Cinghiali

 

DANILO ARIU

Biker poeticus
Feedback: 272 / 3 / 0
E' chiaro che stiamo scherzando, anzi sdrammatizzando :prost:
Se lo prendi è esattamente come sbattere in un muro, se ti prende lui esattamente come essere presi da un'auto.
Però è rarissima sia l'una che l'altra occorrenza, così' come il fatto che carichi, appena si accorgono della tua presenza scappano a gambe levate.


Considera che è un animale prevalentemente notturno, di giorno è difficile incontrarlo. Se non lo vedi non significa che non c'è ;-)
ma come è?? tipo un topo??:nunsacci:ora guardo su internet......sem ti è arrivata l'email??
 

pappamolle

Biker tremendus
Feedback: 0 / 0 / 0
29/12/08
1.107
0
istrice??? esiste veramente??
In alcune zone sta diventando una specie infestante!
Non è facilissimo vederlo,essendo crepuscolare,l'ho visto un paio di volte dal vivo e 5/6 volte morto investito.
L'ultima volta,mi hanno tagliato la strada mentre ero in macchina(ovviamente col buio),me ne passa uno davanti e subito dopo un secondo ma mò di trenino.
Comunque,sono simpaticissimi perchè hanno uno strano modo di camminare,sembrano impacciati e si muovono tutti gli aculei.
Non è facile vederlo ma è abbastanza facile trovare per terra gli aculei(che forano spesso le gomme negli investimenti!!!),segno che sono presenti in zona! ;-)

 

DANILO ARIU

Biker poeticus
Feedback: 272 / 3 / 0
In alcune zone sta diventando una specie infestante!
Non è facilissimo vederlo,essendo crepuscolare,l'ho visto un paio di volte dal vivo e 5/6 volte morto investito.
L'ultima volta,mi hanno tagliato la strada mentre ero in macchina(ovviamente col buio),me ne passa uno davanti e subito dopo un secondo ma mò di trenino.
Comunque,sono simpaticissimi perchè hanno uno strano modo di camminare,sembrano impacciati e si muovono tutti gli aculei.
Non è facile vederlo ma è abbastanza facile trovare per terra gli aculei(che forano spesso le gomme negli investimenti!!!),segno che sono presenti in zona! ;-)
simpatici......
 

miguel76

Biker tremendus
Feedback: 0 / 0 / 0
1/7/09
1.358
0
Roma
E' chiaro che stiamo scherzando, anzi sdrammatizzando :prost:
Se lo prendi è esattamente come sbattere in un muro, se ti prende lui esattamente come essere presi da un'auto.
Però è rarissima sia l'una che l'altra occorrenza, così' come il fatto che carichi, appena si accorgono della tua presenza scappano a gambe levate.


Considera che è un animale prevalentemente notturno, di giorno è difficile incontrarlo. Se non lo vedi non significa che non c'è ;-)
Sarà anche notturno ma una volta in pieno giorno si girava per i monti del comprensorio del massiccio del Gran Sasso ed è successo quanto segue: io, la mia compagna ed altri due amici, c'eravamo fermati con la macchina lungo la strada, c'era un fontanile e volevamo fare un pausa, bere un po' d'acqua e ripartire verso la nostra meta. Attraversiamo la strada che si affacciava su un bel prato in cui ci stava un altro fontanile, mentre sulla destra c'era il limitare del bosco. Sentiamo come delle urla mista a risate provenire dal bosco. Poi i rumori ed il vociare si facevano sempre più vicini... sentivamo anche dell'altro ma non capivamo cosa potesse essere!! Ad un certo punto dal bosco vengono fuori due ragazzi con la faccia tra il terrorizzato e il divertito che, per fortuna loro, riescono ad arrampicarsi su una specie di piramide di rocce proprio accanto al fontanile... e subito dopo dal bosco viene fuori una cinghiala grossa, non enorme, ma grossa ed incazzata, che si pianta sotto i due ragazzi (chissà che le hanno fatto?) sbuffando e scartando a destra e a sinistra. Poi così com'è venuta se n'è andata ma se li avesse raggiunti forse avrei raccontato un'altra storia!!! Noi siamo andati via... i due tizi stavano ancora sul cumulo di rocce!!
 

Fauno

Biker serius
Feedback: 0 / 0 / 0
27/4/11
120
0
Bononia
Per la maggiore son mansueti ma a volte non sai mai come gli gira ai cinghiali.
Un mio docente di zoologia un giorno era nel bosco a raccogliere campioni.Camminando s'è avvicinato senza accorgersene ad una famigliola di cinghiali che non l'han sentito, anche perchè probabilmente era sottovento rispetto al loro.
Ad ogni modo si son trovati face to face e sti benedetti cinghiali lo han caricato ma lui s'è rifugiato arrampicandosi su un albero.
Morale della favola : è rimasto lì su per qualche ora prima che se ne andassero.
Lui è tornato a casa quando faceva buio...almeno questo è quel che mi ricordo di quell'aneddoto.
Gli animali non son prevedibili al 100%
Anche una mucca , se gli girano , può diventar pericolosa
 

sembola

Moderatur cartesiano
Feedback: 77 / 0 / 0
27/2/03
47.263
3.488
52
Siena
www.sembola.it
Bike
una nera e l'altra pure
Per la maggiore son mansueti ma a volte non sai mai come gli gira ai cinghiali.
Un mio docente di zoologia un giorno era nel bosco a raccogliere campioni.Camminando s'è avvicinato senza accorgersene ad una famigliola di cinghiali che non l'han sentito, anche perchè probabilmente era sottovento rispetto al loro.
Ad ogni modo si son trovati face to face e sti benedetti cinghiali lo han caricato ma lui s'è rifugiato arrampicandosi su un albero.
Morale della favola : è rimasto lì su per qualche ora prima che se ne andassero.
Lui è tornato a casa quando faceva buio...almeno questo è quel che mi ricordo di quell'aneddoto.
Gli animali non son prevedibili al 100%
Anche una mucca , se gli girano , può diventar pericolosa
Senza offesa, ma mi sta tanto di "racconto da bar", di quelli in cui son specializzati pescatori o cacciatori.
Il cinghiale carica in due sole situazioni: se tenti di aggredire i cuccioli o se è ferito e senza via di fuga, in qualsiasi altra situazione nel momento stesso in cui percepisce la sola presenza umana scappa a gambe levate, in quanto è l'atteggiamento evoluzionisticamente più redditizio.
 

sembola

Moderatur cartesiano
Feedback: 77 / 0 / 0
27/2/03
47.263
3.488
52
Siena
www.sembola.it
Bike
una nera e l'altra pure
moderatur darwiniano ;-)
Battute a parte, i comportamenti degli animali selvatici sono mossi dal principio della sopravvivenza della specie e dell' individuo (quindi cibo, riproduzione e protezione della prole), e per far questo ottimizzano le loro azioni in cercando di fare il minimo sforzo in funzione dell' obbiettivo. "Assediare" un umano sarebbe controproducente, visto che il pericolo anzichè svanire persisterebbe (potrebbe essere armato e/o i suoi simili potrebbero difenderlo, esattamente come hanno appena fatto le scrofe coi cuccioli).
 

miguel76

Biker tremendus
Feedback: 0 / 0 / 0
1/7/09
1.358
0
Roma
@Sembola: hai ragione nella maggior parte casi gli animali selvatici in presenza dell'uomo se la danno a gambe e questo sia che si tratti di animali innocui (topi, caprioli, istrici, etc.) sia che si tratti di animali "potenzialmente pericolosi" (orsi, lupi, cinghiali, vipere). Ma a volte noi non ci rendiamo conto di come stanno davvero le cose dentro un bosco e questo perchè magari si fa un'analisi superficiale della situazione. Per questo ci sta un piccolo spaccato di realtà che ti vorrei raccontare: si tratta della mia piccola campagna nella valle del fiume Alcantara alle falde dell'Etna.
In questa camapagna vive una bella comunità di donnole che fanno la posta ai conigli che spopolano da quelle parti. Devi sapere che normalmente alle donnole non piace troppo la compagnia degli uomini ma quelle ti vengono a correre tra i pedi incuranti della nostra presenza. Si saranno abituate ovviamente alla presenza dell'uomo ma non è un comportamento abituale. Se una persona che non sapesse di tutto ciò e si trovasse ste pazze giocherellone tra i piedi potrebbe pensare che facciano così ovunque e invece no! A mio padre, mentre era piegato in due a raccogliere meloncini da terra, una donnola l'ha usato come trampolino saltandolgi sulla schiena!
I conigli invece si comportano da conigli come qualsiasi altro posto sulla Terra... e come si comportano i conigli? Ti racconto: si stava falciando l'erbaccia sotto la vigna con il tosaerba ed ad un certo punto vediamo (io e mio padre) un coniglio fermo ad una quindicina di metri da noi. Adesso scappa! pensiamo... ma così non è stato. Facendo finta di niente continuavamo col nostro lavoro ma tenevamo d'occhio sto coniglio che non si muoveva di un centimetro nonostante il rumore e la nostra presenza sempre più vicina... ed il motivo ci fu chiaro a circa dieci metri... stava sul bordo della tana da cui usciva un "ciuffetto" di piccole orecchie di coniglietti a cui lui o lei stava facendo la guardia! Mai visto in precedenza eppure di conigli ne avrò visti un'infinità.
Tornando al cinghiale di Fauno è possibile che tra la boscaglia ci stavano i cuccioli, e magari il professore sbarrava loro l'unica strada utile per la fuga ed ecco spiegato il comportamento aggressivo dell'animale. Oppure potrebbe essere un'altra la spiegazione: si potrebbe trattare di un atteggiamento dovuto alla brutta esperienza con altri umani... gli animali spesso sono prevedibili ma la natura ci riserva sempre delle sorprese a noi che non viviamo più in maniera integrata con essa.
 

Fauno

Biker serius
Feedback: 0 / 0 / 0
27/4/11
120
0
Bononia
Racconto da bar ? Può darsi.Io ho solo raccontato quello che ha raccontato questo docente ( almeno per come la ricordo io la storia ).Non ha mica detto se sti cinghiali son rimasti sotto l'albero ad aspettarlo o meno.Magari s'è cagato ed è rimasto fermo lì finchè erano nei dintorni, cosa probabile visto che il cinghiale si accorge di te se sei sopra vento o se fai rumore mentre hanno una pessima vista.Fai che magari poi ha esagerato lui nella storia.
Fatto stà che anche un animale mansueto come una vacca può attaccare apparentemente senza motivo e questa non è una storiella da bar.A volte , anche se molto raramente è capitato , tipo in svizzera quest'estate....vai a sapere perchè poi.
 

Fauno

Biker serius
Feedback: 0 / 0 / 0
27/4/11
120
0
Bononia
Secondo me perchè ho detto "Porca vacca" quando ho pestato una merda bovina....si vede che sotto sotto son suscettibili :-)
Comunque non è successo a me ma a dei turisti.
 

pappamolle

Biker tremendus
Feedback: 0 / 0 / 0
29/12/08
1.107
0
Domenica,ho fatto un giro in MTB ed è stato tutto un incontrare cinghiali!!
Mi sono mangiato le mani per non aver portato la macchinetta fotografica!
I primi due li ho visti appena girato una curva,ero in sottovento e sono rimasto almeno due minuti ad osserverli..cercavo di avvicinarmi un passetto alla volta,appena mi hanno scorto,sono scappati nel bosco.
Poi,per ben DUE volte,mentre scendevo dalla stradina nel bosco,li ho sorpresi e sono scappati a gambe levate.
Uno,incredibile,scappava parallelo a me,nei cespugli per poi trovare la strada di fuga,verso il chiuso!
E poi,quando scendevo,non li vedevo ma erano a pochi metri da me che scappavano nel bosco.
Ne avrò incontrati almeno una decina,specialmente all'imbrunire.

Mi sono davvero emozionato!!
 

dott_djalemario

Biker cesareus
Feedback: 1 / 0 / 0
28/11/12
1.668
51
Marsiliana (GR)
A proposito di cinghiali..

Mi capita spesso di fare escursioni dentro una riserva privata dove i cinghiali vengono allevati per la caccia.. e spesso mi capita di incontrarne diversi, specie nei periodi in cui vengono governati (detto maremmano che significa portare il cibo alle bestie..) e tranquillamente si allontanano da me senza nessun problema.. sono abituati all'uomo ormai e non siamo più una minaccia per loro, quindi avendo poca paura il rischio di attacchi si riduce..

Qualche giorno fa invece mi è capitato di incontrare un cane da cinghiali perso nel bosco.. come mi ha visto è fuggito via a gambe levate.. e pensare che questi cani corrono dietro ai cinghiali rischiando di farsi ferire!!!
 

Tc70

Entomobiker
Feedback: 0 / 0 / 0
20/4/11
18.417
4.853
49
Provincia di Bs
Bike
Picola ma carattarastica...
A proposito di cinghiali è triste ricordare che c'è stato un altro morto di appena 18 anni,per 'colpa' di cinghiali.....so che con la mtb è OT,ma mi dispiace cosi giovane....:celopiùg:
 

cesare RBO

Biker tremendus
Feedback: 10 / 0 / 0
8/7/08
1.241
40
cagliari
"colpa dei cinghiali"?!
In totale dal 1 settembre al 25 dicembre 2012 (circa 46 giorni effettivi di caccia)
25 MORTI e 88 FERITI = 113 VITTIME in totale
Di cui:
26 VITTIME tra la GENTE COMUNE (7 MORTI e 19 FERITI)
tra questi 9 i MINORI VITTIME: 5 MORTI e 4 FERITI
e 87 tra i CACCIATORI (18 MORTI e 69 FERITI)
(fonte: [email protected])





(ciao luca)

cesare
 
  • Like
Reactions: poppo

pappamolle

Biker tremendus
Feedback: 0 / 0 / 0
29/12/08
1.107
0
Terribile e assurde le morti di chi non c'entrava un cavolo con la pratica della caccia!!:arrabbiat:
Il link è un'indirizzo mail..perchè vorrei rigirarlo a qualcun'altro..
 

 

Discussioni simili

Risposte
59
Visite
3K
Risposte
2
Visite
1K
sembola
S