SellaRonda Hero 2014

Ace Man

Biker superis
27/6/12
317
20
Salama da Sugo land
Salve, dopo tre anni di Dolomiti Superbike (percorso lungo) sto pensando seriamente a provare il Sellaronda (percorso lungo). Però avrei un pò di domande da fare se vorrete risparmiarmi la lettura degli oltre 3200 interventi:
- i miei tempi alla DSB sono stati rispettivamente di 7:32 (percorso antiorario 2012); 6:50 (percorso orario 2013); 7:17 (percorso antiorario 2014), secondo voi sono abbastanza buoni da tentare l'avventura del Sellaronda?
- sono fiscali sui tempi ai cancelli (quest'anno mi risulta che alla DSB siano stati un pò più elastici di una 15ina di minuti e non rigorosi come gli anni scorsi)?
- quando aprono le iscrizioni?
- funziona come alla DSB? Cioè c'è lo stesso sistema di blocchi e partenze scaglionate e quindi chi prima si iscrive prima parte?
- c'è un'area camper per sostare nei giorni della gara?
- volendosi portare dietro la famiglia (a cui della gara non può "fregà de meno") ci sono le stesse attrazioni che sono a Villabassa (parcogiochi per bambini, ciclabili, treno o pullman per spostarsi nelle località vicine)? A Villabassa per esempio puoi sbizzarrirti a spostarti nelle zone turistiche vicine (Dobbiaco, San Candido, Lienz, etc...), anche a Selva è così o rimane un pò più fuori mano?
Grazie in anticipo a chi vorrà darmi un pò di info.
1)puoi provare tranquillamente, l'importante è mantenere l'allenamento su lunghe distanze nei mesi precedenti. Il percorso è più tecnico rispetto alla DSB.
2)mi risulta che siano fiscali sui tempi dei cancelli
3)dai un occhiata al sito a settembre. Se non ricordo male dovrebbe essere ad ottobre
4)griglie e partenze scaglionate. Prima gli atleti che fanno il lungo, poi quelli che fanno il corto. Se è la prima volta che ti iscrivi vale il chi prima si iscrive prima parte.
5)non sono andato in camper, ma credo ci sia l'area dedicata
6)nei paraggi hai santa Cristina, Ortisei, alpe di di siusi. Penso non manchino i collegamenti con autobus. Poi c'è la possibilità di salire con la cabinovia verso il passo sella e salutare i concorrenti (del corto), oppure passeggiate facili che partono da selva.
Ciao.
 

ShoRRe

Biker perfektus
Salve, dopo tre anni di Dolomiti Superbike (percorso lungo) sto pensando seriamente a provare il Sellaronda (percorso lungo). Però avrei un pò di domande da fare se vorrete risparmiarmi la lettura degli oltre 3200 interventi:
- i miei tempi alla DSB sono stati rispettivamente di 7:32 (percorso antiorario 2012); 6:50 (percorso orario 2013); 7:17 (percorso antiorario 2014), secondo voi sono abbastanza buoni da tentare l'avventura del Sellaronda?
- sono fiscali sui tempi ai cancelli (quest'anno mi risulta che alla DSB siano stati un pò più elastici di una 15ina di minuti e non rigorosi come gli anni scorsi)?
- quando aprono le iscrizioni?
- funziona come alla DSB? Cioè c'è lo stesso sistema di blocchi e partenze scaglionate e quindi chi prima si iscrive prima parte?
- c'è un'area camper per sostare nei giorni della gara?
- volendosi portare dietro la famiglia (a cui della gara non può "fregà de meno") ci sono le stesse attrazioni che sono a Villabassa (parcogiochi per bambini, ciclabili, treno o pullman per spostarsi nelle località vicine)? A Villabassa per esempio puoi sbizzarrirti a spostarti nelle zone turistiche vicine (Dobbiaco, San Candido, Lienz, etc...), anche a Selva è così o rimane un pò più fuori mano?
Grazie in anticipo a chi vorrà darmi un pò di info.

Io ho fatto il lungo in 10h22' alla Hero 2014, alla DSB lunga 2014 8h57'.
Fatti i conti.
Cancelli fiscalissimi.
Iscrizioni mi pare da vedere a fine agosto.
Prox anno non so come funzionerà il discorso griglie.
Si area camper vicina alla partenza.
Pulmann ci sono...in occasione della Hero però mi pare a servizio ridotto.

