Gli Amminoacidi che allungano la vita

 

Fuocoz

Biker augustus
8/12/08
9.333
9
provincia MI
Troppe variabili, per ora non ci dice ancora nulla.

Ad esempio bisognerebbe vedere qual'è la dieta base dei topi durante l'esperimento. Anche all'epoca dei romani i soldati vivevano 5-10 anni in più delle persone normali perchè nonostante i rischi di morire in battaglia venivano nutriti alla perfezione dall'impero mentre le persone comuni si dovevano accontentare di una dieta troppo poco bilanciata.

E senza andare troppo indietro nei secoli, questo accadaveva anche quando la pietanza principale delle masse era il mais...

 

ALFIX

Biker serius
14/10/07
146
0
GALLARATE
DA quanto leggo i topi vengono nutriti con lo stesso cibo cambia l'acqua che gli danno da bere quelli con l'acqua addizionata di amminoacidi sono vissuti di piu' ......fine dell'esperimento .......

Calcola che quando si parla di topi non si intende quelli di campagna ma razze altamente selezionate per avere un campione altamente omogeneo ed eliminare variabili che potrebbero falsare l'indagine penso quindi che anche il cibo fosse esattamente lo stesso

E' una notizia importante pubblicata fra l'altro anche su siti ufficiali dell'ordine dei medici .....vedremo il seguito....

inoltre dietro a questa ricerca ci stanno le universita' di Milano Pavia e Brescia e il tutto e' stato pubblicato su un importante rivista del settore Cell Metabolism mica un rotocalco qualsiasi.....

se hai qualche dubbio sulla bonta' della ricerca, sulla rivista che l'ha pubblicata e sai un po' di inglese vai qui http://www.sciencedirect.com/science?_ob=ArticleURL&_udi=B7MFH-515K7JF-C&_user=10&_coverDate=10%2F06%2F2010&_rdoc=1&_fmt=high&_orig=search&_origin=search&_sort=d&_docanchor=&view=c&_acct=C000050221&_version=1&_urlVersion=0&_userid=10&md5=7a0b1860c55649ae68235109cab079fe&searchtype=a

ciao
 

marcobaldo56

Biker popularis
21/3/09
97
0
sermide
Tengo a precisare che non sono un topo....... sono 20 anni che uso quotidianamente 20-30g di proteine in polvere a colazione addizzionate con 4-5 compresse di aminoacidi ramificati , i BCAAA li uso anche quando mi alleno in rapporto 1g ogni 10kg di peso ,metà prima e metà dopo allenamento. Analisi perfette ,sono donatore di sangue , e negli ultimi 20 anni nonostante le uscite invernali ho preso un raffreddore ,smaltito in due giorni senza medicine. Non so se vivrò più a lungo ,ma una cosa è certa che i BCAA e le proteine in polvere mi hanno aiutato a vivere meglio e più in salute.
P.S. la cosa è confermata anche dal mio entourage (circa 15 persone) e mangiamo poca carne.
 

Fuocoz

Biker augustus
8/12/08
9.333
9
provincia MI
Tengo a precisare che non sono un topo....... sono 20 anni che uso quotidianamente 20-30g di proteine in polvere a colazione addizzionate con 4-5 compresse di aminoacidi ramificati , i BCAAA li uso anche quando mi alleno in rapporto 1g ogni 10kg di peso ,metà prima e metà dopo allenamento. Analisi perfette ,sono donatore di sangue , e negli ultimi 20 anni nonostante le uscite invernali ho preso un raffreddore ,smaltito in due giorni senza medicine. Non so se vivrò più a lungo ,ma una cosa è certa che i BCAA e le proteine in polvere mi hanno aiutato a vivere meglio e più in salute.
P.S. la cosa è confermata anche dal mio entourage (circa 15 persone) e mangiamo poca carne.
Se son 20 anni che li prendi presumo che sarai informato, quindi approfitterei per farti una domanda...

Ma se i bcaa sono già presenti nelle proteine in polvere perchè ne prendi anche in compresse?
Ad esempio le proteine che ho a casa (e che ammetto essere il primo barilotto che compro) indicano che contengono circa 1gr di Isoleucina, 2,3gr di Leucina e 1gr di Valina oltre che altri aminoacidi non essenziali.

Non in aggiunta, ma proprio le proteine in se
 

marcobaldo56

Biker popularis
21/3/09
97
0
sermide
Ciao

le buone proteine del siero contengono mediamente 22-25% di BCAA ,quelle economiche ne contengono solo 15-18%. Già qui cominci a vedere la differenza.
Se come nel mio caso ,mangi poca carne e buona parte delle proteine giornaliere le recuperi da legumi e cereali , questi due alimenti sono scarsi come apporto di aminoacidi ramificati. Gli aminoacidi presi a parte vengono assimilati più velocemente dall'organismo . Le proteine in polvere del siero di latte , è vero che contengono anche gli aminoacidi ramificati , ma il nostro organismo prima deve digerire le proteine, smontarle e trasformarle in aminoacidi , quindi i tempi e le modalità di assimilazione sono decisamente diversi dal prendere solo aminoacidi ramificati.
Altro motivo ,chi fa sport consuma prevalentemente Leucina valina isoleucina alanina glicina e glutammina, motivo per cui cerco di integrare con una quantità superiore di aminoacidi.
In questo blog come in altri sentirai, peste e corna sugli integratori , un mio consiglio
usa solo integratori acquistati alla luce del sole con la massima tranquillità.
CONSIDERALI COME SUPERALIMENTI ,non come qualcosa di magico. Stai alla larga da
alcool ,fumo e cibo spazzatura,allenati con la testa e non solo con le gambe. Avrai una salute di ferro!
 
  • Like
Reactions: GPA and Fuocoz

Fuocoz

Biker augustus
8/12/08
9.333
9
provincia MI
Ah ok, quindi la differenza la fa il tempo di assimilazione o-o

Prima non l'ho specificato ma quei valori sono riferiti a un misurino da 20 grammi
 

Sierra75

Biker assatanatus
19/8/10
3.072
13
Bergamo
Tengo a precisare che non sono un topo....... sono 20 anni che uso quotidianamente 20-30g di proteine in polvere a colazione addizzionate con 4-5 compresse di aminoacidi ramificati , i BCAAA li uso anche quando mi alleno in rapporto 1g ogni 10kg di peso ,metà prima e metà dopo allenamento. Analisi perfette ,sono donatore di sangue , e negli ultimi 20 anni nonostante le uscite invernali ho preso un raffreddore ,smaltito in due giorni senza medicine. Non so se vivrò più a lungo ,ma una cosa è certa che i BCAA e le proteine in polvere mi hanno aiutato a vivere meglio e più in salute.
P.S. la cosa è confermata anche dal mio entourage (circa 15 persone) e mangiamo poca carne.
concordo con quanto sopra.........io ho dosaggi un po' piu' altini,ma fra multivitaminici bcaa, epatoprotettori ecc ecc, sono quasi 10 anni che non mi ammalo..........
 

Fuocoz

Biker augustus
8/12/08
9.333
9
provincia MI
A proposito di multivitaminici...
... ma pensavo l'altro giorno, ormai ste vitamine le mettono ovunque, sia nei cibi, sia nelle barrette, sia negli integratori in generale...

