Tech Corner Cambio impreciso? 8 controlli per risolvere il problema

Deste95

Biker novus
11/9/14
24
3
Bike
canyon grand canyon cf sl
Mi riferisco a questa:

perche' se in discesa entri in un canale con quel inferata laterale a fianco del cambio ti impunti e fa leva sul carro dove e' ancorato, il concetto e l utilizzo della mtb si e' spinto molto oltre nei ultimi anni
Mi sembra una grande stronzata, perchè questa gabbia si può tranquillamente realizzare con punto di rottura calcolato, così come si fa per altri componenti
una gabbia cosi quando prende un colpo lo scarica sul telaio, rischiando di romperlo, se fai un punto di rottura determinato in modo da salvaguardare il telaio, la gabbia si rompe e il cambio prende un colpo, risultando inutile. Poi bisogna anche considerare che una gabbia così è difficile da fare per i cambi 12v di oggi che sono molto ingombranti, finiresti per avere un affare enorme che flette non poco
 

 

gargasecca

Biker pazzescus
17/8/05
13.768
2.069
43
--Roma--
Bike
Rocky Mountain: Altitude 790MSL RE 2016 - Slayer SXC70 2009 - Cinelli The Machine 1992
Anche questa gabbia di protezione si può aggiornare nelle forme e nel disegno, nessuno sta affermando che dev'essere montata identica a quella della foto che è di qualche decennio fa, pesante ed ingombrante
La Lapierre mi pare ne montasse una molto piccola in carbonio...:nunsacci:
 

utentenonregistrato

Biker urlandum
1/7/12
593
37
Varese
www.esaphoto.it
Ciao Daniel, nell'articolo hai scritto "La regola per determinare la corretta lunghezza catena è la seguente: si posiziona la catena sul pignone più grande (il 50T) e sulla corona. Facendo passare la catena fuori dal cambio, si congiungono i due lembi e si identifica, arrotondando per eccesso, la maglia che combacia con l’altro lembo. A questa maglia si aggiungono due maglie complete (ovvero quattro semimaglie) e si taglia la catena.".
Una precisazione: nel caso di una full, la misura della lunghezza della catena va effettuata con ammortizzatore scarico e compresso?
 
Ultima modifica:

rinaldo1987

Biker perfektus
22/8/10
2.673
152
Nord-Est
Bike
Uncle Jimbo on steroids
Se fosse come dici tu, significa che ti s'impunterebbe ovunque anche il cambio, perchè sporge anch'esso dal piano telaio. Io non vedo tutte queste impuntature di cambio, nemmeno su percorsi enduro. Di certo c'è che è meglio sostituire l'eventuale gabbia protettiva che il cambio stesso
nel enduro si sbatte pure la gabbia ovunque se non ci stai piu che attento, figurati con quell inferiata come va a finire, ripeto quella protezione ha senso su una bici da passeggio o su una trekking.
pensa su un carro boost o addirittura da DH (dove tra l'latro si ha il maggior rischio di impattare con il deragliatore) quanto quella inferiata risulterebbe esposta....
 

gipipa

Biker superioris
27/5/07
871
56
torino
Bike
specy enduro - mondraker kaiser - haibike lt8 dh8
a livello di qualità della cambiata i cambi moderni soon molto migliorati, è vero.
ciò che però noto e come siano diventati sensibilissimi alle sollecitazioni e tendano a stararsi in continuazione. e senza che servano vere e proprie botte. bastano le vibrazioni di poche centinaia di km per rendere necessaria una taratura completa.
lo vedo in maniera marcatissima sulla e-mtb che uso, un enduro con 2x11. ma vedo che anche gli amici con 1x11 e 1x12 sono in situazioni simili.
per contro le vecchie muscolari che ancora ho richiedono una taratura ogni morte di papa, nonostante abbiano preso botte assurde. non ne parliamo della dh che ha un 1x7. e quella di botte ne ha prese di assurde. catena grossa, ampi spazi tra i pignoni, linea catena poco angolata. credo siano tutti fattori che aiutano.
i pacchi da 11 e 12 hanno spazi e tolleranze minori, e si starano di frequente.
 

albatros_la

Biker tremendus
25/6/09
1.040
194
Collegno (TO)
www.flickr.com
Credo sia così come dici dai pacchi pignoni da 11 e 12. Fino ai pacchi da 10 (e in circolazione ce ne sono ancora parecchi...) c'è ancora un po' di gioco "fisiologico". D'altronde più la spaziatura è bassa e maggiore è la precisione richiesta, mentre con meno pignoni c'era spazio per un po' più di flessibilità e un indicizzazione meno precisa.
 

p84

Biker superioris
10/1/17
862
229
Mi riferisco a questa:

perche' se in discesa entri in un canale con quel inferata laterale a fianco del cambio ti impunti e fa leva sul carro dove e' ancorato, il concetto e l utilizzo della mtb si e' spinto molto oltre nei ultimi anni
Mi sembra una grande stronzata, perchè questa gabbia si può tranquillamente realizzare con punto di rottura calcolato, così come si fa per altri componenti
una gabbia cosi quando prende un colpo lo scarica sul telaio, rischiando di romperlo, se fai un punto di rottura determinato in modo da salvaguardare il telaio, la gabbia si rompe e il cambio prende un colpo, risultando inutile. Poi bisogna anche considerare che una gabbia così è difficile da fare per i cambi 12v di oggi che sono molto ingombranti, finiresti per avere un affare enorme che flette non poco
Non è come affermi, tanto che Lapierre già monta una gabbia del genere in carbonio
 

p84

Biker superioris
10/1/17
862
229
Se fosse come dici tu, significa che ti s'impunterebbe ovunque anche il cambio, perchè sporge anch'esso dal piano telaio. Io non vedo tutte queste impuntature di cambio, nemmeno su percorsi enduro. Di certo c'è che è meglio sostituire l'eventuale gabbia protettiva che il cambio stesso
nel enduro si sbatte pure la gabbia ovunque se non ci stai piu che attento, figurati con quell inferiata come va a finire, ripeto quella protezione ha senso su una bici da passeggio o su una trekking.
pensa su un carro boost o addirittura da DH (dove tra l'latro si ha il maggior rischio di impattare con il deragliatore) quanto quella inferiata risulterebbe esposta....
Lapierre monta già una gabbia proteggi cambio, quindi queste analisi lasciano il tempo che trovano
 

yayayaya

Biker grossissimus
23/5/04
5.882
232
roma lido
Quanto al gioco delle pulegge, è bene specificare che la sola puleggia inferiore non deve avere gioco, mentre quella superiore è studiata per averne. È per questo che sono ben distinte, ed un errore comune in fase di manutenzione è quello di montarle invertite. Dunque se quella sopra manifesta del gioco è inutile comprarne un altro set: è fatta così di proposito.
Non é vero almeno per Sram. Le pulegge sono identiche, puoi montarla sotto o sopra, basta leggere la lettera H o L riportata sui 2 lati per avere i denti con l'invito giusto per come gira la catena
 

lollo72

Biker ultra
25/7/12
646
66
47
Romagnano Sesia
Molti anni fa i deragliatori avevano una piccola gabbia di protezione che si fissava al telaio e ne evitava i danni, non ho mai capito perchè è scomparsa dalle biciclette..

Mi riferisco a questa:

Per proteggere adeguatamente deragliatore e gabbia di una moderna trasmissione 1x12 con pignone da 50denti finireste di avere un cavalletto !
 

p84

Biker superioris
10/1/17
862
229
Qui, sempre sul Mag c'è una recensione della bici Lapierre di Rae Morrison (che non usa la bici per andare dal fornaio) dove è presente una versione minimalista di paracambio che secondo le dichiarazioni della stessa Rae le ha salvato qualche gara
 

yayayaya

Biker grossissimus
23/5/04
5.882
232
roma lido
Aggiungo, quando regolate il cambio sul padellone accertatevi che spingendo il cambio con la mano il fine corsa permetta un minimo di movimento verso l'interno del mozzo, ma senza sentire che la catena deragli girando i pedali sul cavalletto.
Senza il comando e cambio rimangono tirati e alla lunga vanno male
 

Pietro.68

...estiqaatsi...
14/9/10
10.428
3.616
nel medio Brenta
mercatino.mtb-mag.com
Bike
una...
Quanto al gioco delle pulegge, è bene specificare che la sola puleggia inferiore non deve avere gioco, mentre quella superiore è studiata per averne. È per questo che sono ben distinte, ed un errore comune in fase di manutenzione è quello di montarle invertite. Dunque se quella sopra manifesta del gioco è inutile comprarne un altro set: è fatta così di proposito.
Non é vero almeno per Sram. Le pulegge sono identiche, puoi montarla sotto o sopra, basta leggere la lettera H o L riportata sui 2 lati per avere i denti con l'invito giusto per come gira la catena
guarda che L e H indicano proprio sopra o sotto...
 

Deste95

Biker novus
11/9/14
24
3
Bike
canyon grand canyon cf sl
Mi riferisco a questa:

perche' se in discesa entri in un canale con quel inferata laterale a fianco del cambio ti impunti e fa leva sul carro dove e' ancorato, il concetto e l utilizzo della mtb si e' spinto molto oltre nei ultimi anni
Mi sembra una grande stronzata, perchè questa gabbia si può tranquillamente realizzare con punto di rottura calcolato, così come si fa per altri componenti
una gabbia cosi quando prende un colpo lo scarica sul telaio, rischiando di romperlo, se fai un punto di rottura determinato in modo da salvaguardare il telaio, la gabbia si rompe e il cambio prende un colpo, risultando inutile. Poi bisogna anche considerare che una gabbia così è difficile da fare per i cambi 12v di oggi che sono molto ingombranti, finiresti per avere un affare enorme che flette non poco
Non è come affermi, tanto che Lapierre già monta una gabbia del genere in carbonio
sapresti indicarmi qualche foto? sono curioso, ma non ne ho trovate
 

p84

Biker superioris
10/1/17
862
229
Questo progetto dimostra che le novità le tirano fuori un pò alla volta in modo da vendere il più possibile e far cambiare più trasmissioni possibili