specy enduro 2007

Giani79

Biker velocissimus
Feedback: 27 / 0 / 0
7/6/03
2.531
2
Verolavecchia (BS)
Bike
Turner
non è questione di robustezza, è questione di usurare un pezzo che ti costa 350€!!! e rigarlo su una pietra. Quanto alla robustezza nessuno dice niente se impiegato per Xc, ma in all mountain... un Xtr che resistenza può avere? Parlo di all mountain serio...
se prendo un pezzo da 350euro, il mio problema non è rigarlo su una pietra ma piuttosto che funzioni tanto bene quanto i soldi che ho speso... io il cambio XTR ce l'ho su entrambe le mie bici, una XC-AllMountain e una da Enduro-Freeride, e lo uso da un bel pò di tempo con zero problemi e di botte ne ha prese e di righe ne ha, ma l'importante è che funzioni o-o
 

 

muldox

Diretur onorario
Feedback: 2 / 1 / 0
30/10/02
26.103
483
Valtellina
Bike
Cube Stereo 29
Sto' thread mi sembra sempre piu' mistico: "...ho sentito...", "...ho letto...", "...mi hanno detto...", "...sembra che..."
qualcuno ci ha messo sopra il cul0 o no' su ste' bici??? Un po' di fatti e meno parole???.....
Non posso che darti ragione. Neppure a me questa Enduro fa impazzire, ma le supposizioni campate per aria lasciano il tempo che trovano. La bici testata da Bike era certamente montata leggera, ma se si escludono i freni ( dei Magura Marta, comunque con disco anteriore da 180mm ), non ricordo altri componenti così incompatibili con un uso AM. Se volete più tardi vi posto la lista.
Qualcuno mi pare abbia anche parlato di geometria XC. A me non sembra, ecco qualche quota in taglia M : angolo di sterzo di 67/69°, altezza da terra 345/367mm, interasse 1147mm, angolo tubo sella 72/74°.
Sul fatto che monti componenti leggeri e costosi non ci trovo nulla di strano, lo fanno moltissime case sui modelli top. E poi, come già fatto notare, dove sta scritto che una guarnitura XTR è più delicata di una LX?
Può rimanere qualche dubbio per quanto riguarda la solidità e la rigidità del telaio, ma dare per scontato a priori che quel telaio lì si spezzerà alla prima discesa mi pare un po' azzardato.
 

:Ninja:

Moderatur Lanciastellette
Feedback: 32 / 0 / 0
10/1/03
4.835
0
43
Friùl
www.empatiaweb.it
@trombatore... io e blackfly abbiamo l'xtr dal 2002... il mio è già stato travasato su 5 telai diversi... ci abbiamo fatto di tutto e di più...qualche forumendolo può confermare
l'unica cosa che ho cambiato è stato il mov centrale che faceva rumorini

è tutto ancora perfetto, a parte qualche graffietto , ma chissenefrega...
è stato uno dei migliori acquisti e non oso cambiarlo!

ho appena trovato un cambio xtr mod 2002 a pochi soldi e me lo sono montato anche sul vp free.
 

M-Phoenix

Biker immensus
Feedback: 18 / 2 / 0
19/5/05
8.164
1
39
Etna South-west side
Bike
Morewood Kalula, Commencal Meta Ht Sx
spero sia chiaro a tutti che mi riferissi alla guarnitura Xtr e non al cambio.
Penso che una guarnitura Xtr non sia il massimo per reggere i drop.
 

