E' giunto il mio "MOMENT"

kiko5

Biker paradisiacus
Feedback: 10 / 0 / 0
10/3/04
6.135
107
44
toscana
Mi pare le Dt quelle bianche. Non ricordo perfettamente.
Cmq se non hai problemi di soldi io me le farei montare. Cerchi Dt, mozzi Ck, raggi Dt 2-1.8-2. 36 raggi in 3^.
Magari anche la serie sterzo CK con colore abbinato al mozzo (non so se è possibile)!!!!!!
Feticismo puro ma a poterselo permettere grande cosa....o-o

Anche i Pro cadono
 

 

Ser pecora

Diretur Heiliger Geist
Feedback: 2 / 0 / 0
16/6/03
11.541
40
94
Vico Road, Dalkey
www.prosecco.com
non ho capito se devo prendere una pipa normale 110 \ 120 oppure ce ne sono di specifiche per una maggiore "guidabilità" :capitani: .... che ne so, più corte, con angoli diversi
Dipende dalla tue misure e da come ti trovi sulla bici.
Imho vanno bene attacchi manubri da 70-90mm, 0° proporzionalmente alla taglia. Il Moment ha un orizzontale parecchio lungo.
 

virgil

Biker cesareus
Feedback: 10 / 1 / 0
2/2/06
1.714
9
Italy
Mi pare le Dt quelle bianche. Non ricordo perfettamente.
Cmq se non hai problemi di soldi io me le farei montare. Cerchi Dt, mozzi Ck, raggi Dt 2-1.8-2. 36 raggi in 3^.
Personalmente sono un amante dell'assemblaggio rispetto allo std perchè mi piace molto cercare ed assemblare :artista: .. il problema è che a Brescia non conosco nessun negozio dove assemblano le ruote come dio comanda, ma sicuramente fra tutte la tua è l'idea che mi prende di più, anche solo per un fatto di predisposizione all'avere delle cose particolari.
 

Ser pecora

Diretur Heiliger Geist
Feedback: 2 / 0 / 0
16/6/03
11.541
40
94
Vico Road, Dalkey
www.prosecco.com
Personalmente sono un amante dell'assemblaggio rispetto allo std perchè mi piace molto cercare ed assemblare :artista: .. il problema è che a Brescia non conosco nessun negozio dove assemblano le ruote come dio comanda, ma sicuramente fra tutte la tua è l'idea che mi prende di più, anche solo per un fatto di predisposizione all'avere delle cose particolari.
Se vuoi comprati un moment la scelta obbligata è passare per ProM a Milano. Vendono anche componenti Chris King e non avrai problemi a farti montare bene due ruote.
 

crips

Biker perfektus
Feedback: 3 / 0 / 0
20/5/05
2.875
0
48
Roma Sud-Est
Se vai sul sito della Pro-M c'è il configuratore della bike su cui ho creato spesso bici da sogno, in più hai il vantaggio di vedere il peso a seconda di quello che ci metti.

X le ruote sono daccordo su DT 1750 o DT assemblate come queste (così forse si risparmia) o Mavic XMax SX che pesano un pò di più ma sono anche tubeless

X i freni hai pensato anche agli Avid carbon o Magura Louise FR? (anche se non so se li puoi avere da 185)
 

virgil

Biker cesareus
Feedback: 10 / 1 / 0
2/2/06
1.714
9
Italy
Se vai sul sito della Pro-M c'è il configuratore della bike su cui ho creato spesso bici da sogno, in più hai il vantaggio di vedere il peso a seconda di quello che ci metti.

X le ruote sono daccordo su DT 1750 o DT assemblate come queste (così forse si risparmia) o Mavic XMax SX che pesano un pò di più ma sono anche tubeless

X i freni hai pensato anche agli Avid carbon o Magura Louise FR? (anche se non so se li puoi avere da 185)
Grazie crips
Ho fatto un giro sul configuratore e penso di avere trovato quello che cercoo-o
sarei sui 13 kg circa e l'intenzione sarebbe quella di stare su una soluzione Dt oriented per le ruote eventualmente assemblate con 36 raggi incrociati in 3 (chiederò a pro m cosa si può fare)
con dt mi sono sempre trovato bene nel xc ed anche il sistema per tublessizzare le ruote e la loro valvola è fatto come si deve.
Per i freni sono entrato in fissa con gli Hope anche perchè avendo i formula sull'altra bike vorrei cambiare modello :-?

Per la guarnitura ho pensato a xtr con i pedali nuovi della cb per all mountain.
La guarnitura perchè ha un fattore q basso... e manterrei la coerenza di pedalata che ho sulla bike da gara (di là monto extralite ma arriva fra due settimane Clavicula :sbavon: ), penso che alla lunga possa creare qualche problemino alle articolazioni cambiare pedivelle
 

crips

Biker perfektus
Feedback: 3 / 0 / 0
20/5/05
2.875
0
48
Roma Sud-Est
Grazie crips
Ho fatto un giro sul configuratore e penso di avere trovato quello che cercoo-o
sarei sui 13 kg circa e l'intenzione sarebbe quella di stare su una soluzione Dt oriented per le ruote eventualmente assemblate con 36 raggi incrociati in 3 (chiederò a pro m cosa si può fare)
con dt mi sono sempre trovato bene nel xc ed anche il sistema per tublessizzare le ruote e la loro valvola è fatto come si deve.
Per i freni sono entrato in fissa con gli Hope anche perchè avendo i formula sull'altra bike vorrei cambiare modello :-?

Per la guarnitura ho pensato a xtr con i pedali nuovi della cb per all mountain.
La guarnitura perchè ha un fattore q basso... e manterrei la coerenza di pedalata che ho sulla bike da gara (di là monto extralite ma arriva fra due settimane Clavicula :sbavon: ), penso che alla lunga possa creare qualche problemino alle articolazioni cambiare pedivelle
Io ho appena preso un guarnitura XT ed i CB Mallet M (qual'è il modello nuovo che dici da AM?) per la mia enduro.
Non so che uso tu ne debba fare della bici, se poi fai discese con molte rocce e drop non so se la guarnitura XTR possa essere troppo delicata. Non credo che comunque tu possa avere problemi con le articolazioni se usi sempre la stessa lunghezza di pedivelle.

PS Mi ricordi cos'è il fattore Q?
 

GPA

Biker dantescus
Feedback: 36 / 0 / 0
24/1/06
4.540
39
Vado Ligure
Il fattore Q diverso non crea problemi articolari nella misura in cui i pedali abbiano un grado di libertà sufficiente. Sicuramente avere l'identico assetto di pedalata aiuta. Considera che comunque per un uso AM non dovresti (poi è soggettivo) avere lo stesso assetto dell'XC. A proposito di assetto, chiedevi dell'attacco manubrio e SerPecora ti ha menzionato le lunghezze più comuni in AM. Io sono giunto alla conclusione di avere un riferimento dato dalla lunghezza dell'orizzontale virtuale + attacco. Considera comunque che trovare l'ottimale alla prima non sarà facile, ma su una bike supertop non sarà un problema provare 2-3 lunghezze per trovare l'assetto-compromesso ottimale. Ciao
P.S: ti invidio veramente in questo momento!
 

kiko5

Biker paradisiacus
Feedback: 10 / 0 / 0
10/3/04
6.135
107
44
toscana
Considera comunque che trovare l'ottimale alla prima non sarà facile, ma su una bike supertop non sarà un problema provare 2-3 lunghezze per trovare l'assetto-compromesso ottimale. Ciao
P.S: ti invidio veramente in questo momento!
Per trovare l'ottimo ci vuole il fattore cu non q :))):
 

virgil

Biker cesareus
Feedback: 10 / 1 / 0
2/2/06
1.714
9
Italy
Il fattore Q diverso non crea problemi articolari nella misura in cui i pedali abbiano un grado di libertà sufficiente. Sicuramente avere l'identico assetto di pedalata aiuta. Considera che comunque per un uso AM non dovresti (poi è soggettivo) avere lo stesso assetto dell'XC. A proposito di assetto, chiedevi dell'attacco manubrio e SerPecora ti ha menzionato le lunghezze più comuni in AM. Io sono giunto alla conclusione di avere un riferimento dato dalla lunghezza dell'orizzontale virtuale + attacco. Considera comunque che trovare l'ottimale alla prima non sarà facile, ma su una bike supertop non sarà un problema provare 2-3 lunghezze per trovare l'assetto-compromesso ottimale. Ciao
P.S: ti invidio veramente in questo momento!
Non è un problema di assetto ma piuttosto che se ti devi fare due ore di salita le fai indipendentemente dalla bici che usi per cui non dovresti usare pedivelle molto differenti fra loro come fattore q, soprattutto per me che faccio 8-9.000 km l'anno di mtb

Per l'assetto sul sito pro-m mi sono configurato la bike con piega e attacco race face diabolus (penso sia più roba da freeride che altro) per cui un attacco molto corto (mi sembra max 70mm)....... che dici potrebbe andare bene su questo tipo di bike???
P.S:.......stò godendo un sacco anch'io in questo periodo :yeah!: :-P :loll:/ :balla-co: :pirletto: :smile:
 

GPA

Biker dantescus
Feedback: 36 / 0 / 0
24/1/06
4.540
39
Vado Ligure
Non è un problema di assetto ma piuttosto che se ti devi fare due ore di salita le fai indipendentemente dalla bici che usi per cui non dovresti usare pedivelle molto differenti fra loro come fattore q, soprattutto per me che faccio 8-9.000 km l'anno di mtb

