MIC (assistenza Shimano) e la logica di riparazione delle componenti

castrolpippa

Biker superis
24/3/06
454
3
rovereto - TN
Il 22 Novembre scorso ho inviato a MIC (rivendita e assistenza ufficiale Shimano per l'Italia) il mio freno posteriore (XTR Race modello 2012), danneggiatosi in seguito ad una caduta.
Il danno era (ed è) piuttosto semplice: la leva della pompa si è forzata in apertura, deformando la rondella "a tazza" che tiene in sede il perno e lo stantuffo, e rompendo il seger che serve a bloccare il tutto.
Sono certo al 100% di quello che dico, perchè a Giugno, dopo la caduta, ho personalmente aperto il pezzo e creato a mano un ricambio abbastanza funzionale per poter tirare avanti per oltre 5 mesi. L'unico problema è che per questione di tolleranze millimetriche, probabilmente lo stantuffo non riesce a rientrare nella posizione neutrale (la mia rondella "fai da te" è un po' più spessa dell'originale) e di conseguenza non "carica" a dovere l'olio espulso in seguito a frenate prolungate.
Insomma: bici quasi nuova, per cui mi sarebbe piaciuto avere l'impianto ripristinato "ad hoc".
Invio il pezzo senza alcuna (e ovviamente insostenibile) pretesa di riparazione in garanzia: cosa potrà costare una rondella metallica che, fosse venduta in ferramenta, probabilmente non ti farebbero nemmeno pagare?
Fatto sta che nonostante i continui solleciti e verifiche fatte dal mio sivende, a distanza di quattro settimane l'unica cosa che ho ottenuto è stato di riavere indietro il pezzo così come l'avevo mandato.
Spiegazione ufficiale (data dall'assistenza al mio sivende): "non abbiamo il ricambio".
Spiegazione ufficiosa (opinione espressa dal venditore Shimano al mio sivende): "vendigli un impianto nuovo! certe cose noi non le ripariamo" (il virgolettato non è garantito alla lettera...ma il senso sì).

Per la prima spiegazione non ho parole: come fa l'assistenza ufficiale Shimano per l'Italia a non avere almeno un pezzo di ricambio a disposizione per ogni articolo in produzione?
Per la seconda versione, invece, mi trattengo dal commentare oltre un laconico "suca: la prossima volta compro SRAM".
 

 

maxilconte

Biker infernalis
Parli di Shimano e mi aggrego. Tempo fa avevo piegato una parte (smontabile) del nuovo cambio XTR SHADOW CARBON. Il ricambio non esiste. Ad eccezione delle pulegge, mi è stato detto, nessun ricambio del cambio "esiste". Fortunatamente il mio rivenditore ne aveva uno uguale rottamato e me l'ha inviato (vendendomelo :medita:). Anche su crc a parte pulegge e collarini c'è ben poco. Vi risulta che sia così?
 

ecox

Biker assatanatus
18/11/09
3.017
5
se fosse come dice l'utente la cosa è molto grave, le aziende sono tenute ad avere i pezzi di ricambio per tot anni...
 

castrolpippa

Biker superis
24/3/06
454
3
rovereto - TN
Certo, le aziende sono tenute a tenere parti ricambio per tot anni, ma non tutti i pezzi di cui è composto un articolo sono considerate parti di ricambio (I pezzi codificati come parti di ricambio sono teoricamente ordinabili da chiunque). Per esempio, nella pompa freno XTR il perno, la leva, e poco altro sono considerate parti di ricambio e sono presenti nel listino. La loro giustificazione per questo è che preferiscono essere loro a mettere mano alle componenti senza concedere agli utenti di poter ripristinare da soli qualsiasi danno: Per quanto concerne gli articoli ancora in garanzia non posso che appoggiare questa posizione, ma vista la vicenda che mi ha visto protagonista sono piuttosto restio a definirla la cosa migliore sempre e comunque.
 

castrolpippa

Biker superis
24/3/06
454
3
rovereto - TN
[MENTION=9331]castrolpippa[/MENTION] manda una mail a Shimano spiegando, per bene, l'accaduto.

ciao!
Ci sono stati ripetuti contatti tra il venditore, il commerciale di Shimano, e il centro di assistenza di Shimano: a tutti è stata nel dettaglio spiegata la posizione e la reazione del cliente, e viste come sono evolute le cose io non ho nessun interesse a rimettere in discussione i fatti con loro. Non è una contesa tra Chi ha torto e chi ha ragione, è soltanto la descrizione dei fatti che coinvolgono un cliente insoddisfatto: Tale sono e tale rimango.
 

