I pedali

locolcia

Biker forumensus
Feedback: 3 / 0 / 0
24/4/08
2.022
0
lombardia
ciao,
rileggendo l'ottimo articolo mi sembra che ci sia un errore, vi riporto quanto scritto:

"Lo smontaggio dei pedali.

I pedali si fissano sulle pedivelle con una filettatura asimmetrica:
- Dal lato DX la filettatura è normale. Per svitare quindi bisogna ruotare in senso orario.
- Dal lato SX invece la filettatura è inversa. Per svitare bisogna quindi ruotare in senso antiorario."

C'è un qui pro quo su orario, antiorario, la spiegazione giusta è riportata nell'articolo in bicipedia:

"-Pedale DX filettatura "normale", si avvita in senso orario, e si svita in senso antirorario
-Pedale SX filettatura "contraria", si avvita in senso ANTIorario, e si svita in senso orario

Per renderla semplice ecco una regoletta che si impara alla svelta e non potete sbagliare:
-SE GIRATE LA CHIAVE VERSO LA RUOTA ANTERIORE AVVITATE
-SE GIRATE LA CHIAVE VERSO LA RUOTA POSTERIORE SVITATE
questo indipendentemente da quale parte della bici siate, purchè la bici non sia capovolta...!

Giusto?
ciao
 

 

leletop89

Biker urlandum
Feedback: 1 / 0 / 0
3/10/10
533
1
Roma
Bike
Enduro
ciao,
rileggendo l'ottimo articolo mi sembra che ci sia un errore, vi riporto quanto scritto:

"Lo smontaggio dei pedali.

I pedali si fissano sulle pedivelle con una filettatura asimmetrica:
- Dal lato DX la filettatura è normale. Per svitare quindi bisogna ruotare in senso orario.
- Dal lato SX invece la filettatura è inversa. Per svitare bisogna quindi ruotare in senso antiorario."

C'è un qui pro quo su orario, antiorario, la spiegazione giusta è riportata nell'articolo in bicipedia:

"-Pedale DX filettatura "normale", si avvita in senso orario, e si svita in senso antirorario
-Pedale SX filettatura "contraria", si avvita in senso ANTIorario, e si svita in senso orario

Per renderla semplice ecco una regoletta che si impara alla svelta e non potete sbagliare:
-SE GIRATE LA CHIAVE VERSO LA RUOTA ANTERIORE AVVITATE
-SE GIRATE LA CHIAVE VERSO LA RUOTA POSTERIORE SVITATE
questo indipendentemente da quale parte della bici siate, purchè la bici non sia capovolta...!

Giusto?
ciao

esatto per avvitare basta ruotare la chiave verso la ruota anteriore!
io posseggo i shimano 540 e volevo sapere se necessitano di qualche manutenzione!se vanno tipo oliati ecc.....
 

luigi.pennetta

Biker serius
Feedback: 3 / 0 / 0
22/7/10
149
0
Caserta
salve ragazzi..io uso la mtb sia su asfalto che su sterrato...che pedali mi consigliate? meglio quelli normali o quelli con l'aggancio?
 

nonnocarb

Redazione
Feedback: 0 / 0 / 0
11/11/03
14.371
182
60
Merano
www.meranobike.it
se fai asfalto e sterrato sicuramente i pedali ad aggancio sono più redditizi, i flat sono da usare specialmente se si fanno sentieri tecnici, oppure al contrario, se si fanno tranquille pedalate senza guardare il tempo o-o
 

Grassone28

Biker superioris
Feedback: 2 / 0 / 0
2/5/09
879
0
Pisa
Una domanda ragazzi,
ma quando si montano i pedali è bene usare un pò di grasso?:nunsacci:
 

italo80

Biker ultra
Feedback: 8 / 0 / 0
9/6/10
625
1
Paola(CS)
è vero ci vuole sempre un po di grasso!!! infatti ora io ho una pedivella "solidale" con l'spd!!!:smile::smile::smile: ma non smonterò mai il pedale a sgancio rapido...anche perche per fare manutenzione allo shimano pd 540 puoi lasciare il perno attaccato alla pedivella e smontare e ingrassare tranquillamente l'interno!!!

