comprate cd musicali originali? date un'occhiata....

Peterpunk

Biker serius
9/11/05
202
0
42
Roma
www.bmx-roma.tk
enry_mega_drop ha scritto:
Ma scusate, sulla confezione del cd ci sono scritti chiaramente i termini della licenza che si accetta acquistando il disco? Se per esempio c'è scritto: "La licenza permette di ascoltare, ma sono vietate le copie anche per uso personale" scusate ma siete cretini voi che lo comprate e poi vi lamentate. Se invece non c'è scritto da nessuna parte che è vietata la copia personale si presume che sia in vigore la classica regola stampata sul bollino siae e avete ragione voi.
Anche se ce lo scrivono
mi impediscono un utilizzo lecito del cd, e non mi sembra una cosa molto normale!
 

 

baxxxtard

Biker superis
29/7/05
490
0
Bologna
dony ha scritto:
secondo me stanno impazzendo tutti...

io tornerei ai 33 giri...si sente anche meglio! :-?
infatti...io compro solo vinile. spendere tutti quei soldi per un cd il cui reale valore è sotto 1 euro per me è assurdo.
 

Massimo_M

Biker poeticus
2/4/03
3.505
2
40
Utgard
a prop, se scarichi da internet rischi 4 anni di gabbio.
se fai esercizio abusivo della professione di medico rischi 1000 euro di multa.
bello.


invece di comprare il pc per scaricare musica conviene comprarsi un piede di porco e scassinare un negozio di cd. probabilmente rischi meno...
 

enry_mega_drop

Biker assatanatus
MaxY ha scritto:
a prop, se scarichi da internet rischi 4 anni di gabbio.
se fai esercizio abusivo della professione di medico rischi 1000 euro di multa.
bello.


invece di comprare il pc per scaricare musica conviene comprarsi un piede di porco e scassinare un negozio di cd. probabilmente rischi meno...
AH AH AH Grandioso! mi sa che hai ragione!

Peterpunk ha scritto:
Anche se ce lo scrivono
mi impediscono un utilizzo lecito del cd, e non mi sembra una cosa molto normale!
No, è lecito quello c'è scritto sulla licenza. Dal momento che apri il cd tu accetti la licenza e sei obbligato rispettarla. Poi il fatto che venga impedita la riproduzione sul pc è un altro discorso, e qui effettivamente si lede la libertà personale.
 

panzer division

Biker meravigliosus
28/7/03
18.673
7
43
Venezia Giulia.
MaxY ha scritto:
a prop, se scarichi da internet rischi 4 anni di gabbio.
se fai esercizio abusivo della professione di medico rischi 1000 euro di multa.
bello.


invece di comprare il pc per scaricare musica conviene comprarsi un piede di porco e scassinare un negozio di cd. probabilmente rischi meno...
oppure fare il medico abusivo per un lustro, farsi la grana e comprare poi i cd:))): e se ti beccano paghi 1000 euro e sei a posto!!!

W l'italia!!!!!! :soffriba:
 

Winterhawk

Biker grossissimus
Da appassionato di musica dico solo: NO COMMENT in merito a quanto fatto dalla casa discografica citata.

Sul discorso dei cd originali vorrei spendere invece due parole:
Se posso, ammetto, prediligo il supporto originale perchè l'idea è quella che se un autore mi piace mi sembra giusto riconoscere il suo lavoro, la sua creatività, la sua arte, questo indipendentemente dalle speculazioni che possono esserci in merito. Ho abbastanza vinili a casa, raccolti in tanti anni, e per salvaguardarne la qualità ho dapprima registrato su nastro le cose mi piace ascoltare di più, poi mi sono preso un cd recorder e sto facendo la stessa operazione, visto che le vecchie cassette sono praticamente pensionate. Trattasi ci copie di backup, se così si vogliono chiamare, fatte da supporti originali, molti dei quali sono stati acquistati nei negozi, altri nelle fiere (qui si potrebbe aprire un'altra parentesi, ma limiterò dicendo che in quei luoghi si vende merce ufficialmente usata, quindi ogni compravendita avviene senza che vi sia alcuna emissione di scontrino fiscale da parte del venditore, il quale spesso e volentieri ha anche il negozio).
Per quanto riguarda il discorso della volgarmente detta "pirateria" (che brutta parola, allora saremmo tutti dei delinquenti noi appassionati di musica :ueh: ) mi limito a dire solo che all'estero, con tanto di spese di spedizione incluse, si possono ordinare gli stessi identici cds che vengono commercializzati in Italia, praticamente a metà prezzo.
Un cd originale in U.S.A. costa mediamente sui 12 - 13 dollari, mentre da noi è a 20 euro. Non credo servano altri commenti.
:sumo:
 

