Geometrie

Mi dispiace che a parte Gargasecca e Vinc nessuno abbia apprezzato la B.
Per quella bici io sbarello veramente...
Senza parlare della D che non piace a nessuno (!!!) ma tra lei è la B ogni volta che le vedo sbavo :)

Cmq Lunedì svelo i telai che corrispondono alle varie lettere. Potranno quindi seguire nuove discussioni... magari qualche giudizio cambierà e si farà chiarezza su alcuni aspetti che forse adesso chiari non sono (forca, tipo di carro ecc...)

Ragazzi, la E (che ha ricevuto la quasi totalità di pareri positivi) non è male ma la B e la D quando le vedi sono su un altro pianeta...:P°
il problema è proprio questo, che qui stiamo parlando di tecnica, di geometrie, magari se aggiungessi anche curve e diagrammi derivati da linkage, andremmo ancora più a fondo della discussione tecnica.
Poi invece ci soffermiamo a vedere se una bici ci fa sbavare o meno, e successivamente, non appena conosceremo nomi e marchi, "magari qualche giudizio cambierà" come dici te. Le caratteristiche tecniche andranno in secondo piano, e inizieranno i soliti discorsi per giustificare uno o l'altro difetto. Sentiremo dire che se bobba un po' la bici è meglio, che se è lunga come una dh, tanto noi i singletrack non li facciamo mai, che se ha un angolo da 68,5° con la 160mm è perchè tanto io ci pedalo solo, che se invece l'angolo diventa 66°, con la stessa 160mm, meglio così in discesa rendo di più...
insomma la solita solfa...
intanto io oggi sbavo per la intense SS che mi hanno appena scaricato... :sbavon:
 

 

Cattivik

Negotius
Feedback: 195 / 2 / 0
Parliamo di geometrie per bici AM.
Tipico utilizzo: salita di 1000 metri di dislivello e successiva discesa su malattiera. A tratti veloce a tratti tecnica con tornantini ecc… a tratti pedalata.

Cosa bisogna guardare nella geometria di un telaio?

Nell fattispecie, tra questi telai voi quale scegliereste?

A - B - C - D - E - F

TOP TUBE
566 - 579 - 580 - 571 - 584 - 565

HEAD TUBE
129 - 133 - 107 - 114 - N.D. - 120

HEAD TUBE ANGLE
67° - 68,5° - 67° - 69,5° - 67° - 68°

SEAT TUBE
432 - 483 - 430 - N.D. - 419 - N.D.

SEAT TUBE ANGLE
71,2° - 73° - 73° - 73° - 71° - 73°

WHEELBASE
1120 - 1100 - 1135 - 1090 - 1120 - 1101

CHAINSTAY
444 - 432 - 438 - 427 - 440 - 437

BB HEIGHT
361 - 349 - 350 - 335 - 358 - N.D.

STANDOVER
716 - 737 - 727 - N.D. - 760 - 790

Si tratta di dati dichiarati per taglie M o 16,5”.
Si tratta di telai di circa 160mm di escursione posteriore, poi qualcuno è 150 qualcun altro 165… sarebbero da montare con una 160 davanti.

Quale il migliore? A, B, C, D, E o F?
Chi indovina di che telai si tratta, acqua in bocca :)
Dunque...non ho letto tutti i messaggi quindi vado all'oscuro (non so se hai svelato che bici sono), fra l'altro non sono nemmeno andato a ricercarmi i modelli...si lo so sono un pigrone :smile:

Credo che all'inizio delle considerazioni ci sia il fatto che MI PARE non tutte le bici siano della stessa misura...2 cm sul top tube non sono per niente pochi, addirittura 6 sul tubo sella...forse stiamo confrontando un po' "mele con pere", e questo va a modificare anche il passo...

Premetto che a me piacciono le bici agili, quindi sterzo non troppo sdraiato, passo non chilometrico, movimento centrale basso...

Mi piace molto l'ultima, forse perchè è la più simile alla mia ad occhio e croce...
67° secondo me quando si parla di AM sono già un angolo molto al limite...
Cmq la mia scelta è fra B e F...ci metto anche la E perchè l'ho provata ed è una gran bici, anche se secondo me MOLTO orientata alla dsicesa...

Come già detto per telefono secondo me MOLTO dipende da ciò che ci vuoi fare, pedalare, scendere e basta...l'utilizzo "misto" alla fine giustifica tutto, però bisogna fare delle scelte ;-)
 

denta

Biker perfektus
Feedback: 44 / 0 / 0
24/8/06
2.766
0
Torino - Imperia - Milano
Ti rispondo in ordine di apparizione:

- Ho sempre cercato di prendere la taglia media o la taglia più vicina ai 16/16,5"
- L'ultima è proprio la tua altro che occhio e croce
- Bravo che fai riprendere quota alla B tanto o quella o la E o la D o niente!

