Reggio Emilia - 2

Discussione in 'Emilia Romagna' iniziata da apenseri, 7/11/14.

  1. Boro

    Boro Biker assatanatus

    Registrato:
    25/8/04
    Messaggi:
    3.123
    Via Franchetti e' il prolungamento collinare del parco delle caprette, ci si buttano tutti, la gente tende sempre ad aggregarsi negli stessi posti, c'e' il passaparola e poi a molti piace fare a chi ce l'ha piu lungo. Via Franchetti e' l'ideale perche' trovano pubblico. C'e' chi parte da Borzano e se la fa su e' giu' al Giareto all'ignoranza cercando il tempo, manco fanno l'anello, li vedi che ti passano a 20 all'ora salendo quando tu te la fai ai 9 e poi li incroci in discesa che tu manco hai finito la salita.
    Basta spostarsi di un qualunque altro versante e la situazione diventa perfettamente normale, ogni tanto puoi incrociare qualche bici o qualcuno a piedi o qualche moto. Ma ogni tanto eh...
     
  2. Guxx

    Guxx Biker popularis

    Registrato:
    3/11/12
    Messaggi:
    67
    Bike:
    Cube LTD Pro 29
    Personalmente non sono contro chi pratica molto l'Anello, anzi, io sono uno di quelli visto che difficilmente riesco ad aver tempo per un giro di più di 2 ore infrasettimanale, senza prendere l'auto. In tre ore mi faccio la Costa, più o meno nello stesso tempo il Monte Duro e devo ancora provare Roncolo. L'Anello, con le sue varianti, può divertire ed allenare allo stesso tempo, credo però che non si debba abusare della pazienza altrui. In zona, a portata di pedali quali altri percorsi ci sono?
     
  3. Boro

    Boro Biker assatanatus

    Registrato:
    25/8/04
    Messaggi:
    3.123
    Partendo da Reggio nelle 2/3 ore non c'e' molto da ballare, oltre la Costa Bercemme e Borzano c'e' il crinale della pinetina di Vezzano con i sentieri di Pecorile, oppure Roncolo fino a zona Canossa/San Polo. C'e' anche lo Scandianese ma arrivarci diventa gia' lunghetta, tanto vale Borzano.
     
  4. Guxx

    Guxx Biker popularis

    Registrato:
    3/11/12
    Messaggi:
    67
    Bike:
    Cube LTD Pro 29
    Infatti, più o meno bazzico da quelle parti. Mi manca anche la Pinetina di Vezzano, ci ho sempre girato attorno anche su asfalto ma non l'ho mai fatta. Ad oggi so che per un buon allenamento in poco tempo, senza rinunciare al divertimento l'Anello è il posto giusto. Per tirare le cuoia, divertirsi e farsi mangiare vivi dai tafani, la Costa è unica. Per l'adrenalina o per spaccare denti e cerchi, il Duro è TOP! :loll:
    Per il momento grazie Boro.
     
  5. Boro

    Boro Biker assatanatus

    Registrato:
    25/8/04
    Messaggi:
    3.123
    I tafani in realtà abbondano di più a ca del vento anche se la costa si difende. Vacci a fine agosto e poi vedrai:) In costa bisogna andarci adesso quando non fa troppo caldo, dopo diventa terribile sia come terreno che come condizioni climatiche. Spacca in due.
     
  6. Guxx

    Guxx Biker popularis

    Registrato:
    3/11/12
    Messaggi:
    67
    Bike:
    Cube LTD Pro 29
    Vero ma la Costa a differenza dell'anello, in alcuni tratti salendo verso Canossa, ha un mix di pendenze e sconnessioni tali che rendono praticamente impossibile staccare le mani dal manubrio, per prendere a schiaffi i tafani; sono poi quelle stesse condizioni che ti impediscono di tentare la fuga e te ne stai lì, sotto la randa del sole, ai 3 km/h, sudato, impotente all'attacco aereo. :-)
    Quest'anno hai già fatto dalla Costa i vari Prologo, Morto, Humus?
     
  7. Boro

    Boro Biker assatanatus

    Registrato:
    25/8/04
    Messaggi:
    3.123
    Si la costa e' un brutto posto per avere tafani alle calcagna:loll:. Ma anche certi boschetti sotto ca speranza fatti in salita non e' che vai tanto piu' forte:loll:.
    Quest'anno ho fatto l'Humus qualche giorno fa, pare tutto in ottime condizioni, molto secco, il terreno era gia' scivoloso per via della polvere.
     
    #1087 Boro, 21/4/17 alle 09:14
    Ultima modifica: 21/4/17 alle 11:17
  8. Guxx

    Guxx Biker popularis

    Registrato:
    3/11/12
    Messaggi:
    67
    Bike:
    Cube LTD Pro 29
    Sei tornato su (se lo hai fatto) dal Mandarein o da via Montefiorino?
     
  9. Boro

    Boro Biker assatanatus

    Registrato:
    25/8/04
    Messaggi:
    3.123
    Sono salito da Puianello e poi non sono risalito, ho proseguito altrove. Rispetto all'anno scorso e' tutto piu' curato e cartellato, direi che ci girano in tanti.
     
  10. goz

    goz Biker ultra

    Registrato:
    25/7/08
    Messaggi:
    654
    sarebbe questa www.openstreetmap.org/way/86167300 ?
    com'è, tosta? pensavo di fare un giro in zona domani...
     
  11. Moebius

    Moebius Biker urlandum

    Registrato:
    24/3/14
    Messaggi:
    557
    Quella è la cementata che risale da Mandarein a Montebello.
    E' molto ripida ma fattibile con ottima gamba. Mi dicevano che è tollerato il passaggio nei giorni della settimana e se non ci sono eventi in corso su a Montebello (quindi se non girano macchine).
     
    • Mi piace Mi piace x 1
  12. Moebius

    Moebius Biker urlandum

    Registrato:
    24/3/14
    Messaggi:
    557
  13. goz

    goz Biker ultra

    Registrato:
    25/7/08
    Messaggi:
    654
    ci sono alternative x risalire da quel versante ?
     
  14. Moebius

    Moebius Biker urlandum

    Registrato:
    24/3/14
    Messaggi:
    557
    Che io sappia, solo via Montefiorino oppure da Piazza Navona-via Boiardo e poi risalita a Cà Nuova su sterrato
     
  15. Boro

    Boro Biker assatanatus

    Registrato:
    25/8/04
    Messaggi:
    3.123
    Col tuo potente mezzo elettrico non si riescono a fare le varie carrate che dal rio bercemme risalgono in costa?
    Ce ne sono diverse fra mandarino e Vetto, almeno 3, ma con fondo e pendenza non a portata di umano.
     

Condividi questa Pagina