FedericoZ

Biker velocissimus
26/4/04
2.521
0
Opicina - Trieste -
BOBBYES30 ha scritto:
BOICOT!!

meno male che ho un MAC!

anche se i cd non li compro e non li ascolto sul computer...

oink :soffriba:
anche il mac si impalla.
ho inserito un dvd sony protetto e mi è comparsa una cartella cd vuoto masterizza che non si riesce a togliere dal finder se clicchi sopra da errore periferica non disponibile.
 

alfone

Biker marathonensis
13/5/04
4.153
0
frìu|
www.105.net
Ballaround ha scritto:
In che senso non funziona? Si sente male, salta oppure il lettore non riesce nemmeno a vedere il cd?
NON LO RICONOSCE PROPRIO.. come se mettessi un CD VUOTO!!!!!!!!

(cmq sulla custodia del cd c'era l'adesivino : NON PUO' ESSERE ASCOLTATO SU PC/MAC)

però.. uff..:soffriba:
 

fabryx80

Biker paradisiacus
20/3/05
6.425
0
40
Donori CA
sarà ke io nn ne prendo + da un po..

Ma se fa apri il disco cn programmi particolari tipo partition magic, riesci a vederne il contenuto??

Vedrete ke a breve uscirà un "emulatore" di impianto stereo e si risolverà tutto
 

alfone

Biker marathonensis
13/5/04
4.153
0
frìu|
www.105.net
RETTTIFICOOOOOOOOOOOO

Pochi giorni fa ho scaricato il Quiktime nuovo, e assieme a quello mi si è installato anche I-TUNES..

ebbene I-TUNES me lo leggeeeeeee!!!!!:-? .. almeno lo posso sentire... prima neanche quello:azz-se-m: :azz-se-m:
 

fabryx80

Biker paradisiacus
20/3/05
6.425
0
40
Donori CA
erik-drummer ha scritto:
E' un lettore multimediale ke apre qualsiasi cosa.. Secondo me è il migliore poi nn so se tutti la pensano come me, ma io da qnd uso quello ho finisto d scaricare codec o affini
 

enry_mega_drop

Biker assatanatus
FedericoZ ha scritto:
anche il mac si impalla.
ho inserito un dvd sony protetto e mi è comparsa una cartella cd vuoto masterizza che non si riesce a togliere dal finder se clicchi sopra da errore periferica non disponibile.
Prova a scrivere questo sul terminale:
cat /dev/cdrom
e vedi se inizia a spararti una serie di caratteri senza senso sullo schermo.

P.S. Sto tirando a indovinare la nomenclatura dei devices del mac...
 

kundam

Biker ciceronis
29/1/05
1.531
0
44
Genova
ho comprato l'ultimo dei Depeche Mode e dei Simple Minds
secondo voi è giusto aver speso quasi 50 euro per 2 CD ?
100.000 LIRE !!!
ogni tanto mi concedo queste "pazzie" ..sono diventati dei veri LUSSI

ridurre l'IVA al 4% come sui libri penso possa essere un buon passo avanti, non è sicuramente con lo spauracchio dei 4 anni di reclusione che si risolve il problema pirateria
perchè si difendono tanto i diritti d'autore e non quelli del "consumatore" che per logica dovrebbe pagare un IVA paragonata a quella dei beni culturali?
i Cd costano sempre di più e i diritti dei consumatori vengono lasciati sempre più spesso in secondo piano..
 

Ballaround

Biker superioris
30/10/02
993
3
40
Sanremo
www.effebicicli.it
Winterhawk ha scritto:
Da appassionato di musica dico solo: NO COMMENT in merito a quanto fatto dalla casa discografica citata.

Sul discorso dei cd originali vorrei spendere invece due parole:
Se posso, ammetto, prediligo il supporto originale perchè l'idea è quella che se un autore mi piace mi sembra giusto riconoscere il suo lavoro, la sua creatività, la sua arte, questo indipendentemente dalle speculazioni che possono esserci in merito.
Questo discorso non farebbe una piega se non fosso che su 20 euro all'artista, se va bene, ne andranno 2! Io sarei il primo a comprare CD musicali se li facessero pagare 10 euro e sapendo che di questi 8 vanno all'artista! Ma non è così... chi ci guadagna di più sono le case discografiche :soffriba:
 

 

Discussioni simili

Risposte
5
Visite
316
sberladh
S
Risposte
14
Visite
546
DANX
D
Risposte
11
Visite
387
enry_mega_drop
E
Risposte
16
Visite
624
Bergamasco Planante
B
Risposte
8
Visite
521
Pippoz
P