Sellaronda Hero 2015

 

A71

Biker superioris
30/12/11
850
40
Genova
Boh... io questa bustina non la ricordo, riguarderò meglio nel bustone del SRH, ma non credo ci sia.
Comunque questo olio l'ho trovato su internet, su Amazon costa € 13,00 a boccettina (minuscola!):

http://www.amazon.it/dp/B00J5JD2QQ/?tag=mmc08-21

Quindi se uno vuol far rimanere "attivo" il regalo della gara deve continuare a spendere... :omertà:

Io ne ho due.... Mi sa che ho fregato quella del mio socio.....
Ps la boccetta mi pare sia qualche campione di bagno schiuma/ cosmetico, sicuro non per il cuscino, mia moglie mi ha subito insultato....
Ps anche il mio ha perso parecchio....
 

pilade66

Biker extra
11/11/12
718
47
In salita in curva
Io ne ho due.... Mi sa che ho fregato quella del mio socio.....
Ps la boccetta mi pare sia qualche campione di bagno schiuma/ cosmetico, sicuro non per il cuscino, mia moglie mi ha subito insultato....
Ps anche il mio ha perso parecchio....
Vi hanno spedito a casa ben prima dell'evento la maglietta nera ganzissima con scritto davanti "i'm a Hero" e l'anno di partecipazione? L'anno scorso la spedirono e ricordo che la conservai imballata fino a che non finii la corsa (non indosso mai magliette con nomi di gare se non le finisco) e che tutt'ora sfoggio con tronfia fierezza insieme alla bellissima maglietta da bici della Gore che mi diedero nel pacco gara. Accaldati saluti ciclistici.
 

A71

Biker superioris
30/12/11
850
40
Genova
Vi hanno spedito a casa ben prima dell'evento la maglietta nera ganzissima con scritto davanti "i'm a Hero" e l'anno di partecipazione? L'anno scorso la spedirono e ricordo che la conservai imballata fino a che non finii la corsa (non indosso mai magliette con nomi di gare se non le finisco) e che tutt'ora sfoggio con tronfia fierezza insieme alla bellissima maglietta da bici della Gore che mi diedero nel pacco gara. Accaldati saluti ciclistici.

A me non è arrivato nulla, solo la maglia gore del pacco ( ancora vergine)....
Forse perché non sono un hero.....,,
 

SCUBIKER

Biker poeticus
14/10/08
3.661
6
Sinalunga (SI)
Vi hanno spedito a casa ben prima dell'evento la maglietta nera ganzissima con scritto davanti "i'm a Hero" e l'anno di partecipazione? L'anno scorso la spedirono e ricordo che la conservai imballata fino a che non finii la corsa (non indosso mai magliette con nomi di gare se non le finisco) e che tutt'ora sfoggio con tronfia fierezza insieme alla bellissima maglietta da bici della Gore che mi diedero nel pacco gara. Accaldati saluti ciclistici.
Non hanno spedito niente. Io una maglietta simile (molto carina devo dire) l'ho comprata a Selva nel negozio ufficiale a 35 euro. Non pochi per una maglietta di cotone, ma qualcosa della Hero (a parte la maglia gore del pacco) volevo avere. Peccato per il cappellino bianco con la scritta H, veramente bello. Ho traccheggiato un pò a comprarlo, poi quando venerdì pomeriggio mi sono deciso era già terminato, quest'anno di cappellini ne hanno prodotti pochi ed hanno fatto il fumo in poco tempo.
 

