Tech Corner I 5 errori più comuni nella manutenzione della trasmissione

Danybiker88

Redazione
4/9/04
12.108
25
31
Torino
www.picasawebweb.com
I 5 errori più comuni nella manutenzione della trasmissione



Nella mia esperienza di meccanico, ne ho viste di tutti i colori, tanto che se ne potrebbe scrivere un libro! Basandomi sull'esperienza del mio lavoro, ho deciso di stilare alcune compilation degli errori più comuni che vedo commettere ogni giorno da numerosi bikers che transitano nella nostra officina. Gli articoli sugli errori più comuni sono oramai di moda, ma sono un'ottimo spunto per...
Continue reading....
 

 

apriliaetv

Biker urlandum
17/6/14
543
20
Reggio Emilia
Bike
alcune
wd 40 generico... eterna discussione e diatriba sul suo uso, io sono un estimatore di questo prodotto l'ho usato per anni anche sulla catena e non ho mai avuto problemi, durata dei componenti esattamente nella media, se lo spruzzate su una superficie in modo moderatamente importante dopo qualche giorno vi accorgerete che quella superficie è ancora lubrificata, ovvio non va dato in parti dove occorre una lubrificazione grassa, poi c'è chi dice che da anche altri problemi sulle tenute dei componenti e sui freni. Per questo motivo ho scritto alla WD40 Italia che mi hanno gentilmente risposto e la risposta è stata questa.
Non voglio riaccendere la polemica wd40 si, wd40 no, ma non credo che una azienda come questa abbia interesse a divulgare notizie non esatte. Volevo solo riportare questa affermazione del produttore, senza riaccendere una discussione sul prodotto, ogni uno è giusto che faccia quello che meglio crede e per la quale si sente più tranquillo.
 

marco

Баба Яга
Diretur
29/10/02
35.694
5.999
48
Monte Bar
www.mtb-mag.com
Bike
Diverse
wd 40 generico... eterna discussione e diatriba sul suo uso, io sono un estimatore di questo prodotto l'ho usato per anni anche sulla catena e non ho mai avuto problemi, durata dei componenti esattamente nella media, se lo spruzzate su una superficie in modo moderatamente importante dopo qualche giorno vi accorgerete che quella superficie è ancora lubrificata, ovvio non va dato in parti dove occorre una lubrificazione grassa, poi c'è chi dice che da anche altri problemi sulle tenute dei componenti e sui freni. Per questo motivo ho scritto alla WD40 Italia che mi hanno gentilmente risposto e la risposta è stata questa.
Non voglio riaccendere la polemica wd40 si, wd40 no, ma non credo che una azienda come questa abbia interesse a divulgare notizie non esatte. Volevo solo riportare questa affermazione del produttore, senza riaccendere una discussione sul prodotto, ogni uno è giusto che faccia quello che meglio crede e per la quale si sente più tranquillo.
non capisco perché allora WD40 faccia un prodotto specificatamente pensato per la lubrificazione.
 

Vettore2480

Biker superis
26/5/11
434
95
Perugia
Bike
Cube Stereo 27,5
Ciao, a me risulta difficile segnalare la maglia di partenza per evitare di ripassare due volte, come potrei fare? Volevo inolre chiedere se è necessario lubrificare i pignoni una volta asciugati, oppure se è sufficiente far girare tutti i rapporti una volta lubrificata la catena. Quali altre parti della bici sono obbligatorie da lubrificare dopo un lavaggio sgrassante?
 

jimmy27

Biker infernalis
28/9/04
1.990
168
45
como
Per allungare lavita della trasmissione il trucvo è di utilizzare 3 o 4 cetene da subito, alternandole ogni 4 o 5 uscite ognuna, certo costa caro comprare 2 o 3 catene alla volta ma cosi facento si avrà un usura graduale di tutti i componenti con una durata superiore al cambio catena classico.
 