Per quanto riguarda la mia sensazione... credo che flat serve per imparare... la resa che hanno gli attacchi in salita e negli scassati è impareggiabile!!! tra SPD e Crank secondo me spd è piu stabile, e cosa non di poco è regolabile!!! è proprio qui che bisogna giocare a mio parere... poi è ovvio che una scarpa rigida non avrà mai la comodità di appoggio e camminata (io non cammino mai con la bici perchè il mio pallino è "salire da dove non si può") di una scarpa in vibram o di tipo Free ride DH
 

Daje mac

Biker novus
Feedback: 0 / 0 / 0
30/3/12
20
0
io ho sempre usato i pedali con il punta piede aperto senza laccetto e devo dire che di salite ne ho fatte tante e non mi sono trovato male, lungo andare fa solo male un po la punta del piede.
adesso uso i pedali misti, ma devo dire che non riesco ad abituarmi ad avere il piede bloccato, e in discesa anche se li uso dalla parte flat ho sempre paura di averli bloccati, credo che proverò quelli completamente flat, sono un caso particolare!!
 

Kito

Biker novus
Feedback: 0 / 0 / 0
21/7/06
36
0
37
bergamo
Secondo me un'altro fattore che incide molto sulla scelta SPD o Flat è "La gamba"...MI spiego:

Parlando per esperienza mi sono accorto che agli inizi, quando non avevo la forza necessaria nelle gambe per affrontare salite sullo sterrato, usando gli SPD incontravo non pochi problemi per il semplice fatto che pedalando a velocità basse, su terreni sconnessi, in salita, capita spesso di perdere l'equilibrio e quindi di dover ricorrere all'appoggio del piede. Alla lunga, affaticandosi si riesce a essere sempre meno reattivi nello sganciarsi e di conseguenza seguono quelle cadute "stupide" che però contribuiscono appunto a fare odiare gli SPD (o altri tipi di aggancio) ai newbie dello sport.

Ovviamente sono cosciente del fatto che gli SPD, se usati a dovere, migliorano notevolmente la pedalata (infatti io li uso tutt'ora) ma secondo me, un neofita di questo sport dovrebbe prima imparare a pedalare senza fatica e in modo costante su quei fondi insidiosi (sassi, sentieri scivolosi ect..) con le Flat e solo poi passare ai pedali con aggancio.

Come sempre il mio è solo un parere soggettivo basato sulle mie esperienze personali.
 

Daje mac

Biker novus
Feedback: 0 / 0 / 0
30/3/12
20
0
Sicuramente hai ragione e i pedali SPD hanno una resa maggiore, ma personalmente su terreno molto sconnesso non mi sento sicuro, sia in salita che su traversi "delicati" che in discesa, (non parliamo poi sulla neve) a tal punto che non riesco a dare il meglio (diciamo così :-) ) perchè ho sempre paura che una improvvisa perdita di aderenza della ruota post. in salita o in una scivolata dell'ant. in discesa che richieda di mettere il piede per terra, non riesca a sganciare il piede in tempo. A questo aggiungo il fatto che a volte vado a fare percorsi in montagna anche da solo dove è meglio essere abbastanza prudenti e cercare di non farsi male per il fatto di essere da soli.
A dire il vero è già la seconda volta che ci provo ad utilizzare i pedali SPD ma mi sà che torno ai precedenti. Come allenamento mi sembra di andare abbastanza bene ma credo che sia un fattore soprattutto di testa :pirletto:

una domanda: siccome volevo provare dei pedali FLAT quali sono secondo voi i migliori o per lo meno quelli che possono andare bene ?
ciao
 

gal_91

Biker novus
Feedback: 0 / 0 / 0
7/6/12
3
0
Sassuolo (MO)
Dovendo comprare pedali ad aggancio per la prima volta e dato che in negozio il tipo mi ha proposto 150 euro per pedali e scarpe, sono andato su ChainReactionCycles e ho cercato...
dunque avevo trovato questi 3
PEDALI:
http://www.chainreactioncycles.com/Models.aspx?ModelID=67249
http://www.chainreactioncycles.com/Models.aspx?ModelID=3759

SCARPE:
http://www.chainreactioncycles.com/Models.aspx?ModelID=69966


Ora di pedali ne ho messi 2 perchè leggendo i commenti uno non ha i clips, gli agganci, mentre l'altro dovrebbe averli (non c'è scritto "clipless").
Se io dovessi prendere i "clipless" poi dove li trovo gli agganci?
E poi sono sicuro che quegli pedali e quelle scarpe siano compatibili? Entrambi devono avere SPD (cioè lo stesso sistema d'aggancio)?

