Questo sito contribuisce alla audience de

RCM [Video] RCM tutorial: gradino in discesa

Jack Bisi

Redazione
17/2/03
5.144
48
Genova
[Video] RCM tutorial: gradino in discesa



Tra gli ostacoli più comuni e spaventosi per i biker c'è il gradino in discesa. Magari siamo già in una situazione critica e la presenza di un ostacolo che rischia di farci ribaltare in avanti o il pensiero che la corona possa toccare sotto con nefaste conseguenze per la bici e la guida ci stressano.
Scoprite con noi quali accortezze e che movimenti dovremo attuare per mantenere sempre un...
Continue reading....
 
  • Like
Reactions: sparr

Badorx

Biker extra
7/4/12
768
101
Trentino
Il mio punto debole, ci devo lavorare ancora molto...
La cosa peggiore è quando sono in sequenza tipo gradoni, quando la ruota di dietro non ha ancora finito di scendere e quella davanti ha già iniziato il nuovo gradone.
Probabilmente ci penso troppo e sbaglio, molti passano con la massima nonchalanche (faccina che piange).
 

D-Lock

Biker assatanatus
13/1/07
3.476
1.599
44
Varese
Bike
MangoTower!
Il mio punto debole, ci devo lavorare ancora molto...
La cosa peggiore è quando sono in sequenza tipo gradoni, quando la ruota di dietro non ha ancora finito di scendere e quella davanti ha già iniziato il nuovo gradone.
Probabilmente ci penso troppo e sbaglio, molti passano con la massima nonchalanche (faccina che piange).
Stesso mio problema, paro paro.... il singolo gradino più o meno lo passo, ma quelli come li descrivi tu faccio moltissima fatica...

PS: bel video come sempre, chiari e precisi, però trAil pronunciato con la A all'inizio proprio non si può sentire... :-P
 

cheyax

Biker superioris
4/10/15
818
83
emilia romagna
posso chiedervi una cosa: su molti gradini tendo spontaneamente, dopo aver passato un po' di tempo in pump track, a pompare la bici, abbassandomi prima sul manubrio, poi spingendo con le braccia, poi abbassandomi con il bacino e spingendo con le gambe, la cosa mi sembra funzionare dandomi più grip in discesa sul bagnato, poi non so, faccio bene oppure devo evitare?
 

Jack Bisi

Redazione
17/2/03
5.144
48
Genova
posso chiedervi una cosa: su molti gradini tendo spontaneamente, dopo aver passato un po' di tempo in pump track, a pompare la bici, abbassandomi prima sul manubrio, poi spingendo con le braccia, poi abbassandomi con il bacino e spingendo con le gambe, la cosa mi sembra funzionare dandomi più grip in discesa sul bagnato, poi non so, faccio bene oppure devo evitare?
Ciao! Può funzionare, e anche molto bene, se il gradino è un pò raccordato, cioè se non si ha uno stacco netto flat to flat. In quel caso infatti rischi solo di aumentare il colpo a terra. In generale comunque a parte rari casi (blocchi di pietra su blocchi di pietra) c'è un piccolo raccordo, spesso derivante dal deposito di terra riportato dall'acqua...
 

FELIS CONCOLOR

Biker novus
23/12/12
14
0
TORINO
Bike
GIANT Trance 27.5-2
Che bel posto! Consiglio a Jack e collaboratori di dichiarare sempre dove hanno registrato i vari tutorial.
Inoltre, vorrei sapere come si fa ad evitare l'impuntamento della ruota anteriore in atterraggio dopo un gradino (o gradone...) in discesa (con conseguente ribaltone!). Grazie
 

cheyax

Biker superioris
4/10/15
818
83
emilia romagna
Ciao! Può funzionare, e anche molto bene, se il gradino è un pò raccordato, cioè se non si ha uno stacco netto flat to flat. In quel caso infatti rischi solo di aumentare il colpo a terra. In generale comunque a parte rari casi (blocchi di pietra su blocchi di pietra) c'è un piccolo raccordo, spesso derivante dal deposito di terra riportato dall'acqua...
Grazie mille per le informazioni
 

Dudino

Biker popularis
16/10/16
99
9
sono l’unico che si fionda a tutta velocità e tira la bici in avanti?


Inviato dal mio iPhone utilizzando MTB-MAG.com
 

karmark25

Biker superis
30/9/03
391
3
Torino
Complimenti a Jack e Missy, sempre utile analizzare gli aspetti della guida e capire dove migliorare.
Una domanda off-topic: che bici è la front usata nel video? Grazie, e continuare così!