Enduro?

Zero-7

Biker tremendus
Feedback: 42 / 0 / 0
29/11/08
1.023
0
SS
Anche a me piacciono i telai fatti con lo scalpello, però alcune di queste AM sono piuttosto carine (Nomad, Mondraker...) anche se il telaio che mi ingrifa di più (e parlo di estetica) forse è quello della Remedy, vedendolo in movimento si capisce quanto sia semplice e funzionale, con pochi fronzoli.
 

 

iuppareppa

Biker paradisiacus
Feedback: 0 / 0 / 0
1/11/02
6.390
1
Maranello
www.ciclonatura.eu
Ciao ragazzi,

io scrivo principalmente in altre sezioni però c'è una cosa che non riesco a capire bene bene in profondità e siccome non c'è una sezione "generica" posto qui la domanda:

Ho perfettamente chiaro che discipline siano il cross country e il downhill ma ci sono discipline che non riesco bene a definire.
Esempio: All Mountain? E' una disciplina, una categoria di discipline? Enduro cosa è, un tipo di bici o una disciplina? E il Trail cosè?
In cosa consistono queste discipline?
E le bici che caratteristiche hanno?
Esempio: mi piacciono le Specialized ma non riesco a capire che differenza c'è fra la Stumpjumper, la XC fsr e l'Enduro, a parte la lunghezza ammortizzatori.
E quando una bici è pedalabile?
Esempio: un mio amico adesso ha preso una Big Hit del 2004. Con la sella alzata si riesce a pedalarci sopra tranquillamente secondo me.
Quindi?

Ciao e grazie.
Max
Ci si preoccupa troppo delle definizioni e non si guarda quello che effettivamente serve. C'è bisogno di stimolare sempre all'acquisto e Tac! Salta fuorni una nuova definizione non appena le vendite calano... Sono curioso di vedere la prossima quale sarà...
Al Fin della fiera se si parla di Trail Enduro, Allmountain non si fa altro che suddividere la categoria degli escursionisti da quelli più portati all'XC con percorsi relativamente tecnici dove importano i KM percorsi e la leggerezza del mezzo a quelli dove magari i Km percorsi magri non sono neanche pochi ma prevale la necessità di bici robuste in grado di macinare tutto quello che "passa sotto" sacrificando la velocità di percorenza in salita. In questo ultimo caso si sale con le escursioni e con i pesi.
Dal mio punto di vista queste Gare di Enduro sono una via di mezzo tra il "format" di quelle che si fanno in moto e, per quanto riguarda i percorsi, quello che avrebbero sempre dovuto esere le gare di XC. Ben vengano queste "novità" che animano l'ambinte, ma non mi preoccuperei troppo della differenza tra una categoria e l'altra. Anche perchè se volessimo potremmo inserire anche la categoria Allrounder che sono gli escursionisti in MTB che fanno traversate dove sutto le ruote ci mettono di tutto: anche l'asfalto e magari hanno pure il porta borse da reggisella (una nuova definizione? Forse ma in bici questi prsonaggi ci andavano anche prima).
 

KontemaxBMX

Biker forumensus
Feedback: 2 / 0 / 0
Ci si preoccupa troppo delle definizioni e non si guarda quello che effettivamente serve. C'è bisogno di stimolare sempre all'acquisto e Tac! Salta fuorni una nuova definizione non appena le vendite calano... Sono curioso di vedere la prossima quale sarà...
Al Fin della fiera se si parla di Trail Enduro, Allmountain non si fa altro che suddividere la categoria degli escursionisti da quelli più portati all'XC con percorsi relativamente tecnici dove importano i KM percorsi e la leggerezza del mezzo a quelli dove magari i Km percorsi magri non sono neanche pochi ma prevale la necessità di bici robuste in grado di macinare tutto quello che "passa sotto" sacrificando la velocità di percorenza in salita. In questo ultimo caso si sale con le escursioni e con i pesi.
Dal mio punto di vista queste Gare di Enduro sono una via di mezzo tra il "format" di quelle che si fanno in moto e, per quanto riguarda i percorsi, quello che avrebbero sempre dovuto esere le gare di XC. Ben vengano queste "novità" che animano l'ambinte, ma non mi preoccuperei troppo della differenza tra una categoria e l'altra. Anche perchè se volessimo potremmo inserire anche la categoria Allrounder che sono gli escursionisti in MTB che fanno traversate dove sutto le ruote ci mettono di tutto: anche l'asfalto e magari hanno pure il porta borse da reggisella (una nuova definizione? Forse ma in bici questi prsonaggi ci andavano anche prima).
Mahh, io da gagno con la BMX facevo praticamente tutte queste cose. Uscivamo la mattina con i panini nello zaino e ci facevamo dei giri belli lunghi. Si parla di 60 e più chilometri fra salite, discese, asfalto e terra. Tornavamo esausti il pomeriggio tardissimo, quasi sera.
Niente ammortizzatori, niente freni a disco, niente cambio. Strade scoscese a volte bisognava fare catena e portare su le bici a mano su alcuni passaggi. Si può dire che facevamo enduro?

