cicloalpinismo & ciclodisagio

NONNOBANSHEE

Biker grossissimus
18/2/03
5.688
115
54
reggio emilia
Bike
fat
buongiorno a tutti ragazzi. posto in questo spazio dedicato al trail bike, sperando sia gradito a chi interessa, la nuova discussione
di cicloalpinismo dedicato a gli amanti della natura selvaggia, idolatori delle vette con portage e spinta, dei sentieri scassati e dimenticati,
outsider della mtb in ricerca perenne del giro piu' bello e selvaggio intrapreso, appagati delle sofferenze e fatiche solo per averlo concluso.
palese che non interessera' a tanti credo, ma chi gradisce puo' postare foto e racconti delle sue avventure.
ringrazio tutti se vorrete intervenire con i vs racconti e foto in modo costruttivo.
buone pedalate a tutti o in questo caso, buon portage e discese. 20190131_142522.jpg 20190822_100431.jpg FB_IMG_1566546883439.jpg 20190909_110920.jpg FB_IMG_1566546870732.jpg
 

 

AlexV

Biker tremendus
22/1/16
1.135
569
Seguo con ammirazione e un po' di sana invidia, quello che vedo va ampiamente al di là delle mie capacità :-) :-)
 
  • Like
Reactions: NONNOBANSHEE

crifla

Biker superioris
15/5/11
819
61
Aldeno (TN)
Bike
Transition Patrol carbon
Belle foto e bellissimi posti... Mi terrò comunque ben lontano da questo post :mrgreen:
Visto che dopo mezz'ora di bici sulla schiena e già mi girano...
Cmq complimenti... Son soddisfazioni conpletare certi giri!
 
  • Like
Reactions: NONNOBANSHEE

emmellevu

FAT-Biker meravigliosus
17/12/13
18.899
2.498
Monza e Brianza
Bike
Salsa Bucksaw, Specialized Diverge
buongiorno a tutti ragazzi. posto in questo spazio dedicato al trail bike, sperando sia gradito a chi interessa, la nuova discussione
di cicloalpinismo dedicato a gli amanti della natura selvaggia, idolatori delle vette con portage e spinta, dei sentieri scassati e dimenticati,
outsider della mtb in ricerca perenne del giro piu' bello e selvaggio intrapreso, appagati delle sofferenze e fatiche solo per averlo concluso.
palese che non interessera' a tanti credo, ma chi gradisce puo' postare foto e racconti delle sue avventure.
ringrazio tutti se vorrete intervenire con i vs racconti e foto in modo costruttivo.
buone pedalate a tutti o in questo caso, buon portage e discese.Vedi l'allegato 283577Vedi l'allegato 283578Vedi l'allegato 283580Vedi l'allegato 283581Vedi l'allegato 283579
Bellissime foto

Però fai conto che io mi innervosisco se devo mettere giù il piede, quindi percepisco il portage come un vegano percepisce la fiorentina. Quindi scappo :via!:
 

miciolo

Biker obiettivus
15/6/08
1.725
1.833
56
piacenza
Bike
.
porto anch'io i report della nostra esperienza transalpina da ciclodisagiati.
I report sono già stati caricati su altri topic del forum e x non appesantirlo indico solo i link

agosto 2019 UBAYE

TETE DE PANEYRON

VALLON CLAUS E FORT TOURNOUX

TETE DE LA FREMA

TETE DE LA FREMA La discesa

LE GRAND BERARD

CHAPEAU DE GENDARME

TETE DE VIRAYSSE

TETE DE VIRAYSSE La discesa

e x ultimo, ma qui siamo nel ciclopirlismo lo

CHEMIN HORIZONTAL

neanche da dire che ormai scegliamo i luoghi delle nostre vacanze in base alle tracce caricate sul sito https://www.cicloalpinismo.com/
che non finirò mai di ringraziare abbastanza.:prost:

e x finire un nostrano

GROSTE' (DOLOMITI DI BRENTA)

Buona visione!!
 

NONNOBANSHEE

Biker grossissimus
18/2/03
5.688
115
54
reggio emilia
Bike
fat
Questo we sul brenta. Partenza da andalo per terres e la sua galleria. Lago tovel e salita a malga flavona e passo groste. Sosta al rif graffer e discesa mattina dopo per vallesinella, rif. Casinei e salita sentiero bogani per rif brentei e bocche di brenta dopo. Arrivo rifugio pedrotti e discesa fino al rif. Selvata croz altissimo e pradel fino al rientro ad Andalo. 20190922_164306.jpg 20190922_164335.jpg 20190922_165316.jpg FB_IMG_1569179808636.jpg 20190922_164821.jpg 20190922_164835.jpg FB_IMG_1569179823980.jpg 20190922_165657.jpg 20190922_164718.jpg
 

giancazaza

Biker superioris
19/9/11
868
311
50
Aosta Valley
www.pleinairmtb.com
Bike
ZazàBike + CicciaBici + CosoPattino
Io parto dal presupposto che la bici è fatta per stare sotto al culo e non sopra le spalle, quindi
se (in termini di tempo, non di distanze) i tratti in sella sono almeno l'80% del giro ok ci sto ... se si arriva al 90% ancora meglio
altrimenti lascio a casa la bici e preferisco il buon vecchio scarpone con due bastoncini
detto questo io la mtb la vedo così
20160726_121402.jpg
20160726_132455.jpg 20160726_150336.jpg IMG_0002.JPG IMG_8922.JPG P_20161005_111452.jpg P_20161005_120650.jpg IMG_9459.JPG IMG_9488.JPG IMG_9522.JPG
 

AlexV

Biker tremendus
22/1/16
1.135
569
Il giorno che volessi morire vengo con voi... poi fatemi il piacere di abbandonarmi lì.
 