A me interessa che, con calma, salga un po' ovunque ma che poi scenda bene :)
 

zoorlen

Biker celestialis
Feedback: 3 / 0 / 0
14/12/04
7.738
29
42
poggio del tiglio
ci metto anche la E perchè l'ho provata ed è una gran bici, anche se secondo me MOLTO orientata alla dsicesa...
Secondo me hai provato la A ;-)

Certo...quello però che a me piace sempre rimarcare è anche che se uno poi non va forte certe bici sono meno divertenti da guidare...tanto per andare nell'esplicito...andar piano con una nomad è un'esperienza deprimente :smile: (esagero, eh...)
Ti quoto. Anche secondo me un sacco di gente si divertirebbe molto di più (sia in salita che in discesa) con gli angoli un po' più chiusi e 1 o 2 cm di escursione in meno. o-o
 

Cattivik

Negotius
Feedback: 195 / 2 / 0
Secondo me hai provato la A ;-)
Può essere, in effetti sono talmente simili...

Però non avevo nemmeno riconosciuto la mia, quindi non faccio testo...
Rimangono le mie altre considerazioni ;-)

Ti quoto. Anche secondo me un sacco di gente si divertirebbe molto di più (sia in salita che in discesa) con gli angoli un po' più chiusi e 1 o 2 cm di escursione in meno
su questo con me vai a nozze... ;-)
 

denta

Biker perfektus
Feedback: 44 / 0 / 0
24/8/06
2.766
0
Torino - Imperia - Milano
Bhe' ora in discesa vado pianino, infatti non ho in programma di cambiare prima di iniziare ad andare un po' più fortino... sinceramente visto i miei trascorsi in moto spero che la cosa capiti ma non ci metto le mani sul fuoco... però se capiterà...
 

superman

Biker perfektus
Feedback: 117 / 0 / 0
29/12/05
2.831
1
in mezzo al cemento
confrontando i dati di tubo sella e standover c'è qualcosa che non va....
la cosa eclatante è la A, che misure quasi identiche alla E, con 432 di tubo sella, angolo di 71,2 e altezza bb di 36.1 e angolo sterzo di 67, uno stand over solo di 716 contro i 760 della E che hai per assurdo un tubo sella più basso di 13mm, e un'altezza di BB di 4 mm in meno, angoli praticamente identici, ma allo standover si distanziano a favore della A di ben 5 cm!!!!!!!!! mi puzza di misura mista... che abbiano messo il miglior dato per ogni settaggio che hanno provato???? anche altre misurazioni sono allo stesso modo strane...
La C ha il top tube conformato ad S, con andamento praticamente parallelo al terreno in prossimità della congiunzione col tubo sella: può essere una risposta alla differenza di misure?
 

superman

Biker perfektus
Feedback: 117 / 0 / 0
29/12/05
2.831
1
in mezzo al cemento
Cmq Lunedì svelo i telai che corrispondono alle varie lettere. Potranno quindi seguire nuove discussioni... magari qualche giudizio cambierà e si farà chiarezza su alcuni aspetti che forse adesso chiari non sono (forca, tipo di carro ecc...)
Più che altro è interessante svelare la tipologia del carro posteriore: monocross, 4bar con vero giunto horst (brevetto FSR), 4bar con finto giunto horst (stile Kona, in sostanza un monocross con dei lunghi puntoni di reazione - infatti su quelle più spinte la pinza posteriore è flottante con asta di reazione), monocross assistito con biellismi di rinvio per gestire la corsa dell'ammortizzatore (stile Ransom), a punto d'infulcro virtuale (vpp, i-link, dw-link ecc. ecc.).
 

superman

Biker perfektus
Feedback: 117 / 0 / 0
29/12/05
2.831
1
in mezzo al cemento
la C e la E hanno lo stesso angolo, 67°. .
hai ragione, mi sono sbagliato e ti ringrazio per averlo notato e avermi corretto

sullo standover vale il discorso che ho fatto nel mio precendente post. ci sono misure che non tornano... Bisognerebbe vedere dove prendono la misura se a fine tubo o all'incrocio.
credo che la conformazione ad S del top tube della C sia - anche in questo caso - responsabile della notevole differenza che citi
 