MAx
 

imbullonato

Biker superis
Feedback: 79 / 0 / 0
5/11/08
376
0
Correggio
...direi che il concetto è quello. Siete stati dei pionieri... ora ovviamente con i mezzi a disposizione si è evoluto tutto, ma di base (per me) enduro significa fondamentalmente poter affrontare ogni percorso fattibile in bici!
 

KontemaxBMX

Biker forumensus
Feedback: 2 / 0 / 0
Comincio allora a capire meglio il concetto di enduro scoprendo che in pratica lo pratico con la front già dalla scorsa stagione. Ricordo che ad un certo punto ci siamo ritrovati su un single track talmente stretto e scosceso che usavamo il 22 davanti pur essendo in pianura. Avevamo da un lato la parete della montagna praticamente verticale e dall'altro una palizzata di tronchi aleatoria e sotto il dirupo con le cascate e il sentiero passava su delle radici enormi. Spesso dovevamo scendere e portare la bici a piedi e avevamo una strizza assurda di volare di sotto e ammazzarci.
Per me quello era cross country. Adesso capisco meglio cosa è enduro ma comincio a non capire più cosa è cross country a questo punto...

Max
 

imbullonato

Biker superis
Feedback: 79 / 0 / 0
5/11/08
376
0
Correggio
Alla fine potrei dirti che il cross country in genere si pratica su percorsi con passaggi non "al limite" seppur impegnativi tecnicamente e con un occhio in più alla prestazione atletica intesa come sforzo fisico (quindi molti che praticano a livelli seri la disciplina tengono d'occhio tutti i vari parametri attraverso cardiofrequenzimetro, contapedalate, computer e quant'altro), è più vicina come disciplina alla bici da strada ma portata in fuoristrada. E' sicuramente difficile fare delle distinzioni precise tra i vari stili di mountain bike e non me ne vogliano i praticanti di cross country se ho detto qualche fesseria... ti posso solo dire che se devo uscire con un gruppo di "cross-countrysti" so di non rischiare granchè la pelle su passaggi assurdi ma pedalerò più fluidamente per quasi tutta l'uscita, in compenso per stare nel gruppo avrò sempre le pulsazioni a 150 minimo... mentre uscendo con gli "enduristi" so di non arrivare a casa "morto dalla stanchezza" (che poi alle volte non è vero) ma di dovermi impegnare al massimo anche solo per fare 10m in alcuni punti "impossibili" e magari dover provare un passaggio 10 volte prima di riuscire a farlo in bici.
Da quello che mi dici tu fai già enduro... devi solo prenderti una bici da enduro ed il tuo divertimento si moltiplicherà!
 

KontemaxBMX

Biker forumensus
Feedback: 2 / 0 / 0
Eh, si, mi sto infognando devo ammetterlo. Il problema sono i danari. Una biammortizzata costa un sacco di soldi. Ad esempio la semplice XC FSR della Specy che altro non è che una RockHopper FRS il mio spaccia me la passa a 1500!!! La prima Stump FSR è a 1900!!!!!!!!!
Tenendo conto che odio i tubi storti preferisco la Enduro del 2006 ma anche solo usata sono 1500!!!
Sono cifre che in tempo di crisi mi mettono in crisi...

Sob!

Max
 

iuppareppa

Biker paradisiacus
Feedback: 0 / 0 / 0
1/11/02
6.390
1
Maranello
www.ciclonatura.eu
Mahh, io da gagno con la BMX facevo praticamente tutte queste cose. Uscivamo la mattina con i panini nello zaino e ci facevamo dei giri belli lunghi. Si parla di 60 e più chilometri fra salite, discese, asfalto e terra. Tornavamo esausti il pomeriggio tardissimo, quasi sera.
Niente ammortizzatori, niente freni a disco, niente cambio. Strade scoscese a volte bisognava fare catena e portare su le bici a mano su alcuni passaggi. Si può dire che facevamo enduro?

MAx
Secondo me si, anche se l mezzo non era il più adatto.
Il fatto è che per vendere ci stanno bombardando di informazioni e di necessità che magari non abbiamo. Quello che serve è un mezzo in buono stato e una meta da raggiungere, se poi c'è una buona compagnia tanto meglio :-)
 

KontemaxBMX

Biker forumensus
Feedback: 2 / 0 / 0
Non posso che essere d'accordo con te. La mia Bianchi BMX è rimasta mitica nella mia memoria per quello che ha fatto. Abbiamo scalato tutti i colli di Torino in bmx e più volte siamo scesi da Superga passando per i boschi.

Max
 

imbullonato

Biker superis
Feedback: 79 / 0 / 0
5/11/08
376
0
Correggio
...adesso vedo se riesco a darti una mano a trovare qualcosa di serio a prezzo onesto (io in negozio la mia xc l'ho pagata 1300... e non era nemmeno un gran prezzo) x uno come te punterei direttamente alla enduro o similare (almeno 140/150mm di escursione... non dimeno)
 

koffo

Biker velocissimus
Feedback: 65 / 0 / 0
20/2/06
2.498
1
45
Guidonia (Roma)
I tubi curvi sono i nuovi design adottati da moltissimi marchi (moda lanciata dalla Nomad, non a caso chiamata anche "cammello" per la gobba del tubo orizzontale). Insomma tutti lo fanno e allora diventa d'obbligo avere i tubi curvi.

Oltre al discorso design, almeno per quanto riguarda la curvatura dell'obliquo, ci può essere un'utilità strutturale: con la curva si ricava più spazio per l'ammortizzatore. Inoltre ho notato che le bici col tubo obliquo curvo e quindi più inclinato sono più facili da portare in spalla (la ruota non ti va in faccia e sullo zaino appoggia il tubo in tutta la sua lunghezza). Non a caso la mia Reign (tubo obliquo curvo) può stare sulle spalle anche senza tenerla con le mani, mentre con altre bici col tubo obliquo dritto hai sempre la ruota anteriore in faccia e la bici è sbilanciata.
Un altro motivo per la curvatura dell'obliquo è quello di fare spazio alla testa della forcella, è capitato in diversi casi che i controlli della stessa andassero a sbattere sotto l'obliquo quando si sterzava tutto. Sui telai di nuova concezione, concepiti per monopiastra con escursione 150-160 ormai è una soluzione praticamente standard.
 

KontemaxBMX

Biker forumensus
Feedback: 2 / 0 / 0
Un altro motivo per la curvatura dell'obliquo è quello di fare spazio alla testa della forcella, è capitato in diversi casi che i controlli della stessa andassero a sbattere sotto l'obliquo quando si sterzava tutto. Sui telai di nuova concezione, concepiti per monopiastra con escursione 150-160 ormai è una soluzione praticamente standard.

La curvatura sull'obliquo per fare spazio alla testa forcella ci sta tutta, anzi esteticamente è molto bella. Il problema è poi la pancia sotto che fa sembrare gravide queste bici, pesanti nel design e poco agili. Possibile che non se ne rendano conto?
Qualcuno dice: serve per avere il tubo incrociato perfettamente a 90° sulla saldatura. Ma perché? Saldato "a taglio di salame" offre superficie maggiore e quindi maggior robustezza.
Qualcuno dice: è per fare spazio all'ammo posteriore. Non è vero, se osservate bene le bici l'ammo ci starebbe anche se sotto il tubo fosse dritto.
La questione è che uno ha tirato fuori la "novità" (tra l'altro è una cosa molto retrò che era già brutta negli anni '50) e tutti gli altri dietro ad esasperare ulteriormente il tutto. Le Big Hit, le pitch e le Demo 2009 non si possono guardare che baroccate.
Oltretutto, come sostengono in Coyote, il tubo curvo è meno robusto e se ci pensate vi rendete anche conto del perché.
Si, penso che la enduro del 2007 sia la migliore mai fatta.

