Le protezioni: un utile acquisto per la nostra sicurezza

 

MasterOfSilence

Biker serius
30/8/09
256
3
Campo Ligure
Ciao dany, articolo essenziale e ben riuscito. Una domanda, sapresti dirmi quali produttori adottano protezioni morbide dotate del nuovo materiale non newtoniano? Più che altro ginocchiere e gomitiere.
Grazie!!
 

albertmails

Biker serius
10/5/10
265
13
Brescia (Nuvolento)
Ottimo articolo! per giri AM devo comprare le ginocchiere morbide, nel frattempo sto usando quelle da pallavolo!! ahah [MENTION=3504]Danybiker88[/MENTION] hai scritto omologiati invece di omologati
 

teobg81

Biker tremendus
19/12/09
1.083
0
37
Bergamo
io ho sia protezioni rigide che morbide.. ma dopo essermi preso svariati sassi sulle tibia e il pedale sulla tibia in una caduta (con conseguente scorticamento :-) ) adesso nelle discese un pò più tecniche opto sempre sulla protezione rigida.
Certo è che nei giri all mountain le protezioni morbide sono comodissime specie nelle risalite.
 

Masatomo

Biker perfektus
8/9/06
2.865
0
Torino
www.masatomo.it
Bike
Vitus Sommet II
"Se per un pro questo può essere un vantaggio, un rider normale, per quanto bravo, non è assolutamente in grado di percepire sensibili differenze"

Dany, parla per te :D

Al di fuori del tono (che vuole essere scherzoso), non sono d'accordo con quanto dici: io ho poca sensibilità su tutto, per farti un esempio per un periodo (di qualche mese, eh!) ho fatto discesa anche scassata con il pro-pedal dell'ammo chiuso perché.. beh, perché mi ero dimenticato di aprirlo.
Io vado in bici senza guanti (quando il meteo me lo permette) perché, per assurdo, la mia sensibilità nella frenata e perfino nella conduzione della bicicletta cambia. O meglio, non ho prove scientifiche o quant'altro, ma la percezione che ho della bicicletta è differente quando guido con o senza guanti.
Può essere dato anche dal fatto che abbia forti problemi di pelle alle mani (eczema o psoriasi che dir si voglia), tanto che in certi periodi dell'anno devo mettere dei guantini di cotone per andare in giro al di fuori della bicicletta. Ho una pelle molto sensibile e forse questo influisce in qualche modo, non saprei dirti. Più probabilmente mi trovo meglio senza guanti che con e tutto il resto è solo sega mentale.

Edit: Dany, che differenza c'è tra "trail" e "all mountain"?
 

Teech

Biker ciceronis
25/8/04
1.598
0
42
Zola Predosa (Bo)
www.neptunes.it

Lucky86

Biker velocissimus
6/10/09
2.464
176
perfettamente d'accordo! faccio un po' AM e un po' Enduro e metto spesso casco integrale, gomitiere e ginocchiere (anche lunghe, ma ora ho preso anche quelle corte)
sono utilissimi perchè le protezioni hanno già un bel po' di segni che non ci sono sulle mie gambe e il casco integrale mi ha salvato da un bell'impatto con un'albero... tra l'altro l'avevo appena acquistato!! protezione imbattibile!!
e le gomitiere rigide mi hanno già salvato il braccio...
spero di provare meno possibile quelle morbide..
 

Frank2Ruote

Biker popularis
18/4/11
82
3
Roma
Io ho riciclato le vecchie protezioni che usavo con i rollerblade (ginocchia e gomiti) e per la tibia uso i parastinchi da calcio che danno un'eccellente protezione e hanno anche il paramalleoli. Il tutto in casa da 15 anni e quindi a costo zero! Le protezioni specifiche per mtb hanno dei costi assurdi. Lo dico con cognizione di causa, essendo anche motociclista: costano più di quelle da moto!
 
  • Like
Reactions: ilmitico

piraz77

Biker superis
1/9/08
458
0
Vignola ( MO)
approfitto di questa discussione per chiederevi se sapete indicarmi qualche modello di pettorina smanicata da utilizzare nei giri pedalati che presentano discese in stile enduro tanto per capirci...
Grazie...
 

docktormura

Biker serius
27/11/08
282
0
Recco
Complimenti x l'articolo.... Davvero bello dettagliato utile ....
Io ho protezioni rigide x quando faccio Bike park ....
Ma x i giri pedalati ho comprato le protezioni della G-FORM.....
Utilissime Xke con l'impatto diventano rigide......
Tiro le gomitate nei muri ...... Non sento nulla..... E kn un paratibia da calcio..... (Decathlon)
Pochi euro sono apposto.......
 

amarone

Biker serius
11/2/09
138
2
Madrid, Valpolicella
Bike
KonaDeeDawgDeluxe, OlympiaStealthCarb; 26atque26; KTM990AdvSenzaPedali...
"Se per un pro questo può essere un vantaggio, un rider normale, per quanto bravo, non è assolutamente in grado di percepire sensibili differenze"

Dany, parla per te :D

Al di fuori del tono (che vuole essere scherzoso), non sono d'accordo con quanto dici: io ho poca sensibilità su tutto, per farti un esempio per un periodo (di qualche mese, eh!) ho fatto discesa anche scassata con il pro-pedal dell'ammo chiuso perché.. beh, perché mi ero dimenticato di aprirlo.
Io vado in bici senza guanti (quando il meteo me lo permette) perché, per assurdo, la mia sensibilità nella frenata e perfino nella conduzione della bicicletta cambia. O meglio, non ho prove scientifiche o quant'altro, ma la percezione che ho della bicicletta è differente quando guido con o senza guanti.
Può essere dato anche dal fatto che abbia forti problemi di pelle alle mani (eczema o psoriasi che dir si voglia), tanto che in certi periodi dell'anno devo mettere dei guantini di cotone per andare in giro al di fuori della bicicletta. Ho una pelle molto sensibile e forse questo influisce in qualche modo, non saprei dirti. Più probabilmente mi trovo meglio senza guanti che con e tutto il resto è solo sega mentale.

Edit: Dany, che differenza c'è tra "trail" e "all mountain"?
Anche io avevo problemi si dermatiti alle mani. Ho risolto utilizzanzo guanti del tutto sintetici (ora son tutti cos¡, ma una volta no), lavandoli ad OGNI utilizzo anche breve (anche mezz'ora). Li lavo con Napisan e basta (in lavatrice). Il tutto concordato col dermatologo. Magari ci puoi provare; io non guido nulla senza guanti, ne´ bdc, ne´mtb, ne´moto e nemmeno canoa, ed uso con tutti lo stesso sistema