Insegnare ai bimbi ad andare in bici!

TuL

Biker serius
22/11/07
107
0
Trieste
E' arrivato il momento di togliere le rotelline alla bici di mio figlio! :-)
Personalmente non ricordo come ho imparato :smile:, cosi' ho chiesto/letto un po' in giro, ma di metodi "consigliati" sembra ce ne siano diversi...

Alcuni suggeriscono di piegare un po' alla volta le rotelline, finche' diventano del tutto inutili; altri consigliano di levarne inizialmente una sola (mah); altri ancora di toglierle entrambe e far pedalare il bambino sorreggendolo da dietro per la sella. Un metodo sembra molto usato nel nord Europa e' quello di abbassare il sellino e togliere i pedali, in modo che il bimbo impari l'equilibrio da se' spingendo la bici da seduto.

Chiedo a chi di voi ha un figlio o un nipotino e ci e' gia' passato... Che metodo avete usato? :-)

TuL
 

 

olivia 73

Biker tremendus
7/10/07
1.146
0
Cupra Marittima (AP)
E' arrivato il momento di togliere le rotelline alla bici di mio figlio! :-)
Personalmente non ricordo come ho imparato :smile:, cosi' ho chiesto/letto un po' in giro, ma di metodi "consigliati" sembra ce ne siano diversi...

Alcuni suggeriscono di piegare un po' alla volta le rotelline, finche' diventano del tutto inutili; altri consigliano di levarne inizialmente una sola (mah); altri ancora di toglierle entrambe e far pedalare il bambino sorreggendolo da dietro per la sella. Un metodo sembra molto usato nel nord Europa e' quello di abbassare il sellino e togliere i pedali, in modo che il bimbo impari l'equilibrio da se' spingendo la bici da seduto.

Chiedo a chi di voi ha un figlio o un nipotino e ci e' gia' passato... Che metodo avete usato? :-)

TuL
io ho insegnato a mio figlio togliendo tutte e due le rotelle e spingendolo da dietro...lui doveva pedalare cercando di mantenere l'equilibrio....all'inizio faceva "tragitti" cortissimi...poi piano piano sempre più lunghi...un'alatra cosa che ho fatto è quello di farlo andare in discesa nel giardino di casa...x due motivi..uno xchè in discesa non doveva pedalare ma doveva capire come rimanere in equilibrio sulla bici...l'altro xchè cadendo non si faceva male e lui si sentiva più sicuro e protetto..in ogni modo secondo me non esistono sistemi validi o no..quando i bambini si sentiranno pronti impareranno subito...l'importante è dargli sicurezza!!!in bocca al lupo!!!
 

Titti DH

Biker celestialis
8/2/07
7.875
0
Osimo-Italy
Io ho visto tantissime volte,e se non sbaglio l'hanno fatto anche con me,togliere prima una rotella e dopo un po' di tempo anche l'altra...e' vero che tendono ad appoggiarsi dalla parte che ce l'hanno ancora,ma e' anche vero che dall'altra non avendola piu' pian piano acquistano sempre piu' equilibrio!:celopiùg:
 

bikerluca

Biker forumensus
4/10/06
2.315
44
53
garfagnana (LU)
Bike
LAPIERRE prorace 729- FELT EDICT 2-FRW HARDER-MERIDA CARBON LIMITED
E' arrivato il momento di togliere le rotelline alla bici di mio figlio! :-)
Personalmente non ricordo come ho imparato :smile:, cosi' ho chiesto/letto un po' in giro, ma di metodi "consigliati" sembra ce ne siano diversi...

Alcuni suggeriscono di piegare un po' alla volta le rotelline, finche' diventano del tutto inutili; altri consigliano di levarne inizialmente una sola (mah); altri ancora di toglierle entrambe e far pedalare il bambino sorreggendolo da dietro per la sella. Un metodo sembra molto usato nel nord Europa e' quello di abbassare il sellino e togliere i pedali, in modo che il bimbo impari l'equilibrio da se' spingendo la bici da seduto.

