1. Abbonati gratuitamente al nostro canale Youtube, clicca qui.
    LA NUOVA CANYON STRIVE
    Chiudi
Chiudi
Questo sito utilizza cookies. Chiudendo questa finestra acconsenti all'utilizzo dei cookies e approvi la nostra informativa sulla privacy.

Splitboard Snowboard

Discussione in 'La tana del lupo' iniziata da VecchiaSlayer, 20/11/18.

  1. VecchiaSlayer

    VecchiaSlayer Biker serius

    Registrato:
    15/11/16
    Messaggi:
    233
    Bike:
    Rocky Mountain Slayer 2007 & Specy Stumpjumper evo carbon
    Ragazzi ho parlato poco fa al telefono con un maestro di snow di su che fa corsi/uscite splitboard e mi ha fatto un po di terrorismo psicologico sul "vecchio" kit voile' ... Dopodomani andro anche da WP a sentire, in quanto una cosa è chiara: mi serve qualcuno che mi aiuti a montare l accrocchio, che mi sembra piuttosto complesso ...

    Sent from my S10 using MTB-Forum mobile app
     
  2. kenmaccu

    kenmaccu Biker novus

    Registrato:
    13/3/07
    Messaggi:
    5
    Ciao, ho una split da un po' di anni e prima di acquistarla ho testato parecchie modalitá di risalita, dalla ciaspola, agli scietti corti con le pelli. Ti posso dire che il kit voilè costa poco, ti consente di usare i tuoi attacchi, montandoli sulle piastre che basculano per la camminata....ma nella surfata in discesa io non mi son trovato bene. Troppo rialzo dalla tavola forse tra i motivi, fatto sta che con un paio di attacchi Spark cambia tutto. Sono secondo me il miglior compromesso in prestazioni, facilita d'uso. Purtroppo sul nuovo sono cari anche quelli!
    Ma se il tuo scopo è risalire sul battuto e farti un'idea, come compromesso può andare, anche senza i rampant te la cavi.
    Se invece hai un'idea di fare qualcosa di più simile allo scialpinismo ed escursioni importanti su pendii non facili...beh cambia tutto e anche gli scarponi soft diventano un limite, obbligandoti all'uso di soft specifici ramponabili o quell rigidi come il tnt6 di dynafit, con altri tipi di attacchi da montare sulla tavola.
    Ascolta il maestro secondo me ti sa consigliare bene in base alle tue necessità.
     
    • Mi piace Mi piace x 2
  3. VecchiaSlayer

    VecchiaSlayer Biker serius

    Registrato:
    15/11/16
    Messaggi:
    233
    Bike:
    Rocky Mountain Slayer 2007 & Specy Stumpjumper evo carbon
    Ciao, allora grazie delle delucidazioni. Credo che, vivendo a Roma e passando massimo 10 giorni l anno sulle "mie" montagne in Piemonte che ben conosco non mi avventurero mai in cose hardcore. Penso che Salirò seguendo tracce di altri skialper, come già facevo ai tempi delle ciaspole. L unico limite che vedo del kit voile, più che il rise della piastra con conseguente perdita di sensibilità, è il peso in salita... Non vorrei che il kiletto in più non si traduca in una sensazione simile ad una bici poco pedalabile, con conseguente poco vantaggio rispetto alle ciaspole se non il minore carico sulla schiena. Fatto sta che ad oggi il mio budget e la mia logistica mi obbligheranno al kit voile' ... Se mai poi dovessi riuscire nell intento di tornare a vivere al nord ne riparleremo .....

    Sent from my S10 using MTB-Forum mobile app
     
  4. Shadow.Rider

    Shadow.Rider Biker tremendus

    Registrato:
    14/5/17
    Messaggi:
    1.229
    Bike:
    Custom Ghost 29er front Trek FuelEX5 27.5+ full
    Guarda, il problema vero di seguire le tracce dei Skialper è che loro possono affrontare pendìì ben più ripidi che te e poi con qualsiasi splitboard dovrai tracciare una nuova linea a fianco per via della larghezza delle due mezze tavole ben superiore a quella degli sci... anche solo per buona educazione che gli sventri le tracce;-)
    Comuque se li seguivi con le ciaspole no problem. Io con le ciaspole ero proprio impedito mentre con la split Voilè qualche soddisfazione me la sono tolta.
     
  5. kikhit

    kikhit Biker incredibilis

    Registrato:
    9/12/03
    Messaggi:
    12.095
    Per quello che l'hai pagata, è ottima. Se li trovi usati, prendi degli Spark come attacchi, le piastre voilè le ho usate tanti anni fa quando ancora non c'erano attacchi dedicati in Italia, ma oltre che in discesa, il limite grosso era sui traversi su neve dura in salita, dove la presa di spigolo veniva troppo penalizzata.