  • Haha
Reactions: NONNOBANSHEE

caoos

Biker extra
31/1/14
761
136
lago maggiore
www.sahara.it
Bike
IBIS RIMPO custom made
Ma va là. Nessuno muore....quasi.
ciao, apprezzo molto i giri AM con del portage, purché riesco a fare la discesa in bike, ok ciclodisagio ma ciclogoduria a seguire... e non in deportage, purtroppo per mi non è sempre cosi..ma sto affinando la tecnica.....
Comunque volevo chiederti perchè la Fat Bike, in effetti non sei l'unico, anche il "RE" dei cicloalpinismo qui sul forum usa una fat , addirittura full, quindi una ragione ci deve essere. Qualcuno mi ha detto che è più facile mantenere l'equilibrio, il surplesse è più facile per via della grossa sezione dei pneumatici, per la loro bassa pressione, questo è importante in alta quota quando la faccenda si fa tosa e si scende piano piano
mi hanno raccontato che copia meglio il terreno , più motricità in salita, maggior vantaggi sullo smosso, tipo sfasciumi che si trovano in alta quota, tutto ok finche si va piano. Mi rimane il dubbio che sia poco precisa rispetto alle gomme normali, soprattutto quando la velocità aumenta in discesa, ma è un dubbio visto che non ne ho mai provata una, ma mi incuriosisce il mezzo. soprattutto in inverno con la neve, Cosa mi racconti?
 

NONNOBANSHEE

Biker grossissimus
18/2/03
5.688
115
54
reggio emilia
Bike
fat
ciao, apprezzo molto i giri AM con del portage, purché riesco a fare la discesa in bike, ok ciclodisagio ma ciclogoduria a seguire... e non in deportage, purtroppo per mi non è sempre cosi..ma sto affinando la tecnica.....
Comunque volevo chiederti perchè la Fat Bike, in effetti non sei l'unico, anche il "RE" dei cicloalpinismo qui sul forum usa una fat , addirittura full, quindi una ragione ci deve essere. Qualcuno mi ha detto che è più facile mantenere l'equilibrio, il surplesse è più facile per via della grossa sezione dei pneumatici, per la loro bassa pressione, questo è importante in alta quota quando la faccenda si fa tosa e si scende piano piano
mi hanno raccontato che copia meglio il terreno , più motricità in salita, maggior vantaggi sullo smosso, tipo sfasciumi che si trovano in alta quota, tutto ok finche si va piano. Mi rimane il dubbio che sia poco precisa rispetto alle gomme normali, soprattutto quando la velocità aumenta in discesa, ma è un dubbio visto che non ne ho mai provata una, ma mi incuriosisce il mezzo. soprattutto in inverno con la neve, Cosa mi racconti?
Ciao caoos. rispondo onestamente. abbiamo solo quelle 2 bike io e mia moglie mara. semplicemente per questo che giriamo in fat.
poi possiamo dire che: io dopo 28 anni di full non trovavo piu' divertimento nel girare se non cercare la velocita' e salti sempre piu' alti ma dovendo fare i conti con la mia eta', allora 50 anni, mi sono convertito nel lento ma violento, cioe' fat. miamoglie gli ultimi anni si e' fatta due 360 con le full e d'accordo si e' venduto 3 full e una front da dirt/enduro violento per acquistare senza mai averle provate le due canyon dude fat rigide.
onestamente, e parlo per me' e mia moglie solamente, mi ci trovo alla grande. le usiamo tutto l'anno su qualsiasi terreno, dalla sabbia del deserto alla neve dei 3000 mt ed ovviamente boschi e sentieri e ci piacciono molto. patisci in salita se asfalto ovviamente e ti rallentano per via della superfice attrito su sterrato e forestali in salita ma non abbiamo patemi d'animo per cio'. sul discorso discesa si va' piano palese, non ti permettono forti velocita' e non sono precise come una 27 o 29 tradizionale, ma ti permettono di galleggiare su pietrisco e ghiaia tipica delle discese d'alta quota con piu' sicurezza.
le ns ce le godiamo appunto facendo percorsi con portage e arrampicate per via del peso. sono 10.4 kg.
per cui ti confermo quanto hai detto te caoos, sono meno precise e meno veloci sicuramente di 1 tradizionale e copiano meglio il terreno in salita anche sconnesa e facilitano le discese su scassato e smosso.
buona giornata fratello biker.
pietro novelli.
 
  • Like
Reactions: tirrolo and caoos