M-Phoenix

Biker immensus
Feedback: 18 / 2 / 0
19/5/05
8.164
1
39
Etna South-west side
Bike
Morewood Kalula, Commencal Meta Ht Sx
rigarlo su una pietra? Ma da quando si va in mtb con la paura di rigare qualcosa? Meglio aprire un museo o darsi alla filatelia, allora! :sculacci:
appunto, per questo i pezzi costosi, inutilmente costosi mi sembrano sprecati. Perchè 100gr. meno sulla guarnitura in una bici da gara per Xc ci stanno, ma su una all mountain i 100gr. in meno mi sembrano inutili.
 

marco

Баба Яга
Feedback: 24 / 0 / 0
29/10/02
34.685
4.513
47
Monte Bar
www.mtb-mag.com
Bike
Diverse
perchè mai? Anche con la all mountain ci vai in salita. Io non vedrei l'ora di avere pezzi robusti e allo stesso tempo leggeri sulla mia bici. Non faccio gare.
 

muldox

Diretur onorario
Feedback: 2 / 1 / 0
30/10/02
26.103
483
Valtellina
Bike
Cube Stereo 29
spero sia chiaro a tutti che mi riferissi alla guarnitura Xtr e non al cambio.
Penso che una guarnitura Xtr non sia il massimo per reggere i drop.
Credi forse che una guarnitura XTR non possa reggere un uso AM? Il discorso costi lascia il tempo che trova, e soprattutto è soggettivo. Se utilizzato intensamente tutto si può rompere, ognuno farà i conti con la propria disponibilità o voglia ed in base a ciò farà le sue scelte.
 

Ser pecora

Diretur Heiliger Geist
Feedback: 2 / 0 / 0
16/6/03
11.541
39
94
Vico Road, Dalkey
www.prosecco.com
appunto, per questo i pezzi costosi, inutilmente costosi mi sembrano sprecati. Perchè 100gr. meno sulla guarnitura in una bici da gara per Xc ci stanno, ma su una all mountain i 100gr. in meno mi sembrano inutili.
In linea di principio sono d'accordo che una Lx sia più che sufficiente per ogni uso e che abbia un rapporto qualità/prezzo igliore di una xtr.
Però, non sono d'accordo che il minor peso sia solo una prerogativa da Xc-race. Senza arrivare ad estremismi, ma 1-2kg di differenza in un contesto race, imho, in termini di classifica fanno una differenza trascurabile. In un contesto Am, dove i tempi di un giro sono molto dilatati (anche 7-8h) quei kg di differenza a fine giro si possono sentire parecchio. A parità di watt espressi la differenza in un contesto "gara" dove si presume che i watt in gioco siano tanti, ma per periodi corti, la differenza data dal minor peso si traduce in qualche minuto (e per i supercampioni in qualche secondo), mentre per i watt medi (pochi) espressi da un escursionista la differenza di peso può tradursi in mezz'ore o più di differenza (e quindi energie e calorie in meno).
Sul discorso robustezza ovviamente non ho dati per dire se un tal telaio che non ho mai provato regge o no gli "abusi" da allmountain, però, credo, che per chi fa escursionismo, di drop se ne vedano davvero pochi. Su percorsi sconosciuti vorrei proprio sapere quanti azzardano un salto che non conoscono o che gli si para davanti all'improvviso e di cui non sanno cosa troveranno all'atterraggio. Il confine con pratiche più "pesanti" comincia qui (imho).
 

tostarello

Moderatur ologrammaticus
Feedback: 0 / 0 / 0
15/11/05
37.275
1.894
63
roma
spero sia chiaro a tutti che mi riferissi alla guarnitura Xtr e non al cambio.
Penso che una guarnitura Xtr non sia il massimo per reggere i drop.
per i drop non è il massimo neanche una xt o una lx, ma non è che una xtr sia meno robusta (per mia esperienza di abusi ne ha avuti e si è dimostrata robusta).

il discorso di convenienza del prezzo è un'altra storia :prost:
 

takk

Biker ultra
Feedback: 17 / 0 / 0
29/8/06
610
2
Isola d'Elba
Questa nuova tipologia di bici leggere a lunga escursione, mi ricorda un po' i tanto acclamati SUV, vedi Cayenne e simili: costano come due macchine (una sportiva con prestazioni analoghe ed una jeep), non fanno veramente bene nessuna delle due cose (andar forte in strada e andare in fuoristrada), almeno non come una vera jeep o una vera sportiva, ma sono di moda e fanno "figo"