Paolo
 

iaco70

Biker grossissimus
4/2/09
5.528
276
Gradisca d'Isonzo
Bike
Scott Scale RC 900 Ultimate 2017
Salve, dopo tre anni di Dolomiti Superbike (percorso lungo) sto pensando seriamente a provare il Sellaronda (percorso lungo). Però avrei un pò di domande da fare se vorrete risparmiarmi la lettura degli oltre 3200 interventi:
- i miei tempi alla DSB sono stati rispettivamente di 7:32 (percorso antiorario 2012); 6:50 (percorso orario 2013); 7:17 (percorso antiorario 2014), secondo voi sono abbastanza buoni da tentare l'avventura del Sellaronda?
- sono fiscali sui tempi ai cancelli (quest'anno mi risulta che alla DSB siano stati un pò più elastici di una 15ina di minuti e non rigorosi come gli anni scorsi)?
- quando aprono le iscrizioni?
- funziona come alla DSB? Cioè c'è lo stesso sistema di blocchi e partenze scaglionate e quindi chi prima si iscrive prima parte?
- c'è un'area camper per sostare nei giorni della gara?
- volendosi portare dietro la famiglia (a cui della gara non può "fregà de meno") ci sono le stesse attrazioni che sono a Villabassa (parcogiochi per bambini, ciclabili, treno o pullman per spostarsi nelle località vicine)? A Villabassa per esempio puoi sbizzarrirti a spostarti nelle zone turistiche vicine (Dobbiaco, San Candido, Lienz, etc...), anche a Selva è così o rimane un pò più fuori mano?
Grazie in anticipo a chi vorrà darmi un pò di info.
E perchè non provare la Plan de Corones MTB Race di S. Vigilio che non ha nulla da invidiare alla Hero.
Poi il prossimo anno la Hero sarà anche campionato mondiale quindi mi immagino ci saranno delle limitazioni sulle iscrizioni.
 

SCUBIKER

Biker poeticus
14/10/08
3.661
6
Sinalunga (SI)
1)puoi provare tranquillamente, l'importante è mantenere l'allenamento su lunghe distanze nei mesi precedenti. Il percorso è più tecnico rispetto alla DSB.
2)mi risulta che siano fiscali sui tempi dei cancelli
3)dai un occhiata al sito a settembre. Se non ricordo male dovrebbe essere ad ottobre
4)griglie e partenze scaglionate. Prima gli atleti che fanno il lungo, poi quelli che fanno il corto. Se è la prima volta che ti iscrivi vale il chi prima si iscrive prima parte.
5)non sono andato in camper, ma credo ci sia l'area dedicata
6)nei paraggi hai santa Cristina, Ortisei, alpe di di siusi. Penso non manchino i collegamenti con autobus. Poi c'è la possibilità di salire con la cabinovia verso il passo sella e salutare i concorrenti (del corto), oppure passeggiate facili che partono da selva.
Ciao.
Io ho fatto il lungo in 10h22' alla Hero 2014, alla DSB lunga 2014 8h57'.
Fatti i conti.
Cancelli fiscalissimi.
Iscrizioni mi pare da vedere a fine agosto.
Prox anno non so come funzionerà il discorso griglie.
Si area camper vicina alla partenza.
Pulmann ci sono...in occasione della Hero però mi pare a servizio ridotto.

Paolo
Dunque anche per il Sellaronda l'iscrizione deve essere fatta il prima possibile. Grazie per le info.

E perchè non provare la Plan de Corones MTB Race di S. Vigilio che non ha nulla da invidiare alla Hero.
Poi il prossimo anno la Hero sarà anche campionato mondiale quindi mi immagino ci saranno delle limitazioni sulle iscrizioni.
Beh, il fatto che l'anno prossimo sia una prova valevole per il campionato mondiale è una delle cose che mi spingono all'iscrizione. Sarà un evento nell'evento. Per la Plan de Corones vedremo in futuro. Se non sbaglio alla DSB pubblicizzavano un'ulteriore gara, la Valdaogra se non mi sbaglio.
 

upupa97

Biker superis
30/3/07
400
0
Ferrara
.........
Per la Plan de Corones vedremo in futuro..
Personalmente le ho fatte tutte e tre: Hero versione corta e lunga, DSB corta e lunga entrambe in senso orario e antiorario e Plan de Corones per adesso solo corta, in due edizioni.

Per quanto riguarda i tempi: Hero lunga e DSB lunga (oraria o antioraria) ho impiegato gli stessi tempi; differenze entro i 10 minuti più o meno... Considera però che la Hero lunga è 40 km più corta ma hai qualche km da fare a piedi: inutile dire come si chiama quella salita perché ormai lo sanno anche i sassi...

Hero corta, che sono sempre 62 km e circa 3.000 metri di dislivello è secondo me migliore come tracciato, si evita la salita a piedi e il Sella è fantastico. Ho impiegato 2 ore e 30 minuti in meno che nella Hero lunga.
DSB corta da fare solo per prendere confidenza con le Dolomiti ma poi basta.

Plan de Corones: percorso da MTB vera!! Mai un attimo di respiro: in salita ed in discesa!! Per adesso ho esperienza solo della corta che sono 42 km con oltre 2.000 metri di dislivello. Il percorso, modificato quest'anno, prevede salite su strade forestali ampie ma ripide, si raggiungono punte anche del 29%, e discese tecniche in single track nel bosco o nel nuovissimo pistino freeride del Furcia con paraboliche da sbavo!!!