superman

Biker perfektus
Feedback: 117 / 0 / 0
29/12/05
2.831
1
in mezzo al cemento
dent[COLOR=#342319 ha scritto:
a[/COLOR];1956805]
Cmq Lunedì svelo i telai che corrispondono alle varie lettere. Potranno quindi seguire nuove discussioni... magari qualche giudizio cambierà e si farà chiarezza su alcuni aspetti che forse adesso chiari non sono (forca, tipo di carro ecc...)
Ma tu pensi di cambiare il solo telaio o di prendere la bici intera? Non è la stessa cosa: tutta la discussione è basata sulle geometrie dei telai e credo che il montaggio della bici debba a questo punto rimanere estraneo dalla discussione. Altrimenti si esce dall’orbita delle geometrie e si entra nel terreno in cui tutti e nessuno hanno ragione: si parlerà del rapporto qualità/prezzo, della forca che mi piace progressiva/lineare, della tal forcella che è più rigida dell’altra che invece sbacchetta, dei freni che belli come quelli non ce n’è ma che mannaggia sono montati sulla bici che ha la forcella che non mi piace, delle ruote che …. chi più ne ha più ne metta!

a è proprio questo, che qui stiamo parlando di tecnica, di geometrie, magari se aggiungessi anche curve e diagrammi derivati da linkage, andremmo ancora più a fondo della discussione tecnica.
Poi invece ci soffermiamo a vedere se una bici ci fa sbavare o meno, e successivamente, non appena conosceremo nomi e marchi, "magari qualche giudizio cambierà" come dici te. Le caratteristiche tecniche andranno in secondo piano, e inizieranno i soliti discorsi per giustificare uno o l'altro difetto
Esatto! Dovremo essere capaci di non subire il fascino emozionale del marchio e il potere del brand - con sponsorship, promotion e advertising dedicati e martellanti! Piuttosto, come detto, occorre integrare lo specchietto iniziale con la tipologia di carro posteriore e di ammortizzatore - che non è affatto secondario. Anzi: spesso il costruttore del telaio ne fa produrre con idraulica tarata in funzione della curva di progressione del carro; inoltre, specie se parliamo di carri monocross veri o travestiti l’ammortizzatore è fondamentale nell’ottenere un buon comportamento dalla bici - tanto che Scott fa produrre l’unità equalizer con specifiche proprietarie.
 

denta

Biker perfektus
Feedback: 44 / 0 / 0
24/8/06
2.766
0
Torino - Imperia - Milano
Ok, è lunedì :)

allora inizio col dire che la mia Pyre per ora mi va più che bene e quindi il discorso è puramente teorico. Diciamo che mi serve per indirizzare meglio i miei sogni ma con tutti i voli che sto piantando e meglio che continui a tenermi il mio telaio ancora per un po'.

Cmq eventualmente cambierei solo telaio.

Lo montarei con:

Forcella Marzocchi 55 ETA (in salita si abbassa di 4cm e si blocca)
Ruote Mavic ST
Gomme Schwalbe Fat Albert
Gruppo completo XTR

E' quello che ho in casa, mi pare roba più che buona e quindi non la cambio. Anche perchè ruote e forcella sono nuove!!!!! Anche se missà che per le ruote avrei potuto prendere le SX... vabbè :) D'altronde per un AM pedalato andare già su gomme 2.35 è sufficiente e le ST le accettano ancora (cerchio da 19). Con gomme più grandi diventa duro salire.

Termino l'introduzione dicendo che come ammo sarei sicuramente tentato da un DHX5Air se non da un Marzocchi ad aria o meglio a molla (molla titanio magari).

Entriamo nel vivo del discorso.

A - si tratta della NOMAD. Ha ottenuto, se non sbaglio, 3 preferenze. E' una bella bici, piace a molti e chi l'ha ne è entusiasta. A me non colpisce ne al cuore ne al cervello. Non la comprerei.

B - si tratta della INTENSE 6.6. Ha ottenuto anche lei 3 preferenze. Questo telaio è tra quelli che hanno colpito il cuore. Works o azzurro lo trovo meraviglioso. Mi spaventano i 170mm di escursione, forse troppi per me. Mi scoccia il cannotto da 1"1/2 che mi obbliga a cambiare almeno la serie sterzo. Mi scoccia il diametro del tubo piantone che mi obbliga a cambiare reggisella (sul Pyre ho il Joplin da 30.9) ma è indubbiamente un telaio fantastico! In più lo vendono un paio di personcine di cui mi fido.

C - è il Damper I-Link. Ha ottenuto solo 2 preferenze ma il mio cervello spinge forte in quella direzione. E' un telaio italiano, fabbricato dietro casa mia. Potrei farmelo vestire proprio sul mio corpicino e sui miei gusti...

D - Quando la vedo non ragiono più. Al pari della 6.6 mi fa veramente sbavare. Soprattutto con ammo proprietario a molla. Si tratta della FOES FXR. Purtroppo non ha ricevuto preferenze :(

E - BANSHEE RUNE. Anche questa è una bici di cervello. il telaio costa il giusto e pare proprio andare bene. Il carro della Pyre è magnifico, posso solo immaginarmi come vada questo con 10mm in più di corsa e con il DHX5Air. Ha ottenuto 8 (!) preferenze!!!