Ma è davvero necessario prenderli?
 

tarcy

Biker assatanatus
18/10/03
3.211
14
mazzano (BS)
@ Marcobaldo
Non sarà semplicemente l'alimentazione equilibrata a garantirti una buona salute?
Il professor Veronesi ad esempio consiglia di mangiare poca/niente carne per mantenersi in salute, ma so che non è ben visto da tutti in ambiente medico.
inoltre studi sembrano evidenziare una inefficacia (in alcuni casi addirittura una negatività) dell'integrazione alimentare, anche se a dire il vero più per quanto concerne i complessi vitaminici che non aminoacidi e proteine.
insomma, la confusione è ancora tanta. quel che è certo è che alimentarsi in modo salutare non è per nulla facile. le aziende che commettono frodi alimentari son sempre troppe e considerando che i vari enti di controllo sono perennemente sotto organico temo che le frodi siano all'ordine del giorno. vabbè, scusate, sono andato o.t.
 

xXx-Mark-xXx

Biker popularis
10/10/10
53
0
Salerno
Ciao

le buone proteine del siero contengono mediamente 22-25% di BCAA ,quelle economiche ne contengono solo 15-18%. Già qui cominci a vedere la differenza.
Se come nel mio caso ,mangi poca carne e buona parte delle proteine giornaliere le recuperi da legumi e cereali , questi due alimenti sono scarsi come apporto di aminoacidi ramificati. Gli aminoacidi presi a parte vengono assimilati più velocemente dall'organismo . Le proteine in polvere del siero di latte , è vero che contengono anche gli aminoacidi ramificati , ma il nostro organismo prima deve digerire le proteine, smontarle e trasformarle in aminoacidi , quindi i tempi e le modalità di assimilazione sono decisamente diversi dal prendere solo aminoacidi ramificati.
Altro motivo ,chi fa sport consuma prevalentemente Leucina valina isoleucina alanina glicina e glutammina, motivo per cui cerco di integrare con una quantità superiore di aminoacidi.
In questo blog come in altri sentirai, peste e corna sugli integratori , un mio consiglio
usa solo integratori acquistati alla luce del sole con la massima tranquillità.
CONSIDERALI COME SUPERALIMENTI ,non come qualcosa di magico. Stai alla larga da
alcool ,fumo e cibo spazzatura,allenati con la testa e non solo con le gambe. Avrai una salute di ferro!
A me hanno consigliato di prendere Proteine ed aminoacidi ma da quello che ho capito sono meglio indicati per chi pratica bb che ciclismo. E' vero o fa lo stesso se si pratica bb o ciclismo...in più leggevo non ricordo dove che gli aminoacidi non servono per ci pratica sport aerobici qual è appunto il ciclismo. Per cortesia chiaritemi un pò le idee...Grazie!!!
 

Fuocoz

Biker augustus
8/12/08
9.333
9
provincia MI
Mi verrebbe da pensare che le proteine si prendono quando il fabbisogno sale (ad esempio se si fa parecchio sport) e non si riesce a soddisfare con l'alimentazione.

Gli aminoacidi invece per sfruttare quelle "finestre" favorevoli dopo un allenamento intenso...

Sono supposizioni...
 

Sierra75

Biker assatanatus
19/8/10
3.072
13
Bergamo
io ormai sono 5 anni che mangio solo proteine facedno una ricarica di soli carboidrati domenicali, sono donatore avis, e problemi sulle analisi non se ne riscontrano...........se mangio carboidrati mi gonfio come una zampogna.........ora le fisse x la dieta sono un po' calate,ma se uno pensa che all'età della pietra l'uomo campava di sola carne..........

comunque per chi vuole approfondire, cerchi " dieta chetogenica "
comunque faccio molta palestra , per cui di suo il fabbisogno proteico è molto alto
 

xXx-Mark-xXx

Biker popularis
10/10/10
53
0
Salerno
io ormai sono 5 anni che mangio solo proteine facedno una ricarica di soli carboidrati domenicali, sono donatore avis, e problemi sulle analisi non se ne riscontrano...........se mangio carboidrati mi gonfio come una zampogna.........ora le fisse x la dieta sono un po' calate,ma se uno pensa che all'età della pietra l'uomo campava di sola carne..........

comunque per chi vuole approfondire, cerchi " dieta chetogenica "
comunque faccio molta palestra , per cui di suo il fabbisogno proteico è molto alto
Ripeto quello detto prima. A me hanno consigliato di prendere Proteine ed aminoacidi ma da quello che ho capito sono meglio indicati per chi pratica bb che ciclismo. E' vero o fa lo stesso se si pratica bb o ciclismo...in più leggevo non ricordo dove che gli aminoacidi non servono per ci pratica sport aerobici qual è appunto il ciclismo. Per cortesia chiaritemi un pò le idee...E' una fesseria?
 