domingoz-29

Biker popularis
1/6/11
95
1
verona
Ciao, per motivi di tempo trovo solamente ora il tempo per raccontare la mia esperienza in questo EVENTO. Faccio alcune premesse, vado in Mtb da circa 20 anni e nel triveneto avrò fatto circa un centinaio fra GF, marathon e garette varie, ma questa è stata la mia prima partecipazione alla SRH (percorso corto).
Sono partito alle 9 in ultima griglia e dico subito che la prestazione a me proprio non interessava, comunque fino ai 2 ultimi tornati del Danter sono riuscito a pedalare e poi tutti a spingere. Finita questa prima salita ho la gradita sorpresa che il Grip del mio XX1 rimane bloccato sul 28-32 e solamente forzando con la mano sul manettino, riesco a salire sul 36 e sul 42. Cosa fare allora???...mi son detto girare la bici manco per idea..proviamo andar avanti.
Fatti un paio di km in discesa trovo l'assistenza Shimano e mi fermo spiegando nel mio inglese maccheronico i problemi.....mi guardano e mi dicono....proviamo ..con un mezzo sorrisino di compassione, ma niente da fare, il grip ha ceduto!!
Da li in poi fino alla fine il mio XX1 11V. diventerà un 3v e sinceramente a parte 2-3 km in falsopiano non ho sofferto più di tanto. Infatti il corto è tutta salita e tutta discesa. Come salita reputo il Sella quella più cattiva, mentre la discesa da enduro giù dal Pordoi devo fare i complimenti a quelli che son riusciti a farla tutta in sella e che son riusciti a trovare....anche... il sentiero libero. Detto questo però il paesaggio incredibile che si trova sul Sella, vale tutte le sofferenze della gara che son riuscito a finire in meno di 7 ore, ma perdendo circa mezz'ora fra assistenza Shimano e ristori. All'arrivo son riuscito ad evitare il temporalone che si son presi gli ultimi arrivati.
Per concludere gara dura tutta su e tutta giù e non penso che un'altra gara in queste condizioni con il cambio andato, sarei riuscito a finirla.....in fin dei conti ....questa è la ....HERO!!!!! Ciao EROI!! Dome
 

Howard Wolowitz

Biker popularis
Vi hanno spedito a casa ben prima dell'evento la maglietta nera ganzissima con scritto davanti "i'm a Hero" e l'anno di partecipazione? L'anno scorso la spedirono e ricordo che la conservai imballata fino a che non finii la corsa (non indosso mai magliette con nomi di gare se non le finisco) e che tutt'ora sfoggio con tronfia fierezza insieme alla bellissima maglietta da bici della Gore che mi diedero nel pacco gara. Accaldati saluti ciclistici.
io non ho ricevuto niente prima della gara.

Colgo l'occasione per raccontare brevemente la mia esperienza.
Partiamo in 4 in griglia 16 (ultima) alle 9 con bici "non prettamente marathon" :D ma siamo in buona compagnia, la griglia 16 sembra una gruppo di gente che ha sbagliato gara, molte full, non solo 29.
Ce la prendiamo con molta calma tranne il uno di noi che parte e non rivediamo fino alla sera. Dantercepies ok, bella salita, tutti pigiati, restiamo in sella fino a quando ci riusciamo, poi ci fermiamo a fare foto ecc, la prestazione non era certo il nostro obiettivo.
Scendiamo a corvara, bella discesa, primo ristoro dove facciamo il pieno di sali e mangiamo qualcosina, si riparte.
Ci accorgiamo che è parecchio tardi e probabilmente non ce la faremo a prendere il cancello entro l'orario limite, ci provo lo stesso dando il 110% nella salita del Campolongo in compagnia di un ragazzo milanese ma arriviamo al cancello qualche minuto dopo il tempo massimo. Pace, no problem. Aspetto il compagno del mio gruppo che era rimasto indietro e ripartiamo pensando di continuare.
Da ora in avanti il deserto dei tartari: non un commissario che indichi dove andare, sbagliamo e scendiamo ad Arabba per strada (noia assoluta) con l'unico obiettivo di rifocillarci al ristoro. Arriviamo al ristoro e vediamo che stanno sbaraccando tutto, non c'è più niente da bere o da mangiare. Ottimo.
In una gara con una tale partecipazione di non professionisti e tale richiamo turistico mi sarei immaginato un po' più di flessibilità sugli orari dei ristori ecc, anche perchè dietro c'era ancora parecchia gente. Ma non ci lamentiamo, non son esperto di gare.
Sconsolati ripartiamo con un gruppetto e iniziamo a salire il Pordoi, ormai non c'è veramente più motivo di andare veloci e ci fermiamo a riposare e fare foto. Arrivati in cima si scatena il finimondo, piove a dirotto e inizia a fare molto freddo. Fare il sentiero enduristico che scende a Canazei non ci sembra una buona idea, quindi scendiamo su strada arrivando a Canazei congelati. Toh. A Canazei c'è il residence presso cui alloggiamo. Per noi 2 la SRH 2015 finisce qui.
Bellissimi i panorami, ma gare come questa direi che non fanno per me.
 
