1. Abbonati gratuitamente al nostro canale Youtube, clicca qui.

    Chiudi

strava affidabile?

Discussione in 'Computer e smartphone' iniziata da dulca, 7/8/17.

  1. dulca

    dulca Biker novus

    Registrato:
    1/7/17
    Messaggi:
    35
    Bike:
    na
    lo sto provando da poco e mi chiedevo quanto sia affidabile questa app:
    anzitutto ho notato che partendo indica una vel media che mi sembra altina, poi guardando i segmenti online si vedono cose strane, i grafici indicano pendenze molto + elevate di quanto specificano i cartelli stradali (posso capire un minimo di tolleranza ma lì segnano +100%!!), altimetrie palesemente fasulle .... per es qui vicino c'è un ponte lungo circa 260m alto 150 ed è piatto, strava propone due o tre segmenti : uno conferma che è piatto ma con un dislivello finale di 2m (:wink: non c'è), l'altro dice che scende di 40-50m e poi li riprende tutti :OOO: ...ponte montagne russe :smile:

    posso capire che qualche utente abbia dispositivi scadenti o tarati male o taroccati:smile: o semplicemente scarichi o il segnale gps/agps era debole e quindi ha fatto pasticci ma il sistema non dovrebbe poi rilevare gli stessi dati da tutte le persone che passano da quel segmento e quindi verificare/correggere ?
    sembra quasi che tenga solo quelli registrati dal primo che fa/crea il segmento, se poi sono sbagliati pazienza (e a quel punto sbaglierà anche potenza, calorie , o no?)

    infine anche sulle classifiche qualche dubbio viene, vero che io sono una pippa ma certi risultati che leggo sono impensabili anche con una ebike o un motorino :sborone:

    cosa ne pensate?
     
  2. Dingo67

    Dingo67 Biker superis

    Registrato:
    22/11/15
    Messaggi:
    418
    Bike:
    Scott Spark 930
    Come con tutte le app che usano solo il GPS i dati che dipendono dall'altimetria sono alquanto sballati.

    E la cosa è naturale dato che un GPS anche al massimo della ricezione (con mettiamo 17/18 satelliti tra GPS e Glonass) ha pur sempre un errore di posizione di almeno 2/3 metri diciamo fisiologico.
    Questo errore che diventa quasi ininfluente sulla misurazione della distanza andando a compensarsi tra le varie misurazioni diventa enorme quando si deve calcolare il dislivello altimetrico dove ogni secondo (la media di registrazione dei punti) ti ritrovi un altitudine che può essere più alta o più bassa di due o tre metri (nel migliore dei casi) rispetto allo zero ipotetico di un percorso pianeggiante ( in un minuto di piano magari ti ritrovi con 50/60 metri di dislivello legati a questi errori).

    Nel caso dei segmenti credo che Strava utilizzi i dati GPX di chi ha creato il segmento per generare i valoridi lunghezza, dislivello e pendenze, mentre confronta solo la rotta delle nuove registrazioni per associarla ai vari segmenti già presenti nel database.

    Nel caso del ponte immagino che:
    - il primo l'abbia caricato tramite un Garmin con il sensore barometrico, altimetria perfetta
    - il secondo tramite uno smartphone che non era neanche malaccio visti i soli 2 metri di errore su 260 metri di lunghezza
    - il terzo tramite un file GPX corretto con i DEM, che secondo me anche loro presentano alla fine delle buone percentuali d'errore (visto le prove che ho fatto personalmente con diversi siti che ricalibrano l'altimetria dei file ed i risultati molto diversi ottenuti) e nel caso specifico immagino abbia calcolato l'altezza del suolo e non del ponte vedasi il saliscendi di 50 metri

    Per quanto riguarda certi record non capisco che gusto ci trovi certa gente a pubblicare tempi palesemente gonfiati, ma se li fa sentire meglio pace.... saranno problemi loro :nunsacci:
     
    • Mi piace Mi piace x 1
  3. bikerlento

    bikerlento Biker poeticus

    Registrato:
    19/6/11
    Messaggi:
    3.915
    Bike:
    Wilier 501XN 29" custom
    Ti posso dire come la penso io:
    Strava è fantastico per un solo motivo.... ogni volta che torno a casa vedo se ho migliorato IL MIO TEMPO PERSONALE su determinati segmenti.
    Che poi sbagli % di pendenza, altitudine o misura della distanza poco interessa, il segmento rimane sempre quello e se miglioro il tempo vuol dire che mi alleno bene.
    Per le classifiche totali, sembra impossibile ma alcuni riescono a stampare tempi impensabili anche naturalmente, su una salita che prendo di riferimento ho un PR di 24,24 mentre il record assoluto è di 14 minuti e qualcosa, fatto da una persona che conosco e di cui non posso assolutamente dubitare.
     
