Flat vs SPD

Discussione in 'Raida come mangi' iniziata da Jack Bisi, 9/5/13.

  1. nebbia94

    nebbia94 Biker forumensus

    Registrato:
    4/11/11
    Messaggi:
    2.050
    Io sono partito con gli spd, ora sto andando solo con i flat (monto gli spd solo in caso di lunghi giri pedalati), ma sto articolo mi ha messo la scimmia di provare di nuovo gli spd
     
  2. Tira la careta

    Tira la careta Biker perfektus

    Registrato:
    13/10/10
    Messaggi:
    2.823
    Bike:
    Scott, vecchia e pesante!
    Quoto in pieno,
    io non faccio XC, faccio schifo..:smile:, ma con le SH-56 vado ovunque, e senza problemi.

    Le uniche cicatrici che mi son fatto in mtb, sono dei flat e/o della corona, sempre dovute allo scivolamento del piede. Sarò incapace io, ma con i flat, per il momento ho chiuso.
    Unica accortezza, uso pedali spd con gabbietta, utili quando la scarpa non è rigidissima, tipo con shimano MT91.

    Se proprio devo trovare un limite alle tacchette SH56, è con i rulli :bleah: , se ti concentri e tiri molto, arrivi a sganciare, capita soprattutto quando alterno una gamba sola.
     
  3. omaurizio

    omaurizio Biker novus

    Registrato:
    13/9/08
    Messaggi:
    39
    Ho montato i primi Shimano SPD sulla mia Yeti Ultimate nel 1990 e da allora uso solo SPD (da un po' di anni ho cambiato marca passando a CB, ma il principio è il medesimo)e non tornerei indietro. I primi tempi qualche caduta da sgancio fuori tempo l'ho fatta, ma sempre o da fermo o in salite ripide dove la bici si piantava improvvisamente. Adesso neanche più quello. Dall'esperienza di ormai 23 anni devo dire, per chi ha paura di non staccarsi dai pedali, che in tutti i "voli" più rovinosi non mi è mai rimasta la bici attaccata ai piedi perché quando cadi in velocità gli SPD funzionano al meglio, un po' come gli attacchi degli sci, se l'energia è molta si sganciano molto meglio di quando si va piano.
     
  4. ema.za

    ema.za Biker popularis

    Registrato:
    5/2/10
    Messaggi:
    65
    Bell'articolo e belli anche tutti i commenti con esperienze personali.
    Anch'io sono un fan dei flat (un po' meno di Boda che quoto sempre e comunque!)...soprattutto perchè ho paura di rimanere attaccato alla bici a fare cadute del cavolo (vedi l'amico che alla prima uscita con spd arriva al semaforo sotto casa, sgancia il piede sinistro per appoggiarlo e la bici si inclina a destra...una caduta biblica, lo stiamo ancora sfottendo!).
    Non per questo, però, giudico negativamente gli spd, anzi, dal punto di vista teorico sono migliori in molte situazioni. Ma quando è la testa a dirti che con gli spd andrei peggio...è difficile lasciare la via vecchia per la nuova!
     
  5. Boda

    Boda Biker grossissimus

    Registrato:
    21/2/10
    Messaggi:
    5.423
    Per me flat forever, che sia strada, XC o Trail.

    Boda



     
  6. fob

    fob Biker popularis

    Registrato:
    4/1/11
    Messaggi:
    81
    spd per xc e anche enduro , inizialmente in enduro avevo provato coi flat ma poi li ho abbandonati e vado di attacchi anche in enduro
     
  7. matteo_84

    matteo_84 Biker marathonensis

    Registrato:
    5/1/10
    Messaggi:
    4.284

    ripetere una cavolata (perchè le questioni di principio sono una cavolata) 2 volte, non la rende una cosa intelligente! :smile:
     
  8. pierocoach

    pierocoach Biker cesareus

    Registrato:
    14/2/09
    Messaggi:
    1.672
    personalmente ho usato esclusivamente SPD per anni,effettivamente se vai 'a tempo' o in certe condizioni per me e' superiore...
    ultimamente pero' visto che voglio lavorare bene sulla 'forma' -invece che farmi prendere come spesso succede dalle 'pippe mentali' di cambiare bici-ammo-forka-gomme-diametro cerchi ecc ecc cercando di migliorare....- ho comprato dei flat e ogni tanto ci giro:per me molto utile,ti togli piano piano tutti gli 'errori' visto che se non fai esattamente quello che devi fare non vai avanti...finche' non riprovi i flat non ti rendi conto di quanto 'bari' con gli SPD.

