VOTEC VRX COMP DISK?

Discussione in 'Gravel' iniziata da albasnake, 5/1/18.

  1. albasnake

    albasnake Biker novus

    Registrato:
    29/8/16
    Messaggi:
    15
    Bike:
    Bottecchia 5.20 26" anni 90
    Ciao a tutti, sono in procinto di comprare la mia prima Gravel/Ciclocross. Mi sono documentato meglio che ho potuto e ho trovato online una serie di modelli papabili; essendo però totalmente asino in materia chiedo consiglio a voi che mi sembrate tutti ferratissimi: quella che avrei selezionato è la VOTEC VRX COMP

    Altre opzioni (in ordine di interesse):
    ROSE PRO CROSS Apex
    SERIOUS GRAFIX PRO
    Nukeproof Digger 1.0

    Verenti Substance II Apex1

    Mi descrivo in breve. Ho iniziato a girare seriamente in bici da ottobre 2016, mi sono preso una bici da corsa decente (alluminio con ultegra 10s) e nel 2017 ci ho macinato 3000km, per quest'anno punto al raddoppio. Da 25 anni uso anche una MTB da 26" dei primi anni 90, ma solo per bike to work e scampagnate in famiglia.
    Perché la Gravel? perché l'esperienza in bici da corsa mi ha flashato: appena salito sono rimasto impressionato dalla reattività della bici, la capacità di mettere a terra la potenza subito, ma anche il macinare chilometri senza stancarmi, l'adrenalina da velocità in discesa, il controllo assoluto in presa bassa, eccetera. Ma non solo, ho anche imparato ad apprezzare i magnifici paesaggi che offrono le alpi lessine. Vorrei quindi spingermi oltre ed esplorare anche zone sterrate che al momento mi sono precluse, ho provato qualche uscita seria in MTB, ma è un cancello da 15kg, passo lunghissimo, spingo sui pedali e non va, faccio una faticaccia e non mi diverto. Cerco quindi una bici all around che sia leggera, veloce ed efficiente, ma anche pratica e affidabile per sostituire in toto la mtb: bike to work, scampagnate in ciclabili e sentieri battuti, ma anche qualche uscita seria sopra i 100km, inserendo finalmente tratti sterrati.

    Per vari motivi ho dei capisaldi a cui non vorrei rinunciare, che sono monocorona e freni idraulici. La VOTEC mi intriga parecchio perché, oltre a piacermi esteticamente, ha corona da 42 e cassetta 10-42, il che mi garantisce un ottimo sviluppo metrico per le discese (42/10 è meglio del 50/12 della bdc), e il rapporto 1-1 mi è più che sufficiente per le salite (ora ho un 34-30 che dopo alcuni mesi di allenamento non uso quasi mai).
    Però costa taaaanto rispetto a Grafix, Digger e Substance, che hanno corona da 40 e cassette con la 11, immagino che la Votec abbia anche ruote migliori, però boh, secondo voi li vale 300/400€ in più?
    La Rose Pro è lì solo perché di fatto non mi trovo scomodo sulla bici da corsa, quindi tutto sommato penso che potrei fare chilometri in tranquillità anche con geometrie da ciclocross, anzi forse potrei addirittura trovare la Gravel poco reattiva, voi che dite?

    Scusate il pistolotto, sto cercando di tenere a bada la scimmia.

    Grazie in anticipo.
     
    #1 albasnake, 5/1/18
    Ultima modifica: 5/1/18
  2. albasnake

    albasnake Biker novus

    Registrato:
    29/8/16
    Messaggi:
    15
    Bike:
    Bottecchia 5.20 26" anni 90
    Nessuno che mi da un consiglio?

    la bici sarebbe questa:

    [​IMG]

    Mi lasciano un po' perplesso le leve dei freni idraulici così corte. Per il resto mi sembra un buon mezzo, molto versatile, che ne pensate?
     
  3. Zooropa

    Zooropa Biker popularis

    Registrato:
    29/6/14
    Messaggi:
    95
    L'ho addocchiata pure io.
    Mi sembra un mezzo versatile ed equilibrato, montato egregiamente visto il prezzo.
    Per quanto riguarda le leve freno, non comprendo la prerplessità: voglio dire, non credo che in Votec le abbiano segate :-)
     
  4. albasnake

    albasnake Biker novus

    Registrato:
    29/8/16
    Messaggi:
    15
    Bike:
    Bottecchia 5.20 26" anni 90
    He he, diciamo che sono abituato alle leve strada shimano che sono più lunghe nella parte sopra, in presa alta quando freni puoi regolare la frenata anche con l'indice, penso che questa forma sia legata al fatto che il freno meccanico necessita di una leva maggiore, mentre l'idraulico no. Tutto qui.
    Comunque in settimana mi decido, devo solo risolvere l'opzione acciaio, non ho ancora capito se e quanto potrebbe essere preferibile offroad.
    In un negozio in zona ho trovato in pronta consegna una BMC tutta montata Rival1 idraulico corona 40 cassetta 11-42 - link
    Prezzo oltre 100€ in meno della Votec, taglia 54 perfetta, esteticamente non mi ha entusiasmato, altrimenti potrei averla già domani :nunsacci:

    [​IMG]
     
    • Mi piace Mi piace x 1
  5. filixeo

    filixeo Biker serius

    Registrato:
    10/7/13
    Messaggi:
    164
    Bike:
    Nobrand 29er
    La Vortec ha anche voti negativi tra le recensioni, se paragonata a altri modelli pari montaggio (se non sbaglio GranFondo Magazine), BMC è un marchio fantastico che mi sento do consigliarti in toto (ho la loro bdc in alluminio ed è ottima)! e se ti costa pure meno,io andrei di BMC tutta la vita
     
    • Mi piace Mi piace x 1
  6. albasnake

    albasnake Biker novus

    Registrato:
    29/8/16
    Messaggi:
    15
    Bike:
    Bottecchia 5.20 26" anni 90
    Grazie del consiglio.
    Sono totalmente d'accordo con te, BMC è una garanzia, quella bici tecnicamente è sicuramente superiore, e di molto, sia per la realizzazione che per il montaggio (Rival vs Apex), sono abbastanza sicuro che al prezzo che mi hanno fatto quella BMC sia veramente un affare. Se dovessi farci gare di ciclocross, la prenderei subito a occhi chiusi; il problema è che da pedalatore della domenica bado più all'estetica che alla qualità del mezzo, che tanto grandi imprese non ne farò mai, men che meno gare, e quei foderi obliqui proprio non mi vanno giù, più li guardo e più mi disgustano. Del resto è anche normale che l'estetica non vada di pari passo con le prestazioni, ci dormirò sopra questo weekend.
     
  7. filixeo

    filixeo Biker serius

    Registrato:
    10/7/13
    Messaggi:
    164
    Bike:
    Nobrand 29er
    Certo, visto che non siamo professionisti e che investiamo cifre non da poco sulle bici l'estetica non è mai da sottovalutare! Io ci ho messo un po' ad abituarmici, ma ora (dopo due anni) più la guardo e più mi rendo conto di avere una bicicletta (per me) bellissima e piuttosto unica! Questione di gusti, oltre che di performance! Hai fatto qualche scelta?
     
  8. albasnake

    albasnake Biker novus

    Registrato:
    29/8/16
    Messaggi:
    15
    Bike:
    Bottecchia 5.20 26" anni 90
    Alla fine sabato mattina ho girato altri 6 negozi in zona, e ho trovato un buon artigiano che mi assemblerebbe quello che cerco, esattamente come mi piace su un telaio in alluminio verniciato a mio piacimento, ad un prezzo ancora più basso della BMC. Quindi penso proprio che stasera o domani lo andrò a trovare e dare l'anticipo. Il telaio assomiglia un po' alla Bianchi Impulso Gravel, però pensavo di farglielo fare grigio alluminio satinato, forcella in carbonio nera, per il gruppo pensavo a un Rival1 corona da 40 e cassetta 10-42, freni idraulici TRP a comando meccanico.
    Sinceramente mi sto chiedendo quanto valga la pena comprare biciclette su internet, in tutti gli shop online che ho visto a parità di telaio e montaggio i prezzi sono più alti rispetto a quello che ho trovato in negozi fisici. Sono molto perplesso a riguardo.
     
  9. filixeo

    filixeo Biker serius

    Registrato:
    10/7/13
    Messaggi:
    164
    Bike:
    Nobrand 29er
    Apperò! Sì, se puoi scegliere il custom è la cosa migliore!
    Sono un po' dubbioso sui freni semi-idraulici, ho sentito dire che sono meglio completamente idraulici o meccanici di alta gamma, ma non ho mai avuto occasione di provarli (e non sono un espertone!).
    Visto che te lo fa a tua scelta io mi permetto di darti due o tre ispirazioni:
    Per il gruppo invece sono d'accordissimo! ruote?
    L'online conviene con gli sconti, con determinati marchi e determinati venditori, io credo che non abbia senso acquistare una BMC o una Scott su internet, ma se cerco un marchio assente in tutta l'Emilia Romagna o voglio una bici di Planet X perché le reputo affidabili, il web è la via migliore! Insomma, è una buona via, ma bisogna saper cercare, la bicicletta non è una scatola chiusa da prendere su Amazon, ecco...
     
    • Mi piace Mi piace x 1
  10. lupeaq

    lupeaq Biker serius

    Registrato:
    19/6/15
    Messaggi:
    140
  11. albasnake

    albasnake Biker novus

    Registrato:
    29/8/16
    Messaggi:
    15
    Bike:
    Bottecchia 5.20 26" anni 90
    Grazie ancora! le ruote sono artigianali su mozzi shimano, non ricordo il modello esatto, ma per quanto male shimano dovrebbe comunque essere buono, che poi comunque le ruote sono l'upgrade più semplice se ci prendo gusto al gravel.
    Sui freni, l'idea è quella di non avere poi delle leve troppo morbide, sulla bici da strada ho ultegra tradizionali, non vorrei trovarmi con due bici che frenano in modo totalmente diverso, senza contare che le leve idrauliche SRAM sono un po' un pugno in un occhio, aggiungici che alcuni lamentano che i serbatoi dell'olio sono in posizione pericolosa in caso di caduta, e aggiungici anche che un comando meccanico in futuro sarebbe compatibile con qualsiasi trasmissione strada, oltre che richiedere manutenzione zero sulle pinze, che sono stagne; per tutti questi motivi sono orientato all'ibrido, che comunque viene montato di serie da molti marchi importati in questa fascia di prezzo (kona, fuji, genesis, marine e altre).
    Per l'estetica... sono 4-5 settimane che guardo bici e la più bella che ho visto (a mio gusto ovviamente) è la fuji yari 1.5
    http://www.fujibikes.com/usa/bikes/road/adventure-and-touring/jari/jari-1-5 quindi pensavo a una cosa simile (lo so sono ingegnere, non ho fantasia)
     
  12. filixeo

    filixeo Biker serius

    Registrato:
    10/7/13
    Messaggi:
    164
    Bike:
    Nobrand 29er
    Beh, benvenuto nel club ;) io sono un meccanico triennale (nuovo, tragicomico ordinamento)! Naturalmente erano dei consigli dettati dall'esperienza personale: quando assemblai la mtb, quest'estate, fremevo così tanto per avere "tuttoesubito" che feci verniciare il telaio prima che arrivasse la forcella, se tornassi indietro farei in tinta unita telaio più forca...
     
  13. albasnake

    albasnake Biker novus

    Registrato:
    29/8/16
    Messaggi:
    15
    Bike:
    Bottecchia 5.20 26" anni 90
    Ogni consiglio è sempre ben accetto! poi c'è chi ha la testa dura e deve sbatterla personalmente per capire le cose :azz-se-m:
    Intanto stasera l'ho ordinata, montata così come descritto sopra, telaio grigio argento, perché i colori chiari satinati sono delicati, basta una ditata e rimane l'impronta, forcella nero lucido; stile per certi versi un po' retrò, ma sono fiducioso che verrà bene, o quanto meno come piace a me, effetto metallo :mrgreen:, ora non resta che aspettare 1 mesetto.
     
    • Mi piace Mi piace x 1
Sto caricando...
Similar Threads - VOTEC VRX COMP
  1. MrStespace
    Risposte:
    0
    Visite:
    441
  2. Parpol
    Risposte:
    0
    Visite:
    816
  3. MarcoGZ
    Risposte:
    0
    Visite:
    571
  4. markliz
    Risposte:
    19
    Visite:
    2.296
  5. D.K.
    Risposte:
    4
    Visite:
    236

Condividi questa Pagina