Personalmente per il 2015 mi attira la Hero corta, ma soprattutto per il "contorno Mondiale", ma se non riesco ad iscrivermi non ne faccio una malattia.
Di sicuro non voglio mancare alla Plan de Corones del 2015, il pistoni freeride mi ha entusiasmato e lo voglio riprovare!!!
Magari anche con qualche risalita con la funivia...la sensazione in curva è stupenda (peccato che non ci fossero fotografi in quel tratto) e poi a tutta il giorno della gara!!!
Spero di esserti stato utile.
Ciao
 
  • Like
Reactions: iaco70

iaco70

Biker grossissimus
4/2/09
5.528
276
Gradisca d'Isonzo
Bike
Scott Scale RC 900 Ultimate 2017
Personalmente le ho fatte tutte e tre: Hero versione corta e lunga, DSB corta e lunga entrambe in senso orario e antiorario e Plan de Corones per adesso solo corta, in due edizioni.

Per quanto riguarda i tempi: Hero lunga e DSB lunga (oraria o antioraria) ho impiegato gli stessi tempi; differenze entro i 10 minuti più o meno... Considera però che la Hero lunga è 40 km più corta ma hai qualche km da fare a piedi: inutile dire come si chiama quella salita perché ormai lo sanno anche i sassi...

Hero corta, che sono sempre 62 km e circa 3.000 metri di dislivello è secondo me migliore come tracciato, si evita la salita a piedi e il Sella è fantastico. Ho impiegato 2 ore e 30 minuti in meno che nella Hero lunga.
DSB corta da fare solo per prendere confidenza con le Dolomiti ma poi basta.

Plan de Corones: percorso da MTB vera!! Mai un attimo di respiro: in salita ed in discesa!! Per adesso ho esperienza solo della corta che sono 42 km con oltre 2.000 metri di dislivello. Il percorso, modificato quest'anno, prevede salite su strade forestali ampie ma ripide, si raggiungono punte anche del 29%, e discese tecniche in single track nel bosco o nel nuovissimo pistino freeride del Furcia con paraboliche da sbavo!!!

Personalmente per il 2015 mi attira la Hero corta, ma soprattutto per il "contorno Mondiale", ma se non riesco ad iscrivermi non ne faccio una malattia.
Di sicuro non voglio mancare alla Plan de Corones del 2015, il pistoni freeride mi ha entusiasmato e lo voglio riprovare!!!
Magari anche con qualche risalita con la funivia...la sensazione in curva è stupenda (peccato che non ci fossero fotografi in quel tratto) e poi a tutta il giorno della gara!!!
Spero di esserti stato utile.
Ciao
L'avevo detto io che la neonata Plan de Corones MTB Race non ha nulla da invidiare alle altre.
Anzi dal punto di vista ciclistico è anche meglio della Hero.
 

SCUBIKER

Biker poeticus
14/10/08
3.661
6
Sinalunga (SI)
Personalmente le ho fatte tutte e tre: Hero versione corta e lunga, DSB corta e lunga entrambe in senso orario e antiorario e Plan de Corones per adesso solo corta, in due edizioni.

Per quanto riguarda i tempi: Hero lunga e DSB lunga (oraria o antioraria) ho impiegato gli stessi tempi; differenze entro i 10 minuti più o meno... Considera però che la Hero lunga è 40 km più corta ma hai qualche km da fare a piedi: inutile dire come si chiama quella salita perché ormai lo sanno anche i sassi...

Hero corta, che sono sempre 62 km e circa 3.000 metri di dislivello è secondo me migliore come tracciato, si evita la salita a piedi e il Sella è fantastico. Ho impiegato 2 ore e 30 minuti in meno che nella Hero lunga.
DSB corta da fare solo per prendere confidenza con le Dolomiti ma poi basta.

Plan de Corones: percorso da MTB vera!! Mai un attimo di respiro: in salita ed in discesa!! Per adesso ho esperienza solo della corta che sono 42 km con oltre 2.000 metri di dislivello. Il percorso, modificato quest'anno, prevede salite su strade forestali ampie ma ripide, si raggiungono punte anche del 29%, e discese tecniche in single track nel bosco o nel nuovissimo pistino freeride del Furcia con paraboliche da sbavo!!!

Personalmente per il 2015 mi attira la Hero corta, ma soprattutto per il "contorno Mondiale", ma se non riesco ad iscrivermi non ne faccio una malattia.
Di sicuro non voglio mancare alla Plan de Corones del 2015, il pistoni freeride mi ha entusiasmato e lo voglio riprovare!!!
Magari anche con qualche risalita con la funivia...la sensazione in curva è stupenda (peccato che non ci fossero fotografi in quel tratto) e poi a tutta il giorno della gara!!!
Spero di esserti stato utile.
Ciao
Senz'altro, grazie.
 

MR WHITE

Biker serius
20/11/12
155
0
civitavecchia
Ciao ragazzi. Sto organizzando un autobus con partenza da Civitavecchia con bibi e meccanico al seguito per la prossima sellaronda HERO 2015. Piu in la sapro' dirvi i dettagli dei costi comprensivi di viaggio,soggiorno e iscrizione gara.(ANCORA NON COMUNICATI DAL C.O.) Intanto se qualcuno e' interessato puo contattarmi in privato. GRAZIE!!
 

Discussioni simili

Risposte
4K
Visite
328K
A71
A
Risposte
0
Visite
467
Booz78
B
Risposte
83
Visite
17K
alvit70
A