Canyon Bikes vince due premi al design awards 2009

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

marco

Баба Яга
Diretur
29/10/02
35.748
6.076
48
Monte Bar
www.mtb-mag.com
Bike
Diverse
Canyon Bikes vince due premi al design awards 2009



Canyon Bicycles di Coblenza, Germania ha vinto due premi di design della Repubblica Federale tedesca, il più alto riconoscimento del paese nel campo del design. I Design Awards 2009 della Repubbica Federale tedesca sono stati consegnati venerdì 13 febbraio 2009 alla Fiera Internazionale dell’Ambiente a Francoforte presso il Forum, Hall Panorama, fiera di Francoforte e centro d’esposizione.

Conosciuto come il “Premio dei premi”, il Design Awards della Repubblica Federale tedesca è così prestigioso perché nessun altro concorso di design richiede criteri altrettanto rigidi ai partecipanti. Un’azienda può partecipare al concorso Design Awards se il suo prodotto ha già vinto un premio di design nazionale o internazionale. Altro vincolo per partecipare è che le aziende siano state nominate dai Ministri e Senatori degli Sati Federali o dal Ministro Federale dell’Economia e della Tecnologia.

Il fondatore di Canyon Bicycles Roman Arnold ha commentato che “per Canyon essere nominata e quindi vincere due Design Awords della Repubblica Federale tedesca è un grande onore. Siamo nella cerchia delle aziende tedesche come BMW, Lowe, Freitag, CLAAS, e Gaggenau già di per sé motivo di orgoglio. Per Canyon Bicycles il design è molto importante. Perchè le nostre bici piacciono non solo a livello di visual design ma anche come design industriale.”

Canyon Bicycles ha vinto in due categorie differenti: “per il nuovo corporate design il cui elemento centrale è la scritta a lettere inclinate a sinistra che è stata la base di un nuovo trend. Tutti gli elementi del nuovo corporate design di Canyon formano un ensamble olistico p.2 che esprime la filosofia e l’identità dell’azienda e la differenzia dai suoi concorrenti”

Canyon Bicycles ha anche vinto per il design del telaio F10 Ultimate CF Pro “Il team di design Canyon guidato da Lutz Scheffer ha sviluppato un telaio in fibra di carbonio con il suo design puro che appare bello alla vista e adempie a tutte le sue funzioni. Il telaio F10 offre il suo meglio nel regno dei pro e conferma le sue qualità da competizione. Nonostante tutti i suoi vantaggi è ancora abbordabile per il ciclista amatoriale.”

I Design Awards 2009 della Repubbica Federale tedesca sono stati consegnati venerdì 13 febbraio 2009 alla Fiera Internazionale dell’Ambiente a Francoforte presso il Forum, Hall Panorama, fiera di Francoforte e centro d’esposizione alle 11:00

Notizia da www.canyon.com.
 

 

Federico FVG

Biker forumensus
Canyon Bicycles ha vinto in due categorie differenti: “per il nuovo corporate design il cui elemento centrale è la scritta a lettere inclinate a sinistra che è stata la base di un nuovo trend. Tutti gli elementi del nuovo corporate design di Canyon formano un ensamble olistico p.2 che esprime la filosofia e l’identità dell’azienda e la differenzia dai suoi concorrenti”
:nunsacci: :nunsacci: :nunsacci: :nunsacci: :nunsacci: :nunsacci: :nunsacci: :nunsacci:

complimenti a Canyon!! mi pare che anche il mercato apprezzi i suoi sforzi!!!
 

nikk

Biker tremendus
17/8/04
1.214
1
prov Verona
per me il telaio della MTB grand canyon è uno dei piu' belli in circolazione.
se le consegne fossero piu' celeri......
 

KTMTBiker

Biker serius
16/3/07
234
0
37
Rivoli (TO)
mah...
non mi sono chiare un po' di cose, ad esempio chi è a conferire questo premio e chi può partecipare al concorso. è tutto a livello tedesco...?
una commissione tedesca che assegna un premio a cui partecipano produttori tedeschi giudica eccellente il design di un produttore tedesco. non lo avrei mai detto! ma forse ho capito male.
non sapevo che i tedeschi possedessero eccellenti qualità in campo di design...

senza nulla togliere a canyon (che con tutta probabilità mi avrà come cliente) mi chiedo quale risultato avrebbe ottenuto in campo "internazionale".

resta il fatto che sono telai molto accattivanti (ma non sarei così sicuro di dire che sono i migliori) e spero di esserne un prossimo possessore.

ciao a tutti
 

Ser pecora

Diretur Heiliger Geist
Membro dello Staff
Diretur
16/6/03
11.549
41
95
Vico Road, Dalkey
www.prosecco.com
mah...
non mi sono chiare un po' di cose, ad esempio chi è a conferire questo premio e chi può partecipare al concorso. è tutto a livello tedesco...?
una commissione tedesca che assegna un premio a cui partecipano produttori tedeschi giudica eccellente il design di un produttore tedesco. non lo avrei mai detto!
Ci sono premi del genere in tutti i paesi.

non sapevo che i tedeschi possedessero eccellenti qualità in campo di design...
Se lo dimenticano in molti in Italia...che è uno dei paesi dove sbarcano più automobili tedesche in assoluto...;-)
 

tettabeta

Biker dantescus
5/9/03
4.936
4
57
Oleggio
Canyon Bicycles ha vinto in due categorie differenti: “per il nuovo corporate design il cui elemento centrale è la scritta a lettere inclinate a sinistra che è stata la base di un nuovo trend. Tutti gli elementi del nuovo corporate design di Canyon formano un ensamble olistico p.2 che esprime la filosofia e l’identità dell’azienda e la differenzia dai suoi concorrenti”
Con tutto il rispetto... premiare una ditta per il suo logo puo' interessare a una ristretta cerchia di grafici e pubblicitari.
Ma permettetemi: non vedo tutta questa genialita' nell'uso di un font italicizzato "au contraire"... :-)

Telaio in carbonio: non ci vedo tutta questa opera di design e innovazione...

Morale: sono un pelo scettico :-)

Per chi vuole approfondire e vedere una mietitrebbia da 830 HP:
http://www.designpreis.de/index.php?id=1221&L=3


Salute
(o )Beta
 

marco

Баба Яга
Diretur
29/10/02
35.748
6.076
48
Monte Bar
www.mtb-mag.com
Bike
Diverse
Con tutto il rispetto... premiare una ditta per il suo logo puo' interessare a una ristretta cerchia di grafici e pubblicitari.
Ma permettetemi: non vedo tutta questa genialita' nell'uso di un font italicizzato "au contraire"... :-)

Telaio in carbonio: non ci vedo tutta questa opera di design e innovazione...

Morale: sono un pelo scettico :-)

Per chi vuole approfondire e vedere una mietitrebbia da 830 HP:
http://www.designpreis.de/index.php?id=1221&L=3


Salute
(o )Beta
si parla di design industriale. Vi hanno partecipato 1240 aziende europee, italiane incluse. Ebbene sè, anche degli italiani hanno vinto: http://www.designpreis.de/index.php?id=936

Notare che Canyon ha vinto l'argento, non il primo premio di categoria.

Invece di fare gli scettici a tutti i costi perchè lo steretipo vuole che i tedeschi siano ingegneri e gli italiani stilisti (Fix It Again Tony ;-) ), vediamo di essere contenti che una bici e un'azienda di bici siano fra i vincitori. Fa solo bene all'immagine delle due ruote senza motore. O preferiamo ancorarci ad altri stereotipi: doping e distruzione sentieri?
 

marco

Баба Яга
Diretur
29/10/02
35.748
6.076
48
Monte Bar
www.mtb-mag.com
Bike
Diverse
Con tutto il rispetto... premiare una ditta per il suo logo puo' interessare a una ristretta cerchia di grafici e pubblicitari.
Ma permettetemi: non vedo tutta questa genialita' nell'uso di un font italicizzato "au contraire"... :-)

Telaio in carbonio: non ci vedo tutta questa opera di design e innovazione...

Morale: sono un pelo scettico :-)

Per chi vuole approfondire e vedere una mietitrebbia da 830 HP:
http://www.designpreis.de/index.php?id=1221&L=3


Salute
(o )Beta
si parla di design industriale. Vi hanno partecipato 1240 aziende europee, italiane incluse. Ebbene sè, anche degli italiani hanno vinto: http://www.designpreis.de/index.php?id=936

Notare che Canyon ha vinto l'argento, non il primo premio di categoria.

Invece di fare gli scettici a tutti i costi perchè lo steretipo vuole che i tedeschi siano ingegneri e gli italiani stilisti (Fix It Again Tony ;-) ), vediamo di essere contenti che una bici e un'azienda di bici siano fra i vincitori. Fa solo bene all'immagine delle due ruote senza motore. O preferiamo ancorarci ad altri stereotipi: doping e distruzione sentieri?

Una sedia italiana che ha vinto:

 

vndlrt

Biker dantescus
4/7/06
4.646
-3
43
treviso
Porsche, BMW, Mercedes. Mai sentite? Auto bruttissime che nessuno vuole. Tutte tedesche, il paese dal design scadente.
L'agenzia di Canyon si occupa anche di Porsche, guarda caso: http://www.kms-team.de/ (c'è anche scritto sul sito di fianco a canyon)

oppure bauhaus, scuola di ulm....

amici miei, dal design tedesco, soprattutto da un certo modo di progettare, fondato sulla qualità, sul dettaglio, sulla razionalità se preferite, ne abbiamo ancora molto da imparare!!!

complimenti a canyon... se lo meritano...

per chi crede che sia facile fare grafica, o un logo, a maggior ragione su un telaio, ci provi.... poi ne riparliamo!!!!!!

 

nikk

Biker tremendus
17/8/04
1.214
1
prov Verona
ultimamente (purtroppo) l'Italia in fatto di design non primeggia molto...

comunque i gusti son gusti. io sono sempre piu' convinto a prendermi il Grand canyon CF....
 

akko69

Biker poeticus
12/11/04
3.809
93
51
Alessandria
www.akko69.altervista.org
il logo è fondamentale per un successo.
pensa ad apple, non ha nemmeno più bisogno di scrivere il nome, basta il logo!

complimenti a canyon se oltre a investire sul prodotto, lo fa anche su tutto quello che ci sta intorno.
 

tettabeta

Biker dantescus
5/9/03
4.936
4
57
Oleggio
Invece di fare gli scettici a tutti i costi perchè lo steretipo vuole che i tedeschi siano ingegneri e gli italiani stilisti (Fix It Again Tony ;-) ), vediamo di essere contenti che una bici e un'azienda di bici siano fra i vincitori. Fa solo bene all'immagine delle due ruote senza motore. O preferiamo ancorarci ad altri stereotipi: doping e distruzione sentieri?
Marco, io sono scettico perche' la qualita' del logo Canyon non mi sembra tutta questa grandiosa trovata.

Ci sono fior fiore di loghi e progetti di corporate image che trasudano qualita' millemilavolte quella che "trasuda" dal logo Canyon.

Contento che una ditta di bici abbia vinto? Certamente.
Il successo di Canyon non lo discuto. Se la comprano in tanti ci sara' un motivo.

Ma permettimi di dirti che la qualita' delle scelte mi sembra abbastanza stranina... tipo il primo premio: un buon uso del desktop publishing, tutto qua.
Ma niente per cui strapparsi i capelli.

Tedeschi / Italiani: non sto assolutamente generalizzando. In campo di design industriale (quello vero) sono mazzate per noi italiani: Festo, Bosch, Siemens ... sono i primi nomi che mi vengono in mente dove il corrispettivo italiano impallidisce per qualita' del design.

Salute
(o )Beta
 

KTMTBiker

Biker serius
16/3/07
234
0
37
Rivoli (TO)
Scusate, ma forse sono stato frainteso.
E' indubbio che marchi come Porsche, Audi, BMW, Mercedes, Loewe (quelli che avete citato voi) siano validissimi dal punto di vista del design.
Ma non dimentichiamo che se sono "arte" è anche e soprattutto perchè alla base c'è una ottima sostanza oltre che forma.
Sarebbe stupido proporre una auto con la meccanica della Porsche su un design di basso livello... le cose vanno di pari passo.
La mia non era una critica in senso generale, ma i marchi citati sono eccezioni, voci fuori dal coro.
Anche noi a livello automobilistico, visto che avete tirato fuori voi il settore, abbiamo molto da dire E BEN PIU' DEI TEDESCHI.
Ma il design è creatività, fantasia e innovazione, non fare in maniera più bella le stesse cose che fanno già altri.
E su questo noi italiani non siamo secondi a nessuno.
Non dimentichiamo che il design non riveste solo il settore automobilistico... e in tutti gli altri settori indovinate un po' chi gode della maggiore considerazione e apprezzamento?

Vogliamo prendere ad esempio il settore dell'arredamento?
Oppure il nautico?
Oppure l'abbigliamento?

Un secondo premio (visto che non era primo) ad una azienda tedesca assegnato da una commissione tedesca non credo possa debba avere tanto risalto... tuttoqua.

Saluti
 

 

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.