regolazione cambio shimano

cock

Biker novus
Feedback: 0 / 0 / 0
25/6/11
27
0
milano
ciao a tutti il mio cambio non funziona molto bene, quindi dovrei regolarlo. una cosa che non ho capito sono quelle due viti h e l e il tensiometro. qualcuno sa dirmi come regolare il cambio? ho cercato anche su internet ma non ho capito come si agisce sulle viti. eppure la mia mtb non ha neanche un mese. comunque volevo dirvi che la catena più di tanto non sale e sale e scende rumorosamente cosa posso fare? e fa rumore tipo ta ta ta ta e poi sale dopo qualche secondo.
 

 

hesediel

Biker poeticus
Feedback: 0 / 0 / 0
11/5/11
3.501
4
Cagliari - Posada
ciao a tutti il mio cambio non funziona molto bene, quindi dovrei regolarlo. una cosa che non ho capito sono quelle due viti h e l e il tensiometro. qualcuno sa dirmi come regolare il cambio? ho cercato anche su internet ma non ho capito come si agisce sulle viti. eppure la mia mtb non ha neanche un mese. comunque volevo dirvi che la catena più di tanto non sale e sale e scende rumorosamente cosa posso fare? e fa rumore tipo ta ta ta ta e poi sale dopo qualche secondo.
Dai uno sguardo http://techdocs.shimano.com qui puoi trovare il manuale che ti spiega come fare. Basta che cerchi il tuo modello.

dacci anche più informazioni, che cambio è e fin dove sale o non sale questa catena.un conto è che non salti sull'ultimo pignone, un altro è che non va oltre la metà.

Le viti H e L sono le viti di regolazione del fine corsa ovvero ti servono per regolare sul pignone più piccolo e più grande (H piccolo ed L grande).
Servono per evitare che la catena salti fuori dai pignoni diciamo così, e regolarla bene su questi ultimi due punti.



Comunqe le viti di fine corsa ti permettono di regolare la catena e il cambio sui pignoni piccolo e grande per quanto riguarda tutti gli altri pignoni devi agire anche sulla tensione del cavo che regoli in due punti: sul comando e dove il cavo entra nel cambio vitando o svitando togli o dai tensione al cavo e quindi "tiri" o "molli" il cambio spostandolo fisicamente. Il tuo problema è sicuramente anche a questo livello con il cavo o troppo teso o troppo poco.
 

cock

Biker novus
Feedback: 0 / 0 / 0
25/6/11
27
0
milano
per spiegarmi meglio, la catena arriva sul pignone più piccolo ma non riesce ad arrivare al terzo pignone ( terza marcia). per essere più preciso il comando non riesce ad arrivare alla prima marcia, diventa duro.
 

bis

Biker augustus
Feedback: 0 / 0 / 0
29/12/08
9.341
12
64
Besana in Brianza
per spiegarmi meglio, la catena arriva sul pignone più piccolo ma non riesce ad arrivare al terzo pignone ( terza marcia). per essere più preciso il comando non riesce ad arrivare alla prima marcia, diventa duro.
Mi sa che sei in altomare e forse il tech corner e' troppo tecnico.
Questa tua spiegazione e' incomprensibile.

Il cambio si muove verso l'interno (pignoni grandi) tirando un cavo rispetto ad una guaina.
La tensione del cavo deve essere tale che quando hai impostato la prima "marcia" sul comando a manubrio, la puleggia alta del cambio tenga la catena sul pignone piu' piccolo.

Metti il cambio sulla seconda marcia (dal pignone piccolo). Tendi o smolla il cavo finche' la catena non gira silenziosa sul secondo pignone.

Le viti H e L regolano il finecorsa alto e basso.
Se il cambio non riesce a portare la catena sul pignone piu' piccolo, (avendo il cavo alla giusta tensione), devi svitare la vite H.
Se il cambio non riesce a portare la catena sul pignone piu' grande, devi svitare la vite L.

PS: che cambio e' (deragliatore e comandi)?
 

hesediel

Biker poeticus
Feedback: 0 / 0 / 0
11/5/11
3.501
4
Cagliari - Posada
per spiegarmi meglio, la catena arriva sul pignone più piccolo ma non riesce ad arrivare al terzo pignone ( terza marcia). per essere più preciso il comando non riesce ad arrivare alla prima marcia, diventa duro.


Aspetta come li conti i rapporti. Pignone grande è 1 il più piccoloo è..non lo so 7, 8, 9?
Se riesci a fare solo le ultime 3 e dici già che diventa duro non è un problema di vite di fine corsa o almeno non solo ma probabilmente hai il cavo troppo teso quindi smollalo. Ipotizzando che minimo hai 7 pignoni
Allora ipotiziamo che tu abbia un cambio non reverse ovvero che senza il filo, a riposo il cambio sta verso il pignone più piccolo.
A questo punto i fatti son due:
O hai il cavo troppo teso per cui bisogna mollarlo oppure hai regolato male anche la vite che regola la distanza della puleggia dal telaio.
Il cambio dovrebbe essere regolato in maniera tale che se prendi il cambio, montato, anche senza cavo e lo spingi col dito questo non deve andare oltre i pignoni verso la ruota o rischi che si incastri tra i raggi facendo un casino nero.
Una volta appurato questo potresti staccare il cavo dal cambio, dare un paio di giri sul tiraggio presente nel comando del cambio in modo che tu possa poi avere la possibilità all'occorrenza di smollare o tirare il cavo da lì. A questo punto rimetti il filo nel cambio,leggermente teso, ne molle, ne troppo tirato. E adesso procedere alla regolazione tramite le viti H ed L sui fine corsa e per quanto riguarda la precisione della cambiata sugli altri pignoni modificando la tensione del cavo, che puoi agire sia dal comando che dal cambio stesso nel punto in cui il cavo entra nel cambio e si fissa

dai un occhiata è molto chiaro YouTube - ‪Shimano XTR RD-M971 regolazione del cambio‬‏
 

Discussioni simili