83Ale83

Biker urlandum
7/9/13
589
13
36
Svizzera
Bike
5010 CC
Ciao, a me risulta difficile segnalare la maglia di partenza per evitare di ripassare due volte, come potrei fare? Volevo inolre chiedere se è necessario lubrificare i pignoni una volta asciugati, oppure se è sufficiente far girare tutti i rapporti una volta lubrificata la catena. Quali altre parti della bici sono obbligatorie da lubrificare dopo un lavaggio sgrassante?
Io a parto dalla maglia che si chiude, è l’unica diversa in tutta la catena ;)
 
  • Like
Reactions: Vettore2480

valium64

Biker superioris
30/5/16
996
348
42
Massa
Bike
Norco Aurum A7.2 2016 custom - Norco Sight C7.1 2016 - Focus Sam² 6.8 2019
Altrimenti prendi in pennarello di quelli a vernice da meccanica che si usa appunto sulle catene industriali per riconoscere le falsemaglie e dai una leggera pitturata sulla superficie esterna del piatto della maglia di giungione stando attento a dipingere solo la parte centrale e non gli snodi.
Se non usi prodotti aggressivi con solventi tale vernice dura una vita.
 

Nikefox

Biker superis
21/9/08
356
6
Berghemmm e Milan....
Bike
A lot of Cannondale
wd 40 generico... eterna discussione e diatriba sul suo uso, io sono un estimatore di questo prodotto l'ho usato per anni anche sulla catena e non ho mai avuto problemi, durata dei componenti esattamente nella media, se lo spruzzate su una superficie in modo moderatamente importante dopo qualche giorno vi accorgerete che quella superficie è ancora lubrificata, ovvio non va dato in parti dove occorre una lubrificazione grassa, poi c'è chi dice che da anche altri problemi sulle tenute dei componenti e sui freni. Per questo motivo ho scritto alla WD40 Italia che mi hanno gentilmente risposto e la risposta è stata questa.
Non voglio riaccendere la polemica wd40 si, wd40 no, ma non credo che una azienda come questa abbia interesse a divulgare notizie non esatte. Volevo solo riportare questa affermazione del produttore, senza riaccendere una discussione sul prodotto, ogni uno è giusto che faccia quello che meglio crede e per la quale si sente più tranquillo.
non capisco perché allora WD40 faccia un prodotto specificatamente pensato per la lubrificazione.
Magari la formula cambia leggermente rispetto al WD40 classico, ma la base rimane la stessa.
A volte le aziende cambiano il packaging dei prodotti solo per aumentare l'offerta e quindi la probabilitá di vendita, mantenendo peró i prodotti molto molto similari.
Non sto dicendo che questo é quello che sta accandendo qui, ma succende in molti altri ambiti.
 
  • Like
Reactions: miz24

valium64

Biker superioris
30/5/16
996
348
42
Massa
Bike
Norco Aurum A7.2 2016 custom - Norco Sight C7.1 2016 - Focus Sam² 6.8 2019
Magari la formula cambia leggermente rispetto al WD40 classico, ma la base rimane la stessa.
A volte le aziende cambiano il packaging dei prodotti solo per aumentare l'offerta e quindi la probabilitá di vendita, mantenendo peró i prodotti molto molto similari.
Non sto dicendo che questo é quello che sta accandendo qui, ma succende in molti altri ambiti.
Non è questo il caso, le differenze sono abbastanza sostanziali, sotto le schede tecniche:

WD-40® Prodotto Multifunzione
http://www.wd40.it/wp-content/uploads/2016/05/SDS-WD-40-MUP-AEROSOL.pdf
WD40-250-SS-MSDS-Italy.jpg WD40 Multiuso.jpg

WD-40 BIKE® Lubrificante Catena
http://www.wd40.it/wp-content/uploads/2016/05/SDS-BICI-LUBRIFICANTE-TUTTE-LE-CONDIZIONI.pdf
Bike-Lubrifcante-Catena.jpg WD40 Catena.jpg


Quelli non spray hanno ovviamente una composizione ulteriormente diversa, ma la differenza comunque tra il generico è quello catena è che se la base seppur inferiore al 2% è uguale quello da catena presenta una composizione con sostanze aggiuntive che in percentuale sono nettamente superiori alla base comune.
 