    • Mi piace Mi piace x 1
  4. giaggiu

    giaggiu Biker novus

    Registrato:
    2/7/17
    Messaggi:
    33
    Bike:
    MTB KTM
    Controllando i segmenti che percorro più frequentemente, dove ho quindi molte registrazioni mi sembra di capire che, per ogni uscita strava prenda l'altimetria dal gpx del giro. Se io percorro un segmento creato da un'altra persona la mia altimetria viene presa dal mio file gpx, l'altimetria del primo in classifica dal suo gpx e l'altimetria del creatore del segmento dal suo gpx (tutte e tre diverse). Strava segue solo la posizione.

    Sent from my EVA-L09 using MTB-Forum mobile app
     
  5. dulca

    dulca Biker novus

    Registrato:
    1/7/17
    Messaggi:
    35
    Bike:
    na
    e se non uso gpx? e se non ci sono segmenti?

    cmq negli ultimi tre utilizzi ho riscontrato sempre qualche errore evidente:
    -improbabile vel max di 94km/h:maremmac: in un punto dove andavo tranquillo.. penso sui 20 ...forse meno
    -vel max 51km/h su una discesina dove con altre app non ho mai passato i 50 spingendo (e questa volta non spingevo)
    - salto totale della rilevazione (forse impallato) nell'ultimo tragitto, praticamente il ritorno ha messo una linea retta fino alla fine:ueh:

    secondo me è ancora troppo acerba come app,
    peccato


    non è detto, se sbaglia velocità max/altitudini/pendenze potrebbe sbagliare anche il tuo tempo personale (sempre per colpa di rilevazioni errate):
    poniamo che percorri quei 260m in modo identico però uno volta rileva il punto di partenza preciso (quindi avvia il crono preciso) e rileva l'arrivo 2 metri dopo, la seconda invece sballa di 3 metri dopo la partenza e 3 metri prima l'arrivo .... risultato: SEI STATO PIU' VELCOE..... fasullo


    capisco ma quindi distanza e potenza non vengono alterate?
    cioè se secondo lui il ponte scende di 50m e poi risale avrà anche una distanza maggiore e calcolerà una potenza maggiore

    però guardando sia il giro completo (fatto senza gpx) sia i segmenti più lunghi fatti da altri le altimetrie coincidono, forse una verifica c'è...


    grazie x la spiegazione

    anche nostri perchè a quel punto il confronto svanisce nel nulla, poi loro ci possono anche provare ma la cosa strana è che chi la gestisce non fa nulla, da app di un certo livello mi aspetteri un minimo controllo ... ne ho visto un altro in testa alla classifica con velocità 0km/h :smile:
     
  6. shrubber83

    shrubber83 Biker superis

    Registrato:
    31/3/17
    Messaggi:
    403
    Bike:
    Spark + Foxy
    i dati dell'altimetria su strava sono pessimi. basta che usi un ciclocomputer con barometro e vedrai che non ti sballa più... un giro fatto con BDC, se lo pianifico da strava mi da 1800 metri di dislivello ma sono appena 1100...
     
  7. dulca

    dulca Biker novus

    Registrato:
    1/7/17
    Messaggi:
    35
    Bike:
    na
    anche a livello di programmazione qualche controllo in più non guasterebbe: se indico che sto andando in bici , rileva che vado a 20km/h e che sono in piano, com'è possibile che schizzo a 94km/h in pochi metri e poi torno a 20 in pochi metri?

    sembra manchi proprio un controllo degli errori di base ....nemmeno nelle app più semplici ho visto errori simili (nel dubbio il dato non lo considerano....)
     
  8. dulca

    dulca Biker novus

    Registrato:
    1/7/17
    Messaggi:
    35
    Bike:
    na
    opteri x qualcosa che mi gestisca anche le mappe
    garmin?
     
  9. giaggiu

    giaggiu Biker novus

    Registrato:
    2/7/17
    Messaggi:
    33
    Bike:
    MTB KTM
    Per quel che riguarda il fatto che non hai gpx credo sia impossibile.
    Nel senso, quando registri viene creato un file (penso sia gpx) che viene automaticamente caricato su strava se registri con strava, oppure che carichi manualmente, a seconda di come lo registri.
    In ogni caso, ogni giro che metti su strava ha dietro un file e l'altimetria viene presa da quel file. La qualità dell'altimetria dipende quindi dal dispositivo che usi per registrare l'attività (quindi il file).

    Sent from my EVA-L09 using MTB-Forum mobile app
     
  10. Alessio-7791

    Alessio-7791 Biker superis

    Registrato:
    4/5/13
    Messaggi:
    419
    Bike:
    Kona Cinder Cone 2013
    Si ,questa affermazione e' giusta fino ad un certo punto . Quando e' presente un vento moderato il sensore registra dati sballati in eccesso. Da me quando soffia il maestrale il dislivello di un percorso molto noto , risulta sbagliato .
     
  11. bootot79

    bootot79 Biker novus

    Registrato:
    2/2/15
    Messaggi:
    28
    Bike:
    Scott
    Ultimamente sto usando strava nelle prove gara xc che poi faccio , e in base ai tempi sul giro dei percorsi vedo dove posso guadagnare o perdere sui miei diretti avversari e cosi mi regolo per le gare, ho riscontrato che non è cosi male, il riscontro l'ho avuto poi nelle gare dove i tempo sul giro corrispondevano, e anche la classifica finale dove non tutti quelli che fanno le gare lo usano ma che una buona parte ormai lo usa per questo motivo . Affidabilita e la precisione poi dipende tanto dal dispositivo che si usa , ma comunque anche da smartphone come l'ultima gara che ho tracciato strava ha sbagliato di 2 secondi in più sul tempo reale di gara che per una gara di 1h 35min e di 42km non è male...

    Sent from my ALE-L21 using MTB-Forum mobile app
     
  12. Dingo67

    Dingo67 Biker superis

    Registrato:
    22/11/15
    Messaggi:
    418
    Bike:
    Scott Spark 930
    Errori di calcolo della velocità massima sono normali con la registrazione GPS, come ti dicevo se hai anche la copertura massima dei satelliti c'è sempre un errore minimo stimabile nei 2/3 metri per cui anche applicando dei filtri che non tengono conto degli errori più evidenti si ha pur sempre un calcolo meno preciso rispetto al sensore sulla ruota. Nel tuo caso il 98Km/h è sicuramente frutto di una bella svalvolata del GPS.

    In caso di impallamento con linea retta solitamente è dovuto all'apparato GPS dello smartphone che smette di ricevere i dati dai satelliti e questo può accadere per i più svariati motivi tra cui anche come è impostato il risparmio energetico. se tu avevi attive più App come faccio io avresti visto che la linea retta era presente su tutte in egual modo.

    Ti posto tre link della stessa registrazione fatta in contemporanea con Strava, Sports Tracker e Runtastic:
    https://www.strava.com/activities/1120370662/segments/27604447540
    http://www.sports-tracker.com/workout/dingo67/5987360dc3d639467e7964e5
    https://www.runtastic.com/it/utenti...f0/sessioni-sportive/598735f6da3113f907bfe1b7

    Come vedi c'è una leggera differenza sulla distanza totale (ma in percentuale proprio insignificante), una differenza più marcata sulla velocità massima (comunque in limiti secondo me accettabili visti i difetti di misurazione detti sopra), una leggera differenza sul tempo in movimento ed una bella differenza sull'altimetria che senza barometro è totalmente inaffidabile.

    Stava quando generi un segmenti ti specifica:

    Per i migliori risultati:
    • Fa' che il tuo segmento sia lungo almeno qualche centinaio di metri. La complessità del GPS rende difficile da cronometrare con precisione i segmenti corti (come quelli che possono essere completati in meno di 60 secondi). Sei un oggetto in rapido movimento che invia un segnale che arriva nello spazio per poi tornare indietro... un po' complicato per le piccole distanze.

    Perchè sono consapevoli (anche se in verità dicono una mezza vaccata dato nessun segnale viene inviato nello spazio ma si ricevono solo dei dati dal satellite che poi gli algoritmi del programma trasformano in coordinate) che la registrazione tramite GPS è soggetta ad errori di misurazione (nell'ordine di qualche metro) per cui più è lungo il segmento più irrilevante saranno i metri in più o in meno fatti durante la misurazione cronometrica.

    La velocità massima non credo che influisca dato la misura la fa sul tempo trascorso tra A e B e se questi dati sono corretti vuol dire che un eventuale picco di velocità esagerato verrà compensato da uno successivo molto lento.

    Stesso per la pendenza, al 10% mi pare che comporti un aumento dello 0,5% rispetto allo stesso tratto in piano (per cui si parla di 5 metri ogni chilometro) cosa che invece diventa significativa sopra il 20% dove si comincia a salire sopra il 2%

    Il controllo c'è, se a te un risultato sembra palesemente falso lo puoi segnalare e loro fanno delle verifiche, a me tempo fa era arrivata una segnalazione su un segmento in cui avevo un tempo fuori dagli stracci per un errore del GPS, in quel caso vieni escluso dalla classifica del segmento.
    M aa la questo problema francamente non mi tocca dato che più che altro mi interessa confrontarmi con me stesso (se mi miglioro) che con gli altri
     
  13. bikerlento

    bikerlento Biker poeticus

    Registrato:
    19/6/11
    Messaggi:
    3.915
    Bike:
    Wilier 501XN 29" custom
    Io mi confronto con salite di 3/4 km con pendenze dal 10 al 14% di media.
    Se sbaglia di 5 metri me ne frego.

    Per l'altimetria, usando un Bryton sono sicuro al 99% che i dati che ho sono giusti, se faccio correggere a Strava i dati una volta caricati, al 99% aumenta il dislivello.
     
  14. dulca

    dulca Biker novus

    Registrato:
    1/7/17
    Messaggi:
    35
    Bike:
    na
    che dispositivo usi?
    però credo che più aumentano tempo e distanza più gli errori influiscono meno

    cioè se "perde" 6 metri su un segmento da 260m è un conto mentre se li perde su un giro o su una gara da 42km sono poca cosa
     
  15. dulca

    dulca Biker novus

    Registrato:
    1/7/17
    Messaggi:
    35
    Bike:
    na
    ho capito ma resta ben poco da confrontare, non abito in montagna ... son tutti corti, sotto al km,
    in settimana me ne ha contati 57 di cui solo 4 da 3/4km
     
  16. dulca

    dulca Biker novus

    Registrato:
    1/7/17
    Messaggi:
    35
    Bike:
    na
    il gpx è solo un file in xml con la traccia preimpostata, non carico nessun gpx nè utilizzo quelli già pronti,
    quindi non c'è nessun gpx, vado a ruota libera :-)
    che poi lo crei dopo in base alle rilevazioni è un altro discorso, quello è solo il salvataggio di ciò che ha rilevato
     
  17. giaggiu

    giaggiu Biker novus

    Registrato:
    2/7/17
    Messaggi:
    33
    Bike:
    MTB KTM
    Si sì, probabilmente mi sono espresso male. Io intendevo che crea un file attività dove sono salvati percorso rilevazioni altimetria etc

    Sent from my EVA-L09 using MTB-Forum mobile app
     
  18. bikerlento

    bikerlento Biker poeticus

    Registrato:
    19/6/11
    Messaggi:
    3.915
    Bike:
    Wilier 501XN 29" custom
    Creane uno te lungo quanto vuoi.
     
  19. dulca

    dulca Biker novus

    Registrato:
    1/7/17
    Messaggi:
    35
    Bike:
    na
    poi lo faccio solo io:cry:
     
  20. dulca

    dulca Biker novus

    Registrato:
    1/7/17
    Messaggi:
    35
    Bike:
    na
    capisco, ma come dicevo prima su altre app non ho mai visto sbalzi simili, nemmeno in auto che va più veloce quindi ancora più difficile
    magari non mettono controlli pesanti x non appesantire troppo l'app (e quindi il telefono)


    ora che mi viene in mente in quel punto mi sono fermato per una telefonata e subito dopo ho mandato un paio di wa, forse è stato quello a metterlo in crisi

    ehm quel punto era proprio trezzo:smile:
    e il ponte di cui parlavo prima è il ponte di paderno/s. michele :mrgreen: :mrgreen:
    coincidenze...

    magari quando torno ci si becca per un giro in zona ...se rallenti un po':loll:
    vedo
    e vedo che anche sulle calorie vanno a random


    ho ricontrollato: non sono corretti, ho fatto un rettilineo e invece ha registrato altro percorso nella parte iniziale , a occhio sarà fuori di 30 metri... quindi deriva da lì (però anche questo è un errore bello grosso, non si parla di 2-3m... mai riscontrato così tanto con altri nav/app )

    molto chiaro grazie

    si nemmeno a me , era giusto per darmi un'idea

    grazie per le risposte esaustive
     
Sto caricando...

Condividi questa Pagina