..
  1. Abbonati gratuitamente al nostro canale Youtube, clicca qui.

    Chiudi
Chiudi
Questo sito utilizza cookies. Chiudendo questa finestra acconsenti all'utilizzo dei cookies e approvi la nostra informativa sulla privacy.

Rugged phone per utilizzo come GPS

Discussione in 'GPS e cartografia' iniziata da albertmails, 7/11/17.

  1. albertmails

    albertmails Biker serius

    Registrato:
    10/5/10
    Messaggi:
    258
    Grazie per la tua esperienza.
    Le tue scelte sono abbastanza diverse dalle mie, concordo sul fatto che molti cinesoni rugged fanno schifo, io ho fatto una lunga ricerca prima di trovare questo Nomu S10, che ha uno schermo leggibilissimo alla luce del sole, è realmente resistente ad acqua, e la batteria non risente di temperature sotto lo zero, inoltre ha resistito ad urti anche molto forti... forse non durerà una vita ma per la cifra che ho speso è comunque più che accettabile, siamo in 3 che lo utilizziamo, vi farò sapere la data di morte ;-).

    Il problema con un telefono non rugged (per esperienza personale e di alcuni amici) è che si rompono e si bagnano molto più facilmente, inoltre in inverno sotto zero la batteria dura pochissimo (ad es. huawei) e tende a gelarsi... e poi io le bustine di plastica le odio ;-). Concordo con il problema dei ganci, infatti abbiamo costruito questo qui sopra in lamiera, rimane in una posizione molto protetta ed è impossibile che scivoli fuori.

    Come batteria questo fa circa 14h, non scende sotto le 12 nemmeno sotto zero con la neve, il software era android stock 6.0 ben ottimizzato e niente più bloatware (anche se io l'ho sbloccato, aggiornato a 7 e fatto il root, ora va ancora meglio). Considera che io lo uso solo ed esclusivamente come navigatore.
     
  2. albertmails

    albertmails Biker serius

    Registrato:
    10/5/10
    Messaggi:
    258
    Come hai fatto a mettere queste mappe in Oruxmaps offline?
    Io uso le OpenAndroMaps e mi trovo benissimo con i nuovi profili per MTB, solo non sono ancora riuscito a trovare mappe con i numeri dei sentieri (come su Gpsies).
     
  3. Rousou

    Rousou Biker serius

    Registrato:
    11/1/08
    Messaggi:
    235
    In realtà le uso in modalità online, effettivamente non ho mai avuto bisogno di scaricarle. Però un mio amico ha usato queste quando è andato all'estero (prima che ci fosse il free roaming)
    http://garmin.opentopomap.org/
    Se vuoi quando ho tempo provo a scaricarle con il computer e vedere cosa c'è dentro agli archivi. In teoria però dovrebbe andare :)

    Spedito con il Telex della nonna
     
  4. albertmails

    albertmails Biker serius

    Registrato:
    10/5/10
    Messaggi:
    258
    Io non ho la sim nel cell e comunque in montagna spesso non prende nemmeno il mio (da cui faccio l'hotspot a fine giro per caricare le tracce).
    Orux è compatibile con le mappe per garmin, dovrebbe funzionare, provo.. grazie!
     
  5. Rousou

    Rousou Biker serius

    Registrato:
    11/1/08
    Messaggi:
    235
    È vero anche che quando parti da un paese c'è sempre rete, e orux tiene tutto in cache! Io faccio una scorsa della mappa che mi serve quando c'è rete e poi di solito tengo il telefono in aereo (normalmente lo uso a piedi per alpinismo, e tengo il telefono in tasca....qui nessuno vuole friggere i testicoli hahah)

    Spedito con il Telex della nonna
     
  6. MrDonz

    MrDonz Biker novus

    Registrato:
    17/6/14
    Messaggi:
    7
    La mia esperienza delle map offline di oruxmaps vale solo per le OMtb Maps, perchè nella cartella c'è l'eseguibile per creare il file .img con le curve di livello integrate. A differenza del garmin che può prendere le curve di livello di una tipologia e sovrapporle. Non so voi, ma le curve di livello OmtbMaps secondo me si vedono molto poco. io uso sul garmin quelle del open topo map scaricabili a parte.

