[Test] Trek Superfly 100 Elite SL

 

samuelgol

Redazione
17/7/07
15.828
251
Eppan an der Weinstrasse
Bike
Methanol
Io credo che in confronto alla concorrenza, il prezzo possa dirsi elevato, se si confrontano le front Trek con altre front di altre case, visto che la front costa quasi come la full.
Il prezzo di questa full è pienamente in linea con i prezzi di full da 29 della concorrenza a parità di montaggio. Basta guardare i listini delle varie case. Anzi, costa anche meno di altre di pari gamma.
Quel che è certo che questa Trek è molto efficiente dal mio punto di vista. Che poi uno possa dire che per una bici del genere non ci spenderebbe 5200 euro (di listino, poi il prezzo sarà ben più basso), potrei essere anche d'accordo. Lo sono meno se si dice che costa troppo, proprio perchè il confronto andrebbe fatto in confronto alla concorrenza.
 

nonnocarb

Redazione
11/11/03
14.366
174
60
Merano
www.meranobike.it
Noto che la questione prezzo è quella che tiene maggiormente banco in questi ultimi test (giustamente, visto il periodo di ristrettezze generale). Certo che se si guardano i prezzi di alcune marche (tedesche anche presenti sul forum, tanto per non fare nomi) che vendono on line, a parità di montaggio il confronto è impietoso!
 

samuelgol

Redazione
17/7/07
15.828
251
Eppan an der Weinstrasse
Bike
Methanol
Noto che la questione prezzo è quella che tiene maggiormente banco in questi ultimi test (giustamente, visto il periodo di ristrettezze generale). Certo che se si guardano i prezzi di alcune marche (tedesche anche presenti sul forum, tanto per non fare nomi) che vendono on line, a parità di montaggio il confronto è impietoso!
Si hai ragione, la vendita online di quelle marcche è certamente economicamente molto vantaggiosa. Le case classiche invece sono più o meno allineate, anche se non in tutto. Ma delle case online ogni tanto se ne legge qualcuna di poco piacevole. In particolare mi è capitato di leggere di alcuni clienti insoddisfatti del servizio di vendita (leggasi tempi di consegna) e post vendita di canyon. Riferisco quel che ho letto, non che sia certamente vero. Insomma l'acquisto on line a volte è un pò più rognoso sebbene certamente vantaggioso.....almeno se ci si sofferma solo sulla componentistica. Del resto un gruppo xt è un gruppo xt, su qualsiasi bici lo si monti...è ed un gruppo eccellente. Io ho xtr sulla mia, ma le bici che ho testato e montavano xt, non direi che funzionassero peggio. Nemmeno i comandi che una volta quelli xt pur buoni erano una spanna sotto gli xtr, ora direi che abbiano apprezzabbili differenze.
Di contro, che la qualità e la performanza del telaio sia uguale uguale, bel quello è da vedersi.
 

Superpiero

Biker popularis
31/12/11
54
0
53
Brianza
Bike
Trek Fuel EX 29”
ciao, io pedalo la versione Pro, che in tg. XL ha anche un rinforzo tra l'attacco sella e il tubo orizzontale sul telaio. confermo a pieno che non poter bloccare la forcella è un limite fastidioso, infatti nel modello Pro c'è montata una rock shox XX world Cup in carbonio con blocco remoto che funziona alla grande. L' ammo posteriore funziona veramente bene e le tre posizioni climp-trail-descend hanno una reale differenza tra loro. la prima la rende una Front, la seconda asseconda il terreno, ma non pompa in pedalata, la terza è una libidine nelle discese tecniche e sfrutta tutta la corsa. io ho gli pneumatici tubeless, ma non quelli originali, e nemmeno troppo leggeri, perché prediligo la sicurezza del componente( Vredestein Spotted cat al posteriore e Black Panther xtreme all' anteriore). è agilissima nello stretto e a basse velocità, ma richiede un adattamento alle alte velocità perché rimane più nervosa e meno stabile. il peso con pedali Exustar, porta borraccia e ciclo computer Polar 500 è di 10,4 Kg. ma si possono risparmiare almeno 200/300 g. ancora con gli pneumatici ultra leggeri. Provatela che ne vale assolutamente la pena.:i-want-t::i-want-t::i-want-t:
 