Quanto a salire con bici da 13, 16 o 18kg, già c'è un thread epocale al riguardo (bicipesanti per biker potenti ...), ma se non devi vincere una gara di xc (che tanto non vinci neanche con la nuova enduro ...) più che il peso totale conta il peso e la tipologia delle ruote/gomme e la geometria della bici ed il tipo di carro e di ammo.

marco[/quote]

Punto primo. Concordo pienamente, i parcheggi dei supermercati son pieni di SUV comprati perché la moglie vada da casa a far la spesa dietro casa (sai, i pacchi della spesa...) oppure perché è nato il primo figlio (ma cos'è? Già un lottatore di sumo!!!). (Comunque son contrario a superbolli e supertasse per i suv. Volevo solo far una battuta).
Così come spesso su e-bay si trovan mega mtb vendute dopo due mesi (qualcuna sarà anche una balla, ok) e quasi mai usate perché son bici che lì per lì fanno impressione con gli amici ma bisogna sempre pedalare....

Punto secondo. Straconcordo. L'importante è divertirsi e star bene. Eppoi più la salita è ardua e più la soddisfazione è grande (e più buona la salsicciata in cima). Come ho già detto da altre parti, contano più le geometrie e la distribuzione dei pesi, ruote e rapporti del peso stesso (se non fai competizioni, certo. O non hai due ernie o qualche by-pass) :mrgreen:
Ciao
 

windmillking

Biker ciceronis
Feedback: 5 / 0 / 0
Non posso che darti ragione. Neppure a me questa Enduro fa impazzire, ma le supposizioni campate per aria lasciano il tempo che trovano. La bici testata da Bike era certamente montata leggera, ma se si escludono i freni ( dei Magura Marta, comunque con disco anteriore da 180mm ), non ricordo altri componenti così incompatibili con un uso AM. Se volete più tardi vi posto la lista.
Qualcuno mi pare abbia anche parlato di geometria XC. A me non sembra, ecco qualche quota in taglia M : angolo di sterzo di 67/69°, altezza da terra 345/367mm, interasse 1147mm, angolo tubo sella 72/74°.
Sul fatto che monti componenti leggeri e costosi non ci trovo nulla di strano, lo fanno moltissime case sui modelli top. E poi, come già fatto notare, dove sta scritto che una guarnitura XTR è più delicata di una LX?
Può rimanere qualche dubbio per quanto riguarda la solidità e la rigidità del telaio, ma dare per scontato a priori che quel telaio lì si spezzerà alla prima discesa mi pare un po' azzardato.
Ciao

non erano solo i marta a essere fuori luogo con la loro pista frenante anoressica da 6mm, anche le ruote con i cerchi dtswiss 4.2 e raggi sfinati ( ottimi per xc , forse i migliori, se pesi meno di 70kg e fai i percorsi sterrati delle granfondo ma non per andare su sentieri dove è ragionevole incontrate rocce e roccioni), le gomme larghe ma con la carcassa leggera (in pratica l'equivalente dei racing ralph da 2.4), naturalmente con camere d'aria superlight tipo preservativo.
La geometria 67/69 per l'angolo di sterzo non è che sia prerogativa di bici da fr (almeno oggi ...); molte bici da xc/almountain usano questi valori, e moltissime bici da xc puro si sono portate sui 69 per poter essere un attimo fruibili nelle discese

Non voglio neanche pensare (ne ho mai neppure accennato) che il telaio non sia all'altezza (anche se mi piacerebbe verificarne la rigidità/flessibilità del posteriore ...) ma già ruote, gomme e freni da xc sono sufficienti a vanificare i vantaggi di avere 150/150.
Tutto cio solo per arrivare a leggere 12,qualcosa ...


