Track Check Il tracciato XC delle Olimpiadi di Tokio 2020

17 Ott - 08:10
Marco Toniolo
 

Commenti

  1. avalonice:

    Questo no ovviamente.
    Ma se Nino o un altro top biker viene "buttato giù" da un carneade ritieni che la gara si possa dire comunque regolare?
    Una organizzazione deve anche pensare alla regolarità delle gare altrimenti diventa una lotteria e non vince il più forte.
    Ma chi li butta giù!!! Quelli scarsi e lenti verranno seminati alla partenza e se dovessero doppiarli, si scanseranno e basta.
    State facendo un sacco di polemiche inutili secondo me, mentre tutti gli atleti che l'hanno provato hanno detto che è un percorso tosto ma bello. Il fatto che a noi amatori paia un circuito difficile non vuol dire che non sia adatto ai professionisti.
  2. avalonice:

    Questo no ovviamente.
    Ma se Nino o un altro top biker viene "buttato giù" da un carneade ritieni che la gara si possa dire comunque regolare?
    Una organizzazione deve anche pensare alla regolarità delle gare altrimenti diventa una lotteria e non vince il più forte.
    Nino alla prima strettoia è già in testa o dietro MVDP o Avancini per come partono a razzo, quindi non credo ci sia questo rischio... poi alle olimpiadi i riders son pochi rispetto ad una gara di coppa del mondo e non si dovrebbe vedere tutto quel casino che si vede sempre nelle retrovie
  3. avalonice:


    Cosi come dal min 2.48 lungo la single track non ci sono vie di fuga se durante un duello spalla spalla qualcuno cade vola dritto nella scarpata.
    .
    beh, in un single track non ci sono duelli spalla a spalla per definizione stessa di single track. Comunque non siamo alla XC della parrocchia dove trovi gente che sorpassa nei punti più assurdi; a livello di coppa del mondo in certi tratti nessuno sorpassa, non ha senso... e corrono con la testa pensando che la gara dura 7 giri e non 1.