Materasso

Amuro_Rey

Biker celestialis
Feedback: 11 / 0 / 0
16/4/03
7.553
11
50
Federazione terrestre - Side 7
Posto quà perchè l'ergomento potrebbe essere legato al recupero, che materasso consigliate a noi che facciamo della MTB il nostro credo e la nostra vita ?
Mi spiego meglio provengo da un vecchio materasso a molle che mi sta leggermente "DISTRUGGENDO", vorrei cambiarlo ma il mondo dei materassi è una vera giungla, decine di produttori/rivenditori, centinaia di prodotti differenti, un sacco di materiali e configurazioni (Lattice, Memory, Waterfoam, Molle insacchettate, Misti, etc ...) come pure i costi si va dai 100€ agli oltre 1500/1600€ per un singolo !!!!
Che cosa mi suggerite per un buon riposo e quindi un buon recupero ?

Grazie
 

 

Boro

Biker augustus
Feedback: 2 / 0 / 0
25/8/04
9.302
3.917
Reggio Emilia
Il materasso è un argomento difficile. Premesso che il requisito è che sia dispositivo medico, la differenza si percepisce molto provando e vedendo. Il prezzo è influenzato da tanti fattori, materiale, altezza, finitura, trattamenti.
Per un buon prodotto ci vogliono dai 400 euro in su mediamente.
A me piace la soluzione waterfoam abbinata a top in memory non troppo alto (5/8cm).
Se vuoi qualcosa online puoi dare un'occchiata ad emma materassi, la loro versione top ha un buon rapporto qualità prezzo se sfrutti le promozioni.
 

mcpelo68

Biker imperialis
Feedback: 19 / 0 / 0
6/1/05
10.058
2.386
51
Cherries City
Bike
na Fury inferis , na Aspis damnatio , HellBoy
Posto quà perchè l'ergomento potrebbe essere legato al recupero, che materasso consigliate a noi che facciamo della MTB il nostro credo e la nostra vita ?
Mi spiego meglio provengo da un vecchio materasso a molle che mi sta leggermente "DISTRUGGENDO", vorrei cambiarlo ma il mondo dei materassi è una vera giungla, decine di produttori/rivenditori, centinaia di prodotti differenti, un sacco di materiali e configurazioni (Lattice, Memory, Waterfoam, Molle insacchettate, Misti, etc ...) come pure i costi si va dai 100€ agli oltre 1500/1600€ per un singolo !!!!
Che cosa mi suggerite per un buon riposo e quindi un buon recupero ?

Grazie
io da 9 anni dormo sù un tempur .... e da 9 non soffro più né di mal di schiena né di cervicale.
 

Mar-cello

Biker superis
Feedback: 1 / 0 / 0
31/8/10
402
70
in brianza
Bike
Specialized Epic Comp
Il materasso è un argomento difficile. Premesso che il requisito è che sia dispositivo medico, la differenza si percepisce molto provando e vedendo. Il prezzo è influenzato da tanti fattori, materiale, altezza, finitura, trattamenti.
Per un buon prodotto ci vogliono dai 400 euro in su mediamente.
A me piace la soluzione waterfoam abbinata a top in memory non troppo alto (5/8cm).
Se vuoi qualcosa online puoi dare un'occchiata ad emma materassi, la loro versione top ha un buon rapporto qualità prezzo se sfrutti le promozioni.
Condivido ed è la scelta che ho fatto per sostituire il mio precedente ortopedico a molle.
Non tornerei più su un materasso a molle perchè mi è diventato scomodo e non amo troppo metallo in giro ma è soggettivo. Non tornerei più su un materiale di origine naturale (lattice a parte) lana/cotone etc poichè possono insediarvisi parassiti. Unico neo di questo descritto da @Boro è che non puoi girarlo sotto sopra ma solo testapiedi. Ti consiglio di prenderlo sfoderabile, lavabile, con fodera sintetica. Guanciale in foam.
Ma il consiglio dei consigli è: mettiti in tuta e scarpe ginniche, vai in un centro ben rifornito e provali tutti!
 
