Chiudi
Questo sito utilizza cookies. Chiudendo questa finestra acconsenti all'utilizzo dei cookies e approvi la nostra informativa sulla privacy.

Vorrei essere meno lenta in salita

Discussione in 'Allenamento, alimentazione, infortuni, recupero' iniziata da VecchiaSlayer, 4/3/19.

  1. VecchiaSlayer

    VecchiaSlayer Biker serius

    Registrato:
    15/11/16
    Messaggi:
    283
    Bike:
    Rocky Mountain Slayer 2007 & Specy Stumpjumper evo carbon
    Buongiorno, spero di postare al posto giusto ;)
    Donna, 40 anni suonati all'anagrafe :( , appassionata di all mountain/enduro ...
    Faccio - o meglio cerco di fare - almeno un giro a settimana che stia attorno ai 1000 d+ circa 30 km... a questo cerco di aggiungere un paio di altre uscitie easy da sola con range 300-500 d+ 13-15 km ...
    Vado in mtb x vedere posti nuovi e divertirmi in discesa non ho ambizioni di gare o kom(qom) su strava .
    Da un po' sto cercando di girare con un gruppo, visto che mi è gia' capitato di farmi male in solitaria .. ma faccio una fatica bestia a tenere il ritmo .... vengo staccata e mi sento un peso (spesso nel gruppo c'è chi ha problemi di orario ...) arrivo in cima che gli altri si sono riposati da mezz ora e io non ho quasi nemmeno il tempo di riprendermi x la discesa ...
    So che la soluzione ai miei mali sarebbe l'elettrica, ma al momento non posso assolutamente permettermela.
    Vorrei avere qualche consiglio su un ipotetico allenamento fattibile in mtb (non ho bdc) atto a migliorare in salita in modo da non dovermi auto escludere e riprendere a girare solo da sola :/
     
    • Mi piace Mi piace x 2
  2. avalonice

    avalonice Biker ultra

    Registrato:
    2/4/09
    Messaggi:
    634
    Immagino che tu non abbia molto tempo da dedicare all'allenamento (almeno 2,3 ore giornaliere) in questo caso un allenamento efficace che non richiede molto tempo è quello della forza resistente, qui c'è una descrizione generale https://www.my-personaltrainer.it/alimentazione/forza-resistente.html.
    Nel ciclismo la forza resistenze si allena con le ripetute in salita si possono fare sia in MTB che in BDC in strada risulta più facile trovare salite uniformi e costanti dove è più facile dosare la forza per ogni singola ripetuta.
    Qui una descrizione mirata al ciclismo https://www.bicidacorsa.info/salite-forza-resistenza-a-che-cosa-servono-e-come-si-fanno/
    Altra soluzione fregarsene arrivare quando si arriva e se gli altri hanno la fregola della discesa aspettano d'altra parte se si esce in gruppo è normale che ci si aspetti altrimenti vale la pena uscire da soli.
     
    • Mi piace Mi piace x 5
  3. Valtrompia1970

    Valtrompia1970 Biker tremendus

    Registrato:
    8/1/15
    Messaggi:
    1.047
    A parte che se si esce in gruppo, visto che non credo che gli altri facciano gare, in teoria si sta tutti insieme. Perché se è una gara a chi arriva prima sopra allora hai sbagliato gruppo. Poi tre uscite di quel genere non sono poco. Al max le due uscite che fai da sola inizia piano piano ad alzare il ritmo (prenditi dei tempi di riferimento) e poi chilometraggio e dislivello.
     
    • Mi piace Mi piace x 2
  4. Boro

    Boro Biker paradisiacus

    Registrato:
    25/8/04
    Messaggi:
    6.842
    Hai sbagliato gruppo, se c'e' una differenza cosi' grande come dici non la colmerai mai. Cerca gente al tuo livello che e' gia' buono.
     
    • Mi piace Mi piace x 8
  5. mauretto

    mauretto Biker dantescus

    Registrato:
    3/8/03
    Messaggi:
    4.851
    Hai due alternative secondo me entrambe realisticamente possibili: o migliori le prestazioni in salita, o cambi il gruppo con cui esci.
    Prima di tutto però devi essere onesta con te stessa e decidere qual è realmente la tua priorità. Se lo stress dell'allenamento per migliorare le prestazioni diventa maggiore del piacere di pedalare, lascia perdere e cambia gruppo o piuttosto esci da sola. Se il piacere di vedere un costante miglioramento delle tue prestazioni diventa maggiore del peso degli allenamenti, allora puoi iniziare a puntare su uscite e esercizi specifici, magari affiancando degli strumenti specifici alla mtb
    Questa è la mia modesta opinione
     
    • Mi piace Mi piace x 5
  6. vassanam

    vassanam Biker tremendus

    Registrato:
    23/6/10
    Messaggi:
    1.174
    Bike:
    la zoppa
    Come ti hanno già detto hai sbagliato gruppo. Quando si esce in compagnia ci si aspetta, é LA REGOLA. Chi vuole andare in giro a raccattare KOM, mantenere il proprio ritmo o uscire con gente alla propria "altezza" o gira per i fatti suoi o cambia gruppo ma non rompe gli zebedei a chi é meno allenato.
     
    • Mi piace Mi piace x 5
  7. tostarello

    tostarello Moderatur ologrammaticus
    Membro dello Staff Moderatur

    Registrato:
    15/11/05
    Messaggi:
    36.551
    oltre a quanto già detto, cioè valutare se cambiare gruppo o fare allenamenti/uscite più frequenti, considera se sei nel tuo peso forma; se hai qualche chilo in più purtroppo incide molto in salita, e allora potresti anche lavorare su questo aspetto
     
    • Mi piace Mi piace x 4
  8. VecchiaSlayer

    VecchiaSlayer Biker serius

    Registrato:
    15/11/16
    Messaggi:
    283
    Bike:
    Rocky Mountain Slayer 2007 & Specy Stumpjumper evo carbon
    Dunque, aggiungo che sono originaria di torino ma x lavoro vivo a Roma dal 2013. Ho ripreso coraggiosamente e da sola la MTB a fine 2016 con appunto la "vecchia slayer" . Ho girato da sola per un anno, fino ad arrivare ad un livello che mi permettesse di unirmi a gruppi senza sfigurare troppo. Qua l andazzo però sembra essere che chi non ce la fa passa all ebike, almeno nell "enduro" non agonistico è così. A volte se le strade su cui giriamo sono chiuse al traffico succede che mi traina qualche elettrico, pur di non fare tardi. Al momento non conosco altri gruppi che facciano giri enduro/am alla mia portata e che non siano in prevalenza elettrici. Credo che pian piano tutti i "sunday biker" si elettrificheranno.. Detto questo non ho scampo, devo allenarmi , non vedo altro sistema ....

    Sent from my S10 using MTB-Forum mobile app
     
  9. mauretto

    mauretto Biker dantescus

    Registrato:
    3/8/03
    Messaggi:
    4.851
    Ma che prospettiva triste, scusami, che senso ha? Girare in gruppo così diventa una costrizione più che un piacere, o no?


    Così un uscita di piacere diventa stressante a mio parere, o almeno io la vivrei così. Io sono il primo a guardare l'orologio e il cronometro quando mi alleno, ma se parliamo di "uscite enduro non agonistiche" non ha senso. Lo stress meglio concentrarlo nelle uscite di allenamento, semmai.


    Se è una scelta dettata dal volersi/doversi adattare al gruppo, ribadisco il fatto che si tratta di una prospettiva triste secondo me


    Prova per un periodo e vedi come va, nessuno ti impedisce di tornare indietro se capisci che diventa troppo una rottura di scatole
     
    • Mi piace Mi piace x 3
  10. avalonice

    avalonice Biker ultra

    Registrato:
    2/4/09
    Messaggi:
    634
    Dinamica nota in molti gruppi non solo di biker, si esce la domenica per passare una giornata in montagna e l'uscita si trasforma subito in una gara.
    E' una lotta persa in partenza.
    E' ovvio che si abbia ritmi diversi, sia in discesa che in salita, ma se l'uscita è in compagnia ci si aspetta si da a tutti il tempo di riposare e se il proprio ritmo è più veloce si accetta di rallentare, anzi si aiutano i compagni dove è possibile con un consiglio tecnico od un incitamento.
    Alla mia età (qualche anno più di te) sono giunto allo stato zen "me ne frego" se aspettano peggio per loro potevano andare più piano e stancarsi meno.
     
    • Mi piace Mi piace x 3
  11. spugna73

    spugna73 Biker popularis

    Registrato:
    29/11/11
    Messaggi:
    50
    Bike:
    Ktm Lycan 12 27,5 2017
    VecchiaSlayer...certo che il gruppo con cui esci è proprio str....io sono il primo ad aspettare chi esce con noi, anche a costo di rovinarmi la discesa, tant'è che se voglio uscire a scoppio per sfogarmi e non aspettare esco con i maniaci dell'xc (che vanno molto più forte degli enduristi, moooltooooooo di più) e se voglio divertirmi esco con gli enduristi. Ecco perchè mi son preso una bici da trail, per stare dietro a tutti!
     
  12. Boro

    Boro Biker paradisiacus

    Registrato:
    25/8/04
    Messaggi:
    6.842
    Aldila' degli ingarellamenti, se i livelli dell'utenza del gruppo sono troppo diversi diventa un pò difficile fare uscite che funzionano, io sono il primo che se vedo che un gruppo e' troppo piu' su o piu' giù di come vado io mi defilo immediatamente.
    Anche se c'e' disponibilità e comprensione, specie con numeri un po' alti, la gestione diventa molto ostica, si finisce ad essere sempre fermi.
     
    • Mi piace Mi piace x 3
  13. sofiya

    sofiya Biker infernalis

    Registrato:
    28/11/10
    Messaggi:
    1.815
    Bike:
    Scapin oraklo Niner rlt gravel
    Potresti partire dieci minuti prima se il problema è solo la salita. Poi se è anche in discesa allora non è il tuo gruppo .
     
    • Mi piace Mi piace x 1
  14. Manuel2k

    Manuel2k Biker ultra

    Registrato:
    29/9/16
    Messaggi:
    616
    Bike:
    La Jekka, la "Giallona" e la Nana
    Il problema dei "grupponi" è quello di avere necessariamente dei livelli diversi ....
    Spesso poi chi va più lento si autolimita o si "mortifica" pensando di rovinare l'uscita agli altri ...

    Noi siamo un gruppo numeroso ma cerchiamo di rimanere compatti o, nei casi di numeriche importanti, di spezzarci in due o tre gruppetti per salire assieme.

    Per le discese si va in ordine di capacità di solito in modo che non si guidi con l'ansia di sentirsi tappo per gli altri.
     
    • Mi piace Mi piace x 1
  15. gargasecca

    gargasecca Biker incredibilis

    Registrato:
    17/8/05
    Messaggi:
    12.871
    Bike:
    Rocky Mountain: Altitude 790MSL RE 2016 - Slayer SXC70 2009 - Cinelli The Machine 1992

    questo lo faccio qualche volta anche io...così invece che aspettarmi 10 minuti me ne aspettano 5...:oops:

    Anche io sono quello che "rallenta" il gruppo...ma io li aspetto in discesa quindi la cosa è reciproca.
    Ho una decina di kg in +...che fatico molto a tirar giù...questo sarebbe l' unico sollievo e secondo me l' unico modo per non essere l' ultimo...:celopiùg:
    Normalmente si gira con non + di 5-6 persone...capita anche a me di fare qualche km in solitaria prima di "riagganciarmi" agli altri nelle piccole pause che facciamo.
    Mi spiace anche a me farli aspettare...mi spiace di + però quando mi faccio male e/o quando ho un problema meccanico...ecco...quello mi spiace davvero tanto in quanto poi costringo gli altri o a portarmi ad un PS o ad attendere che abbia sistemato la bici...capita anche questo.
    Per il resto...continua con l' allenamento e non abbatterti.
     
  16. Zeus78

    Zeus78 Biker ciceronis

    Registrato:
    3/9/15
    Messaggi:
    1.592
    Bike:
    stumpy sworks troppo nuova per essere vintage
    è capitato anche a me quando iniziai ad uscire in mtb...
    mi aggregai ad un gruppo/associazione ma dopo un oretta ero cotto e pure ultimo...
    il ragazzo che mi aveva invitato ad uscire (nonchè presidente dell'associazione stessa) si rese conto del problema e con me fece retrofront e insieme tornammo a casa (dopo una pausa di un quarto d'ora)
    però sulla strada del ritorno gli chiesi (perchè mi era scattata la voglia di non essere più un peso per il gruppo) se gli andava di farsi qualche uscita solo io e lui così da spiegarmi bene come affrontare certe situazioni e comunque allenarmi...
    uscivamo solo io e lui 3/4 volte a settimana affrontando percorsi sempre più impegnativi e dopo qualche mese (6 per la precisione) ero in grado di stare col gruppo...
    potresti provare anche tu a farti aiutare/allenare da qualcuno del gruppo con cui stai uscendo, se poi vedi che il livello è troppo diverso non ti abbattere, continua ad uscire in solitaria per allenamento e magari cercati un gruppo al tuo livello
     
    • Mi piace Mi piace x 1
  17. marcus69

    marcus69 Biker paradisiacus

    Registrato:
    5/10/09
    Messaggi:
    6.784
    Bike:
    Venture SL 27.5-Fiocco 26"-Bdc mc008
    un plauso al tuo amico/presidente.Non è semplice trovare persone cosi disponibili.(e sicuramente preparati..cosi da darti i consigli giusti x migliorare)
     
  18. vitamin

    vitamin Biker extra

    Registrato:
    22/10/07
    Messaggi:
    784
    Bike:
    Radon
    Io, che esco sempre da solo, sono riuscito a migliorarmi cercando di implementare le mie prestazioni ad ogni uscita: in particolare in salita mi costringo a usare un rapporto più duro fino all'ultimo, senza finire sul 24-36 (ho ancora la doppia) alla prima difficoltà.
    Quando mi alleno in piano, cerco di migliorare la media o di non andare sotto un certo livello; secondo me è molto una questione psicologica, devi cercare di gestire lo sforzo senza "sbracare" da subito e mantenendo la pedalata il più possibile regolare.
    Mi rendo conto che in gruppo è più difficile tenere il proprio ritmo, ma allora, come già ti è stato detto, allora è più un problema di "assortimento" dei tuoi compagni di uscite che evidentemente non pensano a divertirsi
     
  19. Pietro.68

    Pietro.68 Biker immensus

    Registrato:
    14/9/10
    Messaggi:
    8.248
    Bike:
    una...
    parli di ebiker che ti trainano. Ma sono quelli del tuo gruppo?
     
  20. giancazaza

    giancazaza Biker extra

    Registrato:
    19/9/11
    Messaggi:
    753
    Bike:
    ZazàBike + CicciaBici + CosoPattino
    Guarda ... ci troviamo nella stessa situazione
    il mondo della MTB è un mondo duro e crudele
    anche io rimango sempre indietro quando vado in giro col gruppo di amici
    anche io arrivo in cima che gli altri si sono già riposati e non ho manco il tempo di respirare
    le soluzioni sono poche
    1) passare alla ebike - anche io non me la posso permettere, per lo meno non in questo momento
    2) dotarsi di cordino ed attaccarsi al primo elettrico che ti passa vicino - funziona un paio di volte ma alla lunga ti guardano male
    3) allenarsi perdere peso e cose varie - soluzione faticosa che non garantisce il risultato a breve termine
    4) portarsi un paio di birre nello zaino ... gli amici ti aspettano più volentieri e finché bevono hai il tempo di rifiatare :prost:
     
    • Mi piace Mi piace x 1
    • Bel post Bel post x 1
Sto caricando...

Condividi questa Pagina