F - SLAYER SXC. Non ha ottenuto preferenze. Per fortuna perchè è una bella bici e deve pure andare bene ma al pari della Nomad non mi ha fatto scattare la scintilla...
 

gargasecca

Biker pazzescus
Feedback: 116 / 0 / 0
17/8/05
13.932
2.158
43
--Roma--
Bike
Rocky Mountain: Altitude 790MSL RE 2016 - Slayer SXC70 2009 - Cinelli The Machine 1992
si ma ora si "stravolege" la mia classifica......:-)

F
B
A

Come la mettiamo?????
 

Cattivik

Negotius
Feedback: 195 / 2 / 0
Ok, è lunedì :)

allora inizio col dire che la mia Pyre per ora mi va più che bene e quindi il discorso è puramente teorico. Diciamo che mi serve per indirizzare meglio i miei sogni ma con tutti i voli che sto piantando e meglio che continui a tenermi il mio telaio ancora per un po'.

Cmq eventualmente cambierei solo telaio.

Lo montarei con:

Forcella Marzocchi 55 ETA (in salita si abbassa di 4cm e si blocca)
Ruote Mavic ST
Gomme Schwalbe Fat Albert
Gruppo completo XTR

E' quello che ho in casa, mi pare roba più che buona e quindi non la cambio. Anche perchè ruote e forcella sono nuove!!!!! Anche se missà che per le ruote avrei potuto prendere le SX... vabbè :) D'altronde per un AM pedalato andare già su gomme 2.35 è sufficiente e le ST le accettano ancora (cerchio da 19). Con gomme più grandi diventa duro salire.

Termino l'introduzione dicendo che come ammo sarei sicuramente tentato da un DHX5Air se non da un Marzocchi ad aria o meglio a molla (molla titanio magari).

Entriamo nel vivo del discorso.

A - si tratta della NOMAD. Ha ottenuto, se non sbaglio, 3 preferenze. E' una bella bici, piace a molti e chi l'ha ne è entusiasta. A me non colpisce ne al cuore ne al cervello. Non la comprerei.

B - si tratta della INTENSE 6.6. Ha ottenuto anche lei 3 preferenze. Questo telaio è tra quelli che hanno colpito il cuore. Works o azzurro lo trovo meraviglioso. Mi spaventano i 170mm di escursione, forse troppi per me. Mi scoccia il cannotto da 1"1/2 che mi obbliga a cambiare almeno la serie sterzo. Mi scoccia il diametro del tubo piantone che mi obbliga a cambiare reggisella (sul Pyre ho il Joplin da 30.9) ma è indubbiamente un telaio fantastico! In più lo vendono un paio di personcine di cui mi fido.

C - è il Damper I-Link. Ha ottenuto solo 2 preferenze ma il mio cervello spinge forte in quella direzione. E' un telaio italiano, fabbricato dietro casa mia. Potrei farmelo vestire proprio sul mio corpicino e sui miei gusti...

D - Quando la vedo non ragiono più. Al pari della 6.6 mi fa veramente sbavare. Soprattutto con ammo proprietario a molla. Si tratta della FOES FXR. Purtroppo non ha ricevuto preferenze :(

E - BANSHEE RUNE. Anche questa è una bici di cervello. il telaio costa il giusto e pare proprio andare bene. Il carro della Pyre è magnifico, posso solo immaginarmi come vada questo con 10mm in più di corsa e con il DHX5Air. Ha ottenuto 8 (!) preferenze!!!

F - SLAYER SXC. Non ha ottenuto preferenze. Per fortuna perchè è una bella bici e deve pure andare bene ma al pari della Nomad non mi ha fatto scattare la scintilla...
Non mi consideri...io avevo votato F...ti fai tornare le cose !!! :smile:
 

Cattivik

Negotius
Feedback: 195 / 2 / 0
E' vero ho sbagliato io a guardare la tabellina xls che ho preparato :)

Ma oltre la F non voti altro? Dai è un cesso... :)))
Padre perdonali, loro non sanno quello che fanno :smile:

Io i voti li ho dati, e mi sembra che oltre alla SXC ci fossero Intense e nomad.
In any case continuo a pensare che se la SXC la provassero più persone se ne vedrebbero molte in giro...io son generoso e un giretto lo faccio semrpe fare a tutti...e i giudizi sono entusiastici ;-)
 

Discussioni simili

Risposte
3
Visite
274
pollo94
P
Risposte
2
Visite
430
Dinamite Bla
D
Risposte
55
Visite
6K
giap
G
Risposte
36
Visite
4K
mogne
M
Risposte
1
Visite
486
GPA
G