    Mi piacerebbe molto creare un file con queste contours integrate in omm per poi caricarle su orux.
    Tra parentesi al momento uso un oregon a manubrio (e quando la situazione si fa grigia nello zaino tengo il tablet con orux e la mappa di cui sopra. La vista inizia a calare e anche l'oregon inizia a stare stretto :/


    OT sui profili
    Credo che ci sia un bel bug su oruxmaps sulla gestione dei profili perchè nenneno me li fa vedere nel menùm non me li carica, e tutte le soluzioni suggerite nei forum non hanno funzionato. Se sei fortunato li carichi al primo colpo, se non sei fortunato ti attacchi L'unica cosa che non ho provato è stata resettare il device da capo (magari anche con il root la quesitone cambia ma non sto a sbloccare e ripartire da capo per un tentativo che magari è infruttuoso dal momento che da nessuna parte qualcuno ha scritto che è necessario il root per usare i profili di mtb oruxmap) Però questa cosa a me non va ne sul cellulare ne sul tablet.
     
  7. albertmails

    albertmails Biker serius

    Registrato:
    10/5/10
    Messaggi:
    258
    Io vi consiglio le OpenAndroMap con i profili nuovi, per me c'é tutto (tranne num sentieri ma nemmeno sul garmin ci sono) i nuovi profili mappa a me han sempre funzionato scaricandoli automaticamente dal browser, ho sia i vecchi che i nuovi e li posso cambiare.
     
  8. MrDonz

    MrDonz Biker novus

    Registrato:
    17/6/14
    Messaggi:
    7
    I profili sono legati alle mappe? cioè se cambio mappa non li posso utilizzare? Queste mappe non le ho mai caricate, ma i profili presi da qui li ho provati ad installare diverse volte sulle mappe che facevo girare anceh sul garmin e che davo in pasto a orux. LI ho già messi in download, vediamo come sono le curve di livello :) Grazie (anche per le foto al supporto ora ho capito come è fissato e le faccio girare fra gli amici per vedere se quacluno qui è in grado di farli)
     
  9. albertmails

    albertmails Biker serius

    Registrato:
    10/5/10
    Messaggi:
    258
    Scusami.. in realtà io parlavo dei temi, quelli son legati alle mappe! Provale, sono mappe "mapsforge" vengono gestite meglio delle garmin, secondo me son le migliori su Orux. Di profili io ne uso solo uno, per salvare le mie preferenze, l'ho usato quando ho dovuto formattare il cell e ha funzionato.
     
  10. MrDonz

    MrDonz Biker novus

    Registrato:
    17/6/14
    Messaggi:
    7
    Anche io intendevo i temi, niente da fare non li vedo i temi. Non vedo nemmeno le curve di livello, sbaglio?

    Edit
    E invece ce la ho fatta installando manualmente e lasciando estrarre i file da android nella cartella. Era un problema di permessi probabilmente.
    Ora si vedono anche le curve di livello! :) testerò
     
    #50 MrDonz, 21/3/18
    Ultima modifica: 21/3/18
    • Mi piace Mi piace x 1
  11. mrx65

    mrx65 Biker popularis

    Registrato:
    2/7/17
    Messaggi:
    96
    Bike:
    Scott Scale 770
    Personalmente, uso l' unico smartphone che possiedo, attualmente uno OnePlus 2, piazzato in una borsetta cinese sedicente impermeabile ed antiurto, presa su amazzone e piazzata sulla pippa.
    Come software uso Osmand (acquistata versione full)

    La mia esigenza e' di avere un navigatore su cui poter inseire degli itinerari in .gpx che posso scaricare da wikiloc ad esempio, cosi' come di poter registrare e salvare in .gpx, le tracce dei percorsi effettuati. Purtroppo il tempo e' tirannissimo ed avere la possibilita' di percorrere in zone che non conosco o non conosco bene, dei giri collaudati, mi permette di ottimizzare, anche se mi priva del "piacere" di esplorare da zero...

    Ovviamente la mia soluzione obbliga all' uso di una power bank per ricaricare la batteria interna dello smartphone, che non riesce ad arrivare a fine dei giri lunghi.
    Il software osmand fa il suo lavoro in maniera sufficientemente soddisfacente, anche se sicuramente esiste qualcosa di meglio come precisione di guida, ottimizzazione in genere ma sopratutto di usabilita', che ahime' non e' certo il punto forte...

    Oruxmaps era stata la mia prima scelta, in virtu' della fama che mi era arrivata, ma devo ammettere, con una certa vergogna, di non essere mai riuscito ad usarlo...

    Vedo che alcuni hanno citato LocusMap ...che dire ...lo proveró...
     
    #51 mrx65, 23/3/18
    Ultima modifica: 23/3/18
  12. mrx65

    mrx65 Biker popularis

    Registrato:
    2/7/17
    Messaggi:
    96
    Bike:
    Scott Scale 770
    Mi avete fatto venire voglia di prendere anche a me un mattoncino rugged da usare solo come navigatore GPS...
    Lo userei in MTB, nelle uscite di trekking e pure per i miei viaggi in moto, visto che i gps dedicati costano quanto un occhio ed un rene...

    L' occhio mi sarebbe caduto sul Nomu S10 pro ...che avei visto online a poco piu' della versione S10 "liscia" gia' recensita nella discussione ma con piu' ram e rom e gia' di serie con android 7.0 http://www.nomu.hk/pro/s10pro/

    ...come staffa avrei adocchiato diverse alternative nell' ampio (e caro) catalogo RAM Mounts, tipo questa combinazione
    https://www.rammount.com/part/RAP-274-1U + https://www.rammount.com/part/RAM-HOL-PD3U

    ...che ne dite...?
     
  13. albertmails

    albertmails Biker serius

    Registrato:
    10/5/10
    Messaggi:
    258
  14. VecchiaSlayer

    VecchiaSlayer Biker serius

    Registrato:
    15/11/16
    Messaggi:
    196
    Bike:
    Rocky Mountain Slayer 2007 & Specy Stumpjumper evo carbon
    Discussione molto interessante.... sia per ragioni prettamente economiche che di visibilita' dello schermo ho sempre usato un cellulare android come GPS ... l'app che uso che nessuno in questo post ha citato è MyTrails, con cartografia openhike map e per le mie esigenze fa quasi il suo dovere ... ho un cellulare cinese economico oukitel, con mappe offline e rete spenta ha un autonomia di circa 5/6 ore. I limiti pero' li ho incontrati nell'ultimo giro fatto, in una valle molto boscosa e stretta ho sofferto di parecchie perdite di segnale, anche se comunque mi ha portato a casa.
    Vorrei passare a qualcosa di piu' robusto, perchè cmq ho gia' lo schermo crepato in seguito ad un paio di cadute anche se de facto usabile. Cosa potrei valutare ? Budget 150-max 200 euro ....
     
  15. albertmails

    albertmails Biker serius

    Registrato:
    10/5/10
    Messaggi:
    258
    L'unico consiglio che ti posso dare è di scegliere un GPS con Glonass, ma non so se siano tutti uguali.. il Nomu nelle zone boscose e strette al massimo mi da un errore di 3..4 metri, raramente va oltre, ed è più o meno lo stesso errore del Garmin... se non hai uno zoom esagerato sulla cartina non ti accorgi nemmeno.
     
    • Mi piace Mi piace x 1
  16. mrx65

    mrx65 Biker popularis

    Registrato:
    2/7/17
    Messaggi:
    96
    Bike:
    Scott Scale 770
  17. mrx65

    mrx65 Biker popularis

    Registrato:
    2/7/17
    Messaggi:
    96
    Bike:
    Scott Scale 770
    Stavo per fare l' acquisto del doogee S60 lite, quando mi e' venuto lo scrupolo ed ho voluto cercare delle recensioni sull' amazzone, su XDA Devel. (forum internazionale tecnico specifico di settore) ed anche googlando in rete, sia per il suddetto doogee che per il nomu S10 pro, gia' che c' ero...
    Per farla breve, sul doogee s60 lite ho trovato poco o nulla, ma quel poco tralasciando le presentazioni pubblicitarie, parla per quel modello ma anche per altri stesso marchio, di diversi casi di ROM nativamente infette da virus/worm a volte non rilevati dai normali antivirus ed anche quando trovati non e' possibile rimuoverli; da parte della casa madre nessun supporto e quei pochissimi che ne sono usciti fuori o sono riusciti rocambolescamente a mettere su ROM modding o hanno fatto il reso prodotto...
    Casi simili riscontrati anche da alcuni proprietari di Nomu ...inoltre per i nomu S10/S10 pro si trovano molti commenti positivi per prestazioni e solidita', ma anche diversi che a distanza di mesi hanno riscontrato tangibili peggioramenti nel funzionamento anche in merito alla durata di funzionamento e ricarica della batteria. Alcuni si lamentano di una notevole fragilita' e conseguenti rotture anche in situazioni in cui a loro dire un rugged avrebbe dovuto resistere tranquillamente...

    Insomma, se prima avevo qualche piccola indecisione, adesso sono veramente dubbioso sul da farsi...

    Chi lo possiede, continua ad essere soddisfatto come gia' scritto all' inizio, o ha notato qualcosa che non va o non va piu' come all' inizio...?

    Grazie...
     