  • Like
Reactions: pilade66

usardaf

Biker novus
10/7/11
32
0
altamura
Ciao a tutti, ho appena fatto l'iscrizione alla hero 2016, non avendo mai fatto una gara fuori dal mio territorio(murgia barese), volevo chiedere agli esperti che tipo di coperture possono andare bene per il fondo della hero, possono andare la maxxis crossmark o le specialized fast trak, modello per camera, cioe' leggere?o c'e' pericolo di forature?grazie.
 

MrSelfDestruct

Biker serius
28/10/14
284
12
Faenza (RA)
Ciao a tutti, ho appena fatto l'iscrizione alla hero 2016, non avendo mai fatto una gara fuori dal mio territorio(murgia barese), volevo chiedere agli esperti che tipo di coperture possono andare bene per il fondo della hero, possono andare la maxxis crossmark o le specialized fast trak, modello per camera, cioe' leggere?o c'e' pericolo di forature?grazie.
Qui è difficile che ti rispondano ormai la discussione del 2015 è chiusa, vai in quella del 2016.
http://www.mtb-forum.it/community/forum/showthread.php?t=323165&page=47
 

A71

Biker superioris
30/12/11
850
40
Genova
io non ho ricevuto niente prima della gara.

Colgo l'occasione per raccontare brevemente la mia esperienza.
Partiamo in 4 in griglia 16 (ultima) alle 9 con bici "non prettamente marathon" :D ma siamo in buona compagnia, la griglia 16 sembra una gruppo di gente che ha sbagliato gara, molte full, non solo 29.
Ce la prendiamo con molta calma tranne il uno di noi che parte e non rivediamo fino alla sera. Dantercepies ok, bella salita, tutti pigiati, restiamo in sella fino a quando ci riusciamo, poi ci fermiamo a fare foto ecc, la prestazione non era certo il nostro obiettivo.
Scendiamo a corvara, bella discesa, primo ristoro dove facciamo il pieno di sali e mangiamo qualcosina, si riparte.
Ci accorgiamo che è parecchio tardi e probabilmente non ce la faremo a prendere il cancello entro l'orario limite, ci provo lo stesso dando il 110% nella salita del Campolongo in compagnia di un ragazzo milanese ma arriviamo al cancello qualche minuto dopo il tempo massimo. Pace, no problem. Aspetto il compagno del mio gruppo che era rimasto indietro e ripartiamo pensando di continuare.
Da ora in avanti il deserto dei tartari: non un commissario che indichi dove andare, sbagliamo e scendiamo ad Arabba per strada (noia assoluta) con l'unico obiettivo di rifocillarci al ristoro. Arriviamo al ristoro e vediamo che stanno sbaraccando tutto, non c'è più niente da bere o da mangiare. Ottimo.
In una gara con una tale partecipazione di non professionisti e tale richiamo turistico mi sarei immaginato un po' più di flessibilità sugli orari dei ristori ecc, anche perchè dietro c'era ancora parecchia gente. Ma non ci lamentiamo, non son esperto di gare.
Sconsolati ripartiamo con un gruppetto e iniziamo a salire il Pordoi, ormai non c'è veramente più motivo di andare veloci e ci fermiamo a riposare e fare foto. Arrivati in cima si scatena il finimondo, piove a dirotto e inizia a fare molto freddo. Fare il sentiero enduristico che scende a Canazei non ci sembra una buona idea, quindi scendiamo su strada arrivando a Canazei congelati. Toh. A Canazei c'è il residence presso cui alloggiamo. Per noi 2 la SRH 2015 finisce qui.
Bellissimi i panorami, ma gare come questa direi che non fanno per me.



Mi pare che sul regolamento ci fossero i tempi massimi nei quali c'erano i ristori, mi pare Arabba 13.30 e in fondo al Pordoi alle 16.00.

Ps l'acqua era proprio brutta, un sacco di fulmini poi... Io l'ho presa che ero quasi allo Zallinger, è mi è andata bene....
 

Discussioni simili

Risposte
0
Visite
467
Booz78
B
Risposte
3K
Visite
341K
istria
I
Risposte
83
Visite
18K
alvit70
A