grazieee
 

gi_andro

Biker extra
Feedback: 3 / 0 / 0
23/3/09
754
0
Chiuppano (Vi)
Dovendo comprare pedali ad aggancio per la prima volta e dato che in negozio il tipo mi ha proposto 150 euro per pedali e scarpe, sono andato su ChainReactionCycles e ho cercato...
dunque avevo trovato questi 3
PEDALI:
[url]http://www.chainreactioncycles.com/Models.aspx?ModelID=67249[/URL]
[url]http://www.chainreactioncycles.com/Models.aspx?ModelID=3759[/URL]

SCARPE:
[url]http://www.chainreactioncycles.com/Models.aspx?ModelID=69966[/URL]


Ora di pedali ne ho messi 2 perchè leggendo i commenti uno non ha i clips, gli agganci, mentre l'altro dovrebbe averli (non c'è scritto "clipless").
Se io dovessi prendere i "clipless" poi dove li trovo gli agganci?
E poi sono sicuro che quegli pedali e quelle scarpe siano compatibili? Entrambi devono avere SPD (cioè lo stesso sistema d'aggancio)?

grazieee
posso solo dirti intato che i primi pedali che hai postati li trovi su bike-discount a 23 euro per i neri, 25 per i bianchi
[url]http://www.bike-discount.de/shop/k417/a48794/pedali-pd-m530.html?mfid=43[/URL]

non so poi cosa intendono per clipless, cmq entrambi quelli che hai postato sono spd su entrambi i lati e solitamente le placchette te le danno con le scarpe, per cui non dovresti avere alcun problema.

Ciao
 

gal_91

Biker novus
Feedback: 0 / 0 / 0
7/6/12
3
0
Sassuolo (MO)
Dannazione mi hanno soffiato il 43 e ora son finite le scarpe..... altri siti utili? Con gli sconti eh, non voglio pagare una cifra stellare, ho cominciato quest'estate con una rockrider 5.3
grazie!

EDIT:: ho trovato a questi fantastici prezzi

SCARPE
http://www.hibike.it/shop/product/p687390218cd4c71765e39011add7ab28/s/Shimano-SH-R087W-scarpe-sportive-per-bici-da-corsa-white-black-Mod-2012.html

PEDALI
http://www.hibike.it/shop/product/pc42664f42c87ca158e604a9c1ef42382/s/Shimano-PD-M530-SPD-pedali.html
 

Rix

Biker dantescus
Feedback: 15 / 0 / 0
24/2/08
4.632
0
33
Villa Rosa (TERAMO)
raga mi serve un informazione...qualcuno ha questi pedali http://www.probikeshop.com/images/products2/32/79479/79479-wellgo-pedales-baa85-argent.jpg ?

li vorrei prendere, pesano poco ma non sò per il grip...sono abituato ai miei, stile V12 per capirci, quindi con molti piu pin...questi che mi interessano ne hanno "solo" 6 e la forma dei pin è quella che hanno anche i pin dei pedali Funn che usa anche andrea bruno per capirci :-) ...per in quelli ce ne sono di più...

li uso con delle five ten freeride...che dite?
 

mito68

Biker popularis
Feedback: 11 / 0 / 0
28/9/12
59
24
ferrara
Bike
cannondale scalpel 29
ciao a tutti. questo è un discorso che interessa anche a me. stavo pensando di aprire un post, ma leggendo sul sito ho trovato questo ed in particolare faccio i complimenti per la esaustiva e tecnica introduzione. io ho sempre usato pedali SPD, perchè abito (purtroppo) in pianura ed ho avuto modo di apprezzare le caratteristiche positive dei pedali con attacchi. ultimamente ho ripreso ad andare in bici in maniera più assidua che negli ultimi anni ed ho fatto qualche giro in montagna. a parte un cappottamento che non mi è piaciuto per niente, pur essendo abituato al sistema SPD, tutte le volte che mi sono trovato in discesa o su sentierini poco stabili, mi dava poca sicurezza avere i piedi agganciati. d'altra parte la stessa poca sicurezza l'avevo con i piedi sganciati perchè la superficie di appoggio dei miei schimano SPD M770 è veramente poca. inoltre quando faccio dei percorsi molto fangosi o sabbiosi dove ci si ferma spesso per fare tratti a piedi o pulire la ruota mi capita di stare sganciato. Ero quindi già dell'idea di passare ai flat, ma per quello che ho letto ho ricambiato idea. A questo punto volevo solo chiedere una illustra opinione su pedali tipo sui shimano SPD M785 che hanno una superficie di appoggio più ampia in caso che si stia per brevi tratti sganciati dal pedale. secondo voi vale la pena o meglio che tenga i miei? ah ho anche degli eggbeater, ma non li ho mai usati. grazie per i consigli