    aggiungerei a chi vuole iniziare con gli SPD di provare con pedali con la molla di sgancio regolabile tipo gli Shimano e di regolarla al minimo,in piu' fatevi dare da amici o sivende un paio di tacchette ben usate visto che con pedali e tacchette nuove anche se le molle sono scariche al minimo non c'e' paragone...poi man mano presa confidenza cominciate a indurirle
     
  9. skate_safari

    skate_safari Biker serius

    Registrato:
    12/12/07
    Messaggi:
    126
    li ho tutti, flat su sulla DH, spd sulla bici da XC e spd-sl sulla bici da corsa; la mia opinione è che gli spd sono si più efficaci ma richiedono anche più concentrazione, io mi accorgo che devo sempre anticipare di qualche attimo il comportamento della bici per essere sempre pronto a sganciare, almeno nei tratti più tecnici. Poi avendo sempre usato scarpe tipo XC, quindi abbastanza rigide e con poca aderenza nella camminata, ho trovato molto pericoloso, nella mia esperienza personale, usare gli spd per affrontare passaggi dove sia alta la probabilità di dover mettere piedi a terra e contemporaneamente bloccare bici e biker (tipo quelle canaline strette che si formano per la pioggia sui sentieri ripidi di terra compatta, o i tratti gradonati su pietra scivolosa e irregolare): mi è capitato varie volte di rischiare capottamenti e acrobazie varie nel sottobosco perchè le scarpe una volta a terra si comportavano come un paio di pattini! In definitiva trovo che la pedalata con i flat sia molto più rilassante, soprattutto se si esce con velleità esclusivamente ludiche e non agonistiche. Sul fatto che gli spd non siano pericolosi non sono comunque d'accordo: a parte i già citati episodi di pattinaggio, ricordo un volo su un tornante bagnato, con la bici da corsa, occasione in cui mi sono abraso la carne fino alla testa del femore solo perchè il pedale destro non si era sganciato, e il mio corpo non era libero di ruotare perchè bloccato sul mezzo che faceva la sua rovinosa traiettoria (puntando deciso verso la ferraglia tagliente e arrugginita di un vecchio guard rail)
     
  10. pooh

    pooh Biker tremendus

    Registrato:
    13/2/11
    Messaggi:
    1.189
    Io su strada ho abbandonato i Look in favore dei Time. Questi ultimi hanno un sistema "a frizione" che una volta posizionato il piede lo "blocca", ma si è ancora liberi di regolare con precisione l'angolazione del piede. In caso di caduta, si sganciano molto meglio proprio perchè la molla non è dura, ma abbastanza morbida, dato che a fermare il piede c'è la tacchetta "a frizione".

    I look invece con la tacchetta rossa ballano, con la nera non li sganci manco se piangi, a meno di torcere ogni volta il ginocchio rischiando dolori vari...

    Anche se le mie belle grattate su asfalto me le son prese comunque...
     
  11. vigierre

    vigierre Biker serius

    Registrato:
    2/12/11
    Messaggi:
    232
    Ho usato per un bel po' di tempo gli spd. Poi ho scoperto i flat. In discesa vado molto piú veloce ed è anche più divertente. Quindi per me come Boda flat tutta la vita. Con le five ten però...
    Alla fine sono migliori quelli con cui ti trovi meglio. É molto soggettivo
     
  12. Dan75

    Dan75 Biker ciceronis

    Registrato:
    3/6/10
    Messaggi:
    1.557
    Bike:
    Bianchi Jab 7700 Racing
    Innanzitutto bell'articolo. Concordo pienamente con le conclusioni.
    Io uso pedali flat, ma utilizzo un tipo di scarpa dotato di suola con tondini/tacchetti. In pratica riesco ad avere una sorta di pedale semi-spd (passatemi il termine) che mi assiste, in parte, anche nella cosiddetta pedalata passiva. Mi accorgo di avere il piede fermo una volta posizionato e la cosa mi piace. Ho trovato un sistema per me ideale. Questo mi permette di affrontare qualsiasi tipo di percorso con la tranquillità del flat e di affrontare anche situazioni di traffico quando decido di fare ciclabili in momenti "di punta".

    Buone pedalate.
     
  13. Muca

    Muca Biker ultra

    Registrato:
    21/4/13
    Messaggi:
    652
    Che scarpe usi? Usi pedali flat con i pin?
    Grazie
     
  14. Dan75

    Dan75 Biker ciceronis

    Registrato:
    3/6/10
    Messaggi:
    1.557
    Bike:
    Bianchi Jab 7700 Racing
    Ti ho risposto con MP
     
  15. claudio sarti

    claudio sarti Biker tremendus

    Registrato:
    1/4/08
    Messaggi:
    1.368
    noooo...ora mi tocca rimettere gli sganci :rosik: ecco perchè non vado in salita :-)
     

Condividi questa Pagina