1. Abbonati gratuitamente al nostro canale Youtube, clicca qui.
    COME AFFRONTARE UN RIPIDONE
    Chiudi
Chiudi
Questo sito utilizza cookies. Chiudendo questa finestra acconsenti all'utilizzo dei cookies e approvi la nostra informativa sulla privacy.

Bryton Rider 330/530

Discussione in 'GPS e cartografia' iniziata da Marco Borto, 11/7/16.

  1. toscky

    toscky Biker serius

    Registrato:
    23/8/16
    Messaggi:
    197
    Bike:
    Canyon Neuron AL 9.0 SL modificata (forca 140mm)
    Ciao a tutti, sto valutando l'acquisto del Bryton 330/530 e chiedo la gentilezza a chi già ne possiede uno di rispontere alle domande seguenti:
    - se collegato al cellulare mostra le notifiche di chiamata e messaggi sms/social?
    - vengono avvisati i segmenti strava?
    - il fissaggio al manubrio è stabile? è adatto a trail impegnativi?
    - il 530 non vi sembra un po troppo grande? specialmente se si fanno percorsi in zone con vegetazione che potrebbe incastrarvisi........., perchè non mi sembra che si riesca a farlo entrare sulla pippetta (a meno che non sia 10 cm).

    Sto cercando il mio primo ciclocomputer, e vorrei evitare di portarmi dietro anche lo smartwatch per vedere chi mi chiama o scrive............

    Grazie mille
     
  2. Zufolo

    Zufolo Biker serius

    Registrato:
    8/10/15
    Messaggi:
    194
    Bike:
    Scott Spark 920
    Io ho il 330:
    No
    No
    Si
    Non so. Io lo monto sul manubrio non sulla pipa.
     
  3. Dimi27

    Dimi27 Biker popularis

    Registrato:
    1/12/17
    Messaggi:
    74
    Bike:
    Specialized Stumpjumper FSR
    Anche io ho il 330,
    Confermo le risposte di zufolo ma aggiungo:
    Personalmente mi son in parte pentito di non aver preso il 530 T al posto del 330T per il fatto che a conti fatti, avendo preso la staffa optional x il fissaggio che ritengo ottima e volendo adesso aggiunge il sensore di velocità al cadenza che ho, col 530 avrei speso più o meno uguale col vantaggio dello schermo più grande.....
    Quando infatti monti tutti i sensori, cadenza e cardio, i riquadri coi numeri di velocità e cardio frequenzimetro sono un po' piccolini, li avrei preferiti più grandi
     
  4. Sbrommie

    Sbrommie Biker superioris

    Registrato:
    6/9/16
    Messaggi:
    978
    da ex possessore del 330 e del 530 molto meglio il 530 almeno riesci a mettere piu dati in una sola pagina e avere lo schermo piu garnde non puo che essere un vantaggio...io non ci penserei a prendere il 530 visto che ho provato anche il 330 ;)
     
    • Non mi piace Non mi piace x 1
  5. toscky

    toscky Biker serius

    Registrato:
    23/8/16
    Messaggi:
    197
    Bike:
    Canyon Neuron AL 9.0 SL modificata (forca 140mm)
    Grazie mille per le risposte,
    peccato non abbia notifiche e avvisi segmenti....
    Comunque per ora penso che il 330 faccia più al mio caso, visto che l'unico sensore che utilizzo è il cardio e non ho quindi bisogno di molte info da visualizzare. Oltretutto i sentieti che frequento sono con discese molto impegnative e scassate, con rami che invadono il trail, non vorrei quindi impigliarmi con qualcosa di grosso come il 530, a parte le abbastanza frequenti cadute! (è più facile urtare e rompere un oggetto di grandi dimensioni)
     
  6. freesby

    freesby Biker tremendus

    Registrato:
    14/9/12
    Messaggi:
    1.165
    Ciao ragazzi.. Stavo valutando di comprare un 330, xò c'è una cosa che non mi è chiara.. Finora ho usato un Garmin 310xt, con solo GPS senza barometrico.. come devo fare x impostarlo? Non lo fa automaticamente ad ogni uscita? Mi pare di aver capito che devo rilevare la quota da cui parto e inserirla, da lì in avanti x la rilevazione fa un mix GPS/Barom.. ma se io lo imposto a casa (375 mt/slm) e il giorno dopo vado in macchina fino a 1200 mt e parto da lì.. devo reimpostare? È così x tutti i dispositivi GPS/barometrico? Grazie milke
     
  7. Daste71

    Daste71 Biker superioris

    Registrato:
    18/5/17
    Messaggi:
    804
    Bike:
    Norco Optic A9.1
    mai fatto niente di tutto ciò
    io lo accendo a casa o al mare e funziona alla grande. io vorrei passare ad un cartografico se vuoi possiamo accordarci
     
  8. freesby

    freesby Biker tremendus

    Registrato:
    14/9/12
    Messaggi:
    1.165
    Grazie.. ma date le cifre a cui si trova su internet lo prenderei nuovo..
     
