FOX DHX 5.0: questo sconosciuto!

boic

Biker forumensus
31/10/02
2.236
34
48
Formigine (MO) (piastrella valley)
Ci sono alcune regolazioni che non capisco bene:
1) Boost valve: la pressione può essere da 6 a 13bar, va ad agire sulla compressione, ma in che modo? Cioè se sgonfio avrò una risposta più soffice soprattutto nel tratto iniziale (tipo un precarico) oppure incrementando la pressione serve solo a dare progressività nella parte finale della corsa?
2) Fondocorsa (pomellone blu): il mio è sempre stato tutto chiuso, è giusto?
3) Ho letto su una altro topic che esiste un manualetto per i DH, che raccomandano di tenere la camera a 10-12bar e il fondocorsa a metà, si possono avere altre info?

Il mio SAG è perfetto con molla appena puntata, poco propedal (4 scatti dal tutto aperto) e camera a 10bar, fondocorsa chiuso: si riesce ad ottenere un po' di morbidezza iniziale in più, senza andare a pacco nei salti? Ho provato anche ad aprire tutto il propedal ma in discesa cambia poco, il propedal lo sento soprattutto in salita.
 

 

Comaz15

Biker dantescus
1/11/02
4.932
51
-COLLI EUGANEI- Padova
Bike
Focus Sam²
Mi sembra di aver letto su qualche manuale FOX che esiste una interazione tra boost valve e Propedal... possibile?

Cmq tanto per cambiare non spiegano mai come agiscono le regolazioni... :?
 

boic

Biker forumensus
31/10/02
2.236
34
48
Formigine (MO) (piastrella valley)
Comaz15 ha scritto:
Mi sembra di aver letto su qualche manuale FOX che esiste una interazione tra boost valve e Propedal... possibile?

Cmq tanto per cambiare non spiegano mai come agiscono le regolazioni... :?
Sì esiste, ma non è chiaro se la boots valve influisce sulla progressione o sul precarico.

Fox dice:
DHX3.0: la boost valve controlla lo smorzamento di compressione dell'ammortizzatore. Sul DHX3.0 è possibile modificare l'efficacia della pedalata la resistenza al fondocorsa.
DHX4.0: Il propedal influisce sulla prima parte della corsa di compressione........alcuni aspetti di Boost valve possono influire sulla regolazione del propedal. Se il propedal è aperto e lo smorzamento della compressione è ancora troppo forte, sgonfiare la boost valve. E viceversa.
DHX5.0: il pomellone blu regola la resistenza fondocorsa ed influisce sull'ultima parte della corsa della compressione. Non parla di nessuna intereazione con altre regolazioni.

Comaz, cosa ne dici?
 

KURBLEN

Biker serius
12/1/05
224
0
mo
www.canyon.de
provare no ?
Lascia tutto com'è e decrementa la pressione della boost valve di un 0,5 x volta .... e vedi ke succede
da quello ke mi pare di capire da quello ke scrivi ... è ke lo senti 1 pò duro sui primi tratti ....
se hai il sag con pokissimo precarico sarà la molla 1 pò dura ?
 

maio

Biker tremendus
30/10/02
1.117
0
44
Sassuolo - Piastrella Valley
Quest è quanto ho capito io e da quel poco e ci ho lavorato su mi sembra che corrisponda a verità.

La Boost valve regola la compressione della prima metà della corsa. Più è gonfio più l'ammo sarà duro. Una specie di precarico come dice il Boic.
Il pomellone blu invece regola lo smorzamento a fine corsa. Qundi ancora una volta più o meno duro nella parte finale dell'escurione dell'ammo. Regolazione ottimale la metà, ma nulla vieta di cambiarla a proprio gusto. Se si è assidui droppatori meglio indirire per evitare fine corsa.

Esiste un interazione tra Boost valve e PP. In teoria più è gonfia più l'ammo è duro in fase iniziale, quindi l'azzione del propedal viene influenzata. In pratica se ho il boost valve molto gonfio in teoria necessito un minor numero di giri (in positivo, + propedal) per ottenere lo stesso effetto PP.

La boost valve inoltre rappresenta un vero è proprio precarico, ed è necessario che sia gonfio, da quanto ho capito per evitare che l'azzoto e l'olio si mescolino.

Di + nin so.
 

Comaz15

Biker dantescus
1/11/02
4.932
51
-COLLI EUGANEI- Padova
Bike
Focus Sam²
boic ha scritto:
Fox dice:
DHX3.0: la boost valve controlla lo smorzamento di compressione dell'ammortizzatore. Sul DHX3.0 è possibile modificare l'efficacia della pedalata la resistenza al fondocorsa.
DHX4.0: Il propedal influisce sulla prima parte della corsa di compressione........alcuni aspetti di Boost valve possono influire sulla regolazione del propedal. Se il propedal è aperto e lo smorzamento della compressione è ancora troppo forte, sgonfiare la boost valve. E viceversa.
DHX5.0: il pomellone blu regola la resistenza fondocorsa ed influisce sull'ultima parte della corsa della compressione. Non parla di nessuna intereazione con altre regolazioni.

Comaz, cosa ne dici?
Dico che dalle istruzioni non ci capisco 'nà mazza! Non avendo potuto smanettarci sù non saprei darti consigli.

Quello che non è chiaro è in che modo agiscono le varie regolazioni: il pro-pedal, da quel che si sà, non è altro che un elevato freno in compressione che agisce particolarmente sulle basse velocità di spostamento: a meno chè non abbiano cambiato sistema non capisco perchè dovrebbe influire solo sulla prima parte di escursione.
Quando si parla di smorzamento della compressione si parla dal punto di vista idraulico o meccanico? Perchè da un lato sembra che esista un'interazione tra la pressione dell'aria e il freno idraulico prodotto dal propedal; dall'altro, sembra che la pressione dell'aria collabori con la molla nell'assorbimento dell'urto ("aumenta la rigidezza dell'ammortizzatore").
Forse l'unica cosa chiara è che avvitando il pomellone dovrebbe aumentare la resistenza (idraulica o meccanica???) verso il fondocorsa... modificando però la pressione dell'aria!
:?:
 

End of Time

Biker celestialis
13/9/03
7.069
24
Velino's mountain
la boost valve regola la compressione "generale" del sistema, il propedal quella iniziale

la pressione della boost valve interagisce con quella del propedal anche se queste sono disgiunte nel senso che se la compressione generale è impostata su un valore alto questo indurirà la sospensione anche nel tratto iniziale a prescindere da come è stato impostato il propedal.

:eek:

diverso il discorso sull'SPV dove a quanto pare le due regolazioni si influenzano avicenda molto più profondamente
 

Comaz15

Biker dantescus
1/11/02
4.932
51
-COLLI EUGANEI- Padova
Bike
Focus Sam²
End of Time ha scritto:
la boost valve regola la compressione "generale" del sistema, il propedal quella iniziale
Cosa intendi per "generale"? Parli di frenatura idraulica o rigidezza dell'ammortizatore?
Perchè il propedal dovrebbe funzionare solo nella fase iniziale?

la pressione della boost valve interagisce con quella del propedal anche se queste sono disgiunte nel senso che se la compressione generale è impostata su un valore alto questo indurirà la sospensione anche nel tratto iniziale a prescindere da come è stato impostato il propedal.
Se questo fosse vero, non vedo alcuna interazione: per assurdo, anche aumentando il precarico la sospensione diventa più rigida, ma non per questo si può dire che esiste un'interazione con il freno in compressione.

diverso il discorso sull'SPV dove a quanto pare le due regolazioni si influenzano avicenda molto più profondamente
Ma c'è una corrispondenza tra Boost valve e SPV? Da quello che si dice dovrebbero essere due sistemi completamente diversi!

:?:
 

danilodh

Biker tremendus
7/2/05
1.289
0
40
Pontecorvo(FR)
Eccovi una dritta direttamente da un meccanico di DH che lavora sul fox in questione.....io ho seguito il consiglio e funziona alla perfezione....

BOOST VALVE- serve a regolare il freno idraulico in compressione, e la pressione deve essere compresa tra 10-12 bar(non scendere mai sotto i 6 bar)...
POMELLO BLU-serve per regolare il freno idraulico in compressione solo nella parte finale della corsa dell'ammo e va' tenuto nella posizione intermedia...questo perche' funziona solo nel caso che nella boost valve ci sia un pressione inferiore a 9 bar(pressione sconsigliata perche' ce' poco freno in compressione)...in caso contrario non agisce sul freno del fondo corsa....!!!!!
PRO PEDAL-serve a controllare le oscillazioni nella prima parte della corsa dell'ammo,a parer mio praticamente in questo ammo non serve a nulla perche' la prima parte di escursione se ne e' andata per via del sag esagerato.......va' tenuto al minimo o qualche scatto giusto per far vedere che ci sia.....
RITORNO-il ritorno di questo ammo deve essere molto frenato soprattutto se si usa una molla dura come la mia o come quella che usano la maggior parte dei piloti DH..........

Questo e' quanto mi e' stato detto dal meccanico.....devo dire che da quando mi ha dato la dritta il mio ammo funziona alla grande e non ho problemi di nessun genere...... :-? :-? :-? :-? :-?
 

End of Time

Biker celestialis
13/9/03
7.069
24
Velino's mountain
danilodh ha scritto:
PRO PEDAL-serve a controllare le oscillazioni nella prima parte della corsa dell'ammo,a parer mio praticamente in questo ammo non serve a nulla perche' la prima parte di escursione se ne e' andata per via del sag esagerato.......
tutto giusto quello che hai detto tranne questo, perchè non è che controlla la prima parte della compressione e si esclude col sag, il sistema propedal funziona all'inizio della compressione e affondamento iniziale avvenuto.
 

End of Time

Biker celestialis
13/9/03
7.069
24
Velino's mountain
Comaz15 ha scritto:
End of Time ha scritto:
la boost valve regola la compressione "generale" del sistema, il propedal quella iniziale
Cosa intendi per "generale"? Parli di frenatura idraulica o rigidezza dell'ammortizatore?
Perchè il propedal dovrebbe funzionare solo nella fase iniziale?

la pressione della boost valve interagisce con quella del propedal anche se queste sono disgiunte nel senso che se la compressione generale è impostata su un valore alto questo indurirà la sospensione anche nel tratto iniziale a prescindere da come è stato impostato il propedal.
Se questo fosse vero, non vedo alcuna interazione: per assurdo, anche aumentando il precarico la sospensione diventa più rigida, ma non per questo si può dire che esiste un'interazione con il freno in compressione.

diverso il discorso sull'SPV dove a quanto pare le due regolazioni si influenzano avicenda molto più profondamente
Ma c'è una corrispondenza tra Boost valve e SPV? Da quello che si dice dovrebbero essere due sistemi completamente diversi!

:?:
lo odio stò sistema di spezzettare i post, ma d'altra parte è indispensabile
allora:
la boost valve come diceva il compare sopra regola la frenatura in compressione di tutto l'ammortizzatore, variando la pressione dell'aria varia tutta la curva di compressione, dall'inizio alla fine. E' per questo che può influire sul funzionamento del PPD e del controllo della parte finale della compressione.

Faccio un esempio:
Se la compressione è molto frenata perchè la pressione dell'aria nel serbatoio è alta, il carico di stacco iniziale dell'ammortizzatore sarà alto, quindi una regolazione del propedal con valori di stacco bassi sarà ininfluente. E' solo in questo caso che le due regolazioni si influenzano, o meglio si sovrappongono, ma sono e restano due sistemi disgiunti. Stesso discorso ma al contrario vale per la parte finale e quindi per le considerazioni giustamente fatte dal meccanico frusinate.
 

valentino

Biker extra
8/1/03
787
1
44
Empoli (FI)
danilodh ha scritto:
Eccovi una dritta direttamente da un meccanico di DH che lavora sul fox in questione.....io ho seguito il consiglio e funziona alla perfezione....

BOOST VALVE- serve a regolare il freno idraulico in compressione, e la pressione deve essere compresa tra 10-12 bar(non scendere mai sotto i 6 bar)...
POMELLO BLU-serve per regolare il freno idraulico in compressione solo nella parte finale della corsa dell'ammo e va' tenuto nella posizione intermedia...questo perche' funziona solo nel caso che nella boost valve ci sia un pressione inferiore a 9 bar(pressione sconsigliata perche' ce' poco freno in compressione)...in caso contrario non agisce sul freno del fondo corsa....!!!!!
PRO PEDAL-serve a controllare le oscillazioni nella prima parte della corsa dell'ammo,a parer mio praticamente in questo ammo non serve a nulla perche' la prima parte di escursione se ne e' andata per via del sag esagerato.......va' tenuto al minimo o qualche scatto giusto per far vedere che ci sia.....
RITORNO-il ritorno di questo ammo deve essere molto frenato soprattutto se si usa una molla dura come la mia o come quella che usano la maggior parte dei piloti DH..........

Questo e' quanto mi e' stato detto dal meccanico.....devo dire che da quando mi ha dato la dritta il mio ammo funziona alla grande e non ho problemi di nessun genere...... :-? :-? :-? :-? :-?
Io credo che dipenda anche dalla curva di compressione del carro, è difficile dare delle indicazioni, meglio usare il software Linkage per vedere come si comporta il carro su tutta la corsa e poi fare delle regolazioni sull'ammortizzatore. Ogni carro ha una storia a se.

Ciaux
 

maio

Biker tremendus
30/10/02
1.117
0
44
Sassuolo - Piastrella Valley
valentino ha scritto:
Io credo che dipenda anche dalla curva di compressione del carro, è difficile dare delle indicazioni, meglio usare il software Linkage per vedere come si comporta il carro su tutta la corsa e poi fare delle regolazioni sull'ammortizzatore. Ogni carro ha una storia a se.

Ciaux
Beh senz'altro il comportamento varia da carro a carro, ma l'effetto delle varie regolazioni sull'idraulica/funzionamento dell'ammo è sempre lo stesso.

P.S. gran software il linkage, lo sto scoprendo adesso!
 

Comaz15

Biker dantescus
1/11/02
4.932
51
-COLLI EUGANEI- Padova
Bike
Focus Sam²
End of Time ha scritto:
allora:
la boost valve come diceva il compare sopra regola la frenatura in compressione di tutto l'ammortizzatore, variando la pressione dell'aria varia tutta la curva di compressione, dall'inizio alla fine. E' per questo che può influire sul funzionamento del PPD e del controllo della parte finale della compressione.

Faccio un esempio:
Se la compressione è molto frenata perchè la pressione dell'aria nel serbatoio è alta, il carico di stacco iniziale dell'ammortizzatore sarà alto, quindi una regolazione del propedal con valori di stacco bassi sarà ininfluente. E' solo in questo caso che le due regolazioni si influenzano, o meglio si sovrappongono, ma sono e restano due sistemi disgiunti. Stesso discorso ma al contrario vale per la parte finale e quindi per le considerazioni giustamente fatte dal meccanico frusinate.
Vediamo se ho capito:
-Pressione aria: influenza la frenatura idraulica e il carico di stacco dell'ammo.
-Propedal: agisce nella fase iniziale dell'"assorbimento dell'urto" (e non dell'escursione, giusto?) ...quindi dovrebbe agire sulle alte velocità di spostamento del pistone.
-Pomello Blu: influenza il freno idraulico nella parte finale dell'escursione (finecorsa) e manifesta il suo effetto solo con pressioni inferiori a 9 bar (quindi con la pressione di 10-12bar consigliata dal meccanico di danilodh, risulta inutilizzabile).

:?: che casino! :???:
 

ilmioalterego

Biker infernalis
26/12/02
1.987
1
Torino
dicono che Darren Murphy (aka mr. Push), che "pusha" tutti gli ammo Fox, DHX compreso, per se stesso continui ad usare un vanilla "pushed".
chissà perchè? :-)
 

danilodh

Biker tremendus
7/2/05
1.289
0
40
Pontecorvo(FR)
Comaz15 ha scritto:
End of Time ha scritto:
allora:
la boost valve come diceva il compare sopra regola la frenatura in compressione di tutto l'ammortizzatore, variando la pressione dell'aria varia tutta la curva di compressione, dall'inizio alla fine. E' per questo che può influire sul funzionamento del PPD e del controllo della parte finale della compressione.

Faccio un esempio:
Se la compressione è molto frenata perchè la pressione dell'aria nel serbatoio è alta, il carico di stacco iniziale dell'ammortizzatore sarà alto, quindi una regolazione del propedal con valori di stacco bassi sarà ininfluente. E' solo in questo caso che le due regolazioni si influenzano, o meglio si sovrappongono, ma sono e restano due sistemi disgiunti. Stesso discorso ma al contrario vale per la parte finale e quindi per le considerazioni giustamente fatte dal meccanico frusinate.
Vediamo se ho capito:
-Pressione aria: influenza la frenatura idraulica e il carico di stacco dell'ammo.
-Propedal: agisce nella fase iniziale dell'"assorbimento dell'urto" (e non dell'escursione, giusto?) ...quindi dovrebbe agire sulle alte velocità di spostamento del pistone.
-Pomello Blu: influenza il freno idraulico nella parte finale dell'escursione (finecorsa) e manifesta il suo effetto solo con pressioni inferiori a 9 bar (quindi con la pressione di 10-12bar consigliata dal meccanico di danilodh, risulta inutilizzabile).

