Percorsi Gravel

 

::::FLARE::::

Biker architecturalis
Feedback: 3 / 0 / 0
16/10/08
673
182
Varese
Bike
Ibis Mojo hd3 schtroumpf- blue Formulata
Anch'io. Grazie davvero, i giri che proponi sembrano tutti molto belli, quello al colle dell'assietta poi...lo metto come meta per il 2019

Inviato dal mio SM-T555 utilizzando Tapatalk
 
  • Like
Reactions: Turista Gravel

vdisalvo

Biker superis
Feedback: 0 / 0 / 0
28/8/12
354
97
roma
io l'ho fatta qualche anno fa, non con la gravel che ho adesso ma con una monstercross. Forcella rigida e manubrio woodchiper, ma copertoni e rapporti da MTB. Forse per il mio non eccelso allenamento, forse perché ci ho abbinato il colle delle Finestre prima (alla fine il dislivello positivo sfiorava i 3000 metri), ma i rapporti da MTB li ho sfruttati fino alla fine, e la forcella ammortizzata mi avrebbe fatto comodo. Si fa, ma il vantaggio di usare una gravel rispetto ad una MTB da XC non lo vedo. Piuttosto, ricordo che un paio di giorni alla settimana in luglio e agosto la strada era chiusa alle auto, ed è un aspetto essenziale !
 
  • Like
Reactions: ::::FLARE::::

::::FLARE::::

Biker architecturalis
Feedback: 3 / 0 / 0
16/10/08
673
182
Varese
Bike
Ibis Mojo hd3 schtroumpf- blue Formulata
Si fa, ma il vantaggio di usare una gravel rispetto ad una MTB da XC non lo vedo
È la parte della discesa che pensi farebbe preferire una mtb? Perchè la salita mi pare di capire è in gran parte su asfalto, no?

Inviato dal mio SM-T555 utilizzando Tapatalk
 

Turista Gravel

Biker serius
Feedback: 0 / 0 / 0
24/9/12
111
87
51
Parma
Bitume in salita lo trovi solo nei primi 7,5 km fino al forte di Fenestrelle, il resto della salita che si trova durante il giro è tutta su ghiaia.
Durante la discesa che porta a Sestriere bisogna prestare attenzione ma si fa ;-)
 
Ultima modifica:
  • Like
Reactions: ::::FLARE::::

vdisalvo

Biker superis
Feedback: 0 / 0 / 0
28/8/12
354
97
roma
esatto, la discesa verso Sestriere. Comunque si, confermo che si fa, e nell'economia globale del giro classico (quindi compresi i tratti asfaltati), senza deviazioni varie come feci io , la gravel ci sta tutta
 
  • Like
Reactions: ::::FLARE::::

::::FLARE::::

Biker architecturalis
Feedback: 3 / 0 / 0
16/10/08
673
182
Varese
Bike
Ibis Mojo hd3 schtroumpf- blue Formulata
Grazie!

Inviato dal mio SM-T555 utilizzando Tapatalk
 

ant1606

Biker serius
Feedback: 0 / 0 / 0
16/12/14
288
130
Torino
Bike
Scott Scale Premium
Vi segnalo questo nuovo Blog dove è possibile trovare percorsi Gravel
I percorsi elencati in Piemonte li ho effettuati con MTB front. Complimenti per averli realizzati con una gravel in quanto ritengo che diversi tratti tratti non siano propriamente indicati per una forcella rigida. Con calma e pazienza si va dappertutto ma penso alla discesa dal Nivolet in Val Savara o tratti dell'altopiano della Gardetta.
Non per scoraggiare, anzi, ma e' importante esserne consapevoli.
Le splendide strade ex-militari dell'Assietta e della Gardetta sono discretamente frequentate da mezzi fuoristrada soprattutto stranieri ed e' preferibile approfittare della regolamentazione a cui sono soggette nei mesi estivi:
- Assietta parzialmente vietata ai veicoli a motore nei giorni di mercoledi' e sabato
https://www.stradadellassietta.it/index.php
- Gardetta parzialmente vietata ai veicoli a motore nei giorni di sabato e domenica
http://www.comune.canosio.cn.it/edit/images/foto/451/file/ORDINANZA N 5 Chiusura Gardetta anno 2018.pdf

