La corretta altezza della sella

La corretta altezza della sella

Daniel Naftali, 20/03/2019
YouTube video

Con questo video tech corner vogliamo spiegare come determinare la corretta altazza della sella. Attenzione, non stiamo parlando della posizione in sella nel suo complesso, perché per quella bisogna tenere in conto anche altri fattori come descritto in questo articolo. L’altezza della sella è però il primo parametro fondamentale per poter pedalare in maniera efficiente.

In collaborazione con Bike Lab Torino.

Ricordatevi di iscrivervi al nostro canale Youtube!

Commenti

  1. Secondo me bisogna sempre assecondare le proprie sensazioni,se ti trovi bene e pedali bene non vado a complicarmi la vita con i conti.
  2. Allora non sono l'unico a partire dalla misura del tallone!!!! Poi provo e magari vario di qualche mm in più o meno ma come misura di partenza è già più che buona
  3. slisser:
    pero' se una persona dopo tutti i conti sentisse la sella bassa cosa gli conviene fare attenersi ai numeri o assecondare la propria sensazione?
    assecondare la propria sensazione, dopo aver indagato sugli altri parametri non attenzionati nel video ma assolutamente fondamentali.
    la posizione "perfetta" per ognuno di noi e' data dalla combinazione felice di altezza sella, arretramento sella e posizione tacchette.
    valutare solo l'altezza e' assai meglio che fare tutto a caso ma dice poco a chi volesse seguire un approccio ragionato.
    tuttavia non credo che la maggioranza sia interessata ad una regolazione cosi' scientifica altrimenti in giro non vedremmo pedali flat o angoli di sella con reggisella dritto ottimizzati per pendenze del +20%-30% (su cui i normali passano forse l'1% del tempo pedalato).

    comunque anche in merito all'altezza non tutti la pensano allo stesso modo. il piu' famoso medico sportivo italiano ad aver scritto di ciclismo ,Zeno Zani, sostiene che in mtb la sella dovra' essare piu' bassa della formula per due motivi:
    1 - l'altezza pedale spd e' inferiore di diversi mm a quella dei pedali bdc utilizzati ai tempi della formula
    2 - la suola delle scarpe mtb e' piatta al contrario di quella delle scarpe da bdc da cui e' ricavata la formula
    non sono certo competente - finora ho fatto ad occhio guardando come estendo la gamba - ma ho questa osservazione: non si dovrebbe anche tenere conto della suola?
    Io uso le five ten impact high che - ho misurato - mi alzano di quasi 3cm.
    Allora, invece di misurare il cavallo a piedi nudi non si dovrebbe misurarla con pedali e scarpe comprese? ad esempio mettendo le scarpe e poggiadole sui pedali smontati a terra?
    richi.