Login

Benvenuti

MTB MAG è disponibile in tre lingue: italiano, inglese e spagnolo, con contenuti in gran parte diversi, creati dalla nostra redazione.

In italiano potete inoltre trovare il forum (con quasi 200.000 utenti registrati), il mercatino (più di 15.000 oggetti in vendita), oltre 11.000 itinerari e il training camp.

Per creare un account che valga in tutte le sezioni del sito, clicca qui —> REGISTRATI.
Se hai già un account, clicca qui per fare il login —> LOGIN

Se vuoi uscire dal tuo account, clicca qui —> LOGOUT

Se vuoi invece solo intervenire nel magazine, puoi usare il login tramite Facebook o Google che trovi qui sotto.

Buona permanenza!

[fb_login_pro]

      1. accedo come sempre ma oggi non appena apro il mercatino mi da come se non avessi effettuato il login
        pero se clicco sul formu mi dice che sono gia loggato
        dovrei inserire un annuncio ma di conseguenza non riesco ad inserirlo

        (0)
            1. Ciao marco cosa mi proponi come enduro diciamo “molto morbida” se cosi si puo dire? Grz

              (0)
  1. Articolo bellissimo.
    Prima o poi nella vita, ti troverai negli spogliatoi della piscina , nudo sotto la doccia, e lo sguardo cadrà inevitabile sulle misure del tuo vicino.
    Se non ti senti preparato al confronto, psicologicamente e fisiologicamente, tanto vale che fai la doccia in costume oppure la fai casa.
    Il bello del mondo bitumaro è che la regola semplice per andare forte è sempre e solo quella di Binda: “Ghe voeren i garùn”.
    Oggi quella regola è stata tecnicizzata in watt/kg, VO2 max, VAM, ecc e questo può togliere tanto al gusto dell’andare in bici per il solo fatto di spostarsi nella natura lasciandoti la routine alle spalle.

    (0)
  2. Cordialmente eh, ma non capite una cippa. Nessuno verrà ad intaccare il vostro orticello di convinizioni sulla 26 e su tutto quello che è passato. Sembrate quelli appassionati di moto che nel 2015 continuano a sostenere che l’abs non serva a niente e che le moto erano meglio col carburatore.
    Ah, si stava meglio quando si stava peggio.
    Provare ad aprire la mente e pensare che questi mezzi possano essere pensati per un’utenza diversa da quella talebanica evidentemente per voi è uno sforzo immane ed impossibile.
    So che il pensiero di vedere in bici certe fasce di pubblico vi terrorizza e vi schifa, ma tranquillizzatevi, al mercato ed a chi vive di bici interessano molto più loro di voi.

    (0)
  3. Qualcuno prima di me l’ha già detto… Il problema è anche legato ai bassi stipendi medi italiani.
    Operaio medio tedesco 37.000 euro lordi, italiano 26.000.
    E’ il tedesco paga anche meno la bici per via della minore aliquota IVA…

    (0)
  4. Bella bella, però ragazzi è un carro armato. Con quei soldi mi ricompro un dh e mi diverto anche di più, e faccio un altro sport. Non capisco il fine per il quale questa bici è stata studiata. 190mm sono più che esagerati per andare dappertutto al di fuori delle gare. Per come intendo io le bici 190mm di escursione significano casco integrale, protezioni e downhill, che ribadisco è completamente un altro sport per approccio e preparazione tecnica. Non so se mi sono spiegato bene, ma se faccio lunghe escursioni o giri alpini per quanto tecniche che siano con un mezzo del genere in discesa ho un setup da race e bike park che mi permette di raggiungere velocità e traiettorie veramente cazzute, non ne vedo l’utilità. Non macino km su km e migliaia di metri di dislivello in ambiente alpino in mezzo a panorami mozzafiato per guardare la traiettoria più veloce e spaccare il secondo nell’intertempo, che senso ha?

    (0)
  5. vabbè assolutamente non umano!!!
    Mantenere lucidità per affrontare tratti così impegnativi, per così tanto tempo, ad almeno 180 BPM per la maggior parte del percorso…. è assolutamente non umano!!!!!

    (0)
  6. vabbè assolutamente non umano!!!
    Mantenere lucidità per affrontare tratti così impegnativi, per così tanto tempo, ad almeno 180 BPM per la maggior parte del percorso…. è assolutamente non umano!!!!!

    dai!! ditela tutta…. su che pianeta era la gara!?!?

    (0)
  7. Come scritto altrove, per me la più bella DH in carbonio attualmente sul mercato… Intense non si smentisce, e nonostante l’irrimediabile svolta verso il carbonio, non perde il fascino della versione in alluminio.
    Per chi sostiene sia uguale al V10… il VPP è stato sviluppato agli inizi degli anni 90 da Outland Bicycles, depositario del brevetto, SantaCruz e Intense hanno ripreso il progetto a inizi 2000 per rifinirlo, e alla fine si sono accordati in modo che SantaCruz, che era più grande, depositasse l’aggiornamento del brevetto, e Intense ne ha ottenuto la licenza a vita, infatti già dall’M3 Intense utilizza il VPP su tutte le DH.
    Detto questo, lo schema sospensione è l’unica cosa che le accomuna, infatti se prendete la foto di un V10, niente è uguale, nemmeno il carro che in questa ha quello splendido rinforzo dietro, mentre nel V10 è il classico triangolo, per non parlare del triangolo anteriore che è tutto diverso… e per i miei gusti, molto più elegante nell’M16.

    Vorrei domandare se qualcuno sa della commercializzazione della versione in alluminio con la grafica Palmer, in quanto ho letto su un’altro sito che dovrebbe essere disponibile in versione limitata, perchè se davvero la fanno, potrei fare un follia…

    (0)
  8. La prima risposta all’articolo parla con il punto esclamativo del costo…5000 e io ne metto due!! e’ chiaro che il mondo delle mtb si è evoluto e si sta evolvendo tantissimo, e vero che nella vita è bello quando uno si vuole passare uno sfizio e ci riesce pure, ma onestamente ho l’impressione che si stanno dimenticando la cosiddetta fascia media. I costi stanno arrivando alle stelle!! E’ bello vedere i test di questi mostri, ma sarebbe altrettanto bello avere test e pareri anche di mtb un po più alla portata di tutti, anche per chiarire le idee a chi cerca di fare fare un buon acquisto e non può muoversi su quelle cifre. Detto ciò il mezzo e’ molto bello e l’articolo e fatto benissimo!!! 🙂

    (0)
  9. Quoto chi parla delle scuse preventive. Magari tra aggregati sconosciuti durante il giro. Inizio salita o nel mio caso, inizio discesa. Tutti li in gruppo.. e si inizia “Vai avanti te” “no dai apri te io sono lento” “no meglio che vada lui siccome conosce il posto e non voglio fare da tappo” “no no io sto dietro, devo testare la forcella e non mi fido a lasciare andare la bici” ecc.. Pronti, via.. prima curva spariti tutti! ahahahaha

    (0)
  10. Bella bici Tilla. Gran telaio e montaggio intelligente. Senza nulla togliere ai feticisti dell’accessorio esotico (e costosissimo), qui c’è tanta sostanza che appaga la guida e anche l’occhio, brava!

    (0)
  11. Sono a Pontedilegno. Ho chiesto ora è mi hanno detto che sulla cabinovia che va al Passo Tonale fino all’intermedia fanno salire con le Bike , fino in cima no perché si arriva direttamente sulle piste . E quindi ? Boh . Quest’ anno mi sono portato in vacanza tavola da snowboard e Mtb. Al mattino bicicletta e al pomeriggio sulla neve .

    (0)
  12. bei prodottini… il pignonazzo poi rende il monocorona direi perfetto

    in commercio ci sono piatti da 44 per sostituire il 42 di sram
    ma una volta usurata tutta la cassetta (per chi come me ha già l’11v di sram)
    credo che questo diventi molto molto appetibile
    in caso di nuovo acquisto di trasmissione monocorona
    per chi come me non ha una gran gamba e non ha tanto tempo per fare bei km
    direi che quel 44 è la ciliegina sulla torta per le uscite lunghe
    o i giri enduro con tanto dislivello da pedalare

    (0)
  13. Ho programmato in gestionali di multinazionale per 20 anni adesso da 15 abbiamo Sap con il quale abbiamo fatto partire almeno 6 società e quanto descritto per me non esiste.
    A) se vedi che non funziona continui con il vecchio non mi sembrano che avessero date capestro tipo 1° gennaio per bilancio etc.
    B) gli ordini inseriti nel nuovo li travasi nel vecchio se hai i tecnici bene lo fai in automatico altrimenti a mano prendendo extra lavoratori temporanei.

    Se anche non vuoi tornare indietro sul vecchio gestionale a far funzionare il nuovo in modo accettabile non ci vogliono mesi

    Come già detto ai sistemi informativi si danno spesso colpe che non hanno .
    Meglio questo che dire non riusciamo + ad avere i telai perchè abbiamo saturato la capacità produttiva o altro.

    (0)
  14. Manca la citazione di Cereghini: “Luci accese anche di giorno” 😀

    Vedo purtroppo che per ora il casco non e’ al primo posto… METTETE SEMPRE IL CASCO! Ho gia’ visto gente cadere e spaccare il casco a meta’!

    (0)
  15. ciao a tutti, sono nuovo nel forum ed avrei una domanda:
    mi arrivano le notifiche di chi mi ha risposto in privato o mp ma se clicco per leggere mi si apre la pagina del mio annuncio e non vedo il messaggio …… sono io che salto qualche passaggio???
    grazie
    Marco

    (0)
  16. Ciao! Io ho fatto 1.700 km con una Trek Powerfly+ FS9 che monta trasmissione Sram X1 10-42 (io ho montato corona anteriore da 14 al posto di quella da 15 di serie) e freni (Shimano XT Ice Tech da 180mm sia davanti che dietro).

    Mai nessun problema.

    Una trasmissione (inclusa la catena) ad hoc per le assistite mi pare una buona idea comunque. Per quanto riguarda i freni, il peso in più di una assistita non cambia la vita… se il rider persa 65 o 85kg la differenza è ben maggiore, e questo vale anche per le muscolari…

    (0)
  17. sono nuovo di questo forum. volevo sapere: come faccio nel mercatino a commentare un’ inserzione e magari a concludere l’ affare? perchè non trovo alcun tasto acquista o commenta. riesco solamente a leggere i commenti ma non ad aggiungerne di miei

    (0)
  18. Bella bici , ma la cosa piu’ bella e’ l’opi mentre i comuni motrali devono accontentarsi di quell’ attacco manubrio osceno montato sulle bici dal 2016 in avanti …oppure sborsare altri 150/200 euri per modificare una bici nuova pagata fior di quattrini .

    (0)
  19. Interessante potete spiegare meglio i [email protected]

    (0)
  20. Salve a tutti. Sono iscritto al forum da parecchio tempo, ma da circa una settimana non riesco più a fare il login se utilizzo il tablet, cosa che riesco a fare normalmente se uso il computer. Chi mi sa dare una risposta? Grazie in anticipo.

    (0)
  21. buongiorno,
    sto cercando di inserire un annuncio ma quando clicco sull’invio dà un “Errore di comunicazione” (la scritta appare in caratteri normali in fondo alla pagina).
    Mi sapete dire di cosa si tratta? i campi sono compilati correttamente, infatti se ne ometto uno obbligatorio me lo segnala in rosso.
    Il problema era già presente venerdì quando ho fatto altri tentativi

    (0)
  22. Buongiorno,
    ho fatto una vendita e l’acquirente ha sbagliato il feed mettendone uno neutro ed uno positivo.
    E’ possibile sistemare il tutto vedendo anche che dalla conversazione privata non ci sono problemi tra le parti.
    Saluti Mimmo.

    (0)
  23. Buon giorno a tutti
    anche io sono nuovo del Forum.
    Inserendo annuncio per vendita mi da un errore e non riesco a caricarlo.
    Qualcuno mi sa dire se ci sono problemi di base nel forum momentanei?
    Grazie

    (0)
  24. Ne ho visti tanti di siti fatti male ma come questo no batte tutti..nn si capisce una sega non si capisce dove ti manda la login o se sei loggato dov’è la tua area annunci ecc… Ve lo faccio io !!!

    (3)

I più letti della settimana

Mountain Bike Online Magazine