Attacco Manubrio

 

Osterello

Biker superis
Feedback: 0 / 0 / 0
leggendo qua sul forum mi è sembrato di cpire questo:

attacco (pipa?) lungo : ottima posizione in salita, scarsa agilità nel resto

attacco corto : ottimo controllo delle bike, in salita si impenna!


Io ho un attacco abbastanza lungo ed effetivamente in salita vado davvero bene...


spero di non aver detto cazzate!
 

Gate Rider

Biker superis
Feedback: 1 / 0 / 0
24/8/03
315
0
Ostia (Roma)
Grazie...
Io monto un 120 e volevo provare qualcosa di più corto, forse un 90, ma prima mi piacerebbe sapere a cosa vado incontro...
 

Ser pecora

Diretur Heiliger Geist
Feedback: 2 / 0 / 0
16/6/03
11.541
39
94
Vico Road, Dalkey
www.prosecco.com
Non so se tu faccia Dh o FR (nel caso fai finta di non aver letto quello che ho scritto), ma per una posizione "classica": l'attacco manubrio lo si sceglie in base alla lunghezza della braccia. In più poi ci sono le piccole variazioni dovute alla flessibilità soggettiva della schiena o esigenze particolari (posizione "race"/gusti).
Ciao
 

RS

Biker paradisiacus
Feedback: 34 / 0 / 0
5/7/03
6.799
31
45
Milano
Invece secondo me per spingere bene in salita un telaio un po' piccolo non tira fuori tutta la potenza disponibile...è come trovarsi un po' sacrificati no?
 

Ser pecora

Diretur Heiliger Geist
Feedback: 2 / 0 / 0
16/6/03
11.541
39
94
Vico Road, Dalkey
www.prosecco.com
RS ha scritto:
Invece secondo me per spingere bene in salita un telaio un po' piccolo non tira fuori tutta la potenza disponibile...è come trovarsi un po' sacrificati no?
No, direi il contrario. Un telaio "piccolo" ha tubazioni più corte a tutto vantaggio di una maggiore rigidità e quindi una migliore trasmissione della potenza.
Anche se ovviamente c'è la diversa scuola di pensiero che dice che un telaio troppo rigido provoca una non perfetta trasmissione della potenza in quanto fa "slittare" la ruota post. (impercettibilmente).
Ovvio che sto parlando di bdc. Ma credo che anche per telai xc possa valere.
 

RS

Biker paradisiacus
Feedback: 34 / 0 / 0
5/7/03
6.799
31
45
Milano
Se la gamba non è sufficientemente distesa e la schiena è troppo ingrugnata secondo me la pedalata ne risente
 

crock

Biker paradisiacus
Feedback: 0 / 0 / 0
RS ha scritto:
Invece secondo me per spingere bene in salita un telaio un po' piccolo non tira fuori tutta la potenza disponibile...è come trovarsi un po' sacrificati no?
Boh, se vuoi te lo faccio provare e poi mi dici, credo che valga molto di + che mille parole e millemila teorie :-o :-o :-o
 

RS

Biker paradisiacus
Feedback: 34 / 0 / 0
5/7/03
6.799
31
45
Milano
Addirittura mi succede che magari a furia di botte il reggisella mi si abbassa un po...ogni tanto lo controllo e lo rimetto a posto e mi sembra di cambiare dal giorno alla notte, anche per mezzo cm!
 

RS

Biker paradisiacus
Feedback: 34 / 0 / 0
5/7/03
6.799
31
45
Milano
crock =^.^= ha scritto:
RS ha scritto:
Invece secondo me per spingere bene in salita un telaio un po' piccolo non tira fuori tutta la potenza disponibile...è come trovarsi un po' sacrificati no?
Boh, se vuoi te lo faccio provare e poi mi dici, credo che valga molto di + che mille parole e millemila teorie :-o :-o :-o
L'unica cosa che vale è la gamba!!!
 

Ser pecora

Diretur Heiliger Geist
Feedback: 2 / 0 / 0
16/6/03
11.541
39
94
Vico Road, Dalkey
www.prosecco.com
RS ha scritto:
Se la gamba non è sufficientemente distesa e la schiena è troppo ingrugnata secondo me la pedalata ne risente
Un attimo. Io non sto parlando di una taglia "sbagliata". Sto parlando di un telaio un po' piccolo (ad es. sloping o molto sloping). I punti di ancoraggio (pedali/sella/att,man./piega) devono essere gli stessi!!
Intendo avere magari un carro post. più compatto, o più svettamento del reggi...
 

crock

Biker paradisiacus
Feedback: 0 / 0 / 0
RS ha scritto:
crock =^.^= ha scritto:
RS ha scritto:
Invece secondo me per spingere bene in salita un telaio un po' piccolo non tira fuori tutta la potenza disponibile...è come trovarsi un po' sacrificati no?
Boh, se vuoi te lo faccio provare e poi mi dici, credo che valga molto di + che mille parole e millemila teorie :-o :-o :-o
L'unica cosa che vale è la gamba!!!
beh, non hai tutti i torti anche se su alcune salite un po' di tecnica non guasta :-o
 

RS

Biker paradisiacus
Feedback: 34 / 0 / 0
5/7/03
6.799
31
45
Milano
Ser pecora ha scritto:
RS ha scritto:
Se la gamba non è sufficientemente distesa e la schiena è troppo ingrugnata secondo me la pedalata ne risente
Un attimo. Io non sto parlando di una taglia "sbagliata". Sto parlando di un telaio un po' piccolo (ad es. sloping o molto sloping). I punti di ancoraggio (pedali/sella/att,man./piega) devono essere gli stessi!!
Intendo avere magari un carro post. più compatto, o più svettamento del reggi...
Ah...allora sono assolutamente d'accordo, il telaio compatto aiuta sicuramente. Avevo fraintes :-o o...
 

RS

Biker paradisiacus
Feedback: 34 / 0 / 0
5/7/03
6.799
31
45
Milano
crock =^.^= ha scritto:
RS ha scritto:
Se la gamba non è sufficientemente distesa e la schiena è troppo ingrugnata secondo me la pedalata ne risente
beh, ma anche se il telaio è piccolo la sella può essere molto alta lo stesso!

cmq ripeto, se avremo occasione di incontrarci te la farò provare volentieri e sarò felice di sapere il tuo parere!
No no avevo capito male...Se con piccolo si intende con geometria sloping compatta concordo con voi. Anche la mia Specy è sloping.
 

 

Discussioni simili