Spessore casco bici esagerato

lucanervi

lucanervi nerviluca
28/9/11
5.764
227
qua e là in Romagna
Bike
tantissime
e omologato dh:


io l'ho preso per tenerlo anche in salita, visto che l'integrale dh che avevo (e che ora uso solo su neve con snowscoot) pesava
almeno 150 grammi in più e si sente! (anche se in tre fibremiste, kevlar, carbonio fibra di vetro). questo sopra pesa meno di 800 grammi
e nasce per essere indossato sempre e non appenderlo allo zaino come facevo prima!
 

 

Grendizer71

Imperator galacticus de staturamentis
14/8/18
619
193
in giro per il mondo
Bike
LoneHawk 4.2 (assemblata in proprio)
Torno in tema.
Io mi trovo bene col parachute. Bello leggero ed integrale. Non so se sia certificato dh, ma protegge bene ed è molto areato
 

Grendizer71

Imperator galacticus de staturamentis
14/8/18
619
193
in giro per il mondo
Bike
LoneHawk 4.2 (assemblata in proprio)
Dissento un po'... Ma potrei soffrire di dissenteria :smile:

Cmq, in merito agli spessori credo conti molto il materiale flottante, un buon compromesso io l'ho trovato, ma se ce ne sono altri, oltre il fox citato prima, son tutt'orecchi.
 

Cimpy_Babbano

Mascotte da cavalletto
3/8/18
1.255
585
Web
Bike
Rockrider 340 come prima MTB. Per sbaglio Riverside 900 e ora RR520+RR560
e omologato dh:


io l'ho preso per tenerlo anche in salita, visto che l'integrale dh che avevo (e che ora uso solo su neve con snowscoot) pesava
almeno 150 grammi in più e si sente! (anche se in tre fibremiste, kevlar, carbonio fibra di vetro). questo sopra pesa meno di 800 grammi
e nasce per essere indossato sempre e non appenderlo allo zaino come facevo prima!
270 euro?! Sarà certamente ottimo e indicato per chi fa cose di un certo livello.
 

Francok

Biker serius
19/11/11
134
7
Sicilia
Anche tra i paesi della comunità capitano a volte gli intoppi in dogana. Peró una spedizione da 500 gr max e da pochi €, non dovrebbe subire inutili controlli penso/spero.
 

Hot

Biker spectacularis
30/9/12
21.494
6.595
MI
Bike
Varie
Anche tra i paesi della comunità capitano a volte gli intoppi in dogana. Peró una spedizione da 500 gr max e da pochi €, non dovrebbe subire inutili controlli penso/spero.
Tra i paesi della comunità non esiste la dogana
 

Francok

Biker serius
19/11/11
134
7
Sicilia
(Dal sito info mercati esteri) Nonostante la soppressione quasi totale delle formalità doganali a livello comunitario, permangono degli obblighi dichiarativi, fiscali e statistici, imposti agli operatori nei loro scambi intra-comunitari: Dichiarazione IVA dichiarata, liquidata e pagata alla stregua delle tasse interne. La dichiarazione CA3 integra l’ammontare totale esentasse delle spedizioni intra-comunitarie esentate e degli acquisti intra-comunitari; 2) Dichiarazione di scambio di beni tra Stati Membri (INTRASTAT), un formulario dell’Amministrazione doganale che riporta mensilmente l’insieme dei movimenti di merci comunitarie (o merci di paesi terzi che abbiano assolto diritti e tasse) che circolano tra l’Italia e un altro Stato membro appartenente all’UE.
Io non ho mai comprato fuori Italia, però leggendo in giro ho letto di telai bici bloccati al confine, o oggetti abbastanza costosi, i motivi potevano essere diversi, nel mio caso non credo spediscano un casco dichiarando un valore di 20 euro invece che di 60€ per poi rischiare di farlo bloccare. Ipotizzo un problema risolvibile, magari una vista, però comunque grattacapi.
 