david_jcd

Redazione
11/8/05
10.708
10
32
Fortezza (BZ)
Ci sono alcuni passaggi che non capisco:
In particolare l?angolo di sterzo da 70°, peraltro nella media per le full, se in discesa risulta un vantaggio per una posizione più guidabile e sul ripido per mantenere un peso più centrale sul mezzo, in salita o comunque sullo scorrevole pedalato penalizza leggermente aerodinamicità e gesto pedalato.
Come fa l'angolo sterzo ad influire sulla posizione in sella e sull'aerodinamicità? E quest'ultima conta veramente in salita?
 

samuelgol

Redazione
17/7/07
15.828
251
Eppan an der Weinstrasse
Bike
Methanol
Ci sono alcuni passaggi che non capisco:


Come fa l'angolo sterzo ad influire sulla posizione in sella e sull'aerodinamicità? E quest'ultima conta veramente in salita?
Dunque: intendevo dire che un angolo di sterzo che non sbilancia troppo sull'anteriore il biker tenendolo se vogliamo più "eretto", facilita la guidabilità e la centralità della posizione sul ripido (perchè non è sbilanciato sull'anteriore). Di contro una posizione più "eretta" è meno favorevole in salita perchè si fa meno forza sui pedali e sullo scorrevole pedalato (cioè sul veloce) perchè si è meno aerodinamici.
In sostanza, l'angolo di sterzo a seconda di come è, ti sposta il peso più in avanti o più indietro avvantaggiando ora l'una, ora l'altra fase di un percorso.
Estremizzando: immagina la posizione di un freerider (dislivello sella manubrio, angolo di sterzo,) e di uno stradista puro. Il primo sarà più dritto, il secondo accucciato sulla bici, facendo carico sull'anteriore.
Spero di esser stato più comprensibile così. o-o
 

david_jcd

Redazione
11/8/05
10.708
10
32
Fortezza (BZ)
Dunque: intendevo dire che un angolo di sterzo che non sbilancia troppo sull'anteriore il biker tenendolo se vogliamo più "eretto", facilita la guidabilità e la centralità della posizione sul ripido (perchè non è sbilanciato sull'anteriore). Di contro una posizione più "eretta" è meno favorevole in salita perchè si fa meno forza sui pedali e sullo scorrevole pedalato (cioè sul veloce) perchè si è meno aerodinamici.
In sostanza, l'angolo di sterzo a seconda di come è, ti sposta il peso più in avanti o più indietro avvantaggiando ora l'una, ora l'altra fase di un percorso.
Estremizzando: immagina la posizione di un freerider (dislivello sella manubrio, angolo di sterzo,) e di uno stradista puro. Il primo sarà più dritto, il secondo accucciato sulla bici, facendo carico sull'anteriore.
Spero di esser stato più comprensibile così. o-o
ok, grazie!
 

Flavvf88

Biker novus
1/11/10
26
0
Fossano
a inizio anno ero indeciso se rimane su specialized epic carobn 29 o passare alla trek, il prezzo mi ha aiutato a prendere la mia decisione, e con parecchi soldi in meno la mia epic è montata decisamente meglio...
 

brunopiru

Biker poeticus
26/5/08
3.531
105
34
torino
Il telaio è fantastico e leggero, ma il montaggio non mi sembra eccelso per la cifra,
 

tostarello

Moderatur ologrammaticus
Membro dello Staff
Moderatur
15/11/05
37.208
1.818
63
roma
a quanto sembra con questa bici ti ci sei trovato bene anche ieri in gara...