Max

PS per Imbullonato, ti ho risposto in PM.
 

iuppareppa

Biker paradisiacus
Feedback: 0 / 0 / 0
1/11/02
6.390
1
Maranello
www.ciclonatura.eu
La curvatura sull'obliquo per fare spazio alla testa forcella ci sta tutta, anzi esteticamente è molto bella. Il problema è poi la pancia sotto che fa sembrare gravide queste bici, pesanti nel design e poco agili. Possibile che non se ne rendano conto?
Qualcuno dice: serve per avere il tubo incrociato perfettamente a 90° sulla saldatura. Ma perché? Saldato "a taglio di salame" offre superficie maggiore e quindi maggior robustezza.
Qualcuno dice: è per fare spazio all'ammo posteriore. Non è vero, se osservate bene le bici l'ammo ci starebbe anche se sotto il tubo fosse dritto.
La questione è che uno ha tirato fuori la "novità" (tra l'altro è una cosa molto retrò che era già brutta negli anni '50) e tutti gli altri dietro ad esasperare ulteriormente il tutto. Le Big Hit, le pitch e le Demo 2009 non si possono guardare che baroccate.
Oltretutto, come sostengono in Coyote, il tubo curvo è meno robusto e se ci pensate vi rendete anche conto del perché.
Si, penso che la enduro del 2007 sia la migliore mai fatta.

Max

PS per Imbullonato, ti ho risposto in PM.
Torniamo sempre al solito discorso: se non si in ventano queste soluzioni dove stanno le novità? Dal mio punto i vista la curvatura sul tubo sterzo dell'oblicuo ci può anche stare, come può starci un tubo orizzontale molto slooping perchè in un caso la testa dellaforcella non cozza sul telaio e nel secondo le leve freno non devastano il tubo rizzontale. La pancia sotto non piace neanche a me. Ma come vi dicevo se non fanno questi piccoli aggiustamenti le novità devono essere bn più crpose a livello di materiali e struttura (e quindi di processi di produzione) con i tempi che corrono sono pochi quelli che hanno vogliadi investire e spendere...
 

KontemaxBMX

Biker forumensus
Feedback: 2 / 0 / 0
Sai, a volte per la novità si seguono e si perseguono strade sbagliate. E' il caso tipico del velocipede. Le prime bici a due ruote nacquero con le ruote dello stesso diametro. Poi pensarono: "se la ruota con i pedali è più grossa la bici farà più velocità" e alla fine ingrandisci ingrandisci arrivarono ad avere la ruota anteriore di dimensioni abominevoli quindi tornarono alle ruote uguali. Quando si trova una soluzione funzionante non è detto che esagerando verso quella direzione le cose migliorino sempre. Io intanto sto sbavando sulla Enduro Expert del 2007 ma qua c'è grande crisi maledizione!!!!!!!

Max


Torniamo sempre al solito discorso: se non si in ventano queste soluzioni dove stanno le novità? Dal mio punto i vista la curvatura sul tubo sterzo dell'oblicuo ci può anche stare, come può starci un tubo orizzontale molto slooping perchè in un caso la testa dellaforcella non cozza sul telaio e nel secondo le leve freno non devastano il tubo rizzontale. La pancia sotto non piace neanche a me. Ma come vi dicevo se non fanno questi piccoli aggiustamenti le novità devono essere bn più crpose a livello di materiali e struttura (e quindi di processi di produzione) con i tempi che corrono sono pochi quelli che hanno vogliadi investire e spendere...
 

 

Discussioni simili

Risposte
8
Visite
551
Risposte
44
Visite
3K
BaRT
B
Risposte
0
Visite
390
gaeosteo
G