Hot

Biker spectacularis
30/9/12
21.494
6.595
MI
Bike
Varie
Io non ho mai comprato fuori Italia, però leggendo in giro ho letto di telai bici bloccati
Dovresti fidarti però dell'esperienza degli altri.
Poi, prova a fare un distinguo tra EU e Cina e magari capisci che si parla di cose diverse

nel mio caso non credo spediscano un casco dichiarando un valore di 20 euro invece che di 60€ per poi rischiare di farlo bloccare.
Nessuna azienda di vendita online farebbe una falsa dichiarazione per evadere un paio di euro sul tuo casco.
In ogni caso la dogana non ci sarebbe.
Ed è così fin da quando esiste la UE
 
Ultima modifica:

Francok

Biker serius
19/11/11
134
7
Sicilia
Non è diffidenza, direi che sono spesso sfortunato, (in verità ci si ricorda bene quelle poche volte quando vanno le cose storte, al contrario ce ne dimentichiamo)
Comunque grazie x i consigli.
 

fitzcarraldo358

Biker augustus
13/11/08
9.827
1.042
Romagna
Bike
Canfield, Antidote, Singular
(Dal sito info mercati esteri) Nonostante la soppressione quasi totale delle formalità doganali a livello comunitario, permangono degli obblighi dichiarativi, fiscali e statistici, imposti agli operatori nei loro scambi intra-comunitari: Dichiarazione IVA dichiarata, liquidata e pagata alla stregua delle tasse interne. La dichiarazione CA3 integra l’ammontare totale esentasse delle spedizioni intra-comunitarie esentate e degli acquisti intra-comunitari; 2) Dichiarazione di scambio di beni tra Stati Membri (INTRASTAT), un formulario dell’Amministrazione doganale che riporta mensilmente l’insieme dei movimenti di merci comunitarie (o merci di paesi terzi che abbiano assolto diritti e tasse) che circolano tra l’Italia e un altro Stato membro appartenente all’UE.
Io non ho mai comprato fuori Italia, però leggendo in giro ho letto di telai bici bloccati al confine, o oggetti abbastanza costosi, i motivi potevano essere diversi, nel mio caso non credo spediscano un casco dichiarando un valore di 20 euro invece che di 60€ per poi rischiare di farlo bloccare. Ipotizzo un problema risolvibile, magari una vista, però comunque grattacapi.
quelle sono incombenze contabili/fiscali a carico dei commercianti, e non riguardano dogane che non esistono dentro la comunità europea.

Il discorso dei pacchi bloccati in dogana riguarda ovviamente acquisti extra-UE (e nella fattispecie quasi sicuramente cinesi)
 
  • Like
Reactions: Francok

Velocity

...
4/11/11
6.745
592
.
Bike
.
Anche io ho un casco deca (non ricordo il nome) ed effettivamente lo trovo un tantino grosso esteticamente ma, essendo che nel bosco di figa ce n'è poca, ho deciso che me lo tengo e chissenefrega...
Mi domando perché tra i maschietti c'è questa necessità incontrollabile di esprimersi in questo modo (forse per la necessità di dover affermare la propria forte sessualità di fronte ad altri uomini?) oltretutto su un sito dove i termini e condizioni d'uso che si accettano all'atto dell'iscrizione, lo vietano esplicitamente e dove i moderatori hanno avvisato piu volte che non tollerano piu cose del genere pena sanzioni:

Accetti di non utilizzare il Servizio per inviare o collegare a qualsiasi Contenuto che sia diffamatorio, offensivo, odioso, minaccioso, spam o simile a spam, offensivo, che contenga contenuto per adulti o discutibile, che contenga informazioni personali di altri, a rischio di violazione del copyright, che incoraggi attività illecite o violi in altro modo qualsiasi legge. Sei interamente responsabile per il tuo contenuto e il danno derivante da tale Contenuto o dalla tua condotta.

Non lo capirò mai anche se è da tempo che ho capito che questa è una battaglia persa
 
Ultima modifica:

Grendizer71

Imperator galacticus de staturamentis
14/8/18
619
193
in giro per il mondo
Bike
LoneHawk 4.2 (assemblata in proprio)
Me' che è una battuta e basta, magari scema ma è una battuta, su.