:?: che casino! :???:
No il propedal agisce si' nella fase iniziale della corsa,ma non interviene sulle alte velocita' di spostamento del pistone...bensi' su quelle basse generate appunto dalla pedalata(la classica ondeggiatura,chiamato appunto propedal....) :-? :-? :-?
Il pomello blu svolge il suo lavoro solo nei casi in cui il freno idraulico in compressione sia troppo basso(Boost valve inferiore a 8-9 bar)nel caso di un piu' elevato freno in compressione(10-12 bar nella Boost valve) la sua posizione tutto chiuso cioe' con frenatura elevata sul fine corsa renderebbe l'ammo poco sfruttabile,allora si posiziona sul livello intermedio.... :-? :-? :-?
 

danilodh

Biker tremendus
7/2/05
1.289
0
40
Pontecorvo(FR)
ilmioalterego ha scritto:
dicono che Darren Murphy (aka mr. Push), che "pusha" tutti gli ammo Fox, DHX compreso, per se stesso continui ad usare un vanilla "pushed".
chissà perchè? :-)
Credo perche' con troppe regolazioni a disposizione si rischia di fare solo casini...nel caso di un ammo con regolazione del ritorno e della compressione il gioco e' molto piu' semplice...... :-? :-? :-? :-? :-?
 

valentino

Biker extra
8/1/03
787
1
44
Empoli (FI)
Io ho la sensazione che con pressioni sui 10-12 bar si perda in sensibilità mentre tenendo pressioni più basse (io personalmente sto provando con 7 bar) l'ammo è molto più sensibile.
Poi tenendo il pomellone del BOTTOM OUT a due giri dal max l'ammo diventa progressivamente più duro avvicinandosi al fondo corsa.
 

danilodh

Biker tremendus
7/2/05
1.289
0
40
Pontecorvo(FR)
valentino ha scritto:
Io ho la sensazione che con pressioni sui 10-12 bar si perda in sensibilità mentre tenendo pressioni più basse (io personalmente sto provando con 7 bar) l'ammo è molto più sensibile.
Poi tenendo il pomellone del BOTTOM OUT a due giri dal max l'ammo diventa progressivamente più duro avvicinandosi al fondo corsa.
Esatto si comporta proprio come dico io..... :-? :-? :-? :-?
Attenzione pero' a non scendere troppo di pressione.......
secondo me pero' tenendo il freno elevato verso il fine corsa non riesci a sfruttare alla fine tutta la corsa dell'ammo,specialmente se non sei un peso massimo...ti consiglio di provare con la posizione intermedia poi avviti il pomello un po' la volta...... :-? :-? :-? :-? :-?
 

valentino

Biker extra
8/1/03
787
1
44
Empoli (FI)
danilodh ha scritto:
valentino ha scritto:
Io ho la sensazione che con pressioni sui 10-12 bar si perda in sensibilità mentre tenendo pressioni più basse (io personalmente sto provando con 7 bar) l'ammo è molto più sensibile.
Poi tenendo il pomellone del BOTTOM OUT a due giri dal max l'ammo diventa progressivamente più duro avvicinandosi al fondo corsa.
Esatto si comporta proprio come dico io..... :-? :-? :-? :-?
Attenzione pero' a non scendere troppo di pressione.......
secondo me pero' tenendo il freno elevato verso il fine corsa non riesci a sfruttare alla fine tutta la corsa dell'ammo,specialmente se non sei un peso massimo...ti consiglio di provare con la posizione intermedia poi avviti il pomello un po' la volta...... :-? :-? :-? :-? :-?
Sto facendo la cosa inversa sono partito dal BOTTOM OUT al Max e pian piano sto Scendendo. :prost:
 

Discussioni simili

Risposte
6
Visite
691
simo xp
S
Risposte
0
Visite
482
Risposte
6
Visite
1K
Patrizio-Santacruz
P
Risposte
9
Visite
820
NicoRR93
N
Risposte
1
Visite
1K
cruzz
C