    Bel giocattolo! ;-)

    [

    Condivido discorso attacchi e scarponi... negli anni ho usato un po' di robe diverse seguendo l'evoluzione dei materiali, al momento non ho voglia di passare all'hard, ma sto usando da una decina di uscite i Fitwell Backcountry, che in discesa sono più rigidi di un boot hard, ma in salita sono molto performanti... e comunque anche in giù preferisco la reattività di un boot bello sostenuto e reattivo... scorso weekend gran goduria in 60cm di fresca. Se vado con impianti però uso i Driver X, sempre rigidi ma sono pantofole al confronto dei Fitwell.

    bah, faccio circa 25-30 uscite in split a stagione tra novembre e maggio, quindi con vari tipi di neve e per la mia esperienza i limiti sulle pendenze che ravvisi non esistono per la split che, anzi, avendo una superficie di di contatto pelle/neve ben superiore, permette spesso di salire molto più 'dritto per dritto'. Il limite vero è sui traversi con nevi dure in primavera e pendenze dal discreto un su, dove si deve spigolare e dove si montano i rampant un poco prima che con gli sci.
    Inoltre non è vero che in split si rovini la traccia degli skialper, a volte la si allarga un po', ma a chi sale in sci non da alcun problema e, soprattutto, ormai una sci da touring medio sta sugli 85-90mm al centro e 120-125 in spatola, ma ormai trovo sempre più sci dai 100mm in su, le tracce non sono più quelle di 10 anni fa ;-) Nel mio gruppo, sci sotto i 90mm non se ne vedono, sono proibiti ;-)
     
    • Mi piace Mi piace x 1
  6. Shadow.Rider

    Shadow.Rider Biker tremendus

    Registrato:
    14/5/17
    Messaggi:
    1.229
    Bike:
    Custom Ghost 29er front Trek FuelEX5 27.5+ full
    Si, certamente fino a che vai dritto per dritto sei anche avvantaggiato ma il problema per me è quando devi andare a zigzag nei traversi.
    Riguardo alle tracce... qui sull'appenino stiamo alle alpi di 30 anni fa. Espereienza mia... non gliele toccare. Poi, sinceramente, a me dava più problemi che altro seguirle nei traversi sul ripido.
     
  7. Don Juan

    Don Juan Biker superioris

    Registrato:
    31/5/18
    Messaggi:
    801
    Bike:
    Santa Cruz BRONSON C
    Grazie...
    Speriamo di riuscire a “domarla”...
    Ormai c’ho un età...

    DON
     
  8. VecchiaSlayer

    VecchiaSlayer Biker serius

    Registrato:
    15/11/16
    Messaggi:
    233
    Bike:
    Rocky Mountain Slayer 2007 & Specy Stumpjumper evo carbon
    Per quello che l'hai pagata, è ottima. Se li trovi usati, prendi degli Spark come attacchi, le piastre voilè le ho usate tanti anni fa quando ancora non c'erano attacchi dedicati in Italia, ma oltre che in discesa, il limite grosso era sui traversi su neve dura in salita, dove la presa di spigolo veniva troppo penalizzata.

    Come gia' sottolineato piu' volte, il mio probiema è ll budget . Usato come solo attacchi taglia small dubito siano facili da trovare.
    Comprero' il kit voilè con tutti i suoi difetti .... se poi in futuro dovessi riuscire ad usare l'oggetto piu' di 3/4 volte l'anno si vedra' . Gia' vivendo a Roma credo di aver fatto una follia cosi' , nel caso in cui dovessi poi riuscire nel mio intento di tornare al nord se ne riparlera' ....
     
  9. Don Juan

    Don Juan Biker superioris

    Registrato:
    31/5/18
    Messaggi:
    801
    Bike:
    Santa Cruz BRONSON C
    ..premetto che non vuole essere una domanda polemica eh..
    Ma... si sta così male a Roma?
    Semplice curiosità...

    DON
     
  10. VecchiaSlayer

    VecchiaSlayer Biker serius

    Registrato:
    15/11/16
    Messaggi:
    233
    Bike:
    Rocky Mountain Slayer 2007 & Specy Stumpjumper evo carbon
    Ti rispondo in MP se proprio vuoi una risposta.

    Sent from my S10 using MTB-MAG.com mobile app
     
  11. Don Juan

    Don Juan Biker superioris

    Registrato:
    31/5/18
    Messaggi:
    801
    Bike:
    Santa Cruz BRONSON C
    ..grazie per la risposta.

    DON
     
  12. Shadow.Rider

    Shadow.Rider Biker tremendus

    Registrato:
    14/5/17
    Messaggi:
    1.229
    Bike:
    Custom Ghost 29er front Trek FuelEX5 27.5+ full
    Io ti posso dire che le prime volta che sono andato con la splitboard per gli appennini, le reazioni erano o tipo quelle dei nativi sudamericani con gli specchietti portati dai Conquistadores o tipo le sante inquisizioni medievali con scienziati, chimici e medici.
     
    #52 Shadow.Rider, 3/12/18
    Ultima modifica: 3/12/18
  13. Don Juan

    Don Juan Biker superioris

    Registrato:
    31/5/18
    Messaggi:
    801
    Bike:
    Santa Cruz BRONSON C
    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah.... mi hai fatto cappottare dalla sedia @Shadow.Rider!!!
    Più di me non ti può capire nessuno: misi la prima volta la tavola ai piedi a Passo Lanciano (Maielletta) sul finire dell'inverno del 1986 (o 1987... ormai l'età avanza imperterrita e la memoria diminuisce della stessa velocità). Mi innamoro delle sensazioni che ti da questo sport. L'anno dopo compro una cagata di tavola e vado a Campo Felice. Bè... non mi fecero prendere gli impianti di risalita perchè gli addetti alla seggiovia non sapevano cosa fosse quello strano coso che avevo ai piedi!!!!!!
    Morale: tavola portata a mano fino a metà pista e poi giù. 45 minuti per salire - 5 minuti per scendere - 5 discese totali al giorno!

    DON
     
  14. VecchiaSlayer

    VecchiaSlayer Biker serius

    Registrato:
    15/11/16
    Messaggi:
    233
    Bike:
    Rocky Mountain Slayer 2007 & Specy Stumpjumper evo carbon
    Da quello che mi raccontate con la splitboard sarò ancora più aliena che in bici ... Già una donna che fa enduro per pura passione (il discorso gare è un mondo a se) è un aliena !!!!!

    Sent from my S10 using MTB-MAG.com mobile app
     
  15. Don Juan

    Don Juan Biker superioris

    Registrato:
    31/5/18
    Messaggi:
    801
    Bike:
    Santa Cruz BRONSON C
    Noooooo... ormai si sono evoluti: una donna con una split è una patita della montagna e punto.
    Anzi: secondo me ti guarderanno con rispetto!
    Almeno lo spero...

    DON
     
  16. VecchiaSlayer

    VecchiaSlayer Biker serius

    Registrato:
    15/11/16
    Messaggi:
    233
    Bike:
    Rocky Mountain Slayer 2007 & Specy Stumpjumper evo carbon
    Riprendendo il discorso ... Finalmente la splitboard è assemblata e funzionante e ho fatto i primi passi approfittando delle feste che passo sempre al nord dai miei : http://whybenormal.net/snowboard-splitboard-first-ride
    Per farla breve, assemblata con kit voile' e pelli k2 , non sarà il meglio, sarà pesante, ma è molto molto meglio delle ciaspole. Schiena ringrazia ... E pure in discesa le pippe mentali che sentivo in giro rigidità torsionale ecc ecc non le ho sentite per nulla, mi sembrava un FreeRide come un altro, che ricorda un po la mia vecchia feelgood. Acquisto economico ben azzeccato, se poi vedrò che lo uso gli faremo la cura dimagrante con attacchi tipo spark, ma già così è una gran invenzione ;)

    Sent from my S10 using MTB-Forum mobile app
     
    • Mi piace Mi piace x 2
  17. Don Juan

    Don Juan Biker superioris

    Registrato:
    31/5/18
    Messaggi:
    801
    Bike:
    Santa Cruz BRONSON C
    Brava: ottimo reportage!
    E, come avrai ormai imparato a Roma, DAJEEE!
    Un abbraccio e buon anno.

    DON
     
    #57 Don Juan, 29/12/18
    Ultima modifica: 31/12/18
  18. Shadow.Rider

    Shadow.Rider Biker tremendus

    Registrato:
    14/5/17
    Messaggi:
    1.229
    Bike:
    Custom Ghost 29er front Trek FuelEX5 27.5+ full
    Brava, bel reportage. Altro che obsoleto, vedrai che con la pratica anche la parte di riassemblaggio diventerà sempre più facile e veloce.
     
  19. VecchiaSlayer

    VecchiaSlayer Biker serius

    Registrato:
    15/11/16
    Messaggi:
    233
    Bike:
    Rocky Mountain Slayer 2007 & Specy Stumpjumper evo carbon
    Lo spero, oggi ho dovuto ri- sistemare uno di quei supporti su cui si infila la slitta con l attacco in posizione da discesa, meno male che venendo dalla bici giro con multitool e derivati e ho sistemato tutto. Mi viene da chiedermi se è il caso di mettere il frenafiletti su tutta la viteria ... Cmq gran attrezzo ti da proprio un altro input al backcountry ;)

    Sent from my S10 using MTB-Forum mobile app
     
  20. VecchiaSlayer

    VecchiaSlayer Biker serius

    Registrato:
    15/11/16
    Messaggi:
    233
    Bike:
    Rocky Mountain Slayer 2007 & Specy Stumpjumper evo carbon
    Ragazzi tra splittatori e skialpers c'è qualcuno in centro italia (lazio, abbruzzo) che sa indicarmi percorsi anche brevi adatti alla tavola ?
    Ho comprato la guida di mazzoleni , ma purtroppo non sono mai chiare le altimetrie e la presenza di pianetti o traversi bruciagambe.
     
Sto caricando...
Similar Threads - Splitboard Snowboard
  1. Backcountry
    Risposte:
    4
    Visite:
    4.912
  2. basol
    Risposte:
    25
    Visite:
    3.886
  3. enry
    Risposte:
    0
    Visite:
    416
  4. enry
    Risposte:
    2
    Visite:
    602
  5. enry
    Risposte:
    2
    Visite:
    724

Condividi questa Pagina