Il discorso doganale purtroppo esiste e bisogna farci i conti, mi capita spesso con materia dagli usa. Non solo dalla cina quindi c'è da aspettarsi blocchi e sovratasse. Mi capita con aziende rinomate dell'itc statunitensi che non cito per non far pubblicità gratuita.
 

Hot

Biker spectacularis
30/9/12
21.494
6.595
MI
Bike
Varie
Me' che è una battuta e basta, magari scema ma è una battuta, su.

Il discorso doganale purtroppo esiste e bisogna farci i conti, mi capita spesso con materia dagli usa. Non solo dalla cina quindi c'è da aspettarsi blocchi e sovratasse. Mi capita con aziende rinomate dell'itc statunitensi che non cito per non far pubblicità gratuita.
Non si compra materiale ciclistico dagli US dagli anni 70.
Ma hai fatto caso che anche gli USA non sono in UE?

Comunque in quel caso il problema principale è la tassa sul consumo (IVA, VAT) che è gestita in modo diverso, più che le tasse doganali, che comunque incidono
 

Grendizer71

Imperator galacticus de staturamentis
14/8/18
619
193
in giro per il mondo
Bike
LoneHawk 4.2 (assemblata in proprio)
Non si compra materiale ciclistico dagli US dagli anni 70.
Ma hai fatto caso che anche gli USA non sono in UE?

Comunque in quel caso il problema principale è la tassa sul consumo (IVA, VAT) che è gestita in modo diverso, più che le tasse doganali, che comunque incidono
No, aspè, lo portavo come esempio, difatti scrivevo di materiale itc. Sempre di materiale proveniente exta ue si tratta.
Ecco perché dico che in questi casi un ricarico inaspettato o un blocco uno se lo deve aspettare.
 

Chinaski033

Spazio/tempo...
17/4/18
1.162
342
Utopia (la terra della libertà di espressione)
Bike
Specialized fsr xc comp
Mi domando perché tra i maschietti c'è questa necessità incontrollabile di esprimersi in questo modo (forse per la necessità di dover affermare la propria forte sessualità di fronte ad altri uomini?) oltretutto su un sito dove i termini e condizioni d'uso che si accettano all'atto dell'iscrizione, lo vietano esplicitamente e dove i moderatori hanno avvisato piu volte che non tollerano piu cose del genere pena sanzioni:

Accetti di non utilizzare il Servizio per inviare o collegare a qualsiasi Contenuto che sia diffamatorio, offensivo, odioso, minaccioso, spam o simile a spam, offensivo, che contenga contenuto per adulti o discutibile, che contenga informazioni personali di altri, a rischio di violazione del copyright, che incoraggi attività illecite o violi in altro modo qualsiasi legge. Sei interamente responsabile per il tuo contenuto e il danno derivante da tale Contenuto o dalla tua condotta.

Non lo capirò mai anche se è da tempo che ho capito che questa è una battaglia persa
Sono un maschilista e una pessima persona.
 

daneel67

Biker sagitta
22/9/14
6.223
1.407
Novara
Bike
RR 8.1
@ Elandur
Risposta rassicurante, fa piacere quando capitano.
Grazie a tutti per le risposte.
Adesso indosso una bandana sotto il casco, non prende molto spessore così da influire sulla regolazione o misura, però in inverno vorrei prendere dei sottocaschi per ripararmi pure dal freddo e ricordo che sono abbastanza spessi. Voi come compensate (se usate sottocaschi) comprandyun casco leggermente più grande o basta regolare le cinghiette del casco?
Uso normalmente la bandana d'inverno. Quando proprio fa freddo il passamontagna da bdc
 
  • Like
Reactions: Francok

Discussioni simili

Risposte
5
Visite
610
Bowhrik
B
Risposte
15
Visite
1K
ciclista411
C
Risposte
18
Visite
5K
sagittario84
S
Risposte
27
Visite
2K
markxxx79
M