  9. sacher

    sacher Biker serius

    Registrato:
    19/4/12
    Messaggi:
    116
    Bike:
    Bottecchia Stelvio FX584 29er / Propain Tyee CF
    la pressione atmosferica può variare sensibilmente nell'arco della giornata, basta che cambi un pò il tempo. figurati se da casa vai in montagna
    l'ideale sarebbe impostare la quota prima di ogni giro, ovviamente il problema è conoscerla con precisione
     
    • Mi piace Mi piace x 1
  10. freesby

    freesby Biker tremendus

    Registrato:
    14/9/12
    Messaggi:
    1.165
    Xò ha la calibrazione automatica da come ho letto sulle caratteristiche tecniche.. quindi si basa su quanto rilevato da GPS e fa un mix di barometrico/GPS x determinare i dati?
     
  11. sacher

    sacher Biker serius

    Registrato:
    19/4/12
    Messaggi:
    116
    Bike:
    Bottecchia Stelvio FX584 29er / Propain Tyee CF
    quella che nel manuale chiamano calibrazione è solamente l'impostazione dell'altitudine riferita a 5 località delle quali già conosci la quota, e che puoi preimpostare
    credo che l'altimetro non utilizza i dati gps, o almeno non ho trovato nessun riferimento
     
    • Mi piace Mi piace x 1
  12. Zufolo

    Zufolo Biker serius

    Registrato:
    8/10/15
    Messaggi:
    194
    Bike:
    Scott Spark 920
    Dopo circa 6 mesi ed una sola uscita a settimana (aimé), la fascia cardio ha cominciato a fare le bizze e ora rileva i battitti solo raramente.
    Possibile che duri così poco?
    Io la lavo con acqua e sapone.
    E poi risciacquo con acqua.
    Batteria sostituita.
     
  13. Daste71

    Daste71 Biker superioris

    Registrato:
    18/5/17
    Messaggi:
    804
    Bike:
    Norco Optic A9.1
    per mia esperienza
    la uso da sei mesi mediamente 2 volte a settimana l’ho sempre trovata pronta e impeccabile (direi anche meglio di Suunto)
    anche io la lavo con acqua e sapone
     
  14. xmnemox

    xmnemox Biker popularis

    Registrato:
    3/5/11
    Messaggi:
    55
    Bike:
    RockHopper 2011 SL Comp
    Buon giorno.

    Ho acquistato ieri il 530 E in sconto su amazon a prezzo stracciato, possiedo già una fascia cardio compatibile (geonaute decathlon), ora vorrei capire le seguenti cosie :

    1 - esiste una app esterna che condivida costantemente la mia posizione ai miei amici o familiari? Come per esempio strava beacon oppure garmin connect. Non vorrei registrare sia con strava che con bryton e poi fare un doppio upload.

    2 - che sensori mi consigliate di acquistare? Scusate l'ignoranza, ma a cosa servono cadenza e velocità? Ho visto esiste il dual sensor di cui uno si mette sul mozzo della ruota.

    Per ora è tutto.

    Grazie mille.

    Buone pedalate.
     
  15. Somis

    Somis Biker assatanatus

    Registrato:
    23/6/14
    Messaggi:
    3.156
    Bike:
    Santa Cruz Bronson 2 CC, Ghost ASX 7500, Trek 4700
    Il sensore cadenza serve appunto a vedere la cadenza, ossia quanti giri fa il pedale in un minuto. Senza questo sensore montato sulla pedivella il solo GPS non ti può dire quanto in agilità stai pedalando, è utile per gli allenamenti dove devi mantenere una data cadenza per un certo periodo.
    Il sensore di velocità serve a calcolare la velocità (e anche la distanza) non in base al GPS, ma contando il numero di giri che fa la ruota, sapendo la circonferenza della ruota calcola con una semplice moltiplicazione la distanza percorsa. Secondo alcuni il sensore è più preciso del GPS, io non so, sicuramente lo è in quei casi tipo folta vegetazione, dove il GPS non riceve un buon segnale.
     
  16. xmnemox

    xmnemox Biker popularis

    Registrato:
    3/5/11
    Messaggi:
    55
    Bike:
    RockHopper 2011 SL Comp
    Quindi per il mio uso amatoriale, per allenamento direi che è utile più il sensore cadenza per allenarmi.
    Inoltre ho visto che esiste il sensore di potenza, ma mi è ancora più difficile capire il suo utilizzo specifico, anche se credo che sia un prodotto legato sempre all'allenamento, che unito a sensore battito cardiaco e, da come mi spieghi, sensore di cadenza, serve ad allenarsi al meglio. Sbaglio?

    Voi che sensori consigliereste?
     
  17. Somis

    Somis Biker assatanatus

    Registrato:
    23/6/14
    Messaggi:
    3.156
    Bike:
    Santa Cruz Bronson 2 CC, Ghost ASX 7500, Trek 4700
    E' tutto giusto quello che scrivi, però la preparazione atletica non è il mio forte, io esco solo per divertirmi, non seguo nessuna tabella di allenamenti (mi basta il miglioramento che ottengo in modo naturale uscendo tre volte a settimana, con il trascorrere dei mesi riesco a fare sempre più dislivello, e a coprire distanze maggiori e a stare via per molte più ore) e non faccio gare.
    Alcuni concetti però li ho letti più volte:
    - Fascia cardio, senza una visita medica che ti indica le reali pulsazioni del tuo cuore la sua efficacia per allenarsi viene molto vanificata, scaricare da internet formule ricavate sulla media della popolazione potrebbe andare bene, così come i dati utilizzati nelle formule potrebbe essere molto distanti dal funzionamento del tuo cuore.
    - Sensore di potenza: è il miglio metodo per allenarsi, sostituisce/integra il vecchio metodo basato sulla frequenza cardiaca. E' un accessorio molto costoso, si parla di centinaia di euro, per questo di solito non viene consigliato per un uso amatoriale, nulla vieta comunque di utilizzarlo anche in tale ambito.
    - In ogni caso per allenarsi al meglio hai bisogno che ti segua un preparatore o una persona competente, la quale valuterà la tua condizione attuale, gli obbiettivi che ti prefiggi, ti stilerà un piano di allenamento personalizzato, ti darà consigli sull'alimentazione, i tempi di riposo, ecc. In questo campo io eviterei il fai da te, tipo affidarmi a tabelle scaricate da internet senza riuscire a capire il perché ci sono determinati esercizi da fare, per chi sono stati pensati, e la reale competenza di chi li propone.
     
  18. xmnemox

    xmnemox Biker popularis

    Registrato:
    3/5/11
    Messaggi:
    55
    Bike:
    RockHopper 2011 SL Comp
    Concordo in pieno.

    Quindi mi tengo il 530E (arriverà mercoledì prossimo), e il mio sensore cardio e fine.
    Alle fine il mio uso è simile al tuo, giri (spesso sempre gli stessi), qualche escursione qui in zona da me per scoprire qualche posto nuovo, magari con traccia gpx scaricata da pisteciclabili così da vere un giro prestabilito di un luogo che non conosco, e alla fine il tutto per tenermi in allenamento e buttare giù kg di troppo.
    Non ho né velleità di gareggiare, né tantomeno di fare competizioni dove magari rischio anche piccoli infortuni.

    Ripropongo la domanda, se esiste modo o app (terze parti non per forza collegabile a bryton), che faccia seguire a dei contatti di sicurezza il mio giro.

    E altra domanda, la prima volta dicono di caricarlo quattro ore, voi lo avete fatto o era già utilizzabile?

    Grazie mille.
     
  19. xmnemox

    xmnemox Biker popularis

    Registrato:
    3/5/11
    Messaggi:
    55
    Bike:
    RockHopper 2011 SL Comp
    Arrivato il 530... non riesco ad accoppiare la fascia cardio (geonaute), consigli su come fare? altri device la vedono subito...
     
  20. AndreaCdp

    AndreaCdp Biker novus

    Registrato:
    4/7/18
    Messaggi:
    3
    Bike:
    NSR 27,5” RSE1 PLUS
    Mi unisco a questa discussione per chiedere una cosa a chi magari ha il 530. Io avevo il 330 e attratto dalla possibilità di caricare i tracciati GPX e seguirli poi sul campo ho comprato il 530. Ora mi trovo in difficoltà perché per seguire un percorso devo interrompere la registrazione dell'attività. Dove sbaglio?
    grazie
     
Sto caricando...
Similar Threads - Bryton Rider 330
  1. roger75
    Risposte:
    0
    Visite:
    1.413
  2. MTB-MAG.Com
    Risposte:
    0
    Visite:
    2.623
  3. it9ybg
    Risposte:
    0
    Visite:
    165
  4. ciaodondan
    Risposte:
    0
    Visite:
    759
  5. giors.68
    Risposte:
    2
    Visite:
    506

Condividi questa Pagina