Per l'assetto sul sito pro-m mi sono configurato la bike con piega e attacco race face diabolus (penso sia più roba da freeride che altro) per cui un attacco molto corto (mi sembra max 70mm)....... che dici potrebbe andare bene su questo tipo di bike???
P.S:.......stò godendo un sacco anch'io in questo periodo :yeah!: :-P :loll:/ :balla-co: :pirletto: :smile:
Sicuramente per chi usa più bici per pedalare meno variazioni ci sono e meglio è. Per quanto riguarda l'attacco manubrio non sono in grado di risponderti: ti posso dire,per esempio, che io riducendo di 2cm ho trovato sul ripidissimo a salire una grossa differenza,perchè mi si alzava troppo la ruota anteriore, però io sono molto scarso e stavo salendo col 22/32 dove probabilmente tu non avresti neanche messo il 22. Chi è potente in salita ha un aiuto "dinamico" che gli scarsi non hanno! E' indubbio che dovresti arrivare ad utilizzare l'attacco più corto possibile,che ti permetta di salire bene ma che ti da una migliore guidabilità in discesa. Ciaoo-o
 

virgil

Biker cesareus
Feedback: 10 / 1 / 0
2/2/06
1.714
9
Italy
o-o grazie,


infatti in salita vado molto bene per cui nel tecnico non dovrei avere problemi particolari e comunque con la forka variabile ottengo una geometria adatta alla salita....mi incurioscisce il fatto di avere un attacco più corto per la discesa e penso che se la somma dell' orizzontale + attacco ridotto sarà ok sicuramente vado di attacco per FR :-? :sumo:
tra l'altro Ser diceva che la moment ha un'orizzontale particolarmente lungo
 

crips

Biker perfektus
Feedback: 3 / 0 / 0
20/5/05
2.875
0
48
Roma Sud-Est
Il fattore Q diverso non crea problemi articolari nella misura in cui i pedali abbiano un grado di libertà sufficiente. Sicuramente avere l'identico assetto di pedalata aiuta. Considera che comunque per un uso AM non dovresti (poi è soggettivo) avere lo stesso assetto dell'XC. A proposito di assetto, chiedevi dell'attacco manubrio e SerPecora ti ha menzionato le lunghezze più comuni in AM. Io sono giunto alla conclusione di avere un riferimento dato dalla lunghezza dell'orizzontale virtuale + attacco. Considera comunque che trovare l'ottimale alla prima non sarà facile, ma su una bike supertop non sarà un problema provare 2-3 lunghezze per trovare l'assetto-compromesso ottimale. Ciao
P.S: ti invidio veramente in questo momento!
:smile:

Per l'attacco sicuramente in discesa meglio corto (controlli meglio la bici) mentre in salita meglio lungo, specie nei tratti ripidi (per non alleggerire troppo l'anteriore)
 

virgil

Biker cesareus
Feedback: 10 / 1 / 0
2/2/06
1.714
9
Italy
Un'altra domanda ............ stavo guardando il sito nicolai e danno la Nucleon Tfr con il g-boxx come bici anche da Enduro........

mi sembra che come allestimento sia proprio da Enduro, ma mi lascia perplesso per il telaio, cioè, mi sembra molto più da FR che enduro.

Che impressione avete voi...... certo che se fosse comparabile come utilizzo alla Moment :maremmac: ........ che ne so....... magari.......:idea:
 

Ser pecora

Diretur Heiliger Geist
Feedback: 2 / 0 / 0
16/6/03
11.541
40
94
Vico Road, Dalkey
www.prosecco.com
Un'altra domanda ............ stavo guardando il sito nicolai e danno la Nucleon Tfr con il g-boxx come bici anche da Enduro........

mi sembra che come allestimento sia proprio da Enduro, ma mi lascia perplesso per il telaio, cioè, mi sembra molto più da FR che enduro.

Che impressione avete voi...... certo che se fosse comparabile come utilizzo alla Moment :maremmac: ........ che ne so....... magari.......:idea:
Come utilizzo si equivalgono. Certo, il Nicolai pesaerà un po' di più per il g-box e costerà un bel po' di più. E' cmq un telaio affascinante e personalizzabile.
 

virgil

Biker cesareus
Feedback: 10 / 1 / 0
2/2/06
1.714
9
Italy
sul listino nicolai la danno a circa 7.200€ completa, e configurando la bike sul sito di pro-m ero sui 6.200 come la volevo io.

Però sul sito nicolai non c'è il peso del telaio... qualcuno lo conosce :nunsacci:







PS: ma si chiamerà nucleon TFR perchè ti devi giocare la liquidazione per averla ??:))): :))):
 

virgil

Biker cesareus
Feedback: 10 / 1 / 0
2/2/06
1.714
9
Italy
:sbavon:

sul sito c'è scritto che hanno lavorato su questo telaio per renderlo da all mountain in termini di peso, dicono che puoi stare sui 13.5 kg
sospensione e forka da 140 e dalla mia poca esperienza le geometrie mi sembrano buone (angolo da 69°)

il telaio è l'AMX non il TFR
 

Allegati

 

Discussioni simili

Risposte
0
Visite
76
Flasos94
F
Risposte
21
Visite
2K
Gingig
G
Risposte
52
Visite
3K
bicitrial
B
Risposte
4
Visite
81
xdiego84
X
Risposte
8
Visite
165
ilcaso
I