atb

Biker poeticus
19/7/12
3.747
0
Anywhere
Purtroppo sono logiche commerciali che non sono modificabili dal pinco pallo del marketing di turno ne tanto meno da grossisti e rivenditori. Non sono purtroppo i soli ad avere certe politiche e tanto meno la cosa è nuova.
A molti farebbe piacere avere il singolo ricambio anche a costo di dover pagare un consistente sovrapprezzo (ad esempio 5 € invece di 5 centesimi per una specifica rondella con caratteristiche tali da renderla introvabile in commercio) però bisogna essere realisti e comprendere che le cose non funzionano così, almeno non sempre.
 

castrolpippa

Biker superis
24/3/06
454
3
rovereto - TN
Perfetto! Ma se io ti mando una parte in riparazione e il ricambio ti costa 5 centesimi (e tu non vuoi venderlo come parte disponibile singolarmente), tu procedi con la riparazione e mi esponi 50 € di manodopera. E io, che per primo non volevo altro che avere il mio freno ripristinato "ad arte", pago e magari ti lodo pubblicamente per la velocità e qualità (auspicabili) del servizio! Invece così fai solo la figura del mezzo pezzente approfittatore...
 

atb

Biker poeticus
19/7/12
3.747
0
Anywhere
Purtroppo non funziona sempre così, bisogna rassegnarsi. È più facile che un problema simile lo risolva un bravo e sapiente artigiano con voglia di fare. Merce ahimè rara al giorno d'oggi...
 

castrolpippa

Biker superis
24/3/06
454
3
rovereto - TN
Beh, non è che io dubiti dei bravi e sapienti artigiani di un tempo, ma non sarebbe male che le mani su una pompa freno XTR di Shimano ce le mettesse l'assistenza di Shimano...
 

marcus69

Biker celestialis
5/10/09
7.300
411
Capoterra-CA
Bike
Venture SL 27.5-Fiocco 26"-Bdc mc008
Parli di Shimano e mi aggrego. Tempo fa avevo piegato una parte (smontabile) del nuovo cambio XTR SHADOW CARBON. Il ricambio non esiste. Ad eccezione delle pulegge, mi è stato detto, nessun ricambio del cambio "esiste". Fortunatamente il mio rivenditore ne aveva uno uguale rottamato e me l'ha inviato (vendendomelo :medita:). Anche su crc a parte pulegge e collarini c'è ben poco. Vi risulta che sia così?
alcune parti forse le trovi su bike-discount.de.La cosa più semplice da fare è cmq prendere dagli esplosi,il codice del pezzo e digitarlo su google.se qualcuno lo vende lo trovi.
http://techdocs.shimano.com/techdocs/blevel.jsp;jsessionid=7dQ3TrnLt6hDGWkrkc3DP5JRfMZ6C6yvnTc5G2bDz5Qlk1YPV767!451106161?ASSORTMENT<>ast_id=1408474395181679&FOLDER<>folder_id=2534374302051123&bmUID=jgVeBgt
 

matteo_84

Biker marathonensis
5/1/10
4.284
2
Provincia di Roma Nord
Ci sono stati ripetuti contatti tra il venditore, il commerciale di Shimano, e il centro di assistenza di Shimano: a tutti è stata nel dettaglio spiegata la posizione e la reazione del cliente, e viste come sono evolute le cose io non ho nessun interesse a rimettere in discussione i fatti con loro. Non è una contesa tra Chi ha torto e chi ha ragione, è soltanto la descrizione dei fatti che coinvolgono un cliente insoddisfatto: Tale sono e tale rimango.
intendevo dire di contattare direttamente la shimano casa principale, per sapere appunto se un comportamento del genere da parte di shimano italia (commerciale shimano italiano) o da parte di MIC (centro assistenza italiano) sia "normale prassi" (ovvero non fornire una rondella, ma comprare tutto il pompante).

ma se a te sta bene così allora come non detto! :-)

o-o
 

castrolpippa

Biker superis
24/3/06
454
3
rovereto - TN
intendevo dire di contattare direttamente la shimano casa principale, per sapere appunto se un comportamento del genere da parte di shimano italia (commerciale shimano italiano) o da parte di MIC (centro assistenza italiano) sia "normale prassi" (ovvero non fornire una rondella, ma comprare tutto il pompante).

ma se a te sta bene così allora come non detto! :-)

o-o
In effetti avevo capito che tu mi suggerivi di scrivere alla filiale italiana! Avevo pensato di scrivere alla sede europea o addirittura a quella giapponese, Ma mi dà più soddisfazione e mi pare più proficuo discutere apertamente della mia esperienza e verificare quanto successo ad altri utenti come voi...
 

castrolpippa

Biker superis
24/3/06
454
3
rovereto - TN
quotone :-)

se la parte che cerchi è in questo disegno, cerca su gugol il relativo codice ( 99 volte su 100 si trova ;-))

ennò...la famosa rondella è all'interno della sezione non esplosa, e di conseguenza non è a repertorio ricambi.
Tra parentesi: avevo richiesto, all'atto dell'invio, che mi venisse sostituito il perno della leva (n°2, nel disegno)...ma non hanno fatto nemmeno quello!:nunsacci: