News Quando i biker diventano turisti benvoluti: l'esempio della Paganella

McGrath

Biker superis
12/9/11
362
108
Follina (TV)
Bike
Evil Undead
A Molveno con la DH devi pedalare in discesa per non prendere sonno. Meglio due caffè prima.
Sarà, ma per me, a parte la Big Hero che è davvero troppo facile, la Blade Runner e la Goonies sono divertenti, non sono la Val di Sole, ma per cominciare la giornata sono perfette. E comunque, soprattutto sulla Goonies, le enduro me le bevo...
Forse "mi piace vincere facile", ma su quelle due si va più forte con la DH
 
  • Like
Reactions: kaitaro

 

fafnir

Biker immensus
9/11/13
8.908
5.235
32
Padova
Bike
Knolly Warden, Kona Process 111
Sarà, ma per me, a parte la Big Hero che è davvero troppo facile, la Blade Runner e la Goonies sono divertenti, non sono la Val di Sole, ma per cominciare la giornata sono perfette. E comunque, soprattutto sulla Goonies, le enduro me le bevo...
Forse "mi piace vincere facile", ma su quelle due si va più forte con la DH
Mah io mi sentivo esagerato anche con la Enduro, a Molveno.
Questione di gusti,con la DH non ci andrei mai
 

Badorx

Biker superioris
7/4/12
816
115
Trentino
Ma sei già stato a Molveno?
Perchè con una DH potrebbe deluderti...
L'unico posto che necessita di una DH è Fai.
Si si, ci sono stato l'anno scorso per la prima volta e ci sono tornato tutta la stagione, conosco tutte tre le "zone".
Se ci fosse modo di spostarsi tra le tre zone senza dover pedalare sarebbe grandioso.
Sono d'accordo che sulla Apocalypse Now ci vuole una DH, ma quella non riesco a farla per più di due volte di seguito perchè sono anziano... :il-saggi:
Molveno per me è perfetto per cominciare la stagione, l'anno scorso mi sono anche fatto due volte la Big Hero, perchè col fatto che faccio solo discesa e che durante l'inverno la bici nemmeno la tocco, la prima discesa della stagione mi sembra sempre di non ricordarmi come si fa :smile:
Oltrettutto l'anno precedente mi ero fatto parecchio male e risalire in sella non è stato facilissimo.
E poi sarà, ma la Blade Runner e la Goonis le trovo divertenti comunque, le trovo più divertenti della Willy Wonka che è un po' troppo liscia...
Ecco, sulla Willy Wonka patisco un po' il fatto che le enduro escono dalle curve al doppio della mia velocità, ma continuo a pensare che la mia "vecchia" Undead da 26" sia la bici perfetta per fare qualsiasi cosa
Se non ci puoi pedalare non credo si possa definire "bici perfetta per fare qualsiasi cosa".
Per godere di quella zona, a meno che tu non sia un downhiller duro e puro, andrebbe meglio una enduro o una freeride, ce ne sono tantissime anche da 26 che ti porti a casa anche con meno di 1000 euro e sarebbero perfette.
Detto questo, tra Andalo e Molveno devi pedalare, invece tra Fai e Andalo potresti riuscire a fare qualche collegamento pedalando al massimo in falso piano, ma gli impianti di fai devono essere aperti fino alla cima. Sono tracciati naturali, quelli che io preferisco, anche se la blade piace di brutto anche a me. La sensazione che ti da di essere come una pallina da flipper schiacciata tra le paraboliche è unica.
Quelle paraboliche sono veramente stupende, e poi salti e infine l'ultimo pezzo naturale, ha tutto.
Assolutamente divertente, forse un pò meno con la dh...
 
  • Like
Reactions: fafnir

McGrath

Biker superis
12/9/11
362
108
Follina (TV)
Bike
Evil Undead
Se non ci puoi pedalare non credo si possa definire "bici perfetta per fare qualsiasi cosa".
Per godere di quella zona, a meno che tu non sia un downhiller duro e puro, andrebbe meglio una enduro o una freeride, ce ne sono tantissime anche da 26 che ti porti a casa anche con meno di 1000 euro e sarebbero perfette.
Detto questo, tra Andalo e Molveno devi pedalare, invece tra Fai e Andalo potresti riuscire a fare qualche collegamento pedalando al massimo in falso piano, ma gli impianti di fai devono essere aperti fino alla cima. Sono tracciati naturali, quelli che io preferisco, anche se la blade piace di brutto anche a me. La sensazione che ti da di essere come una pallina da flipper schiacciata tra le paraboliche è unica.
Quelle paraboliche sono veramente stupende, e poi salti e infine l'ultimo pezzo naturale, ha tutto.
Assolutamente divertente, forse un pò meno con la dh...
Si scusa, mi sono fatto prendere un po' dall'entusiasmo per la mia bici... non è perfetta per fare tutto, assolutamente no, è totalmente inpedalabile, si fa fatica anche sul piano. E' perfetta per il bike park, che sia una pista flow o una scassata. Come ho detto, nelle paraboliche veloci le enduro escono come delle fionde rispetto alla mia, ma bastano due sassetti, una radicetta, un ripidino, ma anche un semplice rettilineo e le ripiglio in un attimo.
Sono un downhiller duro e puro (più puro che duro...), di enduro ne ho provate qualcuna, anche di queste "moderne", ma proprio non mi ci trovo, sono agili, ma troppo nervose, lo sterzo non sta mai fermo, prendi una roccia appena di taglio e la ruota ti scappa via, radici in diagonale nemmeno a pensarci... quelli che sono i vantaggi di una enduro per me sono degli enormi svantaggi. Ma è un discorso già trattato allo sfinimento in altri topic.
Ecco, sulla Willy Wonka devo davvero dare tutto me stesso e stare super concentrato per stare dietro alle enduro, ma su tutte le altre mi sembra di avere solo vantaggi.
Sulla Goonies passo degli enduristi che sono costretti a pedalare perchè sui tratti con le radici devono rallentare e arrivano troppo lenti, loro sono quasi fermi e io li passo che sentono solo il vento...

Per rientrere in topic, la Paganella è proprio un posto fantastico. Organizzazione, manutenzione... tutto.
Il massimo sarebbe che sulla nuova pista ad Andalo togliessero quei rettilinei infiniti e che a Moveno prolungassero la Goonies per evitare il rientro su asfalto. Poi mi trasferisco lì... :smile:

Comunque anche Jack Bisi si diverte sulla Blade/Goonies... e nella parte bassa è costretto a pedalare :smile: