Full o front?!?

Che tipo di bici usi?

  • Front

    Voti: 0 0,0%
  • Full

    Voti: 0 0,0%

  • Votanti
    0
  • Sondaggio terminato .

 

N!co-

Biker superis
Feedback: 1 / 0 / 0
27/4/08
431
0
Vignola (Modena)
a parte il "meno costosa" le altre cose non sono sempre vere..
Front attualmente.. e la nuova che è in arrivo sarà front pure lei.. Non per questioni di prezzo ma per questioni tecniche!!

Io ad esempio Phoenix non la penso come te.. guarda io ti posso dar ragione su discese, percorsi tecnici in discesa e altre cose, ma in salita, ti parlo di salite veramente ma veramente cattive, da sfide con se stessi ( roba che in gara non si può tecnicamente fare) , più la bici è rigida meglio è , se non avesse neppure la forca davanti sarebbe ancora meglio. Qualsiasi aggeggio che la renda più "morbida" è tutto a discapito! Poi logico che bisogna poi anche scender dalle salite, e qui l'ammo davanti aiuta molto, e come spieghi tu se uno vuole confort e altre qualità, il secondo ammo non va disdegnato!
Ma la salita, lasciale a quelle veramente rigide :P

Mentre non mi ha mai convinto la storia che spesso mi viene detta : sulle pietraie con la full hai più aderenza.. Ma allora ci può stare che la full segua meglio lo sconnesso poichè appunto con l'ammo, replica il fondo, ma mi chiedo, se io mi alzo in piedi come caspita faccio a dar delle pedalate e aver il posteriore che ogni volta mi cala? questo proprio non lo capisco!
 

M-Phoenix

Biker immensus
Feedback: 18 / 2 / 0
19/5/05
8.164
1
39
Etna South-west side
Bike
Morewood Kalula, Commencal Meta Ht Sx
Front attualmente.. e la nuova che è in arrivo sarà front pure lei.. Non per questioni di prezzo ma per questioni tecniche!!

Io ad esempio Phoenix non la penso come te.. guarda io ti posso dar ragione su discese, percorsi tecnici in discesa e altre cose, ma in salita, ti parlo di salite veramente ma veramente cattive, da sfide con se stessi ( roba che in gara non si può tecnicamente fare) , più la bici è rigida meglio è , se non avesse neppure la forca davanti sarebbe ancora meglio. Qualsiasi aggeggio che la renda più "morbida" è tutto a discapito! Poi logico che bisogna poi anche scender dalle salite, e qui l'ammo davanti aiuta molto, e come spieghi tu se uno vuole confort e altre qualità, il secondo ammo non va disdegnato!
Ma la salita, lasciale a quelle veramente rigide :P

Mentre non mi ha mai convinto la storia che spesso mi viene detta : sulle pietraie con la full hai più aderenza.. Ma allora ci può stare che la full segua meglio lo sconnesso poichè appunto con l'ammo, replica il fondo, ma mi chiedo, se io mi alzo in piedi come caspita faccio a dar delle pedalate e aver il posteriore che ogni volta mi cala? questo proprio non lo capisco!
Ho molti dubbi su quello che dici. Perchè se le salite sono veramente cattive come dici tu allora per me sono veramente tecniche e questo vuol dire che sono in pendenza da ribaltamento, piene di sassi, fondo smosso, radici, scalini. Queste sono le salite dure in Mtb, e su queste salite la full sale, la front si pianta, altro che rigida! Ovviamente l'ipotesi di alzarsi in piedi sui pedali su queste salite è pura fantascienza... .
Ma anche su salite meno impegnative ma pur sempre sconnesse la full sale meglio perchè non rallenta sulle asperità, risparmi energia e pedali più forte senza perdere trazione.
Il motivo migliore per prendere una full non è la discesa, secondo me, ma
proprio la salita!
Soprattutto oggi, coi livelli di peso che hanno raggiunto e di efficienza, non dovrebbe esserci alcun motivo "tecnico" per pedalare una front in fuoristrada. A meno chè non si faccia Xc sui prati o sterratoni compatti.
I motivi che fanno preferire le front sono a mio avviso unicamente legati ai costi e al peso (leggasi "costi più alti" per avere la full leggera). Perchè è ovvio che su una bici che costa 3000€ hai una front da 10,5kg e una full da almeno 12kg. e la front è più scattante e per le gare rappresenta un mix prezzo-peso-prestazioni imbattibile mentre per una full da 10kg si deve spenderne 5000 di €... . Eccolo il problema!!
 
  • Like
Reactions: tostarello

StepBKR

Biker serius
Feedback: 0 / 0 / 0
14/5/08
115
0
Perugia
FRONT A VITA!!!!
allora le full che ti permettono una buona pedalata in salita sono le specialized,xke hanno una schema di ammortizzazione che non fa oscillare il telaio in pedelata pesante,con le full piu economiche anche in piana è piu faticoso pedalare,specialmente con le monoshock...io ho una BOTTECCHIA FULL con ammo posteriore monoshok e domani l'andrò a cambiare con una front,xke la mia non si pedala...dopo 30min mi dovevo fermare xke avevo i crampi...in discesa era un amore ma da pedalare un vero schifo...
se si hanno da spendere piu di 1500€ puoi puntare una full,ma al disotto di questo prezzo passa a una front...
 

DANDEE87

Biker perfektus
Feedback: 0 / 0 / 0
15/12/07
2.819
0
Palermo
Front .....ma se avessi i soldini una bella full per divertirmi in discesa la comprerei......e se fossi davvero ricco mi comprerei una Scalpel.......quella si che è una mostruosita di full da Xc.....
 

DANDEE87

Biker perfektus
Feedback: 0 / 0 / 0
15/12/07
2.819
0
Palermo
Soprattutto oggi, coi livelli di peso che hanno raggiunto e di efficienza, non dovrebbe esserci alcun motivo "tecnico" per pedalare una front in fuoristrada. I motivi che fanno preferire le front sono a mio avviso unicamente legati ai costi e al peso (leggasi "costi più alti" per avere la full leggera). Perchè è ovvio che su una bici che costa 3000€ hai una front da 10,5kg e una full da almeno 12kg. e la front è più scattante e per le gare rappresenta un mix prezzo-peso-prestazioni imbattibile mentre per una full da 10kg si deve spenderne 5000 di €... . Eccolo il problema!!
Straquoto!!!!!!!!!
Ricalca in tutto e per tutto il mio pensiero!!!!!!
 

lee paolo

Biker velocissimus
Feedback: 4 / 0 / 0
29/7/06
2.636
1
Bologna
per me è solo una questione di prezzo, ovvero potendo spendere e spandere prerirèi una full, con un budget inferiore prenderèi una front per rimanere su un livello di peso e allestimento decente, ma sarebbe un ripiego, non la scelta assoluta.
 

M-Phoenix

Biker immensus
Feedback: 18 / 2 / 0
19/5/05
8.164
1
39
Etna South-west side
Bike
Morewood Kalula, Commencal Meta Ht Sx
FRONT A VITA!!!!
Mai dire mai...

allora le full che ti permettono una buona pedalata in salita sono le specialized,xke hanno una schema di ammortizzazione che non fa oscillare il telaio in pedelata pesante,
Le Specialized..., diciamo che ogni schema ha il suo perchè e che anche un monocross può essere valido con un buon ammo soprattutto perchè rimane comunque un telaio più leggero rispetto ad altri schemi.
Specialized usa lo schema a quadrilatero con giunto Horst, di provato valore, ma utilizzado da 300 altre marche. Ci sono molti altri schemi, ICT, I-link, I-drive, Vpp, Equilink, Maestro e altrettanti ammortizzatori. Come vedi il mercato è stracolmo di sistemi validi. Io ho il sistema Giant Maestro e ho sempre guidato le front che tutt'ora possiedo. Posso dire che è un sistema eccellente anche con l'ammo libero, ma non ho una bici che possa competere in ambito agonistico per via del peso. Tuttavia una Anthem (il telaio Xc di Giant) montata sui 10-10,5kg sarebbe di sicuro un gran mezzo per usi agonistici, così come la Epic e tutte le altre full da Xc.
con le full piu economiche anche in piana è piu faticoso pedalare,specialmente con le monoshock...io ho una BOTTECCHIA FULL con ammo posteriore monoshok e domani l'andrò a cambiare con una front,xke la mia non si pedala...dopo 30min mi dovevo fermare xke avevo i crampi...in discesa era un amore ma da pedalare un vero schifo...
se si hanno da spendere piu di 1500€ puoi puntare una full,ma al disotto di questo prezzo passa a una front...
Anche io ho una Atala full ma, come la tua Bottecchia, sono bici di un'altra categoria rispetto alle quali conviene SEMPRE una front, e che non sono paragonabili a quelle di cui si parla nel topic.
 

Formy

Biker popularis
Feedback: 0 / 0 / 0
20/5/08
79
1
32
Pescantina
Bike
Specialized Epic 29"
Per me se uno è veramente bravo a guidare una front può anche forse stare davanti ad una full in discesa..
Logico che dopo le front in salita sono "saette" .. premetto che non ho mai fatto un'uscita completa con una full, però il fatto di avere una front( magari con una forcella rock shock soprattutto BLOCCABILE), vai molto meglio in salita.. io il pop- lock ce l'ho quasi sempre azionato perche mi piace la bici rigida ( apparte nel tecnico ovviamente)..
Dopo in discesa tutto un altro discorso . pop lock disazionato e braccia morbide.
Però come dicevo secondo me se uno sa usare bene una front e ha manico e coraggio da vendere, può essere vicino alla full in discesa..
 

N!co-

Biker superis
Feedback: 1 / 0 / 0
27/4/08
431
0
Vignola (Modena)
Ho molti dubbi su quello che dici. Perchè se le salite sono veramente cattive come dici tu allora per me sono veramente tecniche e questo vuol dire che sono in pendenza da ribaltamento, piene di sassi, fondo smosso, radici, scalini. Queste sono le salite dure in Mtb, e su queste salite la full sale, la front si pianta, altro che rigida! Ovviamente l'ipotesi di alzarsi in piedi sui pedali su queste salite è pura fantascienza... .
Ma anche su salite meno impegnative ma pur sempre sconnesse la full sale meglio perchè non rallenta sulle asperità, risparmi energia e pedali più forte senza perdere trazione.
Il motivo migliore per prendere una full non è la discesa, secondo me, ma
proprio la salita!
Soprattutto oggi, coi livelli di peso che hanno raggiunto e di efficienza, non dovrebbe esserci alcun motivo "tecnico" per pedalare una front in fuoristrada. A meno chè non si faccia Xc sui prati o sterratoni compatti.
I motivi che fanno preferire le front sono a mio avviso unicamente legati ai costi e al peso (leggasi "costi più alti" per avere la full leggera). Perchè è ovvio che su una bici che costa 3000€ hai una front da 10,5kg e una full da almeno 12kg. e la front è più scattante e per le gare rappresenta un mix prezzo-peso-prestazioni imbattibile mentre per una full da 10kg si deve spenderne 5000 di €... . Eccolo il problema!!
:i-want-t: Mah.. allora a questo punto la metterei sui punti di vista.. chi guarda il peso, a livello di 30 grammi di qui, trenta di la, etc li ritengo un branco di maniaci e lo ammetto solo per chi fà gare, e per gare a livello alto.. Alternativamente non capisco piu di tanto il senso di ricerche esasperate di peso quando ad esempio, io nello zaino ci carico di tutto, 2 bottiglie d'acqua da 1 lt e mezzo l'una e via dicendo ( e penso che se uno fà uscite di un certo rilievo, qualcosina nello zaino torna utile :P ).. i guadagni in termini di pesi microscopici si annullano.
In aggiunta, sai, andare a interpretare un fondo difficile e tecnico non lo si più interpretare a prescindere e a priori... In certe zone ci sono piu roccie e scalini, in altre meno.. li dipende.., anche perchè io non conosco le salite che affronti tu, quindi posso solo immaginarle, e nella stessa condizione ti trovi tu!! ad esempio qui ci sono salite con pendenze accettabili ma piene di roccie che spuntano, radici che escono dal percorso, ostacoli molto grandi... si va su di colpi di reni, colpi di reni e basta , non servirebbe a nulla aver un ammortizzatore poichè non puoi pretender di andarci sopra con la ruota e pedalere come se fosse una jeep, ci si deve alzar in piedi e dar il colpo, per l'ant e poi per il post, e mantenere l'equilibrio.. mentre ( sempre esperienza personale ), vi sono salite, che non hanno questi problemi, semplicemente hanno una pendenza inaffrontabile e il fondo deve esser OTTIMO per poterle compiere.. in queste salite, ti posso garantire, che chiunque voglia completarle è OBBLIGATO a alzarsi in piedi a un certo punto, e sta li l'abilità nel saper controllare la perdita di aderenza della ruota posteriore , o del ribaltamento all'indietro.., nascono posizioni strane, sta di fatto che specie alla fine se non ti alzi su, certe non le fai, e non le farebbe neppure il più tecnico e campione del mondo con una super full di questo ne sono super sicuro!
Altra cosa sempre per esperienza personale, la full la si consiglia per il divertimento in discesa mai in salita, e specie a chi ha problemini di schiena , perfino i negozianti spesso seguono questa linea di ragionamento.
Poi io ho visto anche confronti tra gente molto ma molto capace che possedeva sia full xc che front, e sperimentavano confronti sullo stesso percorso in discesa per vedere in termini di soldoni, che guadagni si hanno da una full.. In percorsi medi, senza andar a pensare a cose catastrofiche, ti posso garantire che non ci si sorprendeva per la resa della full da xc.. cioè di certo il risultato ( per le mie esperienze) non ti portava a dire.. LA FULL è LA BICI DEFINITIVA ..

Tutto qua.. comunque niente in contrario sulle full.. ti posso garantire che se non fosse stato per quella lefty, che è un gioiello di forca , penso tra le migliori, ma che proprio non posso reggere in termini estetici, la mia biga nuova sarebbe stata la scalpel carbon 1 e non la scale che mi sta arrivando.. Quello che ho scritto è solo per esprimere il mio parere su questo argomento :P
 

M-Phoenix

Biker immensus
Feedback: 18 / 2 / 0
19/5/05
8.164
1
39
Etna South-west side
Bike
Morewood Kalula, Commencal Meta Ht Sx
ad esempio qui ci sono salite con pendenze accettabili ma piene di roccie che spuntano, radici che escono dal percorso, ostacoli molto grandi... si va su di colpi di reni, colpi di reni e basta , non servirebbe a nulla aver un ammortizzatore poichè non puoi pretender di andarci sopra con la ruota e pedalere come se fosse una jeep, ci si deve alzar in piedi e dar il colpo, per l'ant e poi per il post, e mantenere l'equilibrio..
Proprio qui la full è benedetta, perchè quando devi alzare il posteriore e ti sposti in avanti col busto e dai il colpo di reni può essere che la ruota prende lo spigolo del gradone. A questo punto la front sale impuntandosi (e rallentando) mentre la full incassa e ti evita quell'attimo di stallo che ti fa perdere velocità costringendoti a sprecare più energie anche per mantere l'equilibrio compromesso dalla velocità stoppata di colpo.
A tal proposito se ne discute qui... http://www.mtb-forum.it/community/forum/showthread.php?t=97727

mentre ( sempre esperienza personale ), vi sono salite, che non hanno questi problemi, semplicemente hanno una pendenza inaffrontabile e il fondo deve esser OTTIMO per poterle compiere.. in queste salite, ti posso garantire, che chiunque voglia completarle è OBBLIGATO a alzarsi in piedi a un certo punto, e sta li l'abilità nel saper controllare la perdita di aderenza della ruota posteriore , o del ribaltamento all'indietro.., nascono posizioni strane, sta di fatto che specie alla fine se non ti alzi su, certe non le fai, e non le farebbe neppure il più tecnico e campione del mondo con una super full di questo ne sono super sicuro!
Non metto in dubbio quello che dici, ma si fa per parlare... . Personalmente io perdo aderenza se mi alzo in piedi anche in falsopiano, ma sarà questione di fondo... . Mi posso alzare solo su asfalto in pratica. Detto questo, ti stupirà, ma la mia full in piedi col 22/30-32 e l'ammo libero non bobba.

