Tech Corner I 5 errori più comuni nella manutenzione della trasmissione

 

pablos

Biker superis
1/2/09
323
27
44
Torino
www.mtbtrail.it
Bike
Trance 1 adv 2018 , Stereo 150 race 2020
wd 40 generico... eterna discussione e diatriba sul suo uso, io sono un estimatore di questo prodotto l'ho usato per anni anche sulla catena e non ho mai avuto problemi, durata dei componenti esattamente nella media, se lo spruzzate su una superficie in modo moderatamente importante dopo qualche giorno vi accorgerete che quella superficie è ancora lubrificata, ovvio non va dato in parti dove occorre una lubrificazione grassa, poi c'è chi dice che da anche altri problemi sulle tenute dei componenti e sui freni. Per questo motivo ho scritto alla WD40 Italia che mi hanno gentilmente risposto e la risposta è stata questa.
Non voglio riaccendere la polemica wd40 si, wd40 no, ma non credo che una azienda come questa abbia interesse a divulgare notizie non esatte. Volevo solo riportare questa affermazione del produttore, senza riaccendere una discussione sul prodotto, ogni uno è giusto che faccia quello che meglio crede e per la quale si sente più tranquillo.
Esperienza di una decina di anni fa: messo in ammollo al wd un OR di mescola generica, il risultato è stata la formazione di (tipo) bolle sulla superficie della gomma.Non so se negli anni la formula è stata cambiata.
Ciao.
 

anet80

Biker serius
29/9/09
224
18
la trasmissione, con tutta la bici, andrebbe lavata dopo l'utilizzo, e di conseguenza la lubrificazione della catena ha tutto il tempo di asciugarsi e creare la patina lubrificante prima dell'utilizzo succesivo. E' sbagliato lubrificare la catena prima della gara o del giro in bici.
Ottimo usare 3/4 catene da far girare anche non così frequentemente come ho letto sopra, anche ogni 300/400 km può essere sufficiente ad allungare la vita delle costosissime cassette pignoni moderne.
 

mirko.pagliai

Biker superis
4/10/17
460
199
32
Chieti
www.mirkopagliai.it
Bike
RR 920 / Trek 920
Ciao, a me risulta difficile segnalare la maglia di partenza per evitare di ripassare due volte, come potrei fare? Volevo inolre chiedere se è necessario lubrificare i pignoni una volta asciugati, oppure se è sufficiente far girare tutti i rapporti una volta lubrificata la catena. Quali altre parti della bici sono obbligatorie da lubrificare dopo un lavaggio sgrassante?
Io uso 4cm di banalissimo spago. Senza nemmeno legarlo, facendogli fare un paio di giri alla prima maglia. Muovendo la catena lentamente, specie quando incontra pignoni e restanti parti, onde evitare che si liberi e si impigli ad altro, non ho mai avuto problemi
 
  • Like
Reactions: Vettore2480

mirko.pagliai

Biker superis
4/10/17
460
199
32
Chieti
www.mirkopagliai.it
Bike
RR 920 / Trek 920
Per allungare lavita della trasmissione il trucvo è di utilizzare 3 o 4 cetene da subito, alternandole ogni 4 o 5 uscite ognuna, certo costa caro comprare 2 o 3 catene alla volta ma cosi facento si avrà un usura graduale di tutti i componenti con una durata superiore al cambio catena classico.
Questo metodo è molto, molto più costoso (visto che anche il tempo è denaro) del sostituire tutte le parti interessate per normale usura...
 

pablos

Biker superis
1/2/09
323
27
44
Torino
www.mtbtrail.it
Bike
Trance 1 adv 2018 , Stereo 150 race 2020
Per allungare lavita della trasmissione il trucvo è di utilizzare 3 o 4 cetene da subito, alternandole ogni 4 o 5 uscite ognuna, certo costa caro comprare 2 o 3 catene alla volta ma cosi facento si avrà un usura graduale di tutti i componenti con una durata superiore al cambio catena classico.
Questo metodo è molto, molto più costoso (visto che anche il tempo è denaro) del sostituire tutte le parti interessate per normale usura...
In linea teorica con quel sistema si allunga la vita di tutta la trasmissione, diciamo che con la falsa maglia ci va un minuto a sostituire la catena, ma è comunque una noia in più.Io il giochino l' ho fatto alternando due catene, sembra ci sia un miglioramento.
 

mirko.pagliai

Biker superis
4/10/17
460
199
32
Chieti
www.mirkopagliai.it
Bike
RR 920 / Trek 920
In linea teorica con quel sistema si allunga la vita di tutta la trasmissione, diciamo che con la falsa maglia ci va un minuto a sostituire la catena, ma è comunque una noia in più.Io il giochino l' ho fatto alternando due catene, sembra ci sia un miglioramento.
Non ci siamo capiti. È ovvio che con quel sistema si allunga la vita di tutta la trasmissione.

