La corretta altezza della sella

La corretta altezza della sella

20/03/2019
Whatsapp
20/03/2019

Con questo video tech corner vogliamo spiegare come determinare la corretta altazza della sella. Attenzione, non stiamo parlando della posizione in sella nel suo complesso, perché per quella bisogna tenere in conto anche altri fattori come descritto in questo articolo. L’altezza della sella è però il primo parametro fondamentale per poter pedalare in maniera efficiente.

In collaborazione con Bike Lab Torino.

Ricordatevi di iscrivervi al nostro canale Youtube!

Commenti

  1. Altezza sella puo' andare abbastanza bene con la misura del cavallo x il coefficiente, anche se dopo una visita biomeccanica, la sella mi e' stata alzata di ulteriori 4-6mm.
    Ma come ricorda qualcuno, quei pochi mm non fanno un enorme differenza nella pedalata ma si sentono. Almeno io, mi accorgo della differenza.
    Cosa più importante e fondamentale che molti bikers non tengono conto, e' l'avanzamento/arretramento sella. E secondo me, non c'è filo a piombo che scende dalla rotula che tenga ... Ci vuole visita biomeccanica per questo.
    Rispetto alla misura che a me sembrava corretta, il biomeccanico mi disse che pedalavo troppo "indietro" andando a sollecitare i tendini del ginocchio.. mi posiziono' 1.5cm più avanti rispetto a prima..
    In fin dei conti, tutto un altro mondo, più spinta sui pedali e dolore ai tendini magicamente scomparso dopo un uscita.
    L'inclinazione sella secondo me invece va più a sensazione, ovviamente sempre entro certi limiti.
    Secondo me chi fa molti km all'anno e fa' qualche/molte gare e non e' un biker della domenica, ha senso che faccia una visita biomeccanica bella e buona. Non si puo' lesinare su questo..
    PS: bisogna fare anche attenzione una volta che si cambia scarpe.. certe hanno una suola piu alta, certe piu' bassa e questo va' ad incidere sull'altezza sella. Stessa cosa se si cambiano pedali SPD con modelli diversi.
  2. Io sulla full ho riportato l'assetto che ho sulla bdc (ricalcolato perché la sella è più avanzata), ad inizio uscita è perfetta ma dopo lunghe discese con reggi abbassato ho grosse difficoltà a ripristinare la massima escursione e quindi la devo abbassare di un pelo. Quello che voglio dire è che in mtb è tutto molto meno scientifico che in bdc.
  3. richibari:
    non sono certo competente - finora ho fatto ad occhio guardando come estendo la gamba - ma ho questa osservazione: non si dovrebbe anche tenere conto della suola?
    Io uso le five ten impact high che - ho misurato - mi alzano di quasi 3cm.
    Allora, invece di misurare il cavallo a piedi nudi non si dovrebbe misurarla con pedali e scarpe comprese? ad esempio mettendo le scarpe e poggiadole sui pedali smontati a terra?
    richi.
    Infatti.. anche perche' non tutte le scarpe hanno suole della stessa altezza..
    Per esempio, con scarpe invernali ho un impostazione. Quando rimetto le scarpe estive devo abbassare la sella di 3mm in quanto le scarpe invernali hanno una suola piu' alta.