Bloccare o no i piedi?

Robybil

Biker extra
18/5/06
768
0
51
Palma di Maiorca
Bike
Canyon Strive AL 7.0 (2013)
Una domanda a chi ne sa sicuramente più di me. Praticando cross country, conviene possedere pedali con blocco della scarpetta oppure pedalare liberamente. Lo chiedo perchè ho acquistato una MB con pedali e relativi attacchi già inclusi, ma a me è sembrato molto scomodo dover bloccare i piedi mentre pedalo su strade sterrate e inoltre trovo il pedale molto piccolo. Mi devo abituare o no?

Grazie
 

 

Balinor

Biker superis
27/3/06
480
1
Nepi
quello dei pedali a sgancio è un argomento molto dibattutto sul forum.........prova a cercare inserendo parole tipo "SPD" "SGANCIO" ecc....

io da principiante ti dico che sono passato agli attacchi da poco e come molti altri non tornerei mai più indietro.........

direi quasi una scelta obbligata
 

vuferosilver

Biker superis
24/5/05
440
0
Arcore
Premesso che non posso definirmi un esperto ti dico che con il piede bloccato ci guadagni come "rotondità" di pedalata, e quindi hai una resa migliore.
Di contro le prime volte devi convivere con una sensazione di insicurezza (e può essere anche con qualche caduta) che piano piano scomparirà.
Personalmente dopo pedali a sgancio rapido senza "appoggi" mi sono orientato sui CB Mallet, che oltre allo sgancio rapido hanno anche una solida base d'appoggio in modo che nei passaggi più "tecnici" sblocco lo sgancio e mi sento più sicuro.
Ciao e buone pedalate.
 

Mirkolo

Biker serius
23/4/06
159
0
Treviso
All'inizio danno poca sicurezza, quando c'è semaforo rosso inizi a sudare freddo :) specie se c'è molta gente che ti guarda :D In salita hai maggiore efficienza, nel tecnico su passaggi esposti dove appoggiarsi con un piede puo salvarti da un brutto volo è meglio sganciarsi. Considera che gli agganci ti permettono di fare piccoli salitini con la bici, cosa molto comoda in discesa quando si incontrano ostacoli.
 

chameleon

Biker ultra
3/11/04
690
0
44
porta del GARGANO
se pedali tanto conviene che ti abitui quanto prima, sicuramente hai da guadagnare. Inizialmente allenta al max la molla sui pedali cosi' puoi sganciarti piu' facilmente in caso di pericolo.......................
 
Robybil ha scritto:
Una domanda a chi ne sa sicuramente più di me. Praticando cross country, conviene possedere pedali con blocco della scarpetta oppure pedalare liberamente. Lo chiedo perchè ho acquistato una MB con pedali e relativi attacchi già inclusi, ma a me è sembrato molto scomodo dover bloccare i piedi mentre pedalo su strade sterrate e inoltre trovo il pedale molto piccolo. Mi devo abituare o no?
Grazie
Bisogna vedere cosa intendi tu per Cross-Country... giretto tranquillo su qualche sterratona, con salite e discese "normali", oppure roba un po' più pesante?!?
Io faccio Cross-Country (almeno penso) e non rinuncerei mai ad avere i piedi agganciati. A parte il discorso salita, dove è indubbio che la resa è maggiore, in discesa essere un tutt'uno con la bici mi dà più controllo, si riesce ad impostarla meglio specialmente nei passaggi più tecnici e nei fuorisella, ma anche sul veloce.
All'inizio gli SPD non sono per niente amichevoli e un volo o più è da mettere in conto, ma poi agganciare e sganciare diventa automatico, al pari di cambiare o frenare.
o-o
 

