Copertoni da gravel

@lberto

Biker assatanatus
Feedback: 4 / 0 / 1
21/3/06
3.247
116
Sedico - Belluno
Ciao a tutti, volendo cambiare le coperture di serie della mia Diverge Elite (Specialized Espoir Sport da 28) con qualcosa di più largo e invernale (o comunque all season affidabile) cosa mi consigliate? L'offerta è davvero esagerata. Tenete conto che faccio 90% asfalto, perlomeno nella brutta stagione quando faccio fondo. Le Schwalbe G-One da 35 potrebbero starci? Grazie!!!
Io ho proprio le G-One da 35 e per quel poco che posso dirti mi sto trovando bene. Però non sono per nulla esperto, ho sempre e solo avuto mtb e questa è la mia prima gravel
 

 

maurocip

Biker superioris
Feedback: 0 / 0 / 0
29/5/14
832
259
Bike
Focus Raven Lite v2018
da stradista posso dirti quello che è stata fino ad ora la mia esperienza:
1) copertoncini da 28: sono quasi come quelli da 25, su asfalto vanno bene e non perdi tanto a parità di bici.
2) copertoncini tacchettati da 32 (tipo ciclocross per intenderci): su sterrato, anche abbastanza impegnativo sono ottimi, su strada, beh lasciamo perdere...
3) copertoncini "gravel": ne esistono di più tipi, quelli più stradali (tipo i Gravel king e quelli leggeremnte tacchettati, tipo i G-one). Io sono in attesa di provare i gravel king da 32, poi vi dirò cosa ne penso.

Certo è che i G-One da 35 credo che perdano ancora qualcosa su strada, ed in compenso ti diano qualcosa di più fuoristrada rispetto ai gravel king. Comunque entrambi, in caso di fango, non possono che ammainare bandiera bianca rispetto a quelli tacchettati.

Personalmente ho scelto di usare la gravel non come alternativa alla BDC o alla MTB, ma come terza via, e credo che quando monterò i Gravel king, quelli resteranno sulle ruote. Ma per me gravel vuol dire passeggiare su strade varie, fare escursioni comprendenti tratti troppo duri per una BDC (con la BDC ho fatto la GF Strade Bianche nel 2016 e ci farò anche l'edizione 2017, non mi sognerei mai di farla con la gravel), ma con cui NON farò single track e/o salite sterrate al 28%....

Una Gravel ti penalizza troppo rispetto a una BDC su strada e ad una MTB offroad... :celopiùg:
 

@lberto

Biker assatanatus
Feedback: 4 / 0 / 1
21/3/06
3.247
116
Sedico - Belluno
Tutto vero quello che dici.
Mi permetto solo di aggiungere ai parametri di scelta anche il comfort, che con ruote da almeno 35 diventa più che sufficiente, a scapito di scorrevolezza su alfalto
 

maurocip

Biker superioris
Feedback: 0 / 0 / 0
29/5/14
832
259
Bike
Focus Raven Lite v2018
Mi permetto solo di aggiungere ai parametri di scelta anche il comfort, che con ruote da almeno 35 diventa più che sufficiente, a scapito di scorrevolezza su alfalto
certamente hai ragione... ora bisogna stabilire il compromesso migliore tra comfort e scorrevolezza.
Per averlo provato ritengo che il 28 sia scorrevole me poco adatto al gravel.
Forse i G-One sono i più adatti, ma ho trovato i Gravel King a meno di 18 euro e quindi quello è il mio comfort :medita::medita::medita:
 

mamolobiker

Biker superis
Feedback: 0 / 0 / 0
17/6/04
337
1
north-east lagoon (GO)
Bike
Specy Levo st29, Specy FSR expert del '98, Specy Diverge
... riguardo le GRAVELKING da 700x32, nei post precedenti ci sono già un pò di opinioni mie, di giomarti60 e di gigadeath,

posso ribadire l'ottimo comportamento su strada gonfiate a 5.5DD e 5 AV (io peso sui 90), scorrevoli e mooolto confortevoli specie sugli asfalti disastrati e/o molto rugosi e con una gran tenuta, anche sull'umido...

io vengo da un paio di Specialized Roubaix da 700x25/28 che tenevo a 6 e 5.5 e devo dire che siamo "quasi" là come scorrevolezza ma ... molto di più in comfort e tenuta...

nel fuoristrada "leggero" (strade bianche, ghiaia, prato asciutto et similia), alle mie pressioni di gonfiaggio, posso definirle specialmente "sincere" e oneste ... (per i sentieri e le carrarecce del Carso ho la MTB e per il fango ... lo evito ;-) )
 

maurocip

Biker superioris
Feedback: 0 / 0 / 0
29/5/14
832
259
Bike
Focus Raven Lite v2018
io parlo dei gravel king "normali" a 17 euro su probikeshop....
se a quello stesso prezzo avessero avuto gli SK avrei preso quelli :celopiùg:
 

iceburn

Biker superioris
Feedback: 0 / 0 / 0
11/9/09
943
50
colli berici
Mi sto trovando benissimo con le Continental SpeedRide. Si trovano benissimo su ghiaia, strade bianche e anche su single track asciutti, vanno in crisi col fango, ma mi pare ovvio visto il tipo di gomma.
Sopratutto sono tra le gomme più comode e morbide che abbia mai provato, gonfiate a 2.6 bar davanti e 2.9 dietro sembra di guidare una cadillac da polizieschi anni 70.
 

Arwen

Biker superis
Feedback: 0 / 0 / 0
4/3/14
371
238
Lodi-Pavia
Una domanda agli utilizzatore di Panaracer Gravelking...
Ho appena preso i gravelking da 26 (li volevo da 28 ma non li ho trovati da nessuna parte), ho scelto questi perchè avendo due coppie di ruote per la mia gravel ne volevo un paio più da sterrato e una più stradale.
Attualmente sto usando dei copertoncini shwalbe rapid rob da 35 con cui non mi trovo male, quando saranno da sostituire penso passerò a dei tubeless.
Per la coppia più stradale ho preso appunto i panaracer gravelking da 26 ma per un uso gravel misto tra sterrati leggeri, strade bianche e asfalto (non fango o sassaie) mi danno l'idea di essere poco più resistenti da normali copertoncini da corsa.
Qualcuno li ha già provati?
 

maurocip

Biker superioris
Feedback: 0 / 0 / 0
29/5/14
832
259
Bike
Focus Raven Lite v2018
ho comprato i gravel king da 32, ma non li ho ancora montati... ho ancora su (e li terrò fino a febbraio - marzo) i rocket rob da 32...
Sulla gravel di meno non vado, ci ho provato i 28 specialized roubaix, ma erano alla fine (montati dal precedente proprietario) e non sono riuscito a farmene un'idea...
sulla trek da strada monto i 4 season della continental e mi sembrano simili ai gravel king... quindi forse i tuoi da 26 sono molto più simili....:nunsacci:
 

Arwen

Biker superis
Feedback: 0 / 0 / 0
4/3/14
371
238
Lodi-Pavia
Io su strada uso solo ed esclusivamente Michelin pro 4 service course, lisci che più lisci non si può quindi non mi preoccupa il comportamento su strada, ma in caso di sterrato mi chiedo quanto possa servire quella leggera "scolpitura" se così si può chiamare, se ad esempio su tratti erbosi o un po' umidi non c'è il rischio di scivolare.
Mi sembrano molto più copertoncini da strada, anche se più pesanti di quelli che uso abitualmente.
Spero di non aver fatto un acquisto inutile, online non mi sembrava così poco definito il battistrada, a saperlo prendevo gli sk (ammesso che si riescano a trovare)
 

maurocip

Biker superioris
Feedback: 0 / 0 / 0
29/5/14
832
259
Bike
Focus Raven Lite v2018
Spero di non aver fatto un acquisto inutile, online non mi sembrava così poco definito il battistrada, a saperlo prendevo gli sk (ammesso che si riescano a trovare)
diciamo che i normali da 32 li ho pagati la metà degli SK... altrimenti avrei preso quelli...
ma chi li ha usati qui dice che, fango a parte, sullo sterrato vanno benone...
certo i 26 mi sembrano una misura veramente stradale...
 

@lberto

Biker assatanatus
Feedback: 4 / 0 / 1
21/3/06
3.247
116
Sedico - Belluno
Con le ruote nastrate tubeless, è possibile all'occorrenza (giri su asfalto) portare la pressione sui 5 / 5.5 bar?
Oppure c'è il rischio che la nastratura non regga?
Come valore minimo, invece immagino 3 bar, giusto? (sempre riferito a ruote da 35mm)
 

C'dale scalp

Biker superis
Feedback: 0 / 0 / 0
8/2/09
392
41
Bike
Mtb-Gravel-Bdc
Io sto usando i Challenge Gravel Grinder da 36 latticizzati e vanno benissimo sono 260 TPI, li definiscono tubolari aperti.

Sent from my SM-G930F using MTB-Forum mobile app