Chiudi
Questo sito utilizza cookies. Chiudendo questa finestra acconsenti all'utilizzo dei cookies e approvi la nostra informativa sulla privacy.

Upgrade mtb Orbea

Discussione in 'Altre parti' iniziata da Morroh, 14/4/19.

  1. Morroh

    Morroh Biker novus

    Registrato:
    15/6/18
    Messaggi:
    14
    Bike:
    Orbea
    Salve a tutti, giro in mtb ormai da anni, sempre e solo d'estate sfruttando il bel tempo e i percorsi ciclabili delle mie parti più dello sterrato leggero, nulla di impegnativo.
    Come bici uso una Orbea MX-qualcosa ricevuta in regalo da un amico 3-4 anni fa' che ho semplicemente risistemato dopo che era stata lasciata a se stessa per più di un anno.
    E' sempre stata perfetta per le mie esigenze, tuttavia ho spezzato catena e cambio posteriore un paio di volte nel giro di 4 anni e i freni, nonostante la manutenzione, sembrano ogni anno un po' più fiacchi.
    Volevo quindi fare un upgrade alla bici partendo magari dal cambio (è uno Shimano Altus 3x8) puntando a qualcosa tipo 1x10/11 (userò si e no la metà dei 24 rapporti che possiedo ora) per poi concentrarmi sui freni (sempre Shimano SR 355 se non erro) e magari su una forcella come Dio comanda.
    Ho sempre amato fare le cosa da me quindi non intendo portare la bici da un meccanico ma fare esperienza montando e sostituendo le varie componenti da solo, impiegando tutto il tempo che ci vorrà, senza fretta.
    Purtroppo non sono troppo ferrato nella componentistica delle mtb quindi non saprei da dove iniziare per individuare le giuste componenti e in quali shops andarle a cercare.
    Vi sarei eternamente grato se risuciste a consigliarmi e indirizzarmi un attimino, grazie!!
     
  2. monorotula

    monorotula Moderatur
    Moderatur

    Registrato:
    13/11/03
    Messaggi:
    24.944
    Su quella categoria di bici gli upgrade convengono solo in presenza di componenti il cui funzionamento è insoddisfacente. Quindi se la trasmissione funziona la lascerei così com'è. Se i freni non ti convincono puoi pensare di cambiare quelli, altrimenti lasciali pure lì. Montare una forcella decente porterebbe sicuramente ad un miglioramento evidente del comportamento della bici, ma ti conviene cercare qualcosa di usato, anche qui sul mercatino del forum.
     
  3. Morroh

    Morroh Biker novus

    Registrato:
    15/6/18
    Messaggi:
    14
    Bike:
    Orbea
    So che la bici in questione è molto basica, per non dire di peggio, ma sinceramente ci sono affezionato e preferirei appunto farci qualche upgrade per milgiorare le mie sensazioni in sella e anche perché, come dicevo, mi piace fare pratica con questo genere di interventi meccanici.
    Per quanto riguarda il cambio, come dicevo, l'ho rotto già un paio di volte e comprando la stessa componentistica mi rendo conto di quanto sia "scarso", ha troppe marce (ne userò si e no la metà), le cambiate sono ogni anno più lente e macchinose (cosa che odio) e mi da proprio poca sicurezza.
    I freni hanno perso parecchio mordente ma è anche vero che non ho mai cambiato le pasticche ma solo sostituito l'olio.
    Non mi dispiace spulciare nel mercato dell'usato ma appunto, avendo poca esperienza nella componentistica delle MTB, non saprei cosa cercare di preciso.
     
  4. monorotula

    monorotula Moderatur
    Moderatur

    Registrato:
    13/11/03
    Messaggi:
    24.944
    La rottura del cambio ci può stare, è un motivo in più per non spendere soldi in upgrade; deve comunque funzionare come si deve, altrimenti vuol dire che necessita di manutenzione o di sostituzione cavi/guaine.
    Se vuoi cercare una forcella ti basta conoscere le caratteristiche di quella che hai (escursione, tipo di asse, tipo di cannotto) e cercarne una analoga ma ad aria, magari nella gamma Rock Shox.
    Sui freni invece sono perplesso, è difficile credere che in 4 anni non abbia mai cambiato le pastiglie: se i freni sono Shimano, solitamente le pastiglie, perlomeno quelle anteriori, si cambiano ogni 4 settimane!
     
  5. Morroh

    Morroh Biker novus

    Registrato:
    15/6/18
    Messaggi:
    14
    Bike:
    Orbea
    Il cambio, ogni volta che esco, mi trasmette sensazioni negative.
    Non funziona al meglio nonostante lo tenga sotto controllo e onestamente ho sempre paura di spezzarlo ancora, penso agisca su di me come un vero e proprio freno psicologico.
    Per i dati della forcella devo recuperare il modello e cercare online le caratteristiche oppure posso misurare direttamente quella che ho?
    E per i freni, mi era stato comunicato che avrei dovuto sostituire l'olio ogni anno ma che le pastiglie duravano "una vita".
    A quanto pare i miei compagni di avventure ciclistiche si divertono a trollarmi :(
     
  6. mirko.pagliai

    mirko.pagliai Biker superis

    Registrato:
    4/10/17
    Messaggi:
    442
    Bike:
    Trek Fuel EX7 / KTM Chicago 29"
    WTF?! Ma stai scherzando?
    Forse ogni 4 settimane se fai gare per professione e fai gare tutte a scendere.
     
  7. monorotula

    monorotula Moderatur
    Moderatur

    Registrato:
    13/11/03
    Messaggi:
    24.944
    Sarebbe utile, se si riuscisse a trovare, una scheda della bici, in modo da capire che freni e che forcella monta.
     