Buone pedalate ;)
 

Turista Gravel

Biker serius
Feedback: 0 / 0 / 0
24/9/12
111
87
51
Parma
I percorsi elencati in Piemonte li ho effettuati con MTB front. Complimenti per averli realizzati con una gravel in quanto ritengo che diversi tratti tratti non siano propriamente indicati per una forcella rigida. Con calma e pazienza si va dappertutto ma penso alla discesa dal Nivolet in Val Savara o tratti dell'altopiano della Gardetta.
Non per scoraggiare, anzi, ma e' importante esserne consapevoli.
Le splendide strade ex-militari dell'Assietta e della Gardetta sono discretamente frequentate da mezzi fuoristrada soprattutto stranieri ed e' preferibile approfittare della regolamentazione a cui sono soggette nei mesi estivi:
- Assietta parzialmente vietata ai veicoli a motore nei giorni di mercoledi' e sabato
https://www.stradadellassietta.it/index.php
- Gardetta parzialmente vietata ai veicoli a motore nei giorni di sabato e domenica
http://www.comune.canosio.cn.it/edit/images/foto/451/file/ORDINANZA N 5 Chiusura Gardetta anno 2018.pdf

Buone pedalate ;)
Ti ringrazio, vedo di aggiornare i due articoli con le tue info.
Per via delle difficoltà...per il giro del Nivolet ho spiegato nella descrizione le varie difficoltà e invece per il Gardetta non ho trovato difficoltà a parte un breve tratto in salita da fare a piedi.

Buone pedalate anche a te
 

ant1606

Biker serius
Feedback: 0 / 0 / 0
16/12/14
288
130
Torino
Bike
Scott Scale Premium
per il Gardetta non ho trovato difficoltà
Il mio giro piu' recente alla Gardetta e' del 2016 e vedo dal tuo blog che ci sei stato nel 2017. Forse la strada e' stata nel frattempo un po' sistemata. Mi riferivo ad alcuni tratti sull'altopiano, su lievi sali-scendi, dove il fondo presentava pietre abbastanza grandi poco apprezzabili con forcella rigida e "ruotine".
Se torni in piemonte posso suggerirti la ex-militare "Strada dei Cannoni" in cresta sullo spartiacque che separa la Valle Varaita dalla Valle Maira. Forse la ripeto quest'anno. Anello da Costigliole Saluzzo per Rossana poi tutta la cresta fino al Colle della Bicocca da dove i 3 Km di discesa in Valle Varaita sono ostici per pendenza e fondo. Oppure dal Colle di Sampeyre discesa lato Varaita su asfalto o lato Maira, sempre su asfalto, per Elva e la splendida Strada del Vallone di Elva (asfalto) chiusa al traffico da anni.
 

Turista Gravel

Biker serius
Feedback: 0 / 0 / 0
24/9/12
111
87
51
Parma
Il mio giro piu' recente alla Gardetta e' del 2016 e vedo dal tuo blog che ci sei stato nel 2017. Forse la strada e' stata nel frattempo un po' sistemata. Mi riferivo ad alcuni tratti sull'altopiano, su lievi sali-scendi, dove il fondo presentava pietre abbastanza grandi poco apprezzabili con forcella rigida e "ruotine".
Se torni in piemonte posso suggerirti la ex-militare "Strada dei Cannoni" in cresta sullo spartiacque che separa la Valle Varaita dalla Valle Maira. Forse la ripeto quest'anno. Anello da Costigliole Saluzzo per Rossana poi tutta la cresta fino al Colle della Bicocca da dove i 3 Km di discesa in Valle Varaita sono ostici per pendenza e fondo. Oppure dal Colle di Sampeyre discesa lato Varaita su asfalto o lato Maira, sempre su asfalto, per Elva e la splendida Strada del Vallone di Elva (asfalto) chiusa al traffico da anni.
In Piemonte avete dei posti meravigliosi e sopratutto con poca confusione.
Prendo spunto, per adesso ti ringrazio. :prost: