Yeti SB-66 con nuova sospensione

 

Federico FVG

Biker forumensus
Volevo chiedere a chi ne capisce di sospensioni, alla fine il sistema della Yeti SB-66 ha lo stesso obiettivo del sistema Pendbox di Lapierre, o sbaglio? Da quel che ho capito esntrambi puntano ad "accompagnare" il movimento centrale lungo il movimento del carro per minimizzare l'effetto del tiro catena o comunque sfruttarlo per migliorare il comportamento del carro... oppure non c'ho capito nulla?
 

pennhouse2

Biker ciceronis
6/6/05
1.584
11
40
TORINO
Volevo chiedere a chi ne capisce di sospensioni, alla fine il sistema della Yeti SB-66 ha lo stesso obiettivo del sistema Pendbox di Lapierre, o sbaglio? Da quel che ho capito esntrambi puntano ad "accompagnare" il movimento centrale lungo il movimento del carro per minimizzare l'effetto del tiro catena o comunque sfruttarlo per migliorare il comportamento del carro... oppure non c'ho capito nulla?
la seconda che hai detto...
qui il movimento centrale è fisso, nel pendbox si muove come nell'idrive di GT
 

Federico FVG

Biker forumensus
Mmmh è sempre una cattiva idea sparare ipotesti senza neanche a andare a rivedersi le foto :) mi ricordavo male, penso di essermi confuso per il fatto che entrambi dicono di voler agire sul tiro catena, Lapierre facendo muovere il movimento centrale, Yeti facendo muovere l'infulcro... mi sembra più elegante la soluzione di Yeti comunque (a patto che l'eccentrio non crei problemi), il Pendbox di Lapierre ha un sacco di bielle e biellette esposte a rocce e fango
 

Grassone28

Biker superioris
2/5/09
879
0
Pisa
Scusate ragazzi?
Secondo voi su questo mezzo si potrà montare forcelle da 160?
Lo chiedo perchè è stata presentata con 150....
 

Jolly Roger

Biker assatanatus
23/4/07
3.215
416
Bike
a volte 6" a volte 5"
Sentito oggi il sivende dove l'ho ordinata, DSB non ha ancora il listino...
 

Domingosh

MoD Endorfinico
9/6/03
17.869
14
50
Torino

LEPUS

ModeraTROLL Shardaniensis
Grosse novità in casa Yeti. Yeti è una casa del Colorado molto apprezzata, che fa parte della storia della MTB. Nel corso degli anni si sono visti schemi di sospensione bizzarri, come quello della attuale 303RDH. Un nuovo schema viene presentato sulla nuova allmountain SB-66. Il carro di questa bici, che adotta la Switch - Technology, offre un'escursione di 152mm.


Sulla tecnologia Switch Il cuore sta nell'eccentrico che permette al fulcro principale di spostarsi durante l'escursione della ruota, con lo scopo di fornire sempre un buon anti-squat e quindi pedalata efficiente, pur mantenendo indipendente il lavoro della sospensione. L'eccentrico ricorda quello delle Decathlon, ma il principio su cui funziona non c'entra con queste.


Nella prima parte dell'escursione il moto del carro porta il fulcro a spostarsi all'indietro, per contrastare il tiro catena. Quando si supera il livello del sag, il link comincia a muoversi nella direzione opposta, per controllare l'allungamento della catena e quindi eliminare il pedal feedback. Guardate il video in alto per vedere la Switch Technology all'opera.

Il peso del telaio con ammortizzatore è di 3.2kg per la versione in lega e 2.7 kg per quella in carbonio; i forcellini sono intercambiabili per QR o X-12. Al passo coi tempi, non mancano attacco freno post mount e guide per il cavo del reggisella telescopico

Il prezzo negli states è di 2200$ per il telaio in alluminio con ammortizzatore FOX rp23.
Forse, a breve, ne capiterà una in Sardegna... se capita davvero come credo... la provo sicuramente.... mi scimmia non poco! :-)
 

crc_error

Biker poeticus
5/5/08
3.530
4
40
Besana (MB)
Bike
Giant Trance 3 2015
Forse, a breve, ne capiterà una in Sardegna... se capita davvero come credo... la provo sicuramente.... mi scimmia non poco! :-)
Ottimo!! Se riesci posta le impressioni!
Questo telaio scimmia non poco anche me!

Tra l'altro leggo in tutte le varie review - anche se sono first ride e non recensioni approfondite - trovate su internet finora, che chi l'ha provata dice che è un gran mezzo, ottima scalatrice e gran discesista!

non avevo fatto caso ma sul top tube vi è scritto "hand made"
ma la fanno a mano? a taiwan?:nunsacci:
pensavo che oramai tutte le produzioni "importanti" fossero meccanizzate:omertà:
In effetti l'ho notato anche io, si vede anche nelle varie foto che girano sulla rete..

Forse i primi modelli saranno handmade (quelli per la stampa, ecc..), poi credo che appena arriveranno gli ordini, li faranno in catena..

Tra l'altro in molte di queste bike provate dai vari siti hanno ancora "Patent Pending" sull'eccentrico, quindi credo siano tutti esemplari di pre-produzione..

PS: vi segnalo questa recensione: [url]http://www.vitalmtb.com/product/feature/First-Ride-Yeti-SB-66-The-Super-Bike,58[/URL]

Ciaoo
 

kaio

Biker assatanatus
News dal sito DSB


YETI SB66
Arrivato primo esemplare prepoduzione alle ore 11,45 di venerdì. Montato, chiamato Cristiano Guarco di Tutto MTB per test. Ritirata da lui venderdì sera stessa.
Provata in questo week end e per tutto questa settimana.
Bike Radar ne ha appena pubblicato un primo test estasiato.
Pesa 12,40 kg in taglia media così come la vedete.
Prezzo quasi al 100% sarà 2399,00 euro con rp23 kashima.


Bella è davvero gran bella


[URL]http://www.dsb-bonandrini.com/main.html[/URL]

Bisognerebbe bloccare Roybatti ed estorcergli qualche anticipazione... :soffriba:
 

marco

Баба Яга
Diretur
29/10/02
34.608
4.455
47
Monte Bar
www.mtb-mag.com
Bike
Diverse
News dal sito DSB


YETI SB66
Arrivato primo esemplare prepoduzione alle ore 11,45 di venerdì. Montato, chiamato Cristiano Guarco di Tutto MTB per test. Ritirata da lui venderdì sera stessa.
Provata in questo week end e per tutto questa settimana.
Bike Radar ne ha appena pubblicato un primo test estasiato.
Pesa 12,40 kg in taglia media così come la vedete.
Prezzo quasi al 100% sarà 2399,00 euro con rp23 kashima.


Bella è davvero gran bella


[URL]http://www.dsb-bonandrini.com/main.html[/URL]

Bisognerebbe bloccare Roybatti ed estorcergli qualche anticipazione... :soffriba:
chissà se DSB riuscirà mai a mandare una bici a noi invece che solo alle riviste...