  8. monorotula

    monorotula Moderatur
    Moderatur

    Registrato:
    13/11/03
    Messaggi:
    24.944
    Era un esempio del caso limite dei freni shimano con pastiglie in resina.
     
  9. mirko.pagliai

    mirko.pagliai Biker superis

    Registrato:
    4/10/17
    Messaggi:
    442
    Bike:
    Trek Fuel EX7 / KTM Chicago 29"
    Sì, ok, ma, fermo restando che sono parametri troppo soggettivi, in uso medio XC le pastiglie dureranno sui 2000km, 1500 per chi tira di più, 3000 per chi tira di meno. Magari se sono organiche la metà rispetto agli altri materiali.
    Lui non fa nemmeno XC... fa ciclabili e sterrati leggeri! E solo d'estate.

    Ovvio che la pastiglie *durano finché vedi che sono finite* (non c'è altro metodo valido), ma a spanne direi che lui ci fa tranquillamente un paio di anni, magari anche quattro (anni... non settimane. Ma chi è che consuma le pastiglie in 4 settimane?!)
     
  10. mirko.pagliai

    mirko.pagliai Biker superis

    Registrato:
    4/10/17
    Messaggi:
    442
    Bike:
    Trek Fuel EX7 / KTM Chicago 29"
    Comunque, se la bici ce l'hai già da 3-4 anni e visto che è usata, sicuramente le pastiglie saranno finite, quelle le devi cambiare.
    Di certo è un errore, pur se pedali poco e in situazioni leggere, non averle controllate mai finora, e aver quindi saltato anche qualsiasi intervento di manutenzione (alcune pastiglie sono facilmente contaminabili. Comunque anche una semplice pulizia generale è richiesta con una buona cadenza). I problemi che lamenti con i freni potrebbero tranquillamente essere imputabili totalmente alle tue mancanze, e solo a quelle.
    Di per certo possiamo dire che, viceversa, puoi anche comprare freni di altissima qualità, ma se poi tralasci completamente manutenzione e pulizie... sempre un impianto non-frenante ti troverai.

    Per il resto, visto che parliamo di rifare totalmente la trasmissione con mono-corona, cambiare la forcella, cambiare i dischi, prendendo tutti questi di buona qualità (bisognerebbe poi capire che si intende), dubito si possa fare un lavoro significativo sotto i 400€. Ne vale la pena? Quanto varrà la bici che hai? Senza contare che, a parte le ruote, praticamente ti stai tenendo il telaio e ne stai assemblando una nuova.
     
    #10 mirko.pagliai, 15/4/19
    Ultima modifica: 15/4/19
  11. monorotula

    monorotula Moderatur
    Moderatur

    Registrato:
    13/11/03
    Messaggi:
    24.944
    Si, non avevo valutato le sue percorrenze tipiche. Confermo invece che le pastiglie in resina Shimano, per chi fa un paio di uscite alla settimana con dislivelli medi, difficilmente durano più di un mese, perlomeno le anteriori
     
  12. Boro

    Boro Biker celestialis

    Registrato:
    25/8/04
    Messaggi:
    7.044
    Solo una forcella come "dio comanda" costa almeno 300 euro, per non parlare del resto. Come già detto si fa prima e meglio a cambiare bici.
     
  13. Morroh

    Morroh Biker novus

    Registrato:
    15/6/18
    Messaggi:
    14
    Bike:
    Orbea
    Ok, grazie a tutti dei commenti.
    La mia idea era quella di fare un upgrade alla mtb senza svenarmi totalmente (spulciando nell'usato ecc.), a partire dal cambio che trovo pessimo (usando la mtb di mia figlia della decathlon con un 3x8sram mi sembra di avere il cambio di una Ferrari per intenderci), per passare poi a forcella ed eventualmente freni.
    Lo faccio sia per una migliore esperienza in bici sia, e soprattutto, perchè mi piace mettere mano alle cose e personalizzarle (modifico auto da quando ho 18 anni) partendo diciamo da una base non eccelsa.
    Se, come di avete fatto notare, la scarsa frenata è imputabile alla mia negligenza ancora meglio, prenderò pasticche e proverò a sostituirle e fare una prova.

    P.S.
    Penso di aver trovato le caratteristiche della mtb, copio-incollo da un sito inglese:
    • Frame Orbea Hexatubing aluminum. Mx Compact Geometry. Internal cable routing

    • Fork SR Suntour XCT HLO 100mm QR

    • Crankset Shimano M171 24x34x42t

    • Headset 1-1/8" Semi-Integrated

    • Handlebar Orbea OC-I Riser 720mm

    • Stem Orbea OC-II

    • Shifters Shimano M310

    • Brakes Shimano M355 Hydraulic Disc

    • Rear derailleur Shimano Altus M310

    • Front derailleur Shimano Altus M313 31,8mm

    • Chain KMC Z8

    • Cassette Shimano HG200 12-32t 8-Speed

    • Wheels Orbea aluminum disc

    • Tyres Kenda K922 2.10"

    • Pedals VP-536 Black

    • Seatpost Orbea OC-I 27.2x400mm

    • Saddle Velo 1353
     
  14. mirko.pagliai

    mirko.pagliai Biker superis

    Registrato:
    4/10/17
    Messaggi:
    442
    Bike:
    Trek Fuel EX7 / KTM Chicago 29"
    Rimango dell'idea che anche comprare una XC50 (800€) sia un salto di qualità abissale e un investimento più sensato, anziché buttare 400-600 euro per fare un upgrade a questa che poi sarebbe veramente minimo.
     
Sto caricando...

Condividi questa Pagina