Sto dicendo che - molto probabilmente, secondo me - comperare 4 catene e ruotarle ogni 4 uscite, ripetendo questa operazione per 8 anni (per dire) per allungare la vita di tutta la trasmissione a 8 anni (appunto) anziché 6 (sempre per dire e considerando che in questo esempio a 8 anni comunque la dovrai rifare) è molto, molto più costoso di rifarla direttamente a 6 anni e basta, considerando che anche il tempo ha un costo.

Non so se mi sono spiegato correttamente...
 

jimmy27

Biker infernalis
28/9/04
1.998
182
45
como
Per allungare lavita della trasmissione il trucvo è di utilizzare 3 o 4 cetene da subito, alternandole ogni 4 o 5 uscite ognuna, certo costa caro comprare 2 o 3 catene alla volta ma cosi facento si avrà un usura graduale di tutti i componenti con una durata superiore al cambio catena classico.
Questo metodo è molto, molto più costoso (visto che anche il tempo è denaro) del sostituire tutte le parti interessate per normale usura...
Il costo dovrebbe essere lo stesso, il tempo perso è pochissimo ( usando la falsamaglia)
Di norma si sostituisce la catena quando questa si è allungata oltre il limite. Questa operazione di solito si può fare 3 o 4 volte nella vita della cassetta e corona, poi bisogna cambiare tutto. Bene, il mio suggerimento è di partire da subito con le 3 o 4 catene a rotazione cosi da avere un usura graduale ed evitare spiacevoli inconvenienti quando si arriva a dover cambiare per la 4 volta la catena, che risulterebbe troppo nuova rispetto ai pignoni. Certo è un investimento notevole ma se siete dei macinatori di km avrete sicuramente una vita piu lunga della trasmissione.
Per chi invece fa pochi km e magari cambia biga ogni 2 anni il gioco non vale la candela.
 
  • Like
Reactions: Il_Tasso
S

sogre

Ospite
wd 40 generico... eterna discussione e diatriba sul suo uso, io sono un estimatore di questo prodotto l'ho usato per anni anche sulla catena e non ho mai avuto problemi, durata dei componenti esattamente nella media, se lo spruzzate su una superficie in modo moderatamente importante dopo qualche giorno vi accorgerete che quella superficie è ancora lubrificata, ovvio non va dato in parti dove occorre una lubrificazione grassa, poi c'è chi dice che da anche altri problemi sulle tenute dei componenti e sui freni. Per questo motivo ho scritto alla WD40 Italia che mi hanno gentilmente risposto e la risposta è stata questa.
Non voglio riaccendere la polemica wd40 si, wd40 no, ma non credo che una azienda come questa abbia interesse a divulgare notizie non esatte. Volevo solo riportare questa affermazione del produttore, senza riaccendere una discussione sul prodotto, ogni uno è giusto che faccia quello che meglio crede e per la quale si sente più tranquillo.
non capisco perché allora WD40 faccia un prodotto specificatamente pensato per la lubrificazione.
Quante "pixxx" mentali ragazzi,

Il WD40 non sarà il top del top ma si trova a prezzo basso, ha due effetti: sciacqua la catena dalla sporcizia e lubrifica poco ma lubrifica quindi va usato spesso per avere qualche efficacia.
Secondo me è meglio una spruzzata spesso e camminare con la catena pulita piuttosto che avere dell'olio con teflon, ceramica, paraffina e magari particelle d'oro anche piena di sporco che quando vede una catena ci salta a dosso!
Poi sul marketing lascio ognuno alle proprie idee...
 
S

sogre

Ospite
wd 40 generico... eterna discussione e diatriba sul suo uso, io sono un estimatore di questo prodotto l'ho usato per anni anche sulla catena e non ho mai avuto problemi, durata dei componenti esattamente nella media, se lo spruzzate su una superficie in modo moderatamente importante dopo qualche giorno vi accorgerete che quella superficie è ancora lubrificata, ovvio non va dato in parti dove occorre una lubrificazione grassa, poi c'è chi dice che da anche altri problemi sulle tenute dei componenti e sui freni. Per questo motivo ho scritto alla WD40 Italia che mi hanno gentilmente risposto e la risposta è stata questa.
Non voglio riaccendere la polemica wd40 si, wd40 no, ma non credo che una azienda come questa abbia interesse a divulgare notizie non esatte. Volevo solo riportare questa affermazione del produttore, senza riaccendere una discussione sul prodotto, ogni uno è giusto che faccia quello che meglio crede e per la quale si sente più tranquillo.
Fatti una ricerca sui forum di moto off road inglesi e trovi discussioni e foto di quanto 'bene' faccia il WD alle guarnizioni in gomma...
Per tali componenti c'è differenza tra i vari olii al silicone (ottimo quello della Würth) figurati con uno sbloccante ossia un solvente...
Il fatto che dopo qualche giorno averlo spruzzato la superficie è unta è perché dai tempo alla parte solvente di evaporare...a questo punto usa nafta agricola che almeno costa poco!
Avete delle catene con o-ring?
di che marca sono?

Ho letto che il WD40 sui dischi compromette la frenata quindi non va usato sulla catena da bici.
 
  • Like
Reactions: Riki174

umbisculazzo

Biker novus
15/1/13
19
4
ciao ! io ho una pinarello dogma 29 montata xx con la doppia 39 24 anteriore! e 11 36 posteriore! io la catena l ho sempre cambiato ogni 1000 km e tra gare e allenamenti sono riuscito a fare 9500 km prima di cambiare di nuovo il pacco.... penso che nn sia male ariciao
 

iaio

Biker serius
26/1/07
290
27
Monza
wd 40 generico... eterna discussione e diatriba sul suo uso, io sono un estimatore di questo prodotto l'ho usato per anni anche sulla catena e non ho mai avuto problemi, durata dei componenti esattamente nella media, se lo spruzzate su una superficie in modo moderatamente importante dopo qualche giorno vi accorgerete che quella superficie è ancora lubrificata, ovvio non va dato in parti dove occorre una lubrificazione grassa, poi c'è chi dice che da anche altri problemi sulle tenute dei componenti e sui freni. Per questo motivo ho scritto alla WD40 Italia che mi hanno gentilmente risposto e la risposta è stata questa.
Non voglio riaccendere la polemica wd40 si, wd40 no, ma non credo che una azienda come questa abbia interesse a divulgare notizie non esatte. Volevo solo riportare questa affermazione del produttore, senza riaccendere una discussione sul prodotto, ogni uno è giusto che faccia quello che meglio crede e per la quale si sente più tranquillo.
non capisco perché allora WD40 faccia un prodotto specificatamente pensato per la lubrificazione.
Perché hanno cambiato il marketing managet
 

Burìk

Biker prudens
29/7/15
1.645
786
Oxenfurt
Bike
Carrarmato a pedali
Di recente più di un mecca mi ha detto che le catene odierne è sufficiente sgrassarle e tenerle pulite e la lubrificazione non è poi così necessaria. In effetti ricordo che un tempo il metallo delle catene era molto più ruvido. Oggi una catena nuova, pulita e ancora da lubrificare, la trovo al tatto quasi viscida. Che cos'è questa patina?
 

doghy

Biker forumensus
7/7/08
2.036
445
bolzano
Bike
troppe
Di recente più di un mecca mi ha detto che le catene odierne è sufficiente sgrassarle e tenerle pulite e la lubrificazione non è poi così necessaria. I
mah, se giro con la catena appena secca me ne accorgo subito, rumore fastidioso e cambiate discutibili, altro che non serve.....
 

Burìk

Biker prudens
29/7/15
1.645
786
Oxenfurt
Bike
Carrarmato a pedali

marco

Баба Яга
Diretur
29/10/02
35.752
6.082
48
Monte Bar
www.mtb-mag.com
Bike
Diverse
Di recente più di un mecca mi ha detto che le catene odierne è sufficiente sgrassarle e tenerle pulite e la lubrificazione non è poi così necessaria. In effetti ricordo che un tempo il metallo delle catene era molto più ruvido. Oggi una catena nuova, pulita e ancora da lubrificare, la trovo al tatto quasi viscida. Che cos'è questa patina?
è la patina di lubrificante che viene data di fabbrica. Ogni produttore di catena ti dirà che, se non ci metti il lubrificante giusto, la catena scorre male
 

Burìk

Biker prudens
29/7/15
1.645
786
Oxenfurt
Bike
Carrarmato a pedali
è la patina di lubrificante che viene data di fabbrica. Ogni produttore di catena ti dirà che, se non ci metti il lubrificante giusto, la catena scorre male
Ah ok, è comunque l'effetto di un prodotto applicato, non di una lucidatura di fino del metallo.. non ci sono più i mecca di una volta :il-saggi: