[sospensioni] come funziona il sistema N.E.U.F.

Ser pecora

Diretur Heiliger Geist
Membro dello Staff
16/6/03
11.541
39
94
Vico Road, Dalkey
www.prosecco.com
Il disegno del sistema ricordava che non c'e' dispersione di pedala se il fulcro del movimento centrale rimane sempre al di sopra della linea dei mozzi ruote, con sistemi tradizionali di ammortizzazione posteriore, questo non avviene sempre, mentre con il neuf è garantito.
Non capisco bene cosa intendessero, ma mi pare improbabile. L'unico modo perchè non ci sia dispersione è che la sospensione sia sempre perfettamente equlibrata (fondo liscio, coppia costante). Il fatto che generalmente le full non si usino nei velodromi e che sopra ci sia un omino che pedali con una non sempre perfettamente costante frequenza ed intensità lo rende di fatto impossibile. Se la sospensione si muove, parte della "pedalata" se la mangia l'idraulica dell'ammo.

Per contro effettivamente non è molto reattiva alle piccole asperità nel senso di assorbimento.
Questo effettivamente rientra in quello che già è più volte emerso in questo topic: il neuf è gradevole da pedalare grazie al fatto che è regressivo come schema. Il rovescio della medaglia è la pigrizia sulle piccole asperità.
 

 

vampa

Biker serius
12/7/06
223
1
Ravenna
In piano su asfalto liscio credo sia il metodo migliore "visivamente".
Cmq tutte le full "bobbano", se non lo facessero sarebbero delle rigide.
Hai ragione quando dici che molte persone hanno una percezione del bobbing molto varia. Sia perchè magari vengono da una front, sia perchè il bobbing può essere generato da molti fattori variabili anche sulla stessa bici come la quantità di sag, dalla pedalata + o - rotonda e da quanto la forca contribuisce all'ondeggiamento. Già solo questo dovrebbe far capire come dire che la bici x assolutamente non bobba e la y si non vuol dire molto. In più anche con ammo a piattaforma stabile si può avere lo stesso bobbing a causa del tiro catena che causa una eccessiva estensione della sospensione. In questo caso invece che agire sulla compressione dell'ammo bisogna agire sul ritorno. Ogni bici è un sistema a sè ed il biker sopra ne fa parte (anche le quote antropometriche influiscono sul comportamento della sospensione).
Scusa l'ignoranza....ammortizzatore con piattaforma stabile...cosa vuol dire esattamente?
Grazie
 

vampa

Biker serius
12/7/06
223
1
Ravenna
A quanto mi ricordo di aver letto (ma non trovo più l'articolo) su una rivista del settore, il sistema francese è efficace non tanto nell'annullare il bobbing che come dice Ser è impossibile altrimenti e' una front, ma nel non disperdere la forza spinta sui pedali.
Il disegno del sistema ricordava che non c'e' dispersione di pedala se il fulcro del movimento centrale rimane sempre al di sopra della linea dei mozzi ruote, con sistemi tradizionali di ammortizzazione posteriore, questo non avviene sempre, mentre con il neuf è garantito.
Io ho pedalato una bike-cancello che aveva una semplice molla al carro posteriore, ho pedalato bike full di amici ed ho pedalato e sto pedalando la 9.1 di Deca, ebbene tutto quel su e giù che effettivamente si sente come forza che regali al nulla, con il neuf io non lo noto, la pedalata è sempre positiva, come detto da qualcuno l'ammo va tarato in base al proprio peso che da seduti in pedalata normale non dovrebbe essere superiore al 15% (ma io direi anche 10%) dell'escursione totale. Per contro effettivamente non è molto reattiva alle piccole asperità nel senso di assorbimento.
Enrico.
Tutto questo discorso l'ho già sentito e me lo devono aver fatto anche a me alla Deca....xò fintanto che non me lo spiegano a livello ingegneristico e mi fanno vedere degli spaccati io nn l'ho ancora compreso con chiarezza...confesso di nn essermi messo a studiarlo seriamente,ma diciamo che tutto sommato mi è sembrato buono il funzionamento del NEUF.
Ma nn esistono dei filmati o delle foto che facciano vedere come funziona esattamente l'eccentrico?
ciao
 

End of Time

Biker celestialis
13/9/03
7.069
24
Velino's mountain
il sistema francese è efficace non tanto nell'annullare il bobbing che come dice Ser è impossibile altrimenti e' una front, ma nel non disperdere la forza spinta sui pedali.
se bobba c'è dispersione, sempre!
... non c'e' dispersione di pedala se il fulcro del movimento centrale rimane sempre al di sopra della linea dei mozzi ruote.
Forum: di tutto e di più....:????:
 

BkR

Biker assatanatus
18/10/03
3.421
0
brianza
A quanto mi ricordo di aver letto (ma non trovo più l'articolo) su una rivista del settore, il sistema francese è efficace non tanto nell'annullare il bobbing che come dice Ser è impossibile altrimenti e' una front, ma nel non disperdere la forza spinta sui pedali.
Il disegno del sistema ricordava che non c'e' dispersione di pedala se il fulcro del movimento centrale rimane sempre al di sopra della linea dei mozzi ruote, con sistemi tradizionali di ammortizzazione posteriore, questo non avviene sempre, mentre con il neuf è garantito.
Io ho pedalato una bike-cancello che aveva una semplice molla al carro posteriore, ho pedalato bike full di amici ed ho pedalato e sto pedalando la 9.1 di Deca, ebbene tutto quel su e giù che effettivamente si sente come forza che regali al nulla, con il neuf io non lo noto, la pedalata è sempre positiva, come detto da qualcuno l'ammo va tarato in base al proprio peso che da seduti in pedalata normale non dovrebbe essere superiore al 15% (ma io direi anche 10%) dell'escursione totale. Per contro effettivamente non è molto reattiva alle piccole asperità nel senso di assorbimento.
Enrico.

la rivista era MTBW nella prova della 9FR...
però era l'ICT a rimanere sempre leggermente sopra la linea dei mozzi non il movimento centrale...

per quanto riguarda il funzionamento del NEUF, io ho montato un telaio 9.2/120 (esisteva anche il 9.2/90) e un 9FR, uso gli ammo originali e con sag significativo, non bobbano affatto... (in pedalata su asfalto piano con discreta pendenza in salita...) ovviamente pedalando da seduti in modo normale

i termini di paragone a confronto sono: Norco atomic, DB Cherry, Kona Stinky, SC Eckler, e altre minori ... tutte in condizioni analoghe, bobbano sensibilmente di +...

un'altra caratteristica non citata a sufficienza é la capacità di mantenere attiva la sospensione in condizioni di frenata, caratteristica del NEUF che mi è parsa veramente rilevante: solo norco e cherry mantengono una discreta libertà di movimento del carro in condizioni di vistosa frenata sullo sconnesso in discesa...

concordo sulla scarsa sensibilità sulle piccole asperità, che è però meno evidente sulla 9FR che tutto sommato lavora meglio in tal senso...
 

Thomos

Biker superis
1/3/04
352
0
37
Canavese (TO)
Riguardo al neuf vorrei aprire una piccola parentesi da "officina"
Quel bellissimo cuscinettone è apribile per la lubrificazione o nel caso si sporca va cambiato? ho preso un telaio 9.2 ho smntato tutt il carro ma quell'affare è un cartuccione che non son riuscito ad aprire..
 

Ser pecora

Diretur Heiliger Geist
Membro dello Staff
16/6/03
11.541
39
94
Vico Road, Dalkey
www.prosecco.com