Chiedo a chi di voi ha un figlio o un nipotino e ci e' gia' passato... Che metodo avete usato? :-)

TuL
ciao intanto ti rispondo molto volentieri perche e stata una esperienza unica,io ho una bimba che ha imparato in circa mezz'ora.
HA deciso di provore ad andare in bici senza ruotine ,me la chiesto lei e cosi abbiamo fatto io gli stavo dietro e la tenevo per la sella lei ogni 3 secondi si girava per vedere se ero sempre li ,io gli ripetevo di guardare avanti non ti preoccupare ti tengo.Dopo alcune centinaia di merti fatti avanti e indietro,appena mi sono reso conto che l'equilibrio ormai era entrato lo mollata,lei si è girata e ha visto che ero rimasto li fermo gli ho gridato vai vai e cosi è partita come si è fermata mi è venuta incontro e mi ha abbracciato fortissimo,non me lo dimentichero piu per il resto della mia vita.........
 

DiRtY_MeTaL

Biker serius
2/6/08
191
0
Viadana (MN)
io da quello ke mi ricordo...non ricordo nemmeno se ho iniziato con una bici con le rotelle...
ricordo solo ke mi sn fatto male un paio di volte poi ho imparato! :D
 

Cristian85

Biker ultra
19/5/08
645
0
Codrongianos (Sassari)
io mi ricordo che usavo la bici nel mio terrazzo prima con 2 rotelle poi solo con una e poi senza ma aiutato da qualcuno......e poi non mi ha fermato più nessuno....:smile::smile::smile:
 

Erre_bi

Biker popularis
15/4/07
89
0
Genova Pegli
Con il figlio grande eravamo in campagna e c'era una pezzetto di strada in leggerissima discesa, ossia non pedalando si andava avanti.
Gli ho smontato i pedali e l'ho lasciato che si allenasse da solo a farla.
Inizialmente si spingeva con i piedi, riusciva a farlo bene perchè i pedali non c'erano, e poi cercava di rimanere in equilibrio.
Quando ha iniziato a fare il pezzettino senza mettere i piedi a terra gli ho rimontato i pedali ed è stato un attimo.
Con il piccolo invece metodo classico, tenevo la sella e gli correvo dietro.
Ciao
 

kone

Biker serius
26/3/08
267
1
26
roma
io ho imparato con il mio papi ke mi spingeva da dietro senza rotelle ma mi teneva x tt il tempo...poi ance a casa salivo in bici (poggiando i piedi x terra) e lui reggeva il manubrio da davanti e io mettevo piano piano i piedi prima su un pedale e poi sull'altro....

è un metodo buonissimo xk si prende confidenza senza rischiare niente è veloce e si può fare anche in casa....

BUON INSEGNAMENTO....
 

lellosplendor

Biker marathonensis
1/5/07
4.247
1
Firenze
Nonostante il mio mezzo secolo mi ricordo ancora come ho fatto Io.:il-saggi:
Togliere le rotelline e cominciare a spingersi con i piedi facendo aumentare la velocita e il tragitto percorso.

Per mia figlia ho fatto così, poi l'ho fatta pedalare sorreggendola dal sellino per pochi metri e via...

Auguri e telecamera. ;-)
 

Paperina'85

Biker popularis
23/12/07
85
0
Roma
Ciao! Secondo me è meglio togliere subito entrambe le rotelline, è anche interessante la “teoria” di togliere i pedali, ma non la applicherei…penso sia un passaggio che si può saltare tranquillamente, è vero che gli danno impiccio mentre cerca l’equilibrio, ma prima si abitua a doverli gestire veramente, meglio è!!
Forse dei parastinchi possono essere utili, così non ha paura che i pedali lo possano colpire.
Comunque io sono fresca fresca in questo senso e posso dirti cosa ho fatto! :cucù:
Certo cambia il fattore età, volontà, fiducia, paura di farsi male… :medita:

I miei hanno detto che in passato hanno tolto entrambe le rotelle e mi spingevano/tenevano da dietro…ma con scarsi risultati, infatti ci ho messo qualche giorno…UNA TRAGEDIA!!!
Invece dopo 10 anni che non andavo ho provato, mi sono fatta dare una mano, ma è stata un’altra tragedia, non ho concluso nulla, quindi non è vero il detto una volta imparato non si dimentica, manco pe niente!! Ti assicuro che mi ricordo che da piccola (e ultimamente) il sentirmi spingere non ha avuto molto successo. :paur:
Almeno a me la cosa: ti tiene mamma o papà non mi dava per niente sicurezza…se me devo fa male me lo faccio da sola! :il-saggi:

Comunque qualche giorno fa mi sono messa da sola sul mattonato (preferivo cadere sui mattoni in piano piuttosto che sul prato…un campo minato tra buche e dossi!!) stando semplicemente seduta e con i piedi a terra, cercando l’equilibrio da ferma e sollevando prima un po’ un piede, poi l'altro, poi entrambi e poi con molta calma facendo dei tratti (3-4m) senza usare i pedali, sempre da seduta, poi istintivamente si fa una prima pedalata per vedere "cosa succede" e poi vengono le altre!
In questo modo con 20-30 minuti e senza farmi male ho cominciato (però me la sono presa con moooooooolta calma!)