Befembeker

Biker serius
29/1/08
150
39
Genova
Bike
Specialized Enduro FSR
wd 40 generico... eterna discussione e diatriba sul suo uso, io sono un estimatore di questo prodotto l'ho usato per anni anche sulla catena e non ho mai avuto problemi, durata dei componenti esattamente nella media, se lo spruzzate su una superficie in modo moderatamente importante dopo qualche giorno vi accorgerete che quella superficie è ancora lubrificata, ovvio non va dato in parti dove occorre una lubrificazione grassa, poi c'è chi dice che da anche altri problemi sulle tenute dei componenti e sui freni. Per questo motivo ho scritto alla WD40 Italia che mi hanno gentilmente risposto e la risposta è stata questa.
Non voglio riaccendere la polemica wd40 si, wd40 no, ma non credo che una azienda come questa abbia interesse a divulgare notizie non esatte. Volevo solo riportare questa affermazione del produttore, senza riaccendere una discussione sul prodotto, ogni uno è giusto che faccia quello che meglio crede e per la quale si sente più tranquillo.
Però analizzando quanto riportato il produttore afferma che il WD40 si può usare perchè non secca le parti in gomma e che fornisce una lubrificazione a quei componenti che ne necessitano una leggera.
Da nessuna parte io leggo un consiglio ad usarlo al posto del lubrificante.
E ti assicuro che in casa mia il WD40 non manca mai.
 

valium64

Biker superioris
30/5/16
996
348
42
Massa
Bike
Norco Aurum A7.2 2016 custom - Norco Sight C7.1 2016 - Focus Sam² 6.8 2019
Il problema è che ha più un potere sbloccante e in un certo senso sgrassante che altro, l'effetto lubrificante lo si ha solo su organi statici, vedi le serrature, dove si deposita e permane, nel caso di una trasmissione invece il problema è che si pulisce ed inumidisce, ma con l'aerosol che contiene porta via gli altri lubrificanti presenti senza però poi riuscire a perdurare agli attriti meccanici ma facendo da collante per polveri e sporcizie, quindi non mantiene lubrificato ma al contrario diventa poi causa di nuovi attriti.
 
Ultima modifica:

ALLMAU

Biker serius
20/12/06
111
9
Moncalè - Turin
Uso da almeno una dozzina d' anni la macchinetta per pulire le catene della Barbieri, con la sua bomboletta di pulitore e di lubrificante dedicati.
Anche perchè spendere per spendere, preferisco usare i prodotti e le procedure giuste..... comunque in casa non manca mai il WD40, che ritengo utilissimo per altri usi :)
 

andrea_89

Biker popularis
24/8/12
81
15
TN
Bike
Propain Spindrift
wd 40 generico... eterna discussione e diatriba sul suo uso, io sono un estimatore di questo prodotto l'ho usato per anni anche sulla catena e non ho mai avuto problemi, durata dei componenti esattamente nella media, se lo spruzzate su una superficie in modo moderatamente importante dopo qualche giorno vi accorgerete che quella superficie è ancora lubrificata, ovvio non va dato in parti dove occorre una lubrificazione grassa, poi c'è chi dice che da anche altri problemi sulle tenute dei componenti e sui freni. Per questo motivo ho scritto alla WD40 Italia che mi hanno gentilmente risposto e la risposta è stata questa.
Non voglio riaccendere la polemica wd40 si, wd40 no, ma non credo che una azienda come questa abbia interesse a divulgare notizie non esatte. Volevo solo riportare questa affermazione del produttore, senza riaccendere una discussione sul prodotto, ogni uno è giusto che faccia quello che meglio crede e per la quale si sente più tranquillo.
Fatti una ricerca sui forum di moto off road inglesi e trovi discussioni e foto di quanto 'bene' faccia il WD alle guarnizioni in gomma...
Per tali componenti c'è differenza tra i vari olii al silicone (ottimo quello della Würth) figurati con uno sbloccante ossia un solvente...
Il fatto che dopo qualche giorno averlo spruzzato la superficie è unta è perché dai tempo alla parte solvente di evaporare...a questo punto usa nafta agricola che almeno costa poco!
 

palla83

Biker novus
12/7/13
1
0
Io ho una domanda che divide il mondo dei bikers: la catena si puó lavare con l'idropulitrice?