1. Abbonati gratuitamente al nostro canale Youtube, clicca qui.
    NUOVA TRASMISSIONE WIRELESS SRAM AXS
    Chiudi
Chiudi
Questo sito utilizza cookies. Chiudendo questa finestra acconsenti all'utilizzo dei cookies e approvi la nostra informativa sulla privacy.

Situazione spiacevole

Discussione in 'Principianti MTB' iniziata da uzeda, 11/2/19.

  1. uzeda

    uzeda Biker superis

    Registrato:
    21/7/17
    Messaggi:
    436
    Bike:
    Mtb
    Buongiorno a tutti.
    Ieri ho fatto una gara non compettitva.
    A 900mt dalla partenza, mi sono dovuto immediatamente fermare, perchè ho sentito un forte rumore provenire dal cambio/cassetta.
    Scendo, controllo e con enorme stupore, noto un tondino di ferro da 40cm circa che si era aggrovigliato sul cambio e catena.. un casino.
    Ho tentato di rimuoverlo, ma la catena era talmente in tiro che non sono riuscito a farlo. Successivamente ho notato che anche il forcellino si era piegato, quindi ho detto vabbè.. gara finita, non mi sono fatto male (per fortuna) e torno indietro a piedi sollevando la ruota posteriore in quanto bloccata.
    Fatto presente agli ammistratori della gara, che con grande stupore si scusano dell'accaduto.
    Tornando a casa, metto la bici su cavalletto, smonto il cambio dal forcellino, tolgo la ruota e noto che anche la catena si era piegata. Dico, vabbè che sfiga, rotto forcellino e catena, ma almeno il cambio è salvo. 40-50 euri di spesa e via.
    Dopo qualche minuto, la beffa..
    Il fodero orrizzontale dalla parte del cambio, a pochi cm del movimento centrale si è crepato, sia dalla parte interna che esterna..
    Facendo leva con una mano e con il fodero adiacente, si sente proprio il carbonio criccato..
    Dopo una montagna di bestemmie, contatto gli ammistratori per sapere se c'è una sorta di assicurazione per quello che è successo, allegando foto e spiegando l'accaduto. Ma non ho ricevuto ancora risposta.
    Secondo voi, in questo tipo di gare, c'è una sorta di assicurazione per quanto accaduto?
    Non devono comunque garantire la "pulizia" del percorso? Un tondino del genere non è mai capitato di trovarmelo davanti, anche nei miei giri classici, figurarsi ad una gara.
    Mal che vada, me la metto via, cercando di far sistemare il telaio, anche se quello è un punto molto delicato e dubito che la bici tornerà nuova al 100%.
    Ma prima volevo avere una certezza per chi ne sà sicuramente più di me
    Allego foto
    Grazie
     

    Files Allegati:

  2. marcus69

    marcus69 Biker paradisiacus

    Registrato:
    5/10/09
    Messaggi:
    6.661
    Bike:
    Venture SL 27.5-Fiocco 26"-Bdc mc008
    azz....che sfiga!!! Dubito fortemente che ci sia un ass.ne gara che ti copre danni alla mtb.Credo che nn ti rimane che farti fare un preventivo x la riparazione....
     
  3. uzeda

    uzeda Biker superis

    Registrato:
    21/7/17
    Messaggi:
    436
    Bike:
    Mtb
    Ok, grazie per l'info. Aspettiamo altri pareri giusto per essere sicuro al 100% che non si possa fare niente
    Grazie
     
  4. avalonice

    avalonice Biker urlandum

    Registrato:
    2/4/09
    Messaggi:
    574
    Anch'io ritengo che un risarcimento sia difficile da ottenere, l'organizzazione ha sicuramente l'obbligo di rendere sicuro il percorso ma non di ripulirlo nel senso di rimuovere ogni oggetto che potrebbe danneggiare la bici d'altra parte è una gara in fuori strada dove oggetti di questo tipo si possono incontrare ed un pulizia metro per metro del tracciato sarebbe impossibile.
    Naturalmente ciò non toglie che possa chiedere un risarcimento nella peggiore dell'ipotesi l'organizzazione rifiuterà il risarcimento.
    Il danno non è trascurabile ma un buon lavoro potrebbe riportare il telaio quasi come nuovo
     
    • Mi piace Mi piace x 1
  5. Boro

    Boro Biker paradisiacus

    Registrato:
    25/8/04
    Messaggi:
    6.649
    Che sfiga assurda, peggio non poteva andare come dinamica, fatto salvo che ti facessi pure male. Mi sa che come hanno detto altri si puo' provare a chiedere il risarcimento e se non si riceve nulla, come è probabile, l'unica e' andare codice civile alla mano se c'e' qualche appiglio per intentare un'azione legale, ma la vedo dura.
     
  6. sideman

    sideman Biker immensus

    Registrato:
    19/9/05
    Messaggi:
    8.281
    Penso che il compito dell'organizzazione sia mettere in sicurezza il tracciato, per il resto non penso tu possa pretendere alcunchè.
    O almeno lo dubitoi fortemente

    sid
     
    • Mi piace Mi piace x 1
  7. picca

    picca Biker ciceronis

    Registrato:
    24/6/14
    Messaggi:
    1.522
    Scusami...una gara non competitiva cosa sarebbe? un raduno?

    Hai firmato qualche liberatoria prima di partire?
     