  • Like
Reactions: sembola and Boro

Boro

Biker augustus
Feedback: 2 / 0 / 0
25/8/04
9.302
3.917
Reggio Emilia
Aggiungo solo che il lattice costa tanto, per essere sano deve essere veramente privo di pesticidi e altri elementi chimici, poi soffre molto le muffe ed in genere è piu' delicato. I memory totali sono assurdi da quanto ci sprofondi, molto caldi, rendono difficile girarsi e muoversi liberamente, li sconsiglio.
 

caio986

Biker popularis
Feedback: 0 / 0 / 0
16/3/11
54
3
trieste
Essendoci 1 miriade di tipi ed essendo molto personale,ti consiglio di andarli a provare.
 

nemox

Biker velocissimus
Feedback: 0 / 0 / 0
28/10/06
2.604
57
Padova
Io ho sempre dormito con un materasso di almeno 30 anni e una solida tavola al posto della rete. Iltimamente mi sono concesso un ikea da 80€ credo ma solo perchè le molle rotte del vecchio mi si piantavano sul fianco. Problemi di schiena mai avuti a patto di coricarsi nella posizione giusta. Insomma i materassi da tante centinaia di euro, per non dire migliaia, per quello che mi riguarda sono un lusso per chi se lo può permettere (o ha propensione a piantare chiodi in banca)
 

bgcarlo

Biker ciceronis
Feedback: 0 / 0 / 0
9/11/13
1.589
471
Io ho sempre dormito con un materasso di almeno 30 anni e una solida tavola al posto della rete. Iltimamente mi sono concesso un ikea da 80€ credo ma solo perchè le molle rotte del vecchio mi si piantavano sul fianco. Problemi di schiena mai avuti a patto di coricarsi nella posizione giusta. Insomma i materassi da tante centinaia di euro, per non dire migliaia, per quello che mi riguarda sono un lusso per chi se lo può permettere (o ha propensione a piantare chiodi in banca)
...ho un cliente che vende materassi di alta gamma. Ed ora non ricordo la marca, (mi pare questa: https://www.vispring.com/it-eu/storia/ )ma dice che sono i migliori al mondo e sono fatti di crine di cavallo e sono inglesi, totalmente fatti a mano in maniera maniacale. Ma ahimè, costano un botto... svariate migliaia di euro. Fra le varie mi dice che il materasso deve avere uno spessore molto alto.


Sent from my iPhone using MTB-Forum mobile app
 

mcpelo68

Biker imperialis
Feedback: 19 / 0 / 0
6/1/05
10.058
2.386
51
Cherries City
Bike
na Fury inferis , na Aspis damnatio , HellBoy
......ma dice che sono i migliori al mondo e sono fatti di crine di cavallo e sono inglesi, totalmente fatti a mano in maniera maniacale.
e già il crine di cavallo!!! non sò perché ma appena ho letto miglior al mondo e crine di cavallo.... mi è venuto in mente chi vende in rete...i barattoli con dentro l'aria di napoli! :smile: :smile: :smile: :smile: dopo anni e anni che ci han fatto bere che x star bene con la schiena, bisognava dormire sul "duro" dei materassi "ortopedici " scassandoci poi la schiena... poi sulla borsa dell'acqua ..x poi passare all'erotico latex, ora il crine di cavallo! d'altronde una volta già si usava la lana di pecora nei materassi x poi scoprire che era un nido di parassiti!!!! e se uno lo volesse in d'asino neozelandese....riesce a trovarmelo??? perché non simpatizzo troppo con gli inglesi!!!:smile::smile::prost:
 
  • Like
Reactions: nemox and Mar-cello

bgcarlo

Biker ciceronis
Feedback: 0 / 0 / 0
9/11/13
1.589
471
e già il crine di cavallo!!! non sò perché ma appena ho letto miglior al mondo e crine di cavallo.... mi è venuto in mente chi vende in rete...i barattoli con dentro l'aria di napoli! :smile: :smile: :smile: :smile: dopo anni e anni che ci han fatto bere che x star bene con la schiena, bisognava dormire sul "duro" dei materassi "ortopedici " scassandoci poi la schiena... poi sulla borsa dell'acqua ..x poi passare all'erotico latex, ora il crine di cavallo! d'altronde una volta già si usava la lana di pecora nei materassi x poi scoprire che era un nido di parassiti!!!! e se uno lo volesse in d'asino neozelandese....riesce a trovarmelo??? perché non simpatizzo troppo con gli inglesi!!!:smile::smile::prost:
...io non simpatizzo spendere 30.000 euro in un materasso. Ma evidentemente qualcuno che simpatizza lo trovano. [emoji23][emoji23][emoji23]


Sent from my iPhone using MTB-Forum mobile app
 

Boro

Biker augustus
Feedback: 2 / 0 / 0
25/8/04
9.302
3.917
Reggio Emilia
La gente che ha mucchi di soldi cerca motivi per spenderli e c'è chi é pronto a darglieli.
Aldilà delle fanfalucche tipo champagne con polvere d'oro et similia un buon materasso si sente e si riconosce quando prima ne hai avuto uno scadente. Esattamente come le bici, le auto, il cibo ecc.
 

bgcarlo

Biker ciceronis
Feedback: 0 / 0 / 0
9/11/13
1.589
471
La gente che ha mucchi di soldi cerca motivi per spenderli e c'è chi é pronto a darglieli.
Aldilà delle fanfalucche tipo champagne con polvere d'oro et similia un buon materasso si sente e si riconosce quando prima ne hai avuto uno scadente. Esattamente come le bici, le auto, il cibo ecc.
Aggiungo che ogni schiena che ha dei problemi, ha bisogno di un suo materasso. La mia schiena disastrata non ne vuole uno troppo duro, ma nemmeno troppo morbido. Non un materasso che si deforma dopo in po che lo uso. Personalmente ho un materasso che ritengo di ottima qualità pagato abbastanza ma non una follia, ed è a molle. Ho provato vari tipi di quelli in lattice (3 in 15 anni) anche di qualità ma non facevano per me. Ora ho trovato il mio equilibrio. Poi a volte non ci riposo bene comunque, ma è quando la mia schiena proprio non ne vuol sapere...


Sent from my iPhone using MTB-Forum mobile app
 

mezzo

Biker tremendus
Feedback: 14 / 0 / 0
1/4/13
1.363
124
Delta del Po
Bike
Scott scale custom
Non è questione ne di lusso ne di soldi,. ma di informazione vera, non solo sulle tipologie di materassi e relativi materiali, ma anche di fisiologia umana. Il materasso a molle è quanto di più non indicato per una posizione equilibrata durante il sonno,(chiamato ortopedico in maniera totalmente fuorviante) e tantomeno tavole rigide sotto il vecchio materasso....roba d'altri tempi in cui non vi erano conoscenze sull'argomento o almeno non era una cosa così sentita; ma se pensate che su quel letto ci passate un terzo della vostra vita, le cose forse, devono essere un tantino valutate e decidere in piena cognizione di causa. Poi se qualcuno dorme bene anche sul pavimento non fa testo....il mio cane si rifiuta di mettersi nella sua cuccia se sotto non c'è qualcosa di morbido.....poi per quelli che parlano di materasso sappiate che il sistema è completo solo con l'utilizzo della doga sottostante adeguata, regolabile per zone e per il peso di chi ci sta sopra. Poi ci sono anche cose relativamente utili, come ad esempio la motorizzazione della doga, se ne può fare a meno, ma il sistema doga - materasso dovrebbe essere una cosa irrinunciabile per la miglior salvaguardia del nostro fisico e del nostro riposo .