1. Ulàssai, riding in Sardegna
    Iscriviti al nostro canale YouTube!

    Chiudi
Chiudi
Questo sito utilizza cookies. Chiudendo questa finestra acconsenti all'utilizzo dei cookies e approvi la nostra informativa sulla privacy.

Rugged phone per utilizzo come GPS

Discussione in 'GPS e cartografia' iniziata da albertmails, 7/11/17.

  1. albertmails

    albertmails Biker serius

    Registrato:
    10/5/10
    Messaggi:
    260
    Dopo la delusione con alcuni GPS cartografici con bussola dedicati sto seriamente pensando di passare ad un rugged phone, installarci Orux Maps e utilizzarlo solo come GPS in bici. Per chi non lo sapesse sono telefonini molto resistenti e impermeabili, in genere non troppo grossi, con GPS, Glonass, barometro e bussola. Si trovano modelli con batterie capienti. Anche senza SIM potrei collegarli a fine giro all'hotspot del mio cellulare per caricare la traccia su strava e simili.
    Gli unici dubbi che ho sono: la durata delle batterie con schermo sempre acceso e la leggibilità dello schermo alla luce del sole. Qualcuno ha mai provato?

    P.S. Se cercate rugged phone, per esempio su Amazon, ne appaiono molti a prezzi spesso inferiori ai GPS dedicati.
     
  2. franchi

    franchi Biker extra

    Registrato:
    12/6/10
    Messaggi:
    756
    Bike:
    Fathom 29r 0
    La durata della batteria e probabilmente il surriscaldamento sono le cose che io valuterei per una soluzione del genere.
    Mio cognato ha provato un paio di volte a tenere il telefono acceso con oruxmap ma dopo un paio d'ore si spegneva perche' scottava di brutto (Huawei P9). Doveva lasciarlo spento 10-15 minuti prima di riuscire a riaccenderlo.
    Io con il Garmin Oregon, prima 300, adesso 650; tengo acceso e dopo 6 ore di giro segna ancora mezza carica. Considerando che questi funzionano con 2 pile AA si possono tranquillamente portare ricambi al seguito per giri lunghissimi.
     
  3. frenco

    frenco Biker tremendus

    Registrato:
    21/11/16
    Messaggi:
    1.371
    Con gli smartphone bisogna tenere bassa la luminosità dello schermo, ovviamente sacrificando ulteriormente la leggibilità, e se serve portarsi una power bank.
     
  4. albertmails

    albertmails Biker serius

    Registrato:
    10/5/10
    Messaggi:
    260
    Anch'io ho provato con un telefono normale, ho visto i limiti che ci sono, però vedo anche che iniziano a nascere questi telefoni dedicati... magari uno di questi potrebbe essere una buona soluzione. Io utilizzo un Garmin Etrex 35 con le batterie, a parte il fatto che si spegne ogni tanto senza motivo va anche abbastanza bene, ma quando sono in explo tiro fuori lo smartphone, apro Orux Map e cerco i sentieri sulle mappe.. è molto più agevole per spostarsi e cambiare il livello di zoom.
     
  5. comitato

    comitato Biker extra

    Registrato:
    9/1/09
    Messaggi:
    707
    .... è come lo utilizzi lo "rugged phone" o smartphone similare:

    - modalità "areo" (senza connessione dati)

    - in zaino un "power bank" (puoi utilizzarlo strada facendo o durante una sosta)

    - schermo sempre acceso su mappa e traccia (OruxMaps con mappe OndroidMTB), percorso da 6/8 e più ore.

    Utilizzo da un anno senza nessun problema,

    un mio amico e compagno di uscite ha venduto 64s per inutilizzo.

    :prost:
     
  6. albertmails

    albertmails Biker serius

    Registrato:
    10/5/10
    Messaggi:
    260
    Puoi dirmi che telefono utilizzi?
    Io sto valutando il NOMU S10 perchè ha la batteria da 5000mah, IP68, Android 6, GPS con Glonass e bussola, 2 gb di ram. 8 ore dovrebbe reggerle ma il dubbio più grande è la leggibilità dello schermo al sole e la precisione dei vari sensori ovviamente. 135 euro con garanzia Amazon non è male, potrei provarlo e mandarlo indietro in caso non andasse bene.

    Ho trovato anche un tedesco che in MTB usa il Blackview BV5000.. un modello più vecchio ma dice che ci fa 10 ore di schermo al massimo della luminosità, anche questo ha la batteria da 5000Mah.
     
    #6 albertmails, 7/11/17
    Ultima modifica: 7/11/17
  7. comitato

    comitato Biker extra

    Registrato:
    9/1/09
    Messaggi:
    707
    ... ottima l' idea della prova e eventualmente il suo ..... (ti fai un' idea più precisa).

    Io utilizzo (come anche il mio amico) un smartphon Sansung (Galaxi Note 3 il mio, A5 il mio amico).

    Power Bank da 4.400 mAh.

    Porta smartphon da mtb .... (vari modelli da 8 a .... €).

    Vedi il prezzo (trovato anche sui ... 100€)

    Vedi qualche recensione:

    http://forum.hdblog.it/index.php?/topic/59913-nomu-s10/
    :prost:
     
    #7 comitato, 7/11/17
    Ultima modifica: 7/11/17
    • Mi piace Mi piace x 1
  8. Pietrop92

    Pietrop92 Biker serius

    Registrato:
    14/5/17
    Messaggi:
    246
    Bike:
    Rockrider XC500
    Usi qualche app particolare per renderlo "tipo ciclcomputer"?
     
  9. lona79

    lona79 Biker cesareus

    Registrato:
    1/8/07
    Messaggi:
    1.666
    Bike:
    ... in montaggio ...
    Voi quali usate?

    Io come app uso LocusMap che è molto più intuitiva di OruxMap ...
    Per non tenere sempre acceso lo schermo, si potrebbe impostare che si accenda poco prima di un incrocio, ma su LocusMap non ho ancora capito come fare ...

    Io ho provato ad usare un Motorola Moto G 1a generazione (2013? boh), in modalità aereo solo con il gps acceso, e funziona, ma devo ancora configurare il tutto al meglio.

    Avevo visto il Blackview BV6000 che mi sembrava interessante.
     
  10. alfredopa

    alfredopa Biker novus

    Registrato:
    15/5/14
    Messaggi:
    22
    Io per il momento, per le esplorazioni, utilizzo un vecchio LG L9II da 4,7 fissato al manubrio con supporto in alluminio e con un guscio in silicone per ripararlo da qualche goccia d'acqua. Premetto che ho cambiato la versione di Android originale con una alleggerita ed ho disabilitato diversi servizi, non uso SIM. Però riesce a fare 5 ore con schermo acceso alla max luminosità. E' una grande comodità Oruxmaps perchè consente di salvare mappe ed ortofoto, che in esplorazione sono molto preziose, nel caso devi visualizzare un percorso alternativo a quello che stai facendo, perchè è diventato un ginepraio...
    Comunque attendo l'uscita sul mercato dell'Hammerhead Karoo che è una sintesi tra gps tipo Garmin molto affidabile e sistema Android molto flessibile. Sembra che la strada per il prossimo futuro ci riserverà più strumenti di questo tipo.
     
    • Mi piace Mi piace x 2
  11. albertmails

    albertmails Biker serius

    Registrato:
    10/5/10
    Messaggi:
    260
    Interessante!
    Io ho venduto un twonav l'anno scorso perché non superava le 5 ore di schermo.. durante i big tour estivi mi servirebbero almeno 8 ore, anche se potrei abituarmi a spegnere lo schermo durante le pause. Attualmente con il Garmin Etex 35 a batteria ne faccio anche 10 o 12 e ho sempre due stilo di riserva.
    Io sono sempre più incuriosito dal Nomu S10 per la batteria, il prezzo e ho letto nel link che ha postato "comitato" che è visibile al sole e il GPS funziona bene. Aspetto solo di vedere se Amazon lo sconta qui a fine anno, lo provo, se va tutto come dico io metto l'Etrex 35 in vendita e dovrei pure guadagnarci!
     
  12. albertmails

    albertmails Biker serius

    Registrato:
    10/5/10
    Messaggi:
    260
    Il BV6000 l'avevo escluso perché più caro e con caratteristiche che non avrei sfruttato.
    Però ho visto adesso che c'è anche il BV6000S che costa sempre sui 130 euro ed ha caratteristiche molto simili al Nomu S10, anzi.. ha anche il sensore barometrico!
    Io preferisco OruxMap perchè, una volta capito bene, è potentissimo, gli ho caricato anche le stesse mappe .img del garmin e le ha prese subito.
     
  13. mirko.pagliai

    mirko.pagliai Biker serius

    Registrato:
    4/10/17
    Messaggi:
    166
    Bike:
    Trek Fuel EX7 / KTM Chicago 29"
    Vi consiglio anche una cosa: a parte la batteria estraibile (cosa non scontata, perché pian piano comincia a sparire sui nuovi modelli di cellulare), alcuni offrono anche un caricabatteria esterno, oltre a batterie "over size".

    Ad esempio, quando avevo il Note 3, usavo questo:
    https://www.amazon.it/dp/B01DVXDSOM/?tag=mtbforum-21
    Abbinato a una seconda batteria, vi offre veramente tanta, tanto autonomia. Per dire: oltre a poter uscire con una batteria carica nello zaino (cosa che potete comunque fare anche senza il caricabatterie esterno, semplicemente a casa usate il telefono per caricare una batteria alla volta), potete portarvi dietro il caricabatterie e, usando un power bank, caricare la batteria nello zaino. Se siete fuori, potete caricare contemporaneamente le due batterie.
    Può essere una soluzione per uscite di più giorni
     
  14. albertmails

    albertmails Biker serius

    Registrato:
    10/5/10
    Messaggi:
    260
    Purtroppo questi telefoni, resistenti all'acqua, in genere non hanno la batteria estraibile. Per questo cerco un 4000Mah.
     
  15. mirko.pagliai

    mirko.pagliai Biker serius

    Registrato:
    4/10/17
    Messaggi:
    166
    Bike:
    Trek Fuel EX7 / KTM Chicago 29"
    Ci sono vari motivi per cui è preferibile un modello con una batteria estraibile.
    La possibilità di cambiare la batteria non è nemmeno il primo. Il primo è che, specie nei cellulari, il componente più soggetto a usura e a rottura è proprio la batteria.

    Secondo me non a caso. È un'operazione di marketing. Offrendoti la possibilità di poterti fare un selfie in piscina a 1m di profondità (sai che utilità...), ti vendono un apparecchio che durerà molto meno dei precedenti...
     
  16. albertmails

    albertmails Biker serius

    Registrato:
    10/5/10
    Messaggi:
    260
    Concordo, anche se l'impermeabilità interessa a molte persone, leggevo da qualche parte che la maggior parte delle rotture fuori garanzia sono dovute alle cadute nel lavandino o nel WC. Io avevo l'LG G4 e potevo cambiare batteria, ora ho il G6 e non posso più, a me non interessa fare le foto sott'acqua (ho una gopro cinese in caso;-)) ma il fatto che sia resistente e immergibile in acqua mi permette, quando piove in MTB, di fare qualche foto o controllare OruxMap senza preoccuparmi :-?:. Di certo però il G6 nuovo non lo metto sul manubrio come GPS con lo schermo sempre acceso.
     
    • Mi piace Mi piace x 1
  17. conte.marx

    conte.marx Biker novus

    Registrato:
    8/3/15
    Messaggi:
    27
    Io uso un samsung xcover 3 con guscio in gomma , montato sul canotto sterzo con staffa in alluminio presa su amazon. Caduto moltissime volte (il telefono non io) dalle mani in uso cittadino mai avuto problemi. Non teme la pioggia né il fango. Software cartografico gpxviewer piu trainig camp per farmi trovare da moglie in caso di caduta. In un giro di 2,5 ore con schermo al massimo o non meno dell 80/100 a fine giro mi da 65/100 o più. Batteria piccola 2200 mAh . Per usi piu lunghi meglio avere power bank.

    Soddisfattissimo. Posso solo suggerire ! Ora e' uscito il Samsung xcover 4
     
    • Mi piace Mi piace x 1
  18. albertmails

    albertmails Biker serius

    Registrato:
    10/5/10
    Messaggi:
    260
    Ieri Amazon offriva il NOMU S10 a 110 euro per poche ore, l'abbiamo ordinato sia io che un mio amico (entrambi delusi da Garmin). Vi farò sapere come va. Ho trovato informazioni su quasi tutte le sue caratteristiche, l'unico problema dovrebbe essere il GPS, secondo alcuni non è il massimo.. ma esistono trucchi per migliorare la ricezione dei satelliti europei, se davvero ha il GLONASS come dichiarato non dorebbero esserci grossi problemi. Nella peggiore delle ipotesi farò il reso.
     
  19. mirko.pagliai

    mirko.pagliai Biker serius

    Registrato:
    4/10/17
    Messaggi:
    166
    Bike:
    Trek Fuel EX7 / KTM Chicago 29"
    Fammi sapere. Io dopo 3 giorni con il Garmin ho già voglia di fare il reso (ma lo sfrutterò per tutti i 30 giorni).
    Rispetto a un cellulare ricezione del segnale ottima, ma troppo macchinoso e troppo problematico... mah.
     
  20. albertmails

    albertmails Biker serius

    Registrato:
    10/5/10
    Messaggi:
    260
    Il NOMU S10 per ora l'ho provato solo in auto con il Garmin acceso a fianco, sabato farò il test sui sentieri. Per quanto riguarda la leggibilità dello schermo al sole e la durata batteria credo che difficilmente ci saranno problemi, la batteria poi è veramente incredibile. Il GPS è buono anche se non a livello dei Garmin, ha di bello che fixa subito e non molla mai (nelle strade strette con case alte va fuori di 3 o 4 metri ma non molla). I lati negativi sono che prende un pò meno satelliti rispetto al nuovo LG G6 ed al Garmin con i Glonass attivati, ma apparentemente la cosa non crea problemi. L'unico problema serio riscontrato è che mi legge 40mt. di altitudine più bassi del reale, ma ho risolto in Orux map dicendo di calcolare l'altitudine da mappe DEM, così sembra perfetto.. ma ho qualche dubbio sul calcolo del dislivello positivo totale, però ci sono molte opzioni in Orux da provare. Purtroppo non ha il sensore barometrico, anche se secondo me è un'arma a doppio taglio (a me è capitato su più di un Garmin di doverlo disattivare perchè spesso impazziva).
    Se il GPS lavora bene anche sul sentiero e il grafico dell'altitudine rimane accettabile penso che lo terrò, un amico mi ha già costruito un supporto per manubrio su misura (attenzione a quelli in vendita interamente in alluminio su Amazon, non vanno bene con questo telefono, l'ho restituito).
     
Sto caricando...
Similar Threads - Rugged phone per
  1. blucab.77
    Risposte:
    3
    Visite:
    436
  2. derfel
    Risposte:
    7
    Visite:
    1.316
  3. AlteVite
    Risposte:
    8
    Visite:
    1.522
  4. Muzu
    Risposte:
    0
    Visite:
    639
  5. tmasi
    Risposte:
    9
    Visite:
    4.433

Condividi questa Pagina