  8. sideman

    sideman Biker immensus

    Registrato:
    19/9/05
    Messaggi:
    8.281
    in effetti una gara non competitiva è un ossimoro :-|
     
    • Mi piace Mi piace x 1
  9. uzeda

    uzeda Biker superis

    Registrato:
    21/7/17
    Messaggi:
    436
    Bike:
    Mtb
    Mi hanno lasciato il numero del loro assicuratore. Lo chiamo poi vi aggiorno
     
    • Mi piace Mi piace x 2
  10. Pietro.68

    Pietro.68 Biker celestialis

    Registrato:
    14/9/10
    Messaggi:
    7.834
    Bike:
    una...
    e magari sistema il titolo che non c'entra nulla con il senso del post.
     
  11. drmale

    drmale Biker tremendus

    Registrato:
    17/7/09
    Messaggi:
    1.356
    Bike:
    RMElement, RM Altitude, StbCubeAttain, GaryFisherProcaliber1991, BMWr65Scrambler
    E' una gara in cui chi perde vince. Le mie preferite.
     
    • Mi piace Mi piace x 1
  12. gizzo72

    gizzo72 Biker extra

    Registrato:
    27/7/15
    Messaggi:
    715
    Bike:
    Vitus Sentier , Ragley Piglet 2013
    "Maledette gare!" Uno parte a fiamma senza guardare niente.....scommetto che se fossi stato solo il tondino lo avresti evitato, vedendolo per tempo.
    Volta pagina e via...
     
  13. uzeda

    uzeda Biker superis

    Registrato:
    21/7/17
    Messaggi:
    436
    Bike:
    Mtb
    Certo che l'avrei avitato, ti pare? :-)
     
  14. gizzo72

    gizzo72 Biker extra

    Registrato:
    27/7/15
    Messaggi:
    715
    Bike:
    Vitus Sentier , Ragley Piglet 2013
    Sicuramente, Non è una critica nei tuoi confronti, è che per esperienza personale quando si è in molti una certa componente agonistica ( nel bene e nel male) c'è e vuoi per l' affanno vuoi per nn so quale cavolo di motivo il pericolo aumenta. Quante volte in bdc ho rischiato di cadere " correndo" in gruppi di 30/40 persone. Solo nn ho mai rischiato.....
     
  15. uzeda

    uzeda Biker superis

    Registrato:
    21/7/17
    Messaggi:
    436
    Bike:
    Mtb
    Si si, in gara è cosi.. come dici te il pericolo aumenta, solo che noi non lo avvertiamo più di tanto. Colpa anche dell'andrelina. Comunque anche se ero da solo, probabilmente l'avrei schivato, ma davvero all'ultimo secondo, in quanto ero su un tratto d'erba. Probabilmente era piantato sul terreno, per come si è fatto su sulla catena e cambio. Un disastro
     
  16. 200mm

    200mm Biker dantescus

    Registrato:
    20/2/11
    Messaggi:
    4.859
    Bike:
    Si
    Sticaz...che sfiga! Ha fatto tanti danni, mi dispiace. Spero tu riesca a farti coprire i danni con l'assicuratore...
     
    • Mi piace Mi piace x 1
    • Bel post Bel post x 1
  17. Tc70

    Tc70 Biker meravigliosus

    Registrato:
    20/4/11
    Messaggi:
    16.270
    Bike:
    Picola ma carattarastica...
    Azz se girano...però,la direzione gara,può benissimo dire,che il tracciato era stato pulito qualche giorno prima e il tondino non c'era,probabilmente colpa di qualche ignoto che non gradisce certi eventi,vedi le puntine per strada al giro,oppure sulla collinetta della gara di Milano,il mondo è pieno di fenomeni,se il danno sarà risarcito è tanta roba e porta loro una boccia di vino...;-)
     
    • Mi piace Mi piace x 2
  18. uzeda

    uzeda Biker superis

    Registrato:
    21/7/17
    Messaggi:
    436
    Bike:
    Mtb
    Ciao Tc.
    Secondo te, se non ci fosse la possibilità di un risarcimento e volessi far sistemare il telaio, si riuscirebbe a farlo riparare e farlo tornare come era prima?
    Sò che si è rotto su un punto nevralgico, ma magari un buon artigiano riuscirebbe a farlo tornare in vita? Anche se credo costerà un pò..
    Cosa ne pensi?
    Grazie
     
  19. bikerlento

    bikerlento Biker grossissimus

    Registrato:
    19/6/11
    Messaggi:
    5.159
    Bike:
    Wilier 501XN 29" custom
    Per come la penso io, iscrivendosi ad una gara, ognuno si assume le proprie responsabilità sapendo di poter procurare un qualsiasi danno al mezzo utilizzato.
    Trovare un ferro in quel modo non è come trovare una buca dopo una curva, non possono certo gli organizzatori passare a pulire con la scopa l'intero percorso.
     
    • Mi piace Mi piace x 3
  20. 200mm

    200mm Biker dantescus

    Registrato:
    20/2/11
    Messaggi:
    4.859
    Bike:
    Si
    Si, ce ne sono di molto bravi. Bisogna capire se è fattibile però...
     
    • Mi piace Mi piace x 1
Sto caricando...
Similar Threads - Situazione spiacevole
  1. tunerz
    Risposte:
    7
    Visite:
    338
  2. lore_89
    Risposte:
    2
    Visite:
    370
  3. thejackass
    Risposte:
    2
    Visite:
    435
  4. naldone
    Risposte:
    0
    Visite:
    261
  5. wankelmania
    Risposte:
    1
    Visite:
    231

Condividi questa Pagina