Nuova forcella Fox Talas e ammortizzatore Float X - con test!

 

zagor kella

Biker superis
Feedback: 3 / 0 / 0
10/7/08
419
14
oristano
Si devono mettere in testa che non siamo mica figli di berlusconi per spendere così tanto in questi componenti! E che cavolo!
 

SPIB

Biker extra
Feedback: 47 / 0 / 0
26/4/04
712
0
-
Scusate la domanda forse un pò fuori luogo ma anche la talas 2011 presentava i difetti qui citati del modello 2012?
 

gancio

Biker superis
Feedback: 6 / 0 / 0
4/12/08
328
9
57
lodi
Bike
GT Sanction-Radon pro 29
Costano veramente un'esagerazione non mi va di comprare un marchio invece di un prodotto.
 

budhell1

Biker popularis
Feedback: 6 / 0 / 0
8/5/06
58
0
Roma
L'ultima foto fa vedere gli inserti per ridurre il volume della camera, non per accorciare la corsa.
quoto davide ... accorciare la corsa ... :smile:
Se fox ancora propone il kit la progressione tramite riduzione del volume significa che non è cambiato niente dall'rp23 nell'idraulica ... al massimo scalderà un pò piu tardi.

io ho un rp23 hv 2012 kashima ne parlai anche nel post yeti sb66 ... andava a pacco su niente , col kit fox ho risolto ma mi sembra un accrocco! pensavo che dopo due anni qualcosa fosse cambiato invece stiamo sempre li
davanti ho dal dicembre 2011 la talas 36 2012 kashima.
Gran forcella, sostituito olio originale con bardhal dopo 3 mesi di rodaggio e poi niente piu, solo pulizia e lubrificazione.
forcella scorre alla grande mai avuti
tutti sti probelmi sul 2012 di cui si parla e che vengono miracolosamente risolti con la versione dell'anno nuovo!
 

marco

Баба Яга
Feedback: 24 / 0 / 0
29/10/02
34.691
4.525
47
Monte Bar
www.mtb-mag.com
Bike
Diverse
quoto davide ... accorciare la corsa ... :smile:
Se fox ancora propone il kit la progressione tramite riduzione del volume significa che non è cambiato niente dall'rp23 nell'idraulica ... al massimo scalderà un pò piu tardi.

io ho un rp23 hv 2012 kashima ne parlai anche nel post yeti sb66 ... andava a pacco su niente , col kit fox ho risolto ma mi sembra un accrocco! pensavo che dopo due anni qualcosa fosse cambiato invece stiamo sempre li
davanti ho dal dicembre 2011 la talas 36 2012 kashima.
Gran forcella, sostituito olio originale con bardhal dopo 3 mesi di rodaggio e poi niente piu, solo pulizia e lubrificazione.
forcella scorre alla grande mai avuti
tutti sti probelmi sul 2012 di cui si parla e che vengono miracolosamente risolti con la versione dell'anno nuovo!
sulla didascalia sbagliata mi scuso :omertà:
Per il resto, il problema piú grande delle vecchie talas, oltre alla scorrevolezza de noantri, è la sensazione di "vuoto" che si ha a metà corsa.
 

confution

Biker novus
Feedback: 0 / 0 / 0
4/10/08
11
1
PESCARA
tutto ok,
qualche dubbio sull'affondamento eccessivo della forcella e la tendenza a non sfruttare gli ultimi centimetri di corsa, dove dici che è difficile regolare la quantità d'aria,
vorrei capire meglio se dipende da un buon setting o è proprio una caratteristica che crea un compromesso dovendo scegliere se tenersi un sag eccessivo, con magari anche un minimo bobbing, per fruttarte tutta la corsa o aumentando l'aria diminuire il sag senza rendere fruibile tutta la corsa?
spero di essermi reso chiaro.

caio grazie.
 

marco

Баба Яга
Feedback: 24 / 0 / 0
29/10/02
34.691
4.525
47
Monte Bar
www.mtb-mag.com
Bike
Diverse
tutto ok,
qualche dubbio sull'affondamento eccessivo della forcella e la tendenza a non sfruttare gli ultimi centimetri di corsa, dove dici che è difficile regolare la quantità d'aria,
vorrei capire meglio se dipende da un buon setting o è proprio una caratteristica che crea un compromesso dovendo scegliere se tenersi un sag eccessivo, con magari anche un minimo bobbing, per fruttarte tutta la corsa o aumentando l'aria diminuire il sag senza rendere fruibile tutta la corsa?
spero di essermi reso chiaro.

caio grazie.
È proprio dovuto alla mancanza di una regolazione della compressione alle basse velocità o, se vuoi, alla compressione abbinata alla posizione descend
 

sembola

Moderatur cartesiano
Feedback: 77 / 0 / 0
27/2/03
47.263
3.488
52
Siena
www.sembola.it
Bike
una nera e l'altra pure
Per il resto, il problema piú grande delle vecchie talas, oltre alla scorrevolezza de noantri, è la sensazione di "vuoto" che si ha a metà corsa.
E magari solo sulle Talas... anche la mia Float da 150 ha sempre avuto questo problema, se la tari più morbida si "inginocchia" nel ripido e si mangia la corsa, se la tari più dura non usi la corsa...
Devo dire che la Float presente sulla Bronson che ho provato io questa sensazione la dava molto meno...
 

sembola

Moderatur cartesiano
Feedback: 77 / 0 / 0
27/2/03
47.263
3.488
52
Siena
www.sembola.it
Bike
una nera e l'altra pure
per quello una fox senza il registro della compressione alle basse velocità è assai poco efficace....
Ho avuto anche una Talas 36 RC2 e la situazione un po' migliorava, ma di poco: o la taravo dura o in frenata e ripido mi mangiavo metà corsa.

La Float è migliorata aumentando il volume della camera pneumatica togliendo quando più olio possibile, qualcuno ha anche abbassato il pistone migliroando ancora.
 

Alex65

Biker superis
Feedback: 0 / 0 / 0
5/9/09
400
8
Parma
Si sa per caso il costo della cartuccia Talas?
Comunque prima di montare la Talas 29 sulla mia attuale bici avevo una float RLC, la quale il registro delle basse velocità ce l'aveva. Mi pare che Fox ultimamente prenda delle gran cantonate!!! prima con l'RP23 del 2012, che hanno tolto immediatamente dal mercato per la logica assolutamente assurda di gestione della piattaforma stabile, poi se ne escono con le fork 2013 che hanno questo cavolo di CDT che non ti dà più la possibilià di freno alle basse velocità e poi manco si blocca (come da diverse discussioni sul Forum), per cui, stravolgono di nuovo tutto con i modelli 2014!! va bene migliorare, ma se devi mettere pezze alle cavolate progettuali, non è miglioramento!!! sarebbe cosa buona e giusta che testassero un pò di più i prodotti e ne uscissero con qualcosa di valido che non ti inducesse a cambiare fork o ammo ogni anno. Non sarà mica questo il loro intento è :spetteguless:!?
 

marco

Баба Яга
Feedback: 24 / 0 / 0
29/10/02
34.691
4.525
47
Monte Bar
www.mtb-mag.com
Bike
Diverse
Si sa per caso il costo della cartuccia Talas?
Comunque prima di montare la Talas 29 sulla mia attuale bici avevo una float RLC, la quale il registro delle basse velocità ce l'aveva. Mi pare che Fox ultimamente prenda delle gran cantonate!!! prima con l'RP23 del 2012, che hanno tolto immediatamente dal mercato per la logica assolutamente assurda di gestione della piattaforma stabile, poi se ne escono con le fork 2013 che hanno questo cavolo di CDT che non ti dà più la possibilià di freno alle basse velocità e poi manco si blocca (come da diverse discussioni sul Forum), per cui, stravolgono di nuovo tutto con i modelli 2014!! va bene migliorare, ma se devi mettere pezze alle cavolate progettuali, non è miglioramento!!! sarebbe cosa buona e giusta che testassero un pò di più i prodotti e ne uscissero con qualcosa di valido che non ti inducesse a cambiare fork o ammo ogni anno. Non sarà mica questo il loro intento è :spetteguless:!?
Penso che il loro intento sia di semplificare il setup dell'utente medio, quello che non vuole pensare più di tanto alle regolazioni. Da qui il CTD, che altro non sono che 3 regolazioni predefinite della compressione. Diciamo che all'utente smaliziato queste 3 posizioni possono andare strette e che era preferibile avere il pomello per la regolazione della compressione alle alte/basse velocità.
 

Alex65

Biker superis
Feedback: 0 / 0 / 0
5/9/09
400
8
Parma
Penso che il loro intento sia di semplificare il setup dell'utente medio, quello che non vuole pensare più di tanto alle regolazioni. Da qui il CTD, che altro non sono che 3 regolazioni predefinite della compressione. Diciamo che all'utente smaliziato queste 3 posizioni possono andare strette e che era preferibile avere il pomello per la regolazione della compressione alle alte/basse velocità.
Si immagino che questo per il 70% degli utenti sia vero. Resta il fatto che preferirei un comportamento un pò più "Giapponese", uscendo un con prodotto maturo e perfettamente funzionante, magari ascoltando quelli che sono i pareri e le esigenze dell'utenza. Io sono sempre stato un convinto sostenitore dei prodotti Fox, sono sempre stato disposto ad un esborso maggiore convinto di avere dei prodotti molto validi e superiori alla concorrenza, ma ultimamente mi pare che invece di comprare una Porsche in garage mi sia entrata una Fiat (mi scuso per il paragone antinazionalista)!! ogni anno un modello nuovo con nuovi problemi!!