Tech Corner Scegliere la taglia giusta di una bici con geometrie moderne

Staff

Redazione
Feedback: 0 / 0 / 0
17/12/10
1.126
142
Oggi vediamo come un angolo sella verticale, presente nella maggior parte delle nuove mountain bike con geometrie moderne, possa influenzare la scelta della giusta taglia ed impariamo ad usare due parametri fondamentali: il reach e lo stack. Articolo scritto qui. Vi potrà interessare anche il video sulla scelta della taglia...
Leggi tutto...
 

 

p84

Biker superioris
Feedback: 0 / 0 / 0
10/1/17
926
261
Tanto già sappiamo che l'hanno prossimo avranno tutte l'angolo più aperto, il reach più lungo, il carro più corto, ecc...
Piuttosto vorremmo capire quando terminerà questo infinito stretching dei telai..
 
  • Like
Reactions: uomoscarpia

pk71

Biker ultra
Feedback: 9 / 0 / 0
15/12/08
687
188
Vicopisano
Bike
Nicolai G16
Nuove geometrie dal 2020?! È dal 2016 che un angolo della di 77, ed è dal 2014 (ovvero dall’acquisto della mia prima full) che leggo di reach e stack.......
 

yayayaya

Biker grossissimus
Feedback: 5 / 0 / 0
23/5/04
5.909
241
roma lido
se non erro facendo tempo fa due conti da un palo sella a 77° rispetto ad un classico 74 con la sella posta a 77cm dal movimento centrale cin sono 3cm di avanzamento.
sulla mia fullona con 74° ho avanzato la sella facendo un paio di tentativi di circa 2cm ed ora sulla rampe ripidissime e tecniche mi trovo decisamente meglio, l'anteriore sta più a terra senza senza ricorrere ai punta sella estremi
 

pk71

Biker ultra
Feedback: 9 / 0 / 0
15/12/08
687
188
Vicopisano
Bike
Nicolai G16
se non erro facendo tempo fa due conti da un palo sella a 77° rispetto ad un classico 74 con la sella posta a 77cm dal movimento centrale cin sono 3cm di avanzamento.
sulla mia fullona con 74° ho avanzato la sella facendo un paio di tentativi di circa 2cm ed ora sulla rampe ripidissime e tecniche mi trovo decisamente meglio, l'anteriore sta più a terra senza senza ricorrere ai punta sella estremi
Quello che hai fatto è corretto, solo che dovresti allungare anche l'attacco manubrio e in questo caso in discesa ti troveresti molto sbilanciato in avanti, ecco perché hanno allungato i telai e aperto gli angoli delle forcelle.
 

yayayaya

Biker grossissimus
Feedback: 5 / 0 / 0
23/5/04
5.909
241
roma lido
vero, ma già così pedalo molto meglio in salita e non sento più di tanto la posizione avanzata , mentre in discesa rimango centrale.
ora uso lo stem da 55mm e ne ho uno da 35 preso con la bici, molto figo, ma con quello sulle rampe ripide e la sella a piombo ginocchio.....decollavo
 

Burìk

Biker prudens
Feedback: 0 / 0 / 0
29/7/15
1.473
633
Oxenfurt
Bike
Carrarmato a pedali
Oggi guardavo una Mondraker 26 caricata sul tetto di un'auto, ho visto scendere il tizio ed era alto quanto me.. il reach a occhio sarà stato venti centimetri in meno della mia!
 

Superfetz

Biker serius
Feedback: 26 / 0 / 0
9/4/12
232
2
Gorizia
Mi intrometto nei commenti per chiedere lumi riguardo le geometrie moderne, sono 178 con cavallo 87 e pedalo a 77cm circa, secondo tutte le visite biomeccaniche fatte con diverso tecnici nel corso degli anni, il mio arretramento dovrebbe essere di circa 8cm da MC a punta sella, senza pensarci troppo ho acquistato una full da XC moderna con angolo sella 75° e angolo sterzo 69°, ovviamente ottenere un arretramento di circa 8cm è impossibile e sopratutto non redditizio in salita, in questi casi voi come vi comportate?!?!
Io dopo aver fatto alcune prove con reggisella arretrato, vari attacchi manubrio ecc ho deciso di recarmi per l'ennesima volta da un biomeccanico.... La risposta è stata che ho sbagliato tipologia di bici.....
 

GeoLor

Biker infernalis
Feedback: 1 / 0 / 0
21/5/15
1.980
218
Arcore
Bike
Scott Scale...da 26"
Mi intrometto nei commenti per chiedere lumi riguardo le geometrie moderne, sono 178 con cavallo 87 e pedalo a 77cm circa, secondo tutte le visite biomeccaniche fatte con diverso tecnici nel corso degli anni, il mio arretramento dovrebbe essere di circa 8cm da MC a punta sella, senza pensarci troppo ho acquistato una full da XC moderna con angolo sella 75° e angolo sterzo 69°, ovviamente ottenere un arretramento di circa 8cm è impossibile e sopratutto non redditizio in salita, in questi casi voi come vi comportate?!?!
Io dopo aver fatto alcune prove con reggisella arretrato, vari attacchi manubrio ecc ho deciso di recarmi per l'ennesima volta da un biomeccanico.... La risposta è stata che ho sbagliato tipologia di bici.....
Detta così sembra un poco una str***zata! In sostanza, il bio meccanico ti dice: puoi pedalare qualunque bici, purchè sia quella che ho definito io!!...come Henry Ford, che ti vendeva la model T di qualunque colore, purchè nera!
Forse il biocoso dovrebbe aggiornarsi un po'...
 

Superfetz

Biker serius
Feedback: 26 / 0 / 0
9/4/12
232
2
Gorizia
Con la posizione sella molto avanzata avevo un po di fastidietti alla schiena allora avevo preso un reggisella arretrato, avevo cercato di riportare tutte le misure così com'erano sulla precedente bici, una frontina 29" con angolo sella 72° e sterzo 70°, mi sentivo di nuovo "a casa" ma in salita diventava difficile da pedalare, allora, nel dubbio, per non saper ne leggere ne scrivere, ho deciso di andare dal biomeccanico per farmi posizionare correttamente sulla bici.... ma nulla....
Dato che tutto arretrato in salita era un disastro ho deciso di riportare la posizione del biomeccanico ruotando il tutto rispetto al MC "come se la bici fosse di alcuni gradi alzata all'anteriore, in sostanza su una minima salita sono perfettamente posizionato come suggerito ma devo ancora uscire per provarla, forse non sarà il top in piano in quanto sono leggermente "puntato" avanti, ma in salita dovrebbe andare bene!
 
  • Like
Reactions: fitzcarraldo358

pippopresidente

Biker urlandum
Feedback: 20 / 0 / 0
6/7/10
547
55
codroipo
Bike
tante
Il problema secondo me che ci sono pochi biomeccanici al passo con le nuove geometrie(e moderne specialitàe stili di guida).
Sarei curioso di sentire un parere di un biomeccanico "moderno" perchè questo quesito me lo sono posto anch'io.
 

rovert

Biker ultra
Feedback: 3 / 0 / 0
13/9/14
660
222
45
Nuoro
In pratica state dicendo che il bio meccanico ti sa impostare solo su una bici da xc o bdc e non magari, su una am....?
 

Superfetz

Biker serius
Feedback: 26 / 0 / 0
9/4/12
232
2
Gorizia
In sostanza secondo lui devo pedalate arretrato per forza, ormai nemmeno su una bici da xc secondo la sua teoria dato che sono tutte con angolo sella “verticale!”
Il software che utilizza dice che il ginocchio deve essere max 20mm più avanti del asse pedale e da lì secondo me non lo schiodi!
Il fatto è che secondo quella teoria nessuno potrebbe pedalare una bici del genere
 

pippopresidente

Biker urlandum
Feedback: 20 / 0 / 0
6/7/10
547
55
codroipo
Bike
tante
In sostanza secondo lui devo pedalate arretrato per forza, ormai nemmeno su una bici da xc secondo la sua teoria dato che sono tutte con angolo sella “verticale!”
Il software che utilizza dice che il ginocchio deve essere max 20mm più avanti del asse pedale e da lì secondo me non lo schiodi!
Il fatto è che secondo quella teoria nessuno potrebbe pedalare una bici del genere
Appunto,da li torniamo al fatto che pochi biomeccanici sono al passo con i tempi..
saranno mica tutti scemi i telaisti...l'evoluzione delle geometrie dovrebbe andare di pari passo con la messa in sella.
 

30x26

Biker assatanatus
Feedback: 0 / 0 / 0
23/1/03
3.082
267
Torino
l'angolo di sella non si sta modificato al solo fine di migliorare il rendimento in pedalata. e' una necessita' per rendere guidabile in salita bici con carro corto e ruota anteriore lontana che impennerebbero in modo ridicolo.
la tendenza del mercato e' per un utilizzo fun del mezzo, quasi nessuno rinuncerebbe a divertimento in discesa per qualche watt in salita. inoltre quasi nessuno pedala per moltissime ore su una fun moderna, cosa che rende meno soggetto ad infiammazionii un ginocchio che dovesse lavorare con angoli azzardati.
la posizione migliore per pedare su pendenze umane e' sempre la stessa, infatti le bdc da corsa non sono certo cambiare di 3-5° in pochi anni, e neanche le front da xc che son fatte per la performance
 

yayayaya

Biker grossissimus
Feedback: 5 / 0 / 0
23/5/04
5.909
241
roma lido
no , alterno strada e mtb con giri spesso di 4h e anche molto di più.
Avevo la sella a 74° e l'ho avanzata di 2cm su una full da 29er 160mm per affrontare muri impossibili ad oltre il 30°dove prima stavo impiccato in punta sella(uno strappo segnava 46° e capitava che la bici schizzavca in cielo)
non noto grandi differenze di pedalata.
l'altro giorno dopo aver curato la posizione della nuova bdc, riflettevo sul fatto che una ha il manubrio da 42cm e l'altra da 78, distanza centro sella-impugnatura 70 vs 80cm, eppure le pedalo lo stesso pur avendo biomeccaniche totalmente diverse, poi mettici che in mtb a meno che tu non faccia ciclabili, seduto immobile ci stai veramente poco