Come ha detto Olivia73 quando ci si sente pronti e si ha voglia, si impara subito!

Che bravi mamme e papà!! Ma solo io non mi sono fidata dei miei?? :nunsacci: Che figlia! :omertà: :maremmac:
 

TuL

Biker serius
22/11/07
107
0
Trieste
Grazie mille a tutti! :-)

Emozionante anche leggere il thread aperto da Kurt (e che non avevo visto: grazie mille per avermelo segnalato!)...

Non mi resta che far tesoro dei vostri consigli (anche se vedo che i "metodi" suggeriti alla fin fine sono quelli riassunti nel post di apertura - beh, si vede che funzionano tutti ugualmente bene!) e metterli in pratica... Penso che provero' col metodo classico del sellino tenuto da dietro e, se non otterro' risultati apprezzabili, provero' a togliergli i pedali.

Spero che il mio piccolo impari velocemente! Anche perche' c'e' una Kona Makena da 11" che lo aspetta per la fine dell'asilo... :-) :-) :-)

Un salutone e ancora un grosso grazie a tutti!

TuL
 

mangiafuoco

Biker superioris
27/9/04
820
0
56
prov. di Torino
ciao Tul!
Io da poco tempo ho tolto le rotelle della bici a mio figlio tenendolo da dietro al sellino e togliendo la mano senza farmene accorgere e via via andava sempre più da solo!!


in bocca al lupo e vedrai che appena imparerà non si fermerà più :-)
anche io ho usato il metodo di kurt, dopo mezz' ora andava da solo in giro per i prati, vorrei solo aggiungere che qualora tuo figlio dovesse cadere (ovviamente fai questa prova su un prato) cerca di tranquilizzarlo con frasi del tipo "anche papà la prima volta..." o " bravissimo dai che hai imparato "...ma non farti vedere preoccupato per la sua caduta o rischi di che gli venga la psicosi da caduta e poi addio sogni di gloria !
ciao
 
Chiedo a chi di voi ha un figlio o un nipotino e ci e' gia' passato... Che metodo avete usato? :-)
ciao!
sono relativamente giovane da ricordarmi come ho iniziato... magari può esserti di aiuto...

un giorno dico alla mamma :"togliamo le rotelle!" (molti altri amici più grandi giravano senza e allora non volevo essere da meno.)
andiamo nel giardino sotto casa dopo esser passati dal meccanico per togliere le rotelle, e incominciamo le prime prove, lei che mi teneva su tenendomi la schiena e un poì il manubrio...
poi prova riprova, cerca l'equilibrio... finchè... VIAAAA da solo!
troppo concentrato per gestire l'equilibrio della bici da dimenticarmi come si frena... e come si curva...

mia mamma che mi rincorre, ma in leggera discesa dopo pochi metri ero irraggiungibile, al km lanciato verso dove... non si sa.

viaaaa.... viaaaa.... viaaaaa.... STUDH! (cestino della spazzatura centrato in pieno)

forse ho pianto un po', non ricordo bene... ma di sicuro mi sono messo a ridere poi, perchè risalito subito in sella non ho smesso di pedalare per tutto il giorno :-)


cerca di divertirlo, vedrai che farà tutto da solo!
frà
 

lee paolo

Biker velocissimus
29/7/06
2.636
1
Bologna
io imparài togliendo entrambe le ruotine.
Mio padre mi teneva, ad una decina di metri di distanza mio fratello maggiore stava pronto a prendermi, mio padre mi dava una bella spinta, io aggiungevo un paio di pedalate poi quando l'equilibrio iniziava a diventare precario ero già tra le braccia di mio fratello.
Pochi giorni dopo aver imparato ero già con gli amici per le strade del paese a fare le peggiori cose tipo trainarsi con corde e cose del genere...tornavo sempre a casa con certe pizze su gomiti e ginocchia...! o-o

A che età in media si tolgono le ruotine?
C'è una regola o dipende da una maturazione personale diversa per tutti?