Specialized Turbo kenevo-Freni Guide RE

GianmarcoB.

Biker novus
23/8/19
6
0
27
Teramo, provincia di Teramo, Italia
Bike
Specialized Turbo kenevo
Salve a tutti,
sono un felice possessore di una specialized Turbo Kenevo se non fosse per il comparto frenante, mi spiego meglio.
I Freni, Sram Guide RE a 4 pistoncini e dischi da 200 sembrano andar molto bene su pendenze poco pronunciate e discese brevi.
Su discese molto pendenti e lunghe il freno inizia ad essere spugnoso, perde la sua modulabilità e si sentono i primi stridii..i dischi centerline di certo poi non è che aiutino molto al raffreddamento. Chiedo quindi ai più esperti di me se e come posso migliorare la mia condizione dato che in queste situazioni rischio sempre di farmi male e sopratutto alla lunga credo di rovinare tutto l'impianto.
Se avete qualche consiglio da darmi su un ipotetico cambio freni oppure se optare per qualche miglioria che cambi decisamente l'aspetto dell'impianto.
Grasssieeee :D
 

 

Chiset

Biker novus
22/1/18
13
1
Toscolano -Maderno
Bike
Cannondale Trigger 29
Ciao, sicuramente anche se nuovi, proverei a farli spurgare. Anchio ho avuto lo stesso problema. per pigrizia non li ho spurgati e dopo un po sono migliorati.
alla fine però li ho cambiati, più che altro per sfizio.
 
  • Like
Reactions: GianmarcoB.

FeO

Biker tremendus
12/7/06
1.037
173
VERONA
Purtroppo i guide per la tipologia e peso della bici secondo me sono leggerini, io avrei messo almeno i code. Io li sostituirei con degli zee o dei cura 4. Cmq se chiedi ne forum delle emtb potranno esserti sicuramente più d'aiuto.
 
  • Like
Reactions: GianmarcoB.

GianmarcoB.

Biker novus
23/8/19
6
0
27
Teramo, provincia di Teramo, Italia
Bike
Specialized Turbo kenevo
Grazie Chiset,Feo e Avo....l'ultimo video postato era proprio quello che avevo visto mentre ero in cerca di una soluzione. In realtà sarei disposto anche al passaggio un altro tipo di freni però vorrei prima vedere se con questi riesco a raggiungere un ottimo setup apportando le migliorie sia specificate nel video che quanto dette da voi...tra tutti i freni che avevo visto e di cui ne avevo sentito parlare bene direi i magura mt7 o gli hope E3 v4(voi quali consigliereste?) che sono entrambi a 4 pistoncini.
Nell'attesa però potrei provare(in ordine):
-spurgo
-cambio pastiglie(semi-metalliche)
-cambio dischi(per maggior raffreddamento)
cosa ne dite?
 

francescoMTB1

Biker pazzescus
6/1/08
13.508
1.186
59
Una casetta di Legno nel Bosco
Bike
Specialized
Grazie Chiset,Feo e Avo....l'ultimo video postato era proprio quello che avevo visto mentre ero in cerca di una soluzione. In realtà sarei disposto anche al passaggio un altro tipo di freni però vorrei prima vedere se con questi riesco a raggiungere un ottimo setup apportando le migliorie sia specificate nel video che quanto dette da voi...tra tutti i freni che avevo visto e di cui ne avevo sentito parlare bene direi i magura mt7 o gli hope E3 v4(voi quali consigliereste?) che sono entrambi a 4 pistoncini.
Nell'attesa però potrei provare(in ordine):
-spurgo
-cambio pastiglie(semi-metalliche)
-cambio dischi(per maggior raffreddamento)
cosa ne dite?
Che e' una buona idea , sempre meno che lo spurgo,sostituendo l'olio totalmente ,venga effettuato a regola d'arte , piu' che i dischi ,io riguarderei maggiormente la tecnica di frenata nelle discese lunghe, da come la racconti, (copia ed incolla dal tuo post n. 1 ) :
Su discese molto pendenti e lunghe il freno inizia ad essere spugnoso, perde la sua modulabilità e si sentono i primi stridii..i dischi centerline di certo poi non è che aiutino molto al raffreddamento
 

GianmarcoB.

Biker novus
23/8/19
6
0
27
Teramo, provincia di Teramo, Italia
Bike
Specialized Turbo kenevo
Che e' una buona idea , sempre meno che lo spurgo,sostituendo l'olio totalmente ,venga effettuato a regola d'arte , piu' che i dischi ,io riguarderei maggiormente la tecnica di frenata nelle discese lunghe, da come la racconti, (copia ed incolla dal tuo post n. 1 ) :
Su discese molto pendenti e lunghe il freno inizia ad essere spugnoso, perde la sua modulabilità e si sentono i primi stridii..i dischi centerline di certo poi non è che aiutino molto al raffreddamento
Francesco hai fatto bene a sottolinearlo e mi spiego meglio....dato che alcune discese sono davvero ripide oltre il 20%, il peso della bici è consistente 24 kg e anche io non è che sia un peso piuma(77 kg senza zaino) le problematiche serie iniziano sin da subito dato che in alcuni canaloni una minima manovra sbagliata e fine dei giochi. Questo mi porta (non essendo il lupato della situazione) a frenare più del dovuto e ad approcciare alla discesa in maniera non aggressiva...quindi il freno e quasi sempre in tiro e bastano 2 minuti fatti in questo modo che si sentono gli stridii e il freno o va a bloccare del tutto la ruota oppure è inefficiente. Spero di essermi spiegato meglio:°°(:
 

scossa75

Biker forumensus
31/8/10
2.192
157
44
Ravenna
Non ho una e-bike però io mettendo le sinterizzate e dischi Shimano XT ho notato un netto miglioramento, ora però sono passati a dei cura 4 a cui faccio la voglia già dai tempi del cura 2
 

francescoMTB1

Biker pazzescus
6/1/08
13.508
1.186
59
Una casetta di Legno nel Bosco
Bike
Specialized
Francesco hai fatto bene a sottolinearlo e mi spiego meglio....dato che alcune discese sono davvero ripide oltre il 20%, il peso della bici è consistente 24 kg e anche io non è che sia un peso piuma(77 kg senza zaino) le problematiche serie iniziano sin da subito dato che in alcuni canaloni una minima manovra sbagliata e fine dei giochi. Questo mi porta (non essendo il lupato della situazione) a frenare più del dovuto e ad approcciare alla discesa in maniera non aggressiva...quindi il freno e quasi sempre in tiro e bastano 2 minuti fatti in questo modo che si sentono gli stridii e il freno o va a bloccare del tutto la ruota oppure è inefficiente. Spero di essermi spiegato meglio:°°(:
E tu hai fatto benissimo ad essere umilmente veritiero!
Come avevo intuito, il problema non sono i freni ma la tecnica di frenata.
Vedi, qualsiasi freno tu possa prendere ,per come lo utilizzi tu, andrebbe in surriscaldamento,perche' e' cio' che succede a te come a tanti purtroppo .
 

Railspike

Biker Blasphemius
22/9/15
1.393
468
Bike
Trek Fuel Ex 8
Francesco hai fatto bene a sottolinearlo e mi spiego meglio....dato che alcune discese sono davvero ripide oltre il 20%, il peso della bici è consistente 24 kg e anche io non è che sia un peso piuma(77 kg senza zaino) le problematiche serie iniziano sin da subito dato che in alcuni canaloni una minima manovra sbagliata e fine dei giochi. Questo mi porta (non essendo il lupato della situazione) a frenare più del dovuto e ad approcciare alla discesa in maniera non aggressiva...quindi il freno e quasi sempre in tiro e bastano 2 minuti fatti in questo modo che si sentono gli stridii e il freno o va a bloccare del tutto la ruota oppure è inefficiente. Spero di essermi spiegato meglio:°°(:
Appunto, se scendi col freno sempre un pelo tirato fai solo surriscaldare l'impianto; naturale conseguenza di ciò è il calo prestazionale. Devi imparare a frenare: pinzate forti e brevi, magari alternando anteriore e posteriore per dare tempo all'impianto di raffreddarsi.
 

francescoMTB1

Biker pazzescus
6/1/08
13.508
1.186
59
Una casetta di Legno nel Bosco
Bike
Specialized
Quindi a conclusione, @GianmarcoB.
Prima che inizino ad affluire i partiti di parte , e ti convincano a spendere millemila € di freni inutilmente , ti consiglio seriamente di rivedere le tue tecniche di frenate.
E' facile rivederle ed imparare correttamente a dosare l'utilizzo di frenata .
Sarebbe opportuno capire ora se non hai cotto dischi e pastiglie ,potresti postare una foto da vicino dei dischi e se puoi delle pastiglie in maniera da poterti consigliare se e' il caso di sostituire i dischi oppure no .
Per le pastiglie vada pure che cambi con le sinterizzate o metal , ma i dischi solo se hanno assunto un caratteristico colore bluastro sulla pista e sulle razze ,che significa surriscaldamento ed in caso molto accentuato vanno sostituiti.
L'olio si', se l'innalzamento di temperatura e' stato eccessivo va' anche esso sostituito in quanto alle alte temperature genera una formazione di condensa che puo' arrivare a danneggiare i pistoncini e le tenute idrauliche deformandoli .
 

Chiset

Biker novus
22/1/18
13
1
Toscolano -Maderno
Bike
Cannondale Trigger 29
Ho messo in allegato la foto dei dischi Ant e Post...sono nelle stesse identiche condizioni visive...non mi sembra ci siano colorazioni bluastre che risaltano
A me sembra la classica colorazione nera, che assumono quando messi sotto stress.
Come hai detto, andrei di spurgo e sostituzione dischi con più performanti, se vuoi toglierti lo sfizio di provare.
Poi qualcuno più esperto puo darti consigli migliori di me.
 

francescoMTB1

Biker pazzescus
6/1/08
13.508
1.186
59
Una casetta di Legno nel Bosco
Bike
Specialized
Ho messo in allegato la foto dei dischi Ant e Post...sono nelle stesse identiche condizioni visive...non mi sembra ci siano colorazioni bluastre che risaltano
Che I dischi abbiano forme di stress e' evidente, tutto al piu' potresti misurare con un calibro lo spessore della pista frenante, ma se procedi con cambio olio e spurgo e sostituzione pastiglie con le metal scintered sram risolvi, sempre pero' riguardando la tecnica di frenata, pinzata secca e rilascio alternati su discese lunghe di pendenza molto accentuata in maniera da permettergli di raffreddare.
 
  • Like
Reactions: GianmarcoB.

francescoMTB1

Biker pazzescus
6/1/08
13.508
1.186
59
Una casetta di Legno nel Bosco
Bike
Specialized
Grazie mille per tutti i vostri preziosi consigli...per un corretto spurgo dei freni devo avere a mente qualche particolare accortezza??
Se segui il tutorial della SRAM (Video)
Ed utilizzi attrezzi come il kit spurgo ,olio e grasso dot originali e soprattutto pensi di poter fare tutto da te ,avendo la manualita' , puoi tranquillamente riuscirci !