complimenti al nostro [MENTION=19042]samuelgol[/MENTION] che all'8° memorial A. Picco è arrivato 5° assoluto e 1° di categoria (e si è beccato un bel prosciutto :mrgreen: )



o-o
 
  • Like
Reactions: giagno

samuelgol

Redazione
17/7/07
15.828
251
Eppan an der Weinstrasse
Bike
Methanol
a quanto sembra con questa bici ti ci sei trovato bene anche ieri in gara.....
Si, la bici si è dimostrata eccellente anche in gara, una xc per la precisione. Conoscevo il percorso e in alternativa alla mia full 26 che uso per le gare, ho ritenuto che la Trek potesse essere più idonea nel complesso, sebbene più pesante della mia di quasi due kg. C'era una unica salita vera, ma liscia, non troppo cattiva e abbastanza pedalabile, e qualche altro strapetto di poche decine di metri, ma soprattutto metà percorso (totale 11 km) era stradone in falsopiano a salire. Ritenevo che una 29 in assenza di qualsiasi tratto tortuoso e stretto e con pochissimi rilanci, potesse essere migliore di una 26.....anche se con camere d'aria :paur:. Ho rischiato partendo senza nulla di riparazione per viaggiar leggero (tanto una xc è corta e ogni sosta pregiudica comunque la gara e arrivare al traguardo, seppur appiedati, è relativamente breve).
Non ho nemmeno messo pedali e portaborraccia leggeri della mia per alleggerirla. Così come ci ho fatto i test, ci ho fatto la gara.
Penso di aver fatto la scelta giusta.
 

danym

Biker velocissimus
13/9/05
2.568
3
39
Vinago - Domodossola
Si, la bici si è dimostrata eccellente anche in gara, una xc per la precisione. Conoscevo il percorso e in alternativa alla mia full 26 che uso per le gare, ho ritenuto che la Trek potesse essere più idonea nel complesso, sebbene più pesante della mia di quasi due kg. C'era una unica salita vera, ma liscia, non troppo cattiva e abbastanza pedalabile, e qualche altro strapetto di poche decine di metri, ma soprattutto metà percorso (totale 11 km) era stradone in falsopiano a salire. Ritenevo che una 29 in assenza di qualsiasi tratto tortuoso e stretto e con pochissimi rilanci, potesse essere migliore di una 26.....anche se con camere d'aria :paur:.
Non ho nemmeno messo pedali e portaborraccia leggeri della mia per alleggerirla. Così come ci ho fatto il test, ci ho fatto la gara.
Penso di aver fatto la scelta giusta.
bè...direi percorso congeniale ad una 29....se poi si tratta di una full che riesce a concretizzarsi in maniera da essere precisa e solida meglio ancora
 

samuelgol

Redazione
17/7/07
15.828
251
Eppan an der Weinstrasse
Bike
Methanol
bè...direi percorso congeniale ad una 29....se poi si tratta di una full che riesce a concretizzarsi in maniera da essere precisa e solida meglio ancora
Esatto!!! Una full non serviva veramente, trattandosi di sterratone liscio, ed essendoci pochi tratti veramente tecnici, ma la possibilità che ad ammo bloccato fosse quasi come una front, almeno come reattività, è stato uno dei particolari decisivi nella scelta.
Fondamentalmente, a parte un pò di leggerezza in salita che non sarebbe guastata (11.46 kg. son comunque tantini), che ho cercato di compensare non portandomi nulla di kit riparazione, l'unica cosa che mi è un pò mancata sono i comandi remoti delle sospensioni. In qualche fase concitata sono andato un pò a tentoni, specie sull'ammo, che a parte quando è bloccato che si sente nettamente, nelle altre due posizioni, non vedendosi la leva che si trova nella parte inferiore, non sapevo ove fosse posizionata, se su Trail o su Descend.
 

cardrive

Biker novus
2/12/10
9
0
44
bergamo
Peccato ke l'ho ordinata a luglio consegna ottobre poi spostata a novembre e successivamente a dicembre quindi disdetta e arrivata al 15 aprile...idem x una front sempre elite sl. Ho recuperato una Scott Spark Pro gamma 2012 in Scott cm bici test ci ho lavorato un po per portarla a kg 10.8 e mi trovo strabene
 

Discussioni simili

Risposte
120
Visite
56K
Luca82
L
Risposte
93
Visite
55K
Downhill1998
D
Risposte
107
Visite
46K
Superpiero
S