  18. VecchiaSlayer

    VecchiaSlayer Biker serius

    Registrato:
    15/11/16
    Messaggi:
    196
    Bike:
    Rocky Mountain Slayer 2007 & Specy Stumpjumper evo carbon
    Ciao, dopo aver smarrito il mio telefono da battaglia ho ordinato il nomu s10 ... quello normale perche' credo che mi basti e avanzi e considerato che tendo a rompere/perdere 1 telefono all'anno voglio stare sotto i 150 euro ... Adesso cerco consigli per la staffa ... visto che il suo predecessore (un cinesone oukitel da 70 euro) con il supporto del decathlon è decollato vorrei qualcosa di piu' sicuro . Ho attacco corto del manubrio (50) quindi devo fissarlo per forza al manubrio stesso e non allo stem.
     
  19. albertmails

    albertmails Biker serius

    Registrato:
    10/5/10
    Messaggi:
    258
    AGGIORNAMENTO:
    Alcuni mesi fa ho acquistato Locus Map e sono riuscito a migliorare il calcolo del dislivello rispetto a Oruxmaps, ero molto soddisfatto... fino a ieri.
    Vi comunico che purtroppo è morto il primo dei 3 esemplari di NOMU S10, proprio il mio... ho preso pioggia e grandine in quota, noi ci siamo riparati ma la bici e il telefono sono rimasti sotto il temporale, probabilmente un chicco di grandine ha danneggiato il touch screen, oppure in discesa su asfalto toccando i 66km/h è entrata un pò di umidità dai tappi di protezioni delle porte.
    Il telefono funziona perfettamente ma ogni tanto impazzisce il touch e si blocca, è come se restasse sempre premuto un angolo, esteticamente è ancora perfetto e non si vede nulla.
    Sapevo che per questa cifra non potevo pretendere di avere un telefono davvero indistruttibile, motivo per cui l'ho acquistato da Amazon, mi danno il rimborso totale e ho già ordinato un Blackview BV6000s con anche il sensore barometrico.
     
  20. frankcastillo

    frankcastillo Biker infernalis

    Registrato:
    24/9/17
    Messaggi:
    1.992
    Bike:
    Btwin Rockrider 520
    posso dare anche io un contributo, premettendo di non aver letto proprio tutto tutto?
    quanto scrivero' è dettato da un esperienza diretta nella ricerca di 2 smartphone di lunga durata e che siano destinati a gente di una certa eta, ma la solfa non cambia perchè la caratteristica saliente di entrambi i modelli che citerò è la batteria che va da 4000 a 5000 mah che garantiscono uno schermo attivo fino a 7 H in 3g
    sono modelli ultra economici, plasticoni, ma davvero dei carriarmati e che hanno delle caratteristiche interessanti anche da l punto di vista della funzionalità
    1) m-net modello power1 5000 mah di batteria su un quadcore della mediatek onestissimo con 1gb di ram su android 7



    2) laegoo modello kiika power 4000 di batteria su un quadcore non ricordo se fosse mediatek ma sicuramente si con 2gb di ram su android 7



    il primo ha addirittura il flash led frontale il secondo non ha il flash led frontale ma due camere posteriori e 2 gb di ram

    in entrambi i casi, telefoni si di plastica ma molto resistenti e con prezzi di 57€ per il power1 e 68€ per il secondo modello
    la cosa strana è che l os è supportato dalla casa madre, cioè ogni tot di tempo escono degli aggiornamenti di sicurezza
    l'usabilità è buona in entrambi i casi io un pensierino ce lo farei, tenete conto che il Power1 lo abbiamo regalato a mia mamma e dopo 4 gg sta al 60% di batteria con un uso diciamo abbastanza modesto fatto di telefonate a gogo, telegram e zazzap, qualche sito di cucina
    io piuttosto che puntare su un rugged che ha cmq una batteria normale punterei su un telefono da battaglia cosi perchè 5000mah di batteria non la consumi manco morto in un gg.

    In piu garanzia android con miliardi di app di categoria sul playstore.
    Gps funzionatane (ma non l'ho testato a fondo) specialmente con supporto alle reti 3G e entrambi con torcia on board.
    l unico vero difetto a parte il processore ovviamente non un fulmine di guerra è che non hanno il supporto LTE ma solo 3G che va benissimo per fare qualsiasi cosa.
    Per il prezzo, a cui sono proposti, io rischierei anche solo per provarli come secondi telefoni.
     
    #60 frankcastillo, 4/6/18
    Ultima modifica: 4/6/18
Sto caricando...
Similar Threads - Rugged phone per
  1. blucab.77
    Risposte:
    3
    Visite:
    373
  2. derfel
    Risposte:
    7
    Visite:
    1.272
  3. AlteVite
    Risposte:
    8
    Visite:
    1.431
  4. Muzu
    Risposte:
    0
    Visite:
    607
  5. tmasi
    Risposte:
    9
    Visite:
    4.418

Condividi questa Pagina