lele 71

Biker poeticus
23/6/05
3.995
3
48
Varese
lele71.blogspot.com
Mirkolo ha scritto:
All'inizio danno poca sicurezza, quando c'e semaforo rosso inizi a sudare freddo :) specie se c'e molta gente che ti guarda :D In salita hai maggiore efficienza, nel tecnico su passaggi esposti dove appoggiarsi con un piede puo salvarti da un brutto volo e meglio sganciarsi. Considera che gli agganci ti permettono di fare piccoli salitini con la bici, cosa molto comoda in discesa quando si incontrano ostacoli.
IMHO, i pedali (tanto piu' se son senza piattaforma) sul tecnico sono piu' pericolosi sganciati che agganciati perche' la superficie di appoggio e' troppo poca. I "saltini" si dovrebbe imparare a farli coi flat, e' questione di tecnica (bunnyhop), non di aver la bici attaccata.
 

lele 71

Biker poeticus
23/6/05
3.995
3
48
Varese
lele71.blogspot.com
Robybil ha scritto:
...trovo il pedale molto piccolo....
Se il pedale ti sembra piccolo perche' non ti sembra di avere sufficiente appoggio sotto al piede, probabilmente la suola delle tue scarpe flette troppo.
Minore e' la superficie del pedale e maggiore deve essere la rigidita' della suola, le scarpe "tecniche" hanno suole molto rigide e ben si adattano ai pedali piccoli, scarpe piu' "escursionistiche" (suola + morbida, comode anche nei tratti a piedi) spesso necessitano di pedali con piattaforma tipo mallet o 647 per fornire l'appoggio necessario.
 

abraradam

Biker ultra
16/7/05
686
0
45
Roma
Pratico XC e dopo le prime 3 "ignobili" cadute da fermo non tornerei mai ai pedali classici, tecnicamente si sta sempre nella posizione ideale con i piedi.
 

lele 71

Biker poeticus
23/6/05
3.995
3
48
Varese
lele71.blogspot.com
kapovolto ha scritto:
ma i 647 hanno un lato non agganciabile?
No, aggancio su ambo i lati, oltretutto l'attacco quando e' sganciato sporge molto, quindi utilizzarli (per la mia esperienza) non agganciati e' piuttosto pericoloso.
Io mi ci trovo complessivamente molto bene, ma sto sempre agganciato...
 

resina65

Biker grossissimus
18/5/06
5.181
1
imperia
ciao, anch'io sono passato ai pedali con aggancio da pochissimo e ho avuto le stesse tue sensazioni; in effetti la pedalata è più rotonda, ma il senso di insicurezza è molto più alto. Tutti dicono di abituarsi. Farò così.
 

texxio

Biker poeticus
17/5/04
3.683
5
Monza Brianza (MB)
il problema è nei percorsi impegnativi dove il rischio è la caduta da fermo generalmente se vedo che sono a rischio sgancio gli attacchi e continuo a pedalare
 

maverikk

Biker assatanatus
19/1/06
3.280
0
49
Verbania
www.mtbweb.altervista.org
Come già scritto in altro 3d, per chi fa XC i pedali spd sono d'obbligo perchè rendono migliore la pedalata, sia in salita che discesa.
Io giro solitamente su percorsi di lunga durata, molto tecnici e quasi sempre esposti, dove spesso mi capita di dover metter giù il piede d'improvviso, per cui preferisco pedali liberi e mi capita spesso di apprezzarli pienamente. Tra l'altro quelli che uso hanno un buon attrito sotto le scarpe e visto che non faccio gare vanno più che bene.
 

yayayaya

Biker grossissimus
23/5/04
5.893
240
roma lido
per migliorare la tecnica in salita mi faccio una rampetta molto sconnessa,tanto che 1 volta su 2 la finisco a piedi.
ho iniziato facendola con i piedi sganciati,poi presa confidenza l'ho fatta con i piedi agganciati e ti assicuro che mi sgancio sempre(certo un minimo di abitudine serve) e salgo molto meglio e quasi sempre(molto sconnessa)perchè la pedalata è più rotonda.
pedali si o pedali no? non chiedere se si o se no,ma quale pedale ,fidati.
by
 

Discussioni simili