Questo sito contribuisce alla audience de

Ian Collins

Redazione
17/6/14
1.445
18
In seguito all’annuncio dell’ampliamento della gamma di Muc-Off con nuovi prodotti per Tubeless, abbiamo ricevuto il sapone a secco Waterless Wash per un test. Quando ho sentito di questo nuovo spruzzino rosa, ero piuttosto scettico non solo se potesse funzionare ma anche della sua praticità. Con mentalità aperta e un’alta considerazione della qualità del loro detergente tradizionale, ho pensato: perché non provarlo?






var googletag = googletag || {};
googletag.cmd = googletag.cmd || [];



googletag.cmd.push(function() {
var mappingMTBMAGarticle = googletag.sizeMapping().

addSize([768, 0], [[728, 90]]). //tablet

addSize([320, 0], [[300, 250]]). //mobile

addSize([0, 0], [[320, 50], [1, 1]]). //other

build();
googletag.defineSlot('/1031065/MTBMAG-In-Article', [[728, 90]...
Leggi Tutto...
 
Ultima modifica di un moderatore:

giuanin89

Biker serius
19/2/15
145
17
Interessante, i loro detergenti classici sono una bomba, quindi proverò. Quanti lavaggi si riescono a fare con un flacone?
 

freeco

Biker superis
21/5/07
448
35
Bike
santa graziella
Si può fare benissimo anche con il muc-off classico o finish line, al massimo si diluisce un po’. Lavo sempre la bici in questo modo quando non è troppo infangata. Si pulisce molto bene, in pochissimo tempo e l’acqua sta lontana dai cuscinetti.
 

ninerjetrdo29

Biker novus
5/2/18
3
0
47
Civitavecchia
Bike
ninerjetrdo29
Per risparmare acqua, basta lavare la bici solo quando e dove serve, ovvero quando lo sporco si accumula sulle parti in movimento
 

ymarti

Biker celestialis
16/9/03
7.858
197
Milano
Per i panni in microfibra vi raccomando un sito dedicato alla cura dell'auto. www(punto)lacuradellauto(punto)it/microfibra/panni.html
 

Arzi71

Biker serius
15/12/17
111
16
48
Genova
Bike
SANTA CRUZ Hightower C
Mi sembra che valga assolutamente la pena provarlo! Io non ho mai lavato la bici con acqua corrente, per preservare il più possibile cuscinetti e parti ingrassate. Uso un panno in microfibra umido su cui spruzzo del detergente specifico (di un'altra marca) e poi ripasso con un panno umido per togliere i residui di detergente, e per evitare i graffi prima spolvero il telaio con un pennello molto morbido. Quindi per come lavo io la bici, penso che di questo prodotto della MUC-OFF ne comprerò una fornitura vita!
 

freeco

Biker superis
21/5/07
448
35
Bike
santa graziella
Il punto è che se si pulisce la bici in questo modo dopo ogni utilizzo, se non è troppo infangata, si ritarda il momento in cui bisogna utilizzare l'acqua. E meno acqua si spruzza sulla bici, meglio è. Io uso tre panni: uno per la trasmissione, uno per il telaio e uno per gli steli steli. Fine. Mai rigato niente e bici rivendute come nuove.
Poi ovvio, ci sono condizioni in cui l'acqua è indispensabile e non si discute.
 

freeride_lover

Biker superis
1/9/08
460
5
Verona
Bike
Giant Reign 1.5 GE 2018
Mmm sono molto perplesso, io la mia bici non la laverò MAI a secco con un panno rischiando di portarmi dietro sassolini, sabbia ecc e graffiare tutto, in primis gli steli di forca / ammo / reggisella.
Prima sempre canna dell'acqua per rimuovere lo sporco, poi (eventuale) sgrassatore (MucOff), canna dell'acqua di nuovo, e solo dopo tiro fuori il panno per asciugare
 

Lucky86

Biker velocissimus
6/10/09
2.462
176
Il punto è che mi sembra che non pulisca la trasmissione, che è quella su cui si fanno danni se gira sporca... e come hanno detto altri per far brillare il telaio è sufficiente il classico mucoff.
 

pk71

Biker urlandum
15/12/08
598
135
Vicopisano
Bike
Nicolai G16
Guarda che la righi comunque.
Io ho un telaio in alluminio non verniciato e se ci passo sopra la carta del rotolone, a bici pulita, si grafia.
Quindi tranquilli resteranno come nuove solo se le tenete al chiuso.
 
  • Like
Reactions: rinaldo1987

Castorix83

Biker popularis
15/1/19
87
9
35
Austria
Bike
XC500 Roccorider
Io uso un normale detergente vetri che costa poco meno di 2€/litro. Se poi voglio avere uno strato protettivo gli do una spruzzata di lucida cruscotti. 15€ per 750ml di prodotto... li spendo solo se spruzzandoli sulla bici si pulisce da sola! :-)
 
  • Like
Reactions: mirc0

Andrea321

Biker assatanatus
1/10/07
3.332
276
Cesena
se a qualcuno piace questo tipo di lavaggio segnalo che esistono shampoo waterless per le auto che costano molto meno, diciamo circa un decimo, visto che vanno diluiti con acqua prima dell'uso (e immagino possano essere diluiti in base allo sporco).
Sull'efficacia non mi esprimo perchè è un tipo di lavaggio che non fa per me visto che se la bici è sporca la lavo in maniera 'tradizionale' e se invece è impolverata o poco di più la lascio così com'è.
 
  • Like
Reactions: mirc0

pk71

Biker urlandum
15/12/08
598
135
Vicopisano
Bike
Nicolai G16
l'acqua comunque la si dovrà utilizzare per lavare il panno
Oltre a turbare i delicati equilibri domestici con le consorti/conviventi/madri/nonne/ecc. che dovranno inserire panni lerci in lavatrice.

p.s. non ho ancora capito perché brontolano tanto quando tutto deve essere lavato..............
 

lollo72

Biker ultra
25/7/12
620
62
47
Romagnano Sesia
15 Euro per 750 non sono propriamente economici , ma se hai una Evil SPETTACOLARE come quella di Ian non saranno certo un problema !