E non è per il costo dei componenti, ma se ad ogni giro pieghi i cerchi o ti allentano i raggi, alla prima discesa lunga ti devi raccomandare alla santa vergine perchè sui freni ci puoi fare le uova in padella e le gomme risucchiano tutte le spine che incontrano alla lunga la cosa annoia ...

marco
 

muldox

Diretur onorario
Feedback: 2 / 1 / 0
30/10/02
26.103
483
Valtellina
Bike
Cube Stereo 29
....E non è per il costo dei componenti, ma se ad ogni giro pieghi i cerchi o ti allentano i raggi, alla prima discesa lunga ti devi raccomandare alla santa vergine perchè sui freni ci puoi fare le uova in padella e le gomme risucchiano tutte le spine che incontrano alla lunga la cosa annoia ...

marco
Io non sarei così pessimista. Si tratta chiaramente di un montaggio votato alla leggerezza, ma non al punto da rendere la bici inadatta all'uso AM o, come sostenuto da qualcuno, un XC con 150mm di travel. I freni Marta sono indicati da Magura anche per uso AM, le ruote DT Swiss sono note per la loro affidabilità, le coperture saranno sì leggere, ma non credo siano da meno delle Nobby Nic montate da altre case sui loro mezzi di pari tipologia. Sulla geometria c'è poco da discutere, gli angoli sono quelli tipici di una bici AM ( notare che l'angolo dello sterzo può essere portato a 67° ). Per concludere: esisteranno certamente AM più solide, ma ciò che non capisco sono i giudizi perentori su una bici che sino ad ora nessuno ha provato. Ricordiamoci poi che AM non significa per forza di cose drop di 2m ( vorrei vedere, su 100 bici vendute, quante vedranno un utilizzo di quel tipo ), ma anche lunghe sgroppate con tanto dislivello.
 

windmillking

Biker ciceronis
Feedback: 5 / 0 / 0
Io non sarei così pessimista. Si tratta chiaramente di un montaggio votato alla leggerezza, ma non al punto da rendere la bici inadatta all'uso AM o, come sostenuto da qualcuno, un XC con 150mm di travel. I freni Marta sono indicati da Magura anche per uso AM, le ruote DT Swiss sono note per la loro affidabilità, le coperture saranno sì leggere, ma non credo siano da meno delle Nobby Nic montate da altre case sui loro mezzi di pari tipologia. Sulla geometria c'è poco da discutere, gli angoli sono quelli tipici di una bici AM ( notare che l'angolo dello sterzo può essere portato a 67° ). Per concludere: esisteranno certamente AM più solide, ma ciò che non capisco sono i giudizi perentori su una bici che sino ad ora nessuno ha provato. Ricordiamoci poi che AM non significa per forza di cose drop di 2m ( vorrei vedere, su 100 bici vendute, quante vedranno un utilizzo di quel tipo ), ma anche lunghe sgroppate con tanto dislivello.
Ciao

non è per essere polemico, ma su quello che c'è scritto nelle pubblicità delle case c'è poco da farci conto ...

Non so se hai mai provato i magura marta, mi moglie pesa 50kg, non è una campionessa di DH, ma la sua scalpel la porta ovunque, aveva i marta di primo montaggio sulla scalpel e gli cambiati per i louise perchè in uso AM le si scaldavano troppo ... D'altra parte non sono i soli freni di marche famose che vengono propagandati per un uso che poi non possono sostenere (vedi hayes elcamino dh, che pure tuttomtb ha dovuto ammettere danno problemi nelle discese lunghe ...).

Per cerchi e gomme, forse non ci si intende bene su cosa è una bici da AM; se vuoi una bici per fare una transalp a livello competitivo sicuramente i DT swiss 4.1 e i nobbynic vanno bene (ma allora che ci fai con 150mm, quando chi fa queste gare con 100 ne ha in avanzo ?); se invece (come è il mio modo di intendere la categoria) con una AM ti ci vuoi divertire anche in discesa, passare su pietraie, rocce, ricci (di castagne), sentieri non proprio "leccati" e magari anche col fango (prova a vedere quanto spazio c'è tra l'archetto della forca della nuova specy e la gomma, si vede bene nella foto che c'è su quella nuova rivista americana tradotta in italiano ...), allora ci vuole qualcosa di un po' più dimensionato.

Premesso che non comprerei nessuna delle due (perchè non ritengo utile un telaio in carbonio su un mezzo AM), ma tra le proposte top di gamma tra Scott (ransom) e Specialized (enduro sl), mi sembra che il montaggio della ransom sia assai più onesto e consono : peserà 13.6kg invece di 12,3kg ma ha una forcella che se c'è fango non ti fà ribaltare, i cerchi e freni che sono da AM.


marco
 

muldox

Diretur onorario
Feedback: 2 / 1 / 0
30/10/02
26.103
483
Valtellina
Bike
Cube Stereo 29
Ciao

non è per essere polemico, ma.....
Guarda, potremmo andare avanti all'infinito ribattendo reciprocamente punto su punto e francamente non ne ho voglia.
Ciò che fondamentalmente contesto è il tono di certi interventi dove si dà per scontato che con una bici del genere non si possa fare dell'AM o che, peggio ancora, andrà in briciole alla prima discesa. Io non credo che sia così, ma sarà il tempo a dire chi aveva ragione.
Altro discorso è quello dei 150mm di corsa ed il fatto che servano o meno. Personalmente non credo che sia fondamentale avere 150mm di escursione piuttosto che 160 o 140. Sappiamo però benissimo come funzionano le cose: ogni anno bisogna convincere la gente che serve quel "qualcosa in più" o di diverso, perchè alla fine l'intento delle case è quello di vendere il più possibile.
 

panzer division

Biker meravigliosus
Feedback: 0 / 0 / 0
28/7/03
18.670
6
42
Venezia Giulia.
allora andiamo tutti con le rigide....tanto ruote e freni li hanno ed è quello che serve.

ribadisco: una AL da 150 deve seguire anche una certa linea d'uso, altriementi prendiamo una full xc, allunghiamo bielle e leveraggi ed ecco una full da 11 kg e 220 mm di corsa
 

muldox

Diretur onorario
Feedback: 2 / 1 / 0
30/10/02
26.103
483
Valtellina
Bike
Cube Stereo 29
ribadisco: una AL da 150 deve seguire anche una certa linea d'uso.....
Certo, quella dell'AM, che come come noto non significa drop a tutti i costi o bike park solamente perchè si hanno 150mm di escursione a disposizione. Specialized evidentemente ha deciso, con questo modello, di puntare alla leggerezza ed alla pedalabilità. Cosa c'è di tanto strano?
 

panzer division

Biker meravigliosus
Feedback: 0 / 0 / 0
28/7/03
18.670
6
42
Venezia Giulia.
che se punti a leggerezza e affidabilità, non puoi pretendere di fare una bici da 12 kg e 150 di corsa (che alla fine non servono se vuoi pedalabilità SEMPRE).

Questo anche per un motivo semplice:
se tu dici bici da 150 mm di esc, l'utente medio pensa: bici per scendere a manetta dai sentieri più disastrati volando e saltando. difficilmente associerà i 150mm a pedalabilità e leggerezza.
 

muldox

Diretur onorario
Feedback: 2 / 1 / 0
30/10/02
26.103
483
Valtellina
Bike
Cube Stereo 29
....se tu dici bici da 150 mm di esc, l'utente medio pensa: bici per scendere a manetta dai sentieri più disastrati volando e saltando....
Le bici per scendere volando e saltando, se si parla di voli e salti "veri", si chiamano bici da freeride. Se poi mi vuoi dire che 150mm di escursione non sono necessari per fare AM ti do più che ragione.
 

Discussioni simili

Risposte
7
Visite
724
lucbarn
L
Risposte
38
Visite
2K
Dynamite
D
Risposte
0
Visite
560
donadu
D
Risposte
3
Visite
886
muldox
M
Risposte
1
Visite
903
Domingosh
D