Altra cosa sempre per esperienza personale, la full la si consiglia per il divertimento in discesa mai in salita, e specie a chi ha problemini di schiena , perfino i negozianti spesso seguono questa linea di ragionamento.
I negozianti spessissimo non capiscono molto delle bici che vendono. Soprattutto se hanno una tradizione da bici da corsa consiglieranno solo bici front e leggere, senza nemmeno sapere il perchè... . Oltretutto loro non ci pedalano in fuoristrada quindi, eccezioni a parte, non li prenderei come categoria affidabile... .
A parte questo le full non si scelgono perchè vanno solo meglio in discesa o perchè si hanno problemi di schiena. Si scelgono perchè offrono migliore trazione su ogni fondo, più sicurezza e una riduzione delle sollecitazioni al biker e degli attriti che portano ad essere più riposati, avere più energie ed essere più veloci. Questi vantaggi magari non li noteresti mai in una gara Xc tutta scatti e discese brevi, ma in giri da 4-6 ore fanno la differenza. Per l'escursionismo non ne parliamo nemmeno...

Poi io ho visto anche confronti tra gente molto ma molto capace che possedeva sia full xc che front, e sperimentavano confronti sullo stesso percorso in discesa per vedere in termini di soldoni, che guadagni si hanno da una full.. In percorsi medi, senza andar a pensare a cose catastrofiche, ti posso garantire che non ci si sorprendeva per la resa della full da xc.. cioè di certo il risultato ( per le mie esperienze) non ti portava a dire.. LA FULL è LA BICI DEFINITIVA ..
Qui ti rispondo io, dato che ho la malsana abitudine di cronometrarmi sempre:
In discesa, sullo stesso percorso, 8km circa, con la full senza impegnarmi eccessivamente, rimanendo diciamo entro il limite, scendo 45-50 secondi più veloce che con la front. Tra l'altro io ho una full che è da Xc diciamo e una front che invece è da Freeride e che è molto meglio impostata per la discesa ma che se il terreno non è molto tecnico paga il conto alla full proprio per il fatto che rallenta da sola dove è sconnesso, su tratti in cui con la full non solo non rallento ma ci pedalo pure sopra.
Altre volte mi sono trovato con la front da Xc a scendere forte e all'improvviso prendere col posteriore un sassetto sbucato dal nulla, o una pigna e avere la bici che inizia a saltare come un sasso tirato a pelo d'acqua, avvicinandosi pericolosamente agli alberi. Quindi fosse anche solo per sicurezza la full la preferisco. Anche se c'è da dire che ci vuole anche fortuna, e prudenza, perchè l'unico infortunio in bici (frattura del gomito) me lo sono procurato scendendo con la full...:nunsacci: però, in linea di massima è comunque più sicura... .

Quanto al fatto che dici "la full non è la bici definitiva..." purtroppo siamo messi molto male noi come categoria... perchè la bici definitiva non la troveremo MAI :smile:.
 

N!co-

Biker superis
Feedback: 1 / 0 / 0
27/4/08
431
0
Vignola (Modena)
Non metto in dubbio quello che dici, ma si fa per parlare... . Personalmente io perdo aderenza se mi alzo in piedi anche in falsopiano, ma sarà questione di fondo... . Mi posso alzare solo su asfalto in pratica. Detto questo, ti stupirà, ma la mia full in piedi col 22/30-32 e l'ammo libero non bobba..
Mhhh interessante :medita:

Comunque guarda.. io ti ribadisco che discorsi a parte . , avrei dovuto acquistare una full.. quindi.. non son mica contrario a loro anzi!!
TI dico..è solo che per dire la spark veniva a costare parecchio parecchio, e la scalpel quella lefty proprio non ce la facevo.. E rimanendo su scott, andando su prodotti come la genius mi sembrava eccessiva!! rimaneva la epic della specy ma montano tutto sram!
 

Discussioni simili