Sierra75

Biker assatanatus
19/8/10
3.072
13
Bergamo
Ripeto quello detto prima. A me hanno consigliato di prendere Proteine ed aminoacidi ma da quello che ho capito sono meglio indicati per chi pratica bb che ciclismo. E' vero o fa lo stesso se si pratica bb o ciclismo...in più leggevo non ricordo dove che gli aminoacidi non servono per ci pratica sport aerobici qual è appunto il ciclismo. Per cortesia chiaritemi un pò le idee...E' una fesseria?

aiutano comunque a recuperare meglio gli sforzi..............nel ciclismo il muscolo della gamba viene ben sollecitato...........

comunque già un misurino di proteine ( 30 grammi ) di iso sensation 93 sono un ottimo mix , non per altro sono le proteine piu' costose occhio e croce.....

io solitamente dopo la doccia, se ho la cena o il pranzo distanti almeno 90 minuti faccio

proteine 30 grammi
8 bcaa
2 polase
1 grammo di vit. C
se passo le 4 ore di bici un altro multivit lo butto giu'

ovviamente, come al mattino se ci sono troppe vitamine in esubero, alla prima urinata, si ha un colore tendente al giallo fosforescente

questo è il mio metodo, non sono un medico ne altro di specializzato.....quello che per me non crea problemi, x altri puo' magari crearne.....quindi non mi assumo la responsabilità se qualcuno prende esempio
:celopiùg:
 

marcobaldo56

Biker popularis
21/3/09
97
0
sermide
Vediamo di rispondere a 1 domanda alla volta
credo che una alimentazione con poca carne sia meglio di una con tanta carne , non perchè sono prevenuto nei confronti della carne in generale ma semplicemente perchè la carne che troviamo nei supermercati non è più la carne sana di un animale che ha vissuto al pascolo o nell'aia , ma un prodotto industriale con tutti i pregi (costa poco)e i difetti dei prodotti industriali (massima economia a scapito della qualità).Veronesi credo per non scontrarsi apertamente con le multinazionali alimentari , parla di evitare la carne e basta ,in realtà questa carne è piena di grassi nascosti e medicine che somministrano al bestiame.
gli studi che dimostrano l'inefficacia dei multivitaminici e minerali sono da prendere con le pinze , infatti basta utilizzare dosaggi bassi ,100%RDA (è il dosaggio ritenuto minimo indispensabile dall' OMS) per provarne l'inefficacia se poi li testiamo su persone che non ne hanno bisogno l'ineficcacia è ancora più evidente. Personalmente ho un'opinione meglio avere un po più vitamine del fabbisogno piuttosto che una carenza. Le uniche vitamine il cui eccesso è " pericoloso " sono la A ed E liposolubili diventano pericolose quando ne assumete 40-50 volte la RDA giornaliera per periodi molto prolungati , forse vi è capitato di leggere sui giornali di qualche mattacchione che che beveva 4 litri di succo di carote al giorno per svariati mesi (casi molto estremi come potete vedere).
Per evitare il più possibile le frodi alimentari un piccolo consiglio , non prendete mai il prodotto con il prezzo più basso , fate una media tra il più basso e il più alto , la qualità è un po come la verità ,sta quasi sempre in mezzo.

le proteine non sono solo per i bodybuilder, le proteine sono nate prima dei bb, la differenza tra un ciclista e un bb è solo nella quantità e nei tempi di assunzione .
Per un ciclista medio con una alimentazione normoproteica 20-30g al mattino a colazione oppure dopo l'allenamento sono più che sufficenti per aiutarlo a recuperare prima e a non perdere massa muscolare.
Buona domenica a tutti
 

Sierra75

Biker assatanatus
19/8/10
3.072
13
Bergamo
ottima replica marcobaldo......

poi a livello pro, ogni alimento ha un suo perche', e va assunto in determinati periodi della giornata...........ma sono cose da " grandi " quando poi uno entra nei particolari di uno sport ci si avvicina anche per passione, per imparare a conoscere meglio il proprio corpo/ metabolismo ed ottenere i migliori risultati possibili creando il giusto mix fra DIETA e ALLENAMENTO .

:celopiùg:
 

xXx-Mark-xXx

Biker popularis
10/10/10
53
0
Salerno
Grazie dei preziosissimi consigli, sia a Marcobaldo56 che a Sierra75, siete riusciti a chiarirmi un pò le idee ed in particolare:
-gli aminoacidi possono essere assunti sia da un bb che da un ciclista;
-le proteine aiutano a recuperare ed integrare quello che con l'alimentazione abituale non riusciamo ad immettere nel nostro corpo.
-bisogna migliorare anche quello che mangiamo, giorno per giorno, ed è qui che dovrebbe scendere in campo una scheda con una dieta da seguire giorno dopo giorno.

Ora, considerando che prima hai citato un marchio importante dell'integrazione, posso anche io citarne due (in particolare quelli venduti dal rivenditore vicino casa) in modo che, dall'assortimento offerto, possiate dirmi secondo voi quali proteine e quali aminoacidi debba prendere.

I marchi venduti vicino casa sono Gensan, Anderson e Keforma. Conoscete questi marchi? Quali tra questi è quello migliore e quello più affidabile?

Grazie a tutti.
 

Fuocoz

Biker augustus
8/12/08
9.333
9
provincia MI
So che vado controcorrente... però io dopo aver letto un pò in rete alla fine ho preso delle proteine Aptonia che sono quelle marchiate deca

http://www.mtb-forum.it/community/forum/showthread.php?t=174405

In particolar modo questo passaggio

Le aziende che producono gli integratori, badate bene, ho scritto producono e non commercializzano, sono veramente poche e quasi tutte tendono a comperare la stessa barretta e cambiando la confezione.
idem vale per tutti gli integratori in polvere.... le proteine ad esempio vengono tutte dall' olanda e qui da noi vengono solo miscelate agli aromi
se voi andate nelle grosse farmacie, potrete notare che con il marchio della farmacia vendono pillole e quant'altro perchè dietro c'è scritto Prodotto per: nello stabilimento di:
Costano al kilo un bel pò meno di quelle delle altre marche, arrivano comunque da una catena che non può perderci la faccia dato che uno scandalo avrebbe effetti negativi su tutti i business e comunque per ora mi trovo bene...


Riguardo la dieta, secondo me è un pò sopravvalutata a livello di tabella...
Io qualche anno fa per una serie di problemi ero arrivato a pesare circa 100kg, sono andato da un dottore dietologo e spendendo un occhio mi ha fatto una dieta che mi ha permesso si perdere circa 20kg.
Però analizzando questa dieta non è che ci sia chissà quale ingrediente magico, alla fine si tratta di applicare i principi base che sappiamo tutti o comunque si trovano facilmente in rete, un calcolo minuzioso delle calorie e soprattutto di rispettarla alla lettera.

Già è diverso invece se si vogliono assumere integratori vari, li sentirei il parere di un esperto vero.
 

Sierra75

Biker assatanatus
19/8/10
3.072
13
Bergamo
io compro tutto all'estero..............i prezzi in italia sono spropositati..........l'unica cosa che non c'è all'estero sono le proteine della ultimate nutrition che uso...............il resto viene tutto dall uk